Skip to content

NON SOLO… SCIENTOLOGIST …

20 maggio 2013

107926

Per me la religione, qualunque essa sia, deve trasmettere amore, unione, fratellanza, comprensione; deve fare dell’uomo un uomo migliore, generare sentimenti positivi e non indurre alla sofferenza e all’odio.

Flower60

Un commento fatto due giorni fa sull’articolo E ANCORA DISCONNESSIONE da Flower60 riteniamo meriti maggiore attenzione e una pausa di riflessione.

La particolarità del commento è che proviene da una persona che non è nemmeno una Scientologist e quindi assume una valenza ancora più importante nel comprendere quello che accade alla reputazione della nostra filosofia quando viene utilizzata al contrario.

Vogliamo ringraziare Flower60 e la invitiamo a seguirci e a partecipare – il suo contributo è certamente apprezzato.

ANITA BALDI

°°°§§§°°°

Premesso che non sono una Scientologa e non ho mai avuto niente a che fare con Scientology, vorrei esprimere il mio pensiero circa la “disconnessione” che, da quel che sto apprendendo, la Chiesa di Scientology sta applicando.

Sono venuta a conoscenza della filosofia di Scientology tramite il mio compagno che, dopo aver frequentato per anni la Chiesa, ne è uscito rendendosi conto che chi la gestisce dall’alto, non ha come scopo quello di rendere libero l’Essere e quindi di migliorare il genere umano, ma pensa solo a riempire di denaro le proprie tasche manipolando le persone.

Anch’io ho intrapreso da qualche anno un percorso spirituale e spesso con il mio compagno ci troviamo a confrontare le nostre esperienze, così mi sono ritrovata a leggere alcune cose scritte sul vostro blog.

Proprio oggi ho visto per la prima volta l’intervista fatta ai coniugi Lugli nella trasmissione di Verissimo, cui hanno offerto la loro testimonianza.

Credetemi se vi dico che sono rimasta sconvolta!

Per me la religione, qualunque essa sia, deve trasmettere amore, unione, fratellanza, comprensione; deve fare dell’uomo un uomo migliore, generare sentimenti positivi e non indurre alla sofferenza e all’odio.

E’ inaccettabile il fatto che un genitore non possa più vedere il proprio figlio solo perchè non intende più frequentare la Chiesa e vietare qualsiasi tipo di contatto fra di loro. Questa è cattiveria, violenza, abuso psicologico!

Nel sentire la testimonianza dei Lugli mi ribolliva il sangue!

Quando poi, la Signora Renata ha raccontato della sua amica, alla quale fu tenuto nascosto il decesso del figlio, (in quanto anche lei disconnessa) e non le è stato permesso di vederlo, mi è scoppiata dentro una tale rabbia che avrei voluto avere tra le mani questo “signor” Miscavige per farlo a pezzettini.

Dico questo perché, ho anch’io purtroppo perso mio figlio quando aveva 25 anni, a seguito di un incidente stradale.

La tragedia è successa di sabato sera e quando ho avuto la notizia dai vigili mi sono precipitata in ospedale, ignara del fatto che fosse già deceduto; mi avevano detto che era grave lasciandomi intendere che fosse ancora vivo.

Dopo avermi dato la notizia e non so quante gocce di valium per tenermi calma, chiesi di farmi vedere mio figlio; volevo accarezzarlo, dire una preghiera tenendogli la mano, ma non mi è stato permesso perché la legge prevede che in caso di incidente, ci sia una perizia da parte di un medico legale.

Pertanto, essendo di sabato, dovevo attendere fino a martedì, poiché la perizia sarebbe avvenuta soltanto il lunedì.

Mi sarebbero bastati 5 minuti ma non c’è stato nulla da fare.

Ho piantonato l’ospedale per due giorni cercando di convincere qualche medico, ma è stato tutto inutile e alla fine ho dovuto attendere martedì per vederlo, soffrendo atrocemente.

Ora potete comprendere cosa ho provato ascoltando l’intervista, sentendomi molto vicina a queste due mamme.

L’unica cosa che mi viene da dire è: “Caro Miscavige e quanti altri intorno a te che fanno praticare la disconnessione, provocando così tanto dolore nelle persone, segui le istruzioni del Maestro (Ron Hubbard) e annulla la disconnessione come risulta dal documento che vedo pubblicato sul blog in data odierna.

E ricordati che la legge del Karma non perdona!”

15 commenti leave one →
  1. Sartori permalink
    20 maggio 2013 9:53 PM

    Hai detto cose giuste Flower, “E’ inaccettabile il fatto che un genitore non possa più vedere il proprio figlio solo perchè non intende più frequentare la Chiesa e vietare qualsiasi tipo di contatto fra di loro. Questa è cattiveria, violenza, abuso psicologico!”
    E’ molto importante per noi sapere anche il punto di vista di persone che sono all’esterno come te e come vengono viste certe regole e pratiche.
    Il tuo commento mi è piaciuto, ti sei espressa molto bene e devo dirti che mi ha commosso quello che è successo a tuo figlio.

  2. Francesca permalink
    21 maggio 2013 12:18 AM

    Ciao Flower, sono d’accordo con te! Sono d’accordo con Sartori, quanto ha detto lo penso anche io!

  3. Karen#1 permalink
    21 maggio 2013 9:49 AM

    Flower60

    Ho letto il tuo post con interesse.
    E ‘assolutamente vero che una chiesa deve essere una organizzazione sicura, accogliente, gentile e caritatevole.
    Hubbard ha scoperto che la sola parola principio dinamico dell’esistenza * è * sopravvivere!
    Ma purtroppo l’* CHIESA * ha negli ultimi 25 anni sotto David Miscavige una parola per descriverlo: * Attacco *!

    Scientology inc. è famosa per il lungo elenco di nemici. Ci sono 10s 1000s NEMICI * vergogna * quante persone sono * persone soppressive * Non lo mostrano in pubblico, ma ci sono migliaia e migliaia di questi che * sono cattivi *.

    Lo Scientolgist nella “chiesa” di Scientology corrente è addestrato ad *ATTACCARE *.

    Scientology è sotto costante assedio da parte del mondo, perché Scientology ora si basa sull’ATTACCARE – è il mondo
    dell’Ufficio degli Affari Speciali (Spionaggio, PR e l’ufficio legale della Chiesa) è come un’onda tsunami che travolge tutti nel suo percorso.
    Come un esercito conquistatore divora poi l’onda dello tsunami invade ogni cosa e conquista il paesaggio con la carneficina di fallimenti, traumi psicologici, isolamento, famiglie rovinate, il terrorizzare vittime innocenti e il BERSAGLO LIBERO.
    Crea sempre più nemici per Scientology, più attacca più crea nemici.

    E il numero dei nemici di Scientology aumenta esponenzialmente.
    Niente di tutto questo è * religione * ma è una fotografia di una guerra spirituale.

    Penso che si può imparare molto stando su questo blog. Auguri a voi per il vostro cammino.

    • elena permalink
      21 maggio 2013 11:11 AM

      E’ vero tutto ciò che hai detto Karen su OSA e Miscavige compreso “Crea sempre più nemici per Scientology, più attacca più crea nemici.

    • Vanessa permalink
      30 maggio 2013 7:02 PM

      ……….e più crea nemici e più vengono attaccati, STUPIDI!

  4. Vortice permalink
    21 maggio 2013 10:57 AM

    Flower sapessi quante persone vorrebbero fare Miscavige a pezzettini per il bene del mondo…….
    per quello che ha più guardie di Sicurazza lui quando si muove dal suo Quartiere Generale, che non il Presidente degli Stati Uniti d’America.

    “mi è scoppiata dentro una tale rabbia che avrei voluto avere tra le mani questo “signor” Miscavige per farlo a pezzettini.”

  5. Iris permalink
    21 maggio 2013 11:00 AM

    “E ricordati che la legge del Karma non perdona!”

    Concordo!

  6. temponi Roberto permalink
    21 maggio 2013 5:41 PM

    Ho letto il commento / testimonianza molto accorato di Flower 60 …
    Nel suo scritto vedo lo stesso ragionamento e la stessa situazione che ho vissuto personalmente con la mia compagna Corinna . Donna da me conosciuta proveniente da altra religione , non scientologa ma di profonda spiritualità .
    Corinna leggendo le testimonianze di Claudio e Renata Lugli mi ha espresso le stesse sensazioni e commenti di Flower 60 . . . Profondamente vicina a Renata in quanto donna e madre , dover sopportare sopprusi e privazioni di un figlio … Gli stessi ragionamenti e conclusioni di Flower 60 …

  7. Renata Lugli permalink
    21 maggio 2013 5:44 PM

    David Miscavige è un pazzo perchè non si rende minimamente conto della catastrofe che ha causato nel mondo con la disconnessione forzata tra parenti e amici andando a toccare gli affetti più cari; e questo non solo come devastazione spirituale da parte delle persone coinvolte, ma anche come Pubbliche Relazioni deleterie su Scientology creando cariche emotive anche a chiunque venga a conoscenza di questa pratica barbara (Flusso 3).
    Il commento di Flower ne è un esempio.
    E gli staff di OSA e di HCO, che sono il braccio di questa barbarie, si sono fusi completamente il cervello tutti quanti, per essere andati in accordo con il pazzo furioso, vivendo così in un mondo fatto di alienazioni e allucinazioni create per l’appunto dal pazzo.

    • Renata Lugli permalink
      21 maggio 2013 5:52 PM

      Grazie Roberto per la conferma e la testimonianza di ciò che avevo appena espresso, (il Flusso 3).

    • Lui&Lei permalink
      21 maggio 2013 6:18 PM

      Renata sono proprio le alienazioni e le allucinazioni che hanno portato la Chiesa di Scientology a morire, perchè gli staff da molto tempo vivono fuori dalla realtà, quella più condivisibile e civile, per non parlare di quella religiosa dalla quale sono lontani anni luce.

  8. Wick permalink
    21 maggio 2013 6:36 PM

    Chi mai può condividere una realtà fatta di ATTACCARE, come dice Karen, una realtà fatta di “fallimenti, traumi psicologici, isolamento, famiglie rovinate, il terrorizzare vittime innocenti e il BERSAGLO LIBERO”?
    Chi può condividere tutto questo??? il 2,5% della popolazione + il 25% in valenza del 2,5%!!!
    Purtroppo Scientology è andata a finire in mano loro malgrado tutte le raccomandazioni di LRH…… chissà quale sarà il futuro di Scientology…..

  9. Luther permalink
    21 maggio 2013 8:06 PM

    Chiunque sano di mente la penserebbe come Flower60. Un grazie sincero per esserti unita al coro di voci dell’Indipendologo. Sei dei nostri.

  10. Nella Dell'Aquila permalink
    21 maggio 2013 9:45 PM

    I gruppi religiosi hanno anche il diritto di non essere impediti di insegnare e di testimoniare pubblicamente la propria fede, a voce e per scritto. Però, nel diffondere la fede religiosa e nell’introdurre pratiche religiose, si deve evitare ogni modo di procedere in cui ci siano spinte coercitive o sollecitazioni disoneste o stimoli meno retti, specialmente nei confronti di persone prive di cultura o senza risorse: un tale modo di agire va considerato come abuso del proprio diritto e come lesione del diritto altrui……….

    Questo è un estratto di LIBERTA’ RELIGIOSA a firma Vaticano, e questo è ancora piu’ impressionante. “SPINTE COERCITIVE O SOLLECITAZIONI DISONESTE O STIMOLI MENO RETTI: per esempio costringere, ricattare, manipolare menti, minacciare, far sentire in colpa le persone,impedire informazioni, inculcare paure o fobie, usare le confessioni contro le persone stesse, estorgere denaro, far indebitare e fallire ditte e famiglie, togliere i figli alle madri, far abortire, eccc……ops, scusate ma forse la Cofs ne sa qualcosa?

    E ancora: PERSONE PRIVE DI CULTURA E RISORSE: per esempio persone che sperano di risolvere qualche problema, qualche situazione difficile, qualche rapporto incasinato, il lavoro che va male, il ragazzo che non va bene a scuola, la salute che fa soffrire, il figlio che si droga, la persona che non ha mai letto nulla sulla mente e si fida ,eccccc….ops, scusate ma forse la Cofs ne sa qualcosa???????

    L’implant è evidente e io, insieme ad altre centinaia di persone, abbiamo visto con i nostri occhi il malessere di tanti OT e preOT, sia fisico che psicologico, e tanti sfaceli che si susseguivano a robotiche dichiarazioni di successi. Alla chiesa di Scn dell’individuo non gliene frega piu’ niente, difende se stessa , i suoi soldi, il suo potere e attacca chiunque si accorga dell’inganno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...