Skip to content

PTS

14 dicembre 2011

Una conferenza che Ron ha fatto agli Auditor di Revisione a Saint Hill.  Abbiamo preso un estratto che riguarda il soggetto delle Fonti Potenziali di Guai…. PTS. Sono dati tecnici, ma molto, molto interessanti e riteniamo che serviranno a fugare molte malcomprensioni e chiarire molto il soggetto. Armatevi di dizionario tecnico e buona lettura.

CAMILLO BENZ

BRIEFING AGLI AUDITOR DI REVISIONE

Una conferenza tenuta il 14 Octtobre 1965

SAINT HILL SPECIAL BRIEFING COURSE

CONFERENZA N° 431

……………

Va bene adesso parliamo della cosa numero due, e questa è la cosa principale di cui vi volevo parlare. Se uno che fa montagne russe significa che c’è una persona soppressiva nelle vicinanze di quella persona. In altre parole, montagne russe-PTS. Se una persona fa montagne russe, è PTS. Un PTS è connesso con un soppressivo. Vi do l’essatto meccanismo della cosa e poi lascierò che ci pensiate su nel vostro tempo libero.

E la cosa è postulato-contropostulato ed è l’anatomia di un problema. E questo in realtà appartiene al Grado I. Ed è semplicemente questo: postulato-contropostulato. Postulato contro un altro postulato. Questa è la definizione e l’anatomia di un problema. E non esiste nessun’ altra definizione di problema. Possono esistere parecchi contropostulati, ci possono essere un mucchio di cose che si comportano in quel modo, ma sono semplicemente parecchi problemi. Il problema centrale è sempre postulato-contropostulato.

Quindi un tizio aveva uno scopo nella vita e qualcuno lo ha soppresso, oppure un tizio aveva uno scopo da raggiungere nelle ultime 24 ore e qualcuno ha soppresso quello scopo. In altre parole, il suo scopo era il suo postulato, la persona che diceva che lui non poteva farlo era il contropostulato. Mi seguite?

Quindi questa è semplicemente l’anatomia di un problema ed appartiene al Grado I. E non esiste nessuna altra ragione per cui uno faccia montagne russe. Quello che vi sto dicendo è “non esiste nessun altro dato”. Semplicemente non c’è nessun altro dato.

Le persone non fanno le montagne russe perchè entrano in un engram. Le persone non fanno le montagne russe perchè l’auditor ha letto male l’azione. Le persone non fanno le montagne russe perchè il padre era Metodista ed era già morto quando erano nati. Capite? Quindi come Auditor di review non cadete mai nemmeno per due secondi nel pensare che ci sia un’altra ragione se qualcuno fa le montagne russe che non sia un postulato-contropostulato. Non esiste nessuna altra ragione.

Ora SP è una versione di questa cosa. E’ la versione di un problema ed è un tipo specializzato di problema, e quello è ciò che causa le montagne russe. L’individuo si è imbattuto in un postulato-contropostulato dall”ultimo miglioramento che ha avuto, e questo lo rende una fonte potenziale di guai.

Fonte potenziale di guai significa che il caso andra’ su e poi cadrà giù. Ed è una sorgente di problemi perchè lui si turberà. Lui è una sorgente di problemi perchè inizierà a dare problemi. Lui è un problema per l’auditor ed è un problema noi ed è un problema per se stesso e così via. E lui veramente crea problemi. Alla cosa è stato dato un nome in modo molto accurato.

L’SP non sta creando dei problemi. Capite? Lui sta semplicemente avvelenando l’intero universo, capite? Ma non sta.. lui non sta creando problemi, lui fa solo “squash!” (schiaccia) Vedete? Se qualcuno gli dice qualcosa allora lui “squash!” Vedete? E’ il PTS che crea i problemi. Lo vedete questo?

Ora questa cosa è l’intera colonna portante di etica. E non c’è nient’altro riguardo l’etica che … lo scopo di base dell’etica è.. etica esiste per far sì che la tech sia in. Se mai vedete etica che viene messa in e che manda fuori la tech, allora l’etica viene usata in una maniera soppressiva. Ora, l’unico modo in cui tu puoi usare l’etica soppressivamente è usarla in modo che faccia uscire la tech dai binari. Perchè lo scopo dell’etica e di mettere in la tech. Se c’è l’etica allora puoi avere la tech in. Tu porti avanti l’etica sino a che la tech va in, e questo è quanto a lungo la porta avanti. Ma mentre stai mettendo in la tech molto spesso ti imbatti in una persona che fa montagne russe – e questo significa, un caso che migliora e che poi peggiora, proprio così facilmente.

IL caso nella seduta di ieri è andato bene, viene oggi in session, crolla. Questo è montagne russe. E non esiste nessun’ altra causa per questo se non il postulato-contropostulato.

Vedrete un procedimento che uscirà ed un HCOB che uscirà che riguarda un procedimento che verrà chiamato “Ricerca e Scoperta”. E Ricerca e Scoperta è semplicemente cercare gli scopi, cercare le soppressioni che la persona ha avuto nella vita. Ed uno dei modi molto vasti di trovarle, sfortunatamente … renderà una persona Release sui Problemi in pochi minuti. Tu gli chiedi: “Quel’è stato lo scopo principale della tua vita?” Grazie. Chi lo ha contrastato? Grazie.” Ed in una larga percentuale di casi: Release sui Problemi! Capite? Sarà una percentuale interessante quella per cui questo avviene.

Naturalmente la persona non sa nulla di problemi, non sono ripuliti per niente sui problemi, ma andranno Release sul soggetto dei problemi, e rimarranno Release. Ed adesso tu cerchi di percorrere i problemi su di loro ed otterrai un TA alto. capite? Loro hanno risolto tutti i loro problemi.

Il modo in cui tu risolvi un problema è quello di trovare la sorgente del contropostulato. Trovi la sorgente del contropostulato, questo è il modo di risolvere un problema. Ora, l’uomo trova soluzioni ai problemi. In alrtre parole, lui lascia il contropostulato ed il suo postulato al loro posto, non conoscendo la definizione di problema, e poi risolve la collisione che viene generata, come nel materialismo dialettico.

Magari ve lo leggerete un giorno, è molto interessante. E’ l’anatomia di un problema che è impazzita. “Ogni idea è il prodotto di due forze” questa è la struttura portante di quella teoria. Molto interessante. E’ una filosofia del momento. Ma in relatà si basa su di un problema. Due forze che si incontrano fanno una frittata, quindi ecco com’è la cosa!

Ora, se veramente vuoi risolvere un problema e vedere che si risolva nell’universo fisico e vuoi divertirti molto nel farlo, allora è meglio che dai una bella occhiata all’intero perimetro dei contropostulati: “Qual’è la sorgente del problema?”

E se colpisci nel centro, se tu hai un problema con Pinco Pallino e lui vive a Toronto in Canada, se colpisci nel centro, non essere sorpreso se ricevi una telefonata da Pinco Pallino che ti dice che il problema è risolto. Succede di routine e costantemente. Ed sono dovuto risalire a quale fosse stato il procedimento che causava questo fenomeno, perchè incorrevamo nel problema molto spesso.

Percorrevamo “Problemi di grandezza Paragonabile” su di un Pc in HGC o durante un ACC o una cosa del genere, è quando meno te lo aspetti il loro marito che non vedevano da anni o una cosa del genere, la persona con cui avevano avuto quei terribili problemi, diventa tutto sdolcinato e gentile con loro. Mi seguite? Vedete il problema è evaporato. Ma la cosa divertente è che è evaporato anche nell’universo fisico dell’altra persona alle volte. Quindi è molto interessante. E questa cosa è molto interessante che voi la conosciate in connessione all’etica. Perchè quando vedete che la disconnessione, o che il maneggia o disconnetti, causa degli enormi problemi per la persona o per l’altra persona dalla quale stanno disconnettendo, tu invariabilmente hai trovato la persona sbagliata.

Ora, Etica… La policy ha spostato la cosa ora con “I Soppressivi Devono Essere Scoperti in Revisione” ed è qui che voi entrate in gioco ed è questo il motivo per cui vi sto parlando. Noi non permettiamo più ad Etica di scoprire le persone soppressive. Loro verranno scoperte da Auditor di Revisione in session regolari. Vedete la cosa? Perchè Etica sbaglia su queste cose troppe volte. Non sono equipaggiati per audire e cose del genere. A loro interessa la giustizia e quel genere di cose, e non vanno avanti sulla cosa e non fanno un buon lavoro sul soggetto. Quindi, chiunque vada in Etica che sia PTS, che fa montagne russe e così via, viene mandato in revisione. E questo è il percorso.

In realtà, un Auditor dell’ HGC li dovrebbe mandare direttamente in Revisione e poi Revisone li manda in Etica. Etica deve essere avvisata della cosa. Questo è l’unico motivo per cui vanno in Etica dopo la revisione. Vedete? Perche quando vengono mandati … quando qualcuno dice .. “Bene quella persona è PTS” e così via tu li potresti mandare direttamente in Etica e poi in Revisione in ogni caso. Ma io so benissimo che se il vostro Esaminatore scopre qualcuno che è PTS, voi saprete senza dubbio che quell’Esaminatore inevitabilmente ed invariabilmente manderà la persona in Revisione, e non la manderà in Etica. E perchè questo? Semplicemente perchè Revisione è più vicina! Capite?

Quindi dopo che la persona si scopre che sta facendo le montagne russe e dopo che la Revisione ripulisce l’SP che ne è la causa, allora loro possona andare in Etica e decidere di maneggiare o disconnettere, capite? Ma la cosa è stata ripulita. Loro non sono più nemmeno unpo’ preoccupate della cosa. Vedete?

Ora questo è il modo in cui si risolve la cosa ed è un cambiamento di percorso. E questo è il motivo per cui vi sto facendo questo briefing. Ed il motivo per cui vi ho chiamato qui è semplicemente per darvi questo dato e dirvi che anche se in giro a volte sentirete che esistono altre ragioni per le montagne russe, sappiate che quella affermazione è per i fessi! Non è vero. Non esistono altre ragioni per fare montagne russe se non di essere PTS. E PTS è la manifestazione di postulato-contropostulato.

Ora avrete notato che io non ho detto per quanto tempo. Sapete, non è che la persona deve essere PTS da due anni e mezzo prima che riceva l’attenzione della revisione, voglio dire attenzione da Etica. Potrebbe essere stato PTS da soli venti minuti. Ed è interessante che voi potete overrun una persona che vi sta dicendo che è già andata Release e la persona diventa così PTS. Chi è il soppressivo?

Pubblico: l’ auditor. 

Non è interessante? Naturalmente la soppressione – è semplicemente un’ azione soppressiva. Non dichiari l’auditor Persona Soppressiva. Mi seguite? Non dovete passare attraverso alla trafila infinita di “Il PC si deve separare dall’auditor e disconnettere…” Queste sono delle stupidaggini… non è così? Ma la meccanica della cosa è comunque presente: montagne russe PTS. Bene di CHI? Quando? Come? E questo è il vostro lavoro in review.

Ora potete usare il listing. Potete fare il listing degli scopi della persona “Qualche scopo è stato contrastato?” Voglio dire, sfortunatamente facendo questa cosa vi ritroverete nelle mani dei Release. Ma state attenti! Fate sì che vengano dichiarati tali quando succede: quello è un Release di Grado I.

Ora non lasciate che qualcuno metta in dubbio questo dato che una persona che fa montagne russe sia PTS. E la definizione di PTS è: Connesso ad una persona o azione soppressiva. Vedete? Persona o Azione. Un tizio inavvertitamente può sopprimere qualche cosa. Tu stai guidando per la strada e qualcuno spunta fuori davanti alla tua macchina,  che tu ci creda o meno, quando tu lo investi, tu lo sopprimi. Di sicuro non intendevi farlo e questo non ti fa diventare una persona soppressiva. Capite?

Quindi guardando alla cosa da una meccanica puramente tecnica e così via: montagne russe – PTS. Ora se il PTS non viene maneggiato allora diventa una sorgente di problemi. E “PTS” è un nome molto accurato. Tu fai overrun su qualcuno, o ragazzi miei, ne avrete di problemi. Vi faranno un sacco di problemi. Ci sarà ogni sorta di problema.

Quindi qual’è la vostra considerazione principale nel maneggiare qualcuno che vi viene mandato da Etica o dalla HGC in Revisione? La vostra considerazione principale è, subito ed immediatamente, che questa persona si è trovata di fronte ad una persona o ad una azione soppressiva. Non impazzite nel cercare di percorrere delle Rotture di ARC su di lui o a dar lui compassione su quanto pesantemente sia stato colpito. Niente di tutto questo. Tutto quello che dovete fare è trovare la persona soppressiva. Ora la persona potrebbe essere stata soppressiva per cinque minuti. O la persona potrebbe essere stata soppressiva per una vita intera. Ma se trovi quella giusta allora istantaneamente i buoni indicatori verranno fuori, e state attenti perchè è probabile che avrete propri lì un Release in quel momento.

Ora, guardate che togliendo l’SP riabilitate anche lo stato di release che era stato Overrun. Vedete adesso, la persona è venuta da voi con un TA alto, improvvisamente capite che la persona è  anche PTS. Seguite? La persona stava meglio, adesso sta peggio. Bene la tua azione è quella di trovare l’azione o la persona soppressiva, naturalmente. Ma potete avere un TA alto perchè alla persona è stato fatto fare overrun su un procedimento. Ma è sempre una azione soppressiva. Quindi, al di la di riabilitare il procedimento, cosa avete?

Ora una persona soppressiva non è qualcuno con le corna, è una persona che ha un contropostulato nei confronti del PC che state maneggiando. Ma una persona soppressiva che di routine è soppressiva nella vita, che invalida Scientology e cerca di fare in modo che le persone non diventino migliori e cose del genere, allora quella è una minaccia sociale.

Ora lui è un problema di Etica. Il tuo problema in Revisione è quello di scoprirlo. E se la soppressione è solo momentanea e così via, non è che vai in giro a dichiarare le persone soppressive semplicemente perchè accidentalmente hanno fatto overrun su un PC, e il PC dice “Adesso mi sento bene non voglio rispondere ad altri comandi di auditing”

“Bene è meglio che rispondi a questo prossimo comando”

“Bene ma io non voglio rispondere più ai comandi”

“Bene è meglio che rispondi a questo prossimo comando”

La persona adesso si comporterà in una qualche misura sulla base di PTS. Non solo hai mandato overrun un Release, o una cosa del genere si presenta qui, ma hai anche oltre a quello in mano un PTS adesso. Mi seguite? Quindi entrambe quelle azioni devono essere maneggiate. Ma per favore, per favore non lasciate che mettano in dubbio questo dato per voi. Perchè quando non riescono a trovare l’SP usando ogni mezzo, vedrete che abbandoneranno quel dato. Vedete? Abbandonerranno il dato! Diranno : Bene, va bene. Era perchè ieri sera ha mangiato le banane.”

Bene, mi spiace ma qualcuno che sta facendo auditing non fa le montagne russe solamente perchè la sera prima ha mangiato delle banane. Non sta facendo montagne russe in auditing. Così stamattina non sta bene, bene lui sa benissimo che cosa ha causato quella cosa. Se lui volesse… se voi vorreste essere dei perfezionisti su questa cosa direste: “Bene, Chi ha insistito che tu mangiassi le banane?” Vedete? E probabilmente in quel momento, beh,… il suo mal di stomaco sparirebbe… (snap!)

Annunci
19 commenti leave one →
  1. Renata Lugli permalink
    14 dicembre 2011 11:51 AM

    Dati talmente VITALI questi che riguardano PTS/SP che a me piace formulare questa equazione:
    “Questi Dati stanno a noi in qualità di Thetan, così come l’ossigeno sta al nostro corpo”.
    E’ nostra personale responsabilità avere una totale comprensione di queste “leggi” in modo da non andare mai EFFETTO, perchè questa è la cosa più deleteria per un essere, tanto più per un OT.
    Tenere sempre in mente che il perchè non è “la sera prima ho mangiato delle banane”, ci può salvare da una brutta condizione.

  2. Artista permalink
    14 dicembre 2011 1:30 PM

    QUESTA FRASE,……… —– Ed è interessante che voi potete overrun una persona che vi sta dicendo che è già andata Release e la persona diventa così PTS. Chi è il soppressivo? —–

    mi fà venire in mente tutta la gente che sta RIFACENDO gli oggettivi,….dopo che aveva già avuto il realese e aveva finito il corso con tanto di certificato.
    ma mi ricorda anche tutti gli auditor che audivano da anni con molte ore sulla sedia e molti clear fatti,….che hanno dovuto iniziare di nuovo a studiare quello che già avevano studiato……e perchèèèèè,…maaahhhhh forse perchè una persona gli ha detto che fino ad ora non ci vedevano bene,…che erano ciechi,……cioè falliti……qui anche io mi chiedo,……CHI É IL SOPPRESSIVO ?

    mahhhh boohhhh,…forse la frutta del vicino,….

  3. Davide Golia permalink
    14 dicembre 2011 2:09 PM

    Ragazzi grazie! Sono dati preziosissimi.

  4. Frank Wool permalink
    14 dicembre 2011 3:40 PM

    Una conf fantastica! Grazie Camillo, non la sentivo da molto tempo.
    Ed ecco spiegato l’uso soppressivo di etica, non per mettere in la tech, ma per mettere in il GI!!
    Ed ecco spiegato il “controsforzo” fatto di minacce e ricatti che la Cof$ attua nei confronti di chi si propone di andarsene.
    Ed ecco spiegato perché in tutte le dichiarazioni di indipendenza si sente chiaramente il sollievo, ed il fatto di “sentirsi ancora causa”: la dichiarazione di indipendenza da una struttura ormai chiaramente soppressiva equivale al gradino finale di un’azione di de-pts.
    Le persone si sentono più causa e tornano a contemplare la possibilità di diventare libere riabilitando i loro scopi originali.
    Oggi piove, ma è spuntato un raggio di sole!

  5. Diogene permalink
    14 dicembre 2011 3:41 PM

    Ottimo post! Dati di una semplicità nucleare…

  6. Renata Lugli permalink
    14 dicembre 2011 5:06 PM

    Mi riallaccio a ciò che ha detto Artista, e dove le mettiamo le decine di migliaia di session OVERRUN di sec check, SOLO perchè l’F/N non veniva indicato perchè non era a tre spazzate??????? Quante persone andate PTS perchè questo è andato avanti troppo a lungo e si è verificato troppo spesso fino ad accumulare tanta di quella massa da ammalarsi gravemente e morire!!!!!!!!! O forse è stato perchè avevano mangiato le banane????????
    So benissimo di cosa sto parlando, perchè io sono stata in quella condizione per troppo a lungo e se sono qui ora a raccontare questo è solo perchè al mio fianco ho avuto mio marito altrimenti non ce l’avrei fatta. Ero diventata anoressica, non mangiavo piu, quando tornavo a casa per 6 mesi mi riprendevo, poi quando tornavo a Flag per la Verifica dei 6 mesi, ricominciava la “Via Crucis” e dimagrivo di 6/8 Kg ogni volta.
    Facevo il mio sec check “Standard” di 50 domande che si faceva ogni 6 mesi e questo durava per me ogni volta due mesi, perchè non dormendo la notte (questo succedeva solo a Flag), non ero sempre sessionabile. In session al mio fianco per terra avevo il secchio dello sporco perchè spesso vomitavo ed altre volte dicevo all’Auditor di fermarsi un attimo perchè stavo per svenire e volevo fare un po di havingness guardando fuori dalla finestra per impedire che questo avvenisse: i miei singhiozzi erano così forti e i muscoli così irrigiditi dalla quantità di massa accumulata, che non respiravo piu. La condizione dei continui Overrun veniva amplificato dal fatto che avevo alle spalle un peso che non riuscivo a togliermi, quello di un Auditor di Classe XII Miriam Stave che, precedentemente, in una session di sec check si arrabbiò con me perchè “non stavo tirando fuori un W/H” che in effetti non avevo e così, venendo in avanti con la testa sull’E-Meter, infierendo su di me mi urlò “Dai su tiralo fuori!”. Ma io non avevo niente da tirare fuori e siccome questo non è stato neppure maneggiato, me lo sono portato dietro per anni e per maneggiarmelo io in Solo ho impiegato anni tanto è stata devastante la catastrofe che questa violazione del codice dell’Auditor aveva causato su di me.
    Il colmo dei colmi l’ho sperimentato quando FINALMENTE dopo 2 mesi finisco il sec check e, siccome non c’erano KR ( Rapporti per Conoscenza che l’Auditor fa al MAA riportando gli Overt che il Pc ha tirato fuori in session), mi è stato ordinato un altro HCO Sec Check perchè NON POTEVA ESSERE ACCETTATO il fatto che non c’erano Overts e a niente è servito il ricorso che ho fatto al SnrC/S di Classe XII Richard Reiss e al mio auditor Lucia Zangrandi per cercare di impedire questa pazzia, soppressione, che ora chiamo più propriamente Implant, ma non è servito a niente, ho dovuto fare un altro sec check per altri due mesi ho dovuto sopportare queste torture ricominciando d’accapo col vomitare, minacce di svenimento, non dormire, pianti e singhiozzi. Adesso io mi chiedo, come ha fatto Lucia a torturarmi quando nessuna più di lei vedeva la mia condizione; e cosa hanno fatto le altre decine di persone comprese RTC che guardano i video delle session con ben 4 telecamere posizionate nelle stanze di Auditing + due microfoni?????????
    Perchè nessuno si è chiesto “come mai questo Pre OT trascorre 4 mesi a Flag per ogni 6mc, senza KR e senza Cramming??? Cosa le succede???” Nessuno si è chiesto “perchè il volto di questa donna ogni volta che esce dalle session è così deforme da essere irriconoscibile?”. Ma per FORTUNA sono viva e posso raccontare le mie atroci esperienze per fare in modo che non succedano mai più ad altri.
    Nel frattempo il mio SnrC/S Richard Reiss di Classe XII è morto prematuramente, il mio Auditor di Classe XII Miriam Stave è morta ancor più prematuramente, pace a loro e pace anche a Lucia Zangrandi che Dio l’assista.
    Spero di aver dato un pò di massa del perchè tanti OT morti prematuramente, molti dei quali erano miei cari amici. Mi prodigherò affinchè queste cose non debbano più accadere e che gli assassini vengano isolati in galera!

    • Lui&Lei permalink
      14 dicembre 2011 6:33 PM

      Renata il tuo racconto è veramente agghiacciante ma siamo contenti che per te è andata a finire bene malgrado tutto. Il tuo coraggio e la tua forza merita un riconoscimento ed è per questo che vogliamo dirti che una settimana fa abbiamo incontrato un amico che vi conosce da vecchia data sia te che Claudio e ci ha parlato molto bene di voi. Ci ha detto che Pier Paderni vi sta attaccando dicendo bugie su di voi con lo scopo di diffamarvi perchè siete usciti dalla chiesa. Una delle cose che Pier Paderni ha detto di falso contro di voi è che non è vero che avete iniziato scientology a Roma ma la sorte ha voluto che il nostro amico era lì alla fine del 1977 e che avete cominciato…. proprio a casa sua…. i vecchi detti hanno sempre ragione….”il diavolo fa le pentole ma non i coperchi” e ecco che Pier Paderni è stato smascherato!
      Ve lo meritavate.
      Con affetto
      L&L

  7. Archimede permalink
    14 dicembre 2011 7:06 PM

    Grazie Camillo per aver pubblicato questo scritto, mi ha dato due grosse Cognitions…..con tanta pelle d’oca….

  8. Claudio Lugli permalink
    14 dicembre 2011 7:09 PM

    Renata,
    quelle situazioni le abbiamo vissute insieme e la tua persistenza era una cosa encomiabile. Noi in buona fede pensavamo di avere dall’altra parte delle persone sane e competenti. Io non avrei mai pensato che sotto quella scena esistesse tutto il marciume che poi abbiamo scoperto esisteva in realtà.
    E’ vero c’è stato veramente il rischio di perdere la vita, i perchè sbagliati venivano dati alle difficoltà che stavamo affrontando e la bugia persisteva.
    Chi avrebbe mai potuto pensare che quei C/S di Classe XII fossero degli automi al soldo di Miscavige? E chi avrebbe mai potuto credere che lo stesso Miscavige fosse quello che invece è emerso essere!
    PTS??????? Ma alla grande direi SUPER PTS! E meno male che non abbiamo ancora fatto il SUPER POWERZ PTZ……
    Questo è anche il motivo per cui quando uno Scientologist scopre il Movimento Indipendente e si avvicina alla verità torna ad essere RELEASE!
    Scopre CHI lo ha soppresso. E la soppressione di Miscavige è una soppressione generalizzata a tutti coloro che vengono sottoposti alla sua Black Dianetics. Ed è questo di cui stiamo parlando. Non è l’azione sbagliata involontariamente da un auditor in buona fede. E’ la sistematica applicazione di BLACK DIANETICS con lo scopo di creare un esercito di schiavi ubbidienti ed ipnotizzati.
    La tua forza Renata è stata solo scalfita- la tua schiena non è stata piegata!!!!
    Sono orgoglioso di te. Sei grande!

  9. Renata Lugli permalink
    14 dicembre 2011 7:29 PM

    Grazie Lui&Lei.
    Pier Paderni non è stato esente da ciò che ho appena descritto nel commento di prima e non è di certo scampato da, come dice Claudio, “la sistematica applicazione di BLACK DIANETICS con lo scopo di creare un esercito di schiavi ubbidienti ed ipnotizzati.”
    Pier Paderni è uno schiavo che agisce sotto ipnosi, mi dispiace per lui poverino, spero si possa svegliare dal profondo torpore.

  10. 14 dicembre 2011 8:59 PM

    Questa è l’ennesima dimostrazione di come dei dati semplici come questi, vengano stravolti da un’ infelice applicazione della tech oppure ignorati in favore di “qualcos’altro”, che poi è la stessa cosa. Anche in buona fede si possono fare dei danni. La storia di Renata, (ma anche quella dei Servalli per esempio), è la prova che la Chiesa non sa o non vuole correggersi su questo punto. E’ assolutamente incapace di vedere dentro se stessa o di farsi anche una semplice autocritica, il che sarebbe un lusso. Tra l’altro, quelle appena citate sono caratteristiche Soppressive. Il problema è SEMPRE del PC o del Pre OT. Questo è un pensiero autoritario degno di una tirannia. Meno male che ne siamo fuori.

  11. GIGU permalink
    14 dicembre 2011 9:29 PM

    MA ALLORA UNN AVETE CAPITO EMBE’??
    A STI DIPENDENTI NON INTERESSA UN FICO SECCO DELLA TECH…DI RON E DI SCIENTOLOGY!!!!!
    NON SONO IN GRADO NE’ D’INTENDERE NE’ DI VOLERE…COME SI SENTE A VOLTE DIRE NELLE AULE DEI TRIBUNALI….MA NON CI SARA’ MAI UN GIUDICE DI TRIBUNALE CHE PRONUNCERA’ QUESTE PAROLE PER LORO!!
    IL LORO GIUDICE SARA’ UN ALTRO…CHE DI ETICA E GIUSTIZIA SE NE INTENDE VERAMENTE!!
    T-R-A-D-I-T-O-R-I

  12. eliana permalink
    15 dicembre 2011 10:29 AM

    Uaoooo, ragazzi che bel post e che bei commenti!!!
    Ieri mattina raccontavo a Renata che ero in giardino e mi domandavo come fossi riuscita a sopravvivere a tutti gli out tech e le soppressioni in nome dell’etica etc…etc….
    e mi domandavo PERCHE’ MAI AVESSI ACCETTATO UNA SIMILE “POPO’ ” SULLE MIE LINEE.
    A questa seconda domanda ho risposto osservando quelli che ancora l’accettano e sono ancora tanti.
    ECCO PERCHE’ SI PROVA BENESSERE ALLONTANANDOSI DALL CHIESA DI MISCAVIGE, ED ECCO PERCHE’ IL MIO SOLO NOTS MI SEMBRA PIU’ POTENTE CHE MAI !!!!!

  13. margot permalink
    15 dicembre 2011 2:00 PM

    Bel post grazie INDIstaff…….avevo proprio bisogno di un bel ripasso! Magico come riusciate sempre a postare policies che, almeno per me, sono proprio quelle che mi servono nel momento in cui le leggo!

  14. maurizio serafini permalink
    16 dicembre 2011 9:45 PM

    gran bel post, materiale veramente utile. macchè dico utile? indy-spensabile 😉

  15. amarillo permalink
    19 dicembre 2011 3:46 PM

    Sempre ottimo leggere materiale della fonte, soprattutto quando è “cacio sui maccheroni” per le situazioni contingenti. Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...