Skip to content

QUESTA INTERVISTA NON S’HA DA FARE

13 febbraio 2013

595px-Cardinale&DonAbbondio

“Questo matrimonio non s’ha da fare”. La celebre frase dei bravi di Don Rodrigo all’inizio dei “Promessi Sposi” assomiglia proprio a quella che i bravi di Don Miscavige hanno detto alla CNN cercando di fermare l’intervista di Lawrence Wright con Anderson Cooper.

Non è la prima volta che questo accade, è quasi un deja vu … esattamente quanto accadde nel 2010 quando, sempre Anderson Cooper, aveva realizzato una trasmissione intitolata SCIENTOLOGY UNA STORIA DI VIOLENZA – La Chiesa al tempo cercò in tutti i modi di boicottarne l’uscita ed in effetti per ben sei mesi riuscì a tenere la CNN in stallo – Cooper ed i dirigenti della CNN decisero poi nel Marzo del 2010 di mandare in onda l’inchiesta augurando così una Buona Pasqua a David Miscavige.

Schermata 2013-02-13 alle 20.40.41A quel punto la Chiesa mandò in spedizione punitiva le famose mogli degli apostati definiti in seguito “conosco ogni centimetro del suo corpo” e non potevano mancare Guillame Lesevre, Norman Starkey e l’immancabile, oramai desaparecidos Tommy Davis con l’avvocato personale di David Miscavige, la iena ridens Monique Yingling , che affermarono con forza che ogni accusa era falsa!

E quindi un’ analisi su quanto sta succedendo e le solite reazioni della Chiesa impongono una riflessione sulle ragioni che stanno alla base di questi comportamenti.

Il comportamento di routine della chiesa è quello di negare ogni possibile accusa che viene rivolta in primis a David Miscavige, poi alla Chiesa e poi a Hubbard – in questo ordine di importanza – è raro che la filosofia venga mai difesa, ma le rare volte che viene fatto è solamente per negare i contenuti di materiali confidenziali e la loro veridicità, anche se la rete ne è piena, e spesso i materiali sono scritti a mano da Hubbard e quindi risulta difficile affermare che siano un falso – ma comunque sia, loro lo fanno.

Detto questo, la sequenza comportamentale è:

1. Affermare che le accuse provengono da apostati (parola oramai che fa parte del vocabolario dello Scientologo), da spretati e scomunicati, o comunque da persone che essendosi disaffezionate dalla chiesa ora cercano di denigrarla per fini personali.

2. Utilizzano per dimostrare le loro bizzarre teorie materiali che avrebbero dovuto essere protetti dal segreto confessore-penitente e sbandierano ai quattro venti gli “orribili crimini” commessi da questi scomunicati. Non mettono minimamente l’accento che queste persone abbiano prestato servizio nella Chiesa a volte come massimi dirigenti e per decenni, vedi Rathbun, Rinder, Scobee, De Vocht ecc. Oppure che avevano raggiunto i massimi livelli di consapevolezza spirituale offerti dalla chiesa stessa, vedi Paul Haggis, Luis Garcia, Karen De La Carriere solo per citarne alcuni. Se poi invece decidono di denigrare gli autori dei libri o degli articoli la porta si apre per ogni sorta di diffamazione gratuita. A volte riescono a comprare il silenzio, oppure lo ottengono minacciando quella famosa disconnessione che “non esiste”.

3. Utilizzano poi schiere di avvocati profumatamente pagati allo scop0 di intimidire il mezzo mediatico che è pronto a rivelare una determinata notizia o che l’ha già rivelata.

4. Inondano di materiale, faldoni e faldoni, i massimi dirigenti del mezzo mediatico nel tentativo di sopraffarli, farli desistere e così fornire la “loro versione”.

5. Propongono poi schiere di “dirigenti” con Dichiarazioni Giurate che affermano esattamente l’opposto di quello che hanno affermato gli apostati e che naturalmente devono essere creduti, uniscono anche riprese video che mostrano organizzazioni da sogno, paradisi veri e propri dove lo staff è trattato come un re con campi da golf, tennis, calcetto e via dicendo.

6. Se questo non funziona allora minacciano le fonti ed i media sia velatamente che apertamente.

7. Al contempo cercano tramite le loro lobby di potere di influenzare il mezzo mediatico e di impedirne l’uscita – vedi il nostro articolo GLI AMICI DI WASHINGTON e vedi anche la fine fatta dalla Petizione fatta ad Obama per investigare gli abusi della Chiesa.

8. Comunque sia falliscono nel 99% dei casi.

9. Ed allora ricorrono al loro “Corriere dei Piccoli” (Freedom Magazine) e distribuiscono su larga scala l’ennesima diffamazione e Dead Agenting contro tutti coloro che hanno dato supporto a quel determinato articolo di giornale, oppure trasmissione televisiva ed ovviamente chi ha partecipato ecc. ecc.

10. Nel contempo utilizzano la rete cercando di dirigere l’attenzione di chi approda a queste rivelazioni facendo apparire messaggi pubblicitari (Google Ads) ogni volta che qualche cosa relativa a Scientology appare – tutta pubblicità sprecata e denaro sbattuto al vento visto che nemmeno l’1% viene attratto dai loro .. “Hai sentito le controversie ed adesso….”.

Quindi, in essenza, sono una vera e propria macchina da guerra … una macchina che ogni volta però affonda i propri sottomarini ed i propri caccia torpedinieri, e che manda al massacro i propri eserciti e così facendo riduce ogni volta le sue risorse. Risorse che poi comunque ritrovano pronto approvvigionamento da parte degli ultimi Kool Aid drinkers che, giornalmente, vengono tartassati per fornire le scorte di munizioni (leggi dollar$) alla causa.

In tutto questo deve esserci qualcosa di tremendamente sbagliato visto che il loro approccio NON FUNZIONA e il PR di Scientology è in caduta libera!

L. Ron Hubbard ha scritto innumerevoli policy che delineano come comportarsi nei riguardi della stampa, del PR, degli attacchi.

Anche questi suoi scritti devono essere ben ponderati ed applicati con intelligenza, ed anche analizzati nel contesto temporale nel quale vennero scritti e relative motivazioni di fondo. Applicare alla lettera e roboticamente quelle policy può ed ha generato catastrofi di proporzioni bibliche.

E’ ovvio che se qualcuno “attacca Scientology”, come è successo in passato, per proteggere interessi particolari di caste intoccabili, è compito dell’organizzazione investigare chi c’è dietro all’attacco e le vere ragioni che li hanno motivati, incluso come consiglia LRH di investigare quali crimini la persona che attacca sta cercando di nascondere.

Ma anche queste “investigazioni” se fatte in modo “brillante” come avvenne nell’Operzione Snow White si possono ripercuotere contro l’organizzazione stessa ed agire come un boomerang. Ed è così che vennero arrestati i massimi dirigenti del GO inclusa la moglie di LRH, Mary Sue Hubbard, e fu quello il motivo per cui Hubbard scomparve dalla scena.

Ma sembra che la lezione non l’abbia imparata l’Imperatore Supremo. Sembra anzi, che abbia affinato l’arte…. E quindi è la Chiesa stessa che genera il suo crollo mediatico, che genera il fatto che venga ridicolizzata e genera il distacco sempre più marcato da parte dell’opinione pubblica.

Ma al di sopra di questi ragionamenti e di questa mancanza di una appropriata applicazione della policy la vera ragione per cui Scientology si ritrova in questa pessima condizione, si evince da due assiomi:

Il primo è questo:

 Assioma 11:

Le considerazioni che producono condizioni d’esistenza sono quadruplici:

a. As-isness è la condizione di creazione immediata senza persistenza, ed è la condizione di esistenza che si verifica al momento della creazione e al momento della distruzione, ed è diversa da altre considerazioni in quanto non contiene sopravvivenza.

b. Alter-isness è la considerazione che, al fine di ottenere persistenza, apporta cambiamento all’as-isness e perciò vi introduce tempo e persistenza.

c. Isness è un’apparenza d’esistenza prodotta dalla continua alterazione dell’as-isness. Quando la sua esistenza è concordata, la si chiama realtà.

d. Not-isness è lo sforzo di manipolare l’isness, riducendone la condizione attraverso l’uso della forza. Si tratta solo di un’apparenza e non può sopprimere completamente l’isness.

Secondo voi come fa a persistere questa “situazione”….

Ed inoltre c’è forse qualcuno che fa NOT-IS ???? Ma riusciranno “i nostri eroi” a “sopprimere completamente l’isness”?

E qual’è l’ISNESS di cui stiamo parlando!!????

L’isness è fatta di VIOLENZE, di ABUSI PSICOLOGICI E FISICI, di ABORTI FORZATI, di PRIGIONIA, di TRAFFICO DI ESSERI UMANI, DISTRUZIONE DELLE FAMIGLIE CON LE DISCONNESSIONI, FALLIMENTI FINANZIARI, GRAVI MALATTIE, MORTE.

Queste cose NON SONO SCIENTOLOGY ma giustificano la difesa a spada tratta di queste situazioni abominevoli facendo passare le loro azioni come “IN DIFESA DI” Scientology.

Ed è esattamente qui che l’overt si ingigantisce perchè così facendo Scientology diventa negli occhi dell’opinione pubblica quelle VIOLENZE,  quegli ABUSI PSICOLOGICI E FISICI,  quegli ABORTI FORZATI, diventa la PRIGIONIA, il TRAFFICO DI ESSERI UMANI, la religione che  DISTRUGGE LE FAMIGLIE CON LA PRATICA DELLA DISCONNESSIONE, che causa i FALLIMENTI FINANZIARI, LE GRAVI MALATTIE e LE MORTI!

Qui si risolve l’arcano!

Il perchè è che le persone RESPONSABILI per quei misfatti, per quei crimini, si NASCONDONO dietro il paravento della nostra religione e della nostra filosofia e così facendo la infangano.

NON SONO I MEDIA CHE LA INFANGANO. Non sono i Lawrence Wright, le Jenna Miscavige, i Rathbun, i Rinder – NO!

La responsabilità E’ DI CHI QUEI CRIMINI LI HA COMMESSI e pretende (praticando l’ater-isness) che non siano mai successi … e quindi ….

Quello che accade, non dico naturalmente al 100% dei casi, ma oramai come routine è che la SOCIETA’ sta mettendo l’etica IN a Scientology.

Ironia della sorte….. Lo scopo della Sea Org …. ricordate? Reverse …. come ogni altra cosa che tocca David Miscavige.

E non c’è nulla che possa “cancellare” questo.

C’è solamente una cosa contenuta in un altro assioma che lo può fare, e ve ne trascrivo un estratto:

Estratto dell’Assioma 38:

“… La verità è l’esatto tempo, luogo, forma e avvenimento …

Perciò vediamo che la scoperta della verità, come dimostrato da effettivi esperimenti,

provoca un’as-isness.”

Ed è quindi la VERITA’ che potrà rendere Scientology “libera”, il sole deve splendere e disinfettare l’oscurità che è stata creata.

Il sole risplenderà solamente se ci saranno persone responsabili  capaci di stare di fronte al male, persone in grado di affrontare questa multinazionale del crimine religioso, e che sapranno portare alla luce LA VERITA’.

Sono le bugie che creano la persistenza di questi attacchi, che in verità attacchi non sono ma sono il tentativo della società di dare giustizia a chi ha visto i suoi diritti lesi e calpestati.

E non c’è nulla di religioso nel calpestare i diritti costituzionali delle persone.

Non c’è nulla di religioso nelle violenze ed in tutto quello che abbiamo elencato in precedenza.

La religione e la filosofia non c’entrano!

Ho letto commenti di persone che puntavano il dito contro chi ha avuto il coraggio di denunciare questi abusi terribili.

Queste persone stanno solamente facendo lo stesso gioco di chi li ha perpetrati, sta cercando di attenuare le responsabilità di chi ha compiuto crimini tremendi giustificandosi con il timore che “Scientology” verrà così infangata da queste persone.

Target sbagliato!

Le persone che l’hanno infangata sono quelle che hanno perpetrato i crimini e tutti coloro che li hanno protetti e li stanno proteggendo.

Ho letto anche di commenti che hanno paragonato la situazione a ciò che la Chiesa Cattolica ha dovuto affrontare con la questione della pedofilia.

Certamente anche loro avrebbero preferito “lavare i panni sporchi” in casa. Ma quelli come i nostri non sono solo panni sporchi.

Sono panni sporchi di sangue.

Ed allora non concediamo a nessuno di nascondersi dietro ad un paravento che non reggerà MAI – non è in grado di reggere perchè vìola quegli assiomi che sono alla base della nostra filosofia e che la rendono UNICA.

C’è solamente una via d’uscita ed è quella dell’onestà e della verità.

JO BERTI

Advertisements
19 commenti leave one →
  1. BiBi permalink
    13 febbraio 2013 10:31 PM

    Troppo forte

    1. chiamare il Freedom Magazine il “Corriere dei Piccoli”

    2. chiamare le 4 mogli “le signore -conosco ogni centimetro del suo corpo-”

    L’articolo è un schianto!
    E’ troppo vero quello che dici Jo!

  2. Isabella Marziani permalink
    14 febbraio 2013 9:34 AM

    ARTICOLO VERAMENTE BELLO !!!!!!!
    Complimenti,come sempre

    Se ultimamente non sto commentando è solo ed esclusivamente a causa del superlavoro..
    MA IO CI SONO SEMPRE

    Buon San Valentino a tutti coloro che AMANO LA VERITA’ ed hanno il CUORE PURO !!!
    <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3<3

  3. Ankas permalink
    14 febbraio 2013 9:51 AM

    Bellissima dissertazione sul comportamento Miscavige/OSA e bellissima l’ovvia conclusione sulla quale non posso che essere d’accordo.

    “E quindi è la Chiesa stessa che genera il suo crollo mediatico, che genera il fatto che venga ridicolizzata e genera il distacco sempre più marcato da parte dell’opinione pubblica.”

    Dire il contrario è dare la paternità sbagliata e l’aberrazione persisterà.

  4. Mario permalink
    14 febbraio 2013 10:05 AM

    Mi fa proprio piacere Jo sentirti dire che

    “Ho letto commenti di persone che puntavano il dito contro chi ha avuto il coraggio di denunciare questi abusi terribili.
    Queste persone stanno solamente facendo lo stesso gioco di chi li ha perpetrati, sta cercando di attenuare le responsabilità di chi ha compiuto crimini tremendi giustificandosi con il timore che “Scientology” verrà così infangata da queste persone.
    Target sbagliato!
    Le persone che l’hanno infangata sono quelle che hanno perpetrato i crimini e tutti coloro che li hanno protetti e li stanno proteggendo.”

    Mi fa piacere sentirtelo dire perchè la verità va evidenziata più di quanto è il tentativo di deviarla e offuscarla.

  5. FRANK WOOL permalink
    14 febbraio 2013 10:10 AM

    100% d’accordo!
    In ogni caso il PR di Scientology in mano alla Cof$ fa schifo da decenni.
    Continuano a violare la prima regola del PR che è “non usare bugie nelle PR” e quindi ogni occasione in cui un rappresentante di OSA parla o entra in contatto con i media crea potenzialmente una situazione esplosiva.
    Quando poi evitano il contatto, rifiutando il confronto o il dibattito permettono ai giornalisti di “riempire il vuoto” con ciò che credono più adatto.
    Ma non c’è via di scelta, l’unica via di uscita è quella dell’onestà e della verità, come dici tu JO. Ma è una strada che il Grande SP David Miscavige non può permettersi di percorrere.

  6. Dalila permalink
    14 febbraio 2013 10:19 AM

    C’è solamente una via d’uscita ed è quella dell’onestà e della verità.”
    Non c’è una cosa più vera di questa.
    Qualunque cosa succede sono queste due qualità che ci libereranno da qualunque trappola!
    Per chi non ce l’ha si intrappolerà sempre di +

  7. Vera permalink
    15 febbraio 2013 10:49 AM

    Non posso dimenticarmi di una cosa, anzi 2 che mi sono successe 4/5 anni fa.
    Ho conosciuto due persone in posti diversi e in situazioni diverse, ma tutte e 2 quando hanno saputo che praticavo Scientology sono sparite, non le ho più viste e mi ricordo molto bene la faccia che fecero quando ho nominato Scientology.
    Incredibile ma vero, sono scappate come un prete davanti al diavolo!
    Questo è dove Miscavige ha buttato “la fama” di Scientology e delle sue “Chiese”, qualcosa da cui bisogna stare alla larga! Qualcosa di pericoloso!

    • Marina permalink
      15 febbraio 2013 1:15 PM

      Hai ragione, Vera!
      Oltre a quello che hai già detto, aggiungo che le persone che si lasciano convincere dalla curiosità ed entrano nella chiesa, appena sentono la richiesta di denaro per farsi il Ponte scappano via e pensano che sia una truffa… è successo con quasi tutte le persone che ho portato nella chiesa… non capivano perché dovevano pagare così tanto per il loro miglioramento personale!
      Anche questa volta dobbiamo ringraziare Miscavige per aver fatto not-is delle policy di Ron sui prezzi… d’altra parte questo è uno dei suoi scopi principali: ACCUMULARE RICCHEZZE… l’altro è ROVINARE LE PESONE SPIRITUALMENTE.

      • 15 febbraio 2013 5:09 PM

        Si prima di tutto:<>.
        Dico così perchè per me è stato più facile riprendermi economicamente mentre spiritualmente se non avessi ricevuto la VERA Scientology dall’ Accademia 8008 in questo momento mi troverei ancora in condizioni di salute molto gravi e forse non sarei qui a commentare.
        Non sto esagerando e dico che più vado avanti e più vedo i segni di distruzione che la Scientology Reverse lascia sulle persone, come ad esempio un poco di giorni sono venuto a conoscenza del fatto che un amico
        Clear, il quale accompagnavo a casa dopo aver passato insieme il week end
        al C.C.firenze per ricevere servizi, è ridotto in uno stato vegetativo da un anno e mezzo.
        Io non riesco a farmi capace di questa situazione perchè penso che un CLEAR sia un “ESSERE SANO E FELICE”, ma allo stesso tempo sono consapevole che se io ero pronto a generare in me una patologia che mi portava alla distruzione grazie allo SQUIRREL diffuso da D.Miscavige nelle chiese, anche il mio amico deve aver avuto un problema simile…sono riusciti a levargli la speranza di raggiungere la libertà spirituale e quindi perchè continuare a vivere? Meglio spegnersi lentamente!

        • Eleonora permalink
          15 febbraio 2013 6:42 PM

          Che triste la storia del tuo amico Massimiliano.
          chissà quante ce ne sono come questa che noi non sappiamo.
          Ma bene per te che hai avuto la fortuna di incontrare persone che sono state capaci di aiutarti davvero, congratulazioni e grazie per raccontarcelo.

        • Mario permalink
          16 febbraio 2013 4:13 PM

          Wow Massimiliano notizia strepitosa!
          Sono felice per te.
          Complimenti anche all’Accademia 8008.
          Il tuo amico purtroppo non è stato altrettanto fortunato.

    • Volare permalink
      15 febbraio 2013 4:22 PM

      Quello che dice Vera è ormai all’ordine del giorno!
      A me è successo altro che 2 volte.

  8. Ettore permalink
    15 febbraio 2013 12:40 PM

    Ha ragione Jo Berti, tutte le volte che OSA entra in azione è solo e sempre per difendere il Leader Supremo e non si guardano i costi per questo, si può spendere qualunque cifra per corrompere e comprare; pagare frofumatamente avvocati e quantità infinite di investigatori privati e nello stesso tempo alzare un tale polverone che creano tra la gente tanto di quell’ antagonismo da fare odiare Scientology.
    Ogni volta che interviene OSA sono questi gli effetti che crea, antagonismo e odio verso Scientology.

  9. Renata Lugli permalink
    15 febbraio 2013 5:26 PM

    Testimonio che quanto ha detto Jo Berti riguardo la sequenza comportamentale di OSA, per chi rilascia interviste atte a denunciare i crimini di David Miscavige, sono corrette al 100%. L’ho sperimentato personalmente con Claudio e posso dire che tutti i punti trattati da Jo da 1 a 10 corrispondono a ciò che avviene veramente. Posso anche dire che il prodotto ottenuto dai “brillanti” terminali di OSA è stato unicamente quello di: a) aver creato un enorme antagonismo, b) aver fatto la figura degli emeriti imbecilli, come hanno sempre fatto d’altronte tutte le altre volte che hanno avuto a che fare con i media e che noi tutti sappiamo molto bene. E’ un comportamento quello di OSA dettato dall’avere una coscienza talmente sporca e talmente quasi scoperta che, come diceva mia nonna, “si buttano avanti per non cadere indietro”.

    • Nick permalink
      15 febbraio 2013 6:10 PM

      Ma io dico OSA si rende conto di chi sta proteggendo e chi sta sostenendo???
      Sono più cretini o più criminali?

    • Michael permalink
      15 febbraio 2013 8:00 PM

      Renata e Claudio Lugli sui media hanno sempre parlato molto bene di Scientology e del suo Autore mentre hanno attaccato solo e unicamente David Miscavige.
      Allora perchè OSA invece di essere contenta che hanno parlato bene di Scientology visto che non l’ha fatto nessun altro sui media, li ha attaccati così duramente e lo sta ancora facendo perchè io li ho sentiti con le mie orecchie?

      FANNO COSI’ PERCHE’ VOGLIONO PROTEGGERE IL NEMICO N°1 di L. RON HUBBARD, DAVID MISCAVIGE.

      Ecco perchè la chiesa di scientology sta morendo! dentro la mia org non ho più visto nessuno da molto tempo e lo stesso mi dicono i miei amici di altre org.
      Proteggere David Miscavige vuol dire attaccare Ron e Scientology.

      • Dario permalink
        16 febbraio 2013 4:30 PM

        100% d’accordo che – Proteggere David Miscavige vuol dire attaccare Ron e Scientology –

    • Fiordistella permalink
      15 febbraio 2013 8:29 PM

      OSA fa quello che gli viene ordinato da Miscavige….

      è o non è il Leader dei Leader??????

      e cosa interessa a Miscavige? proteggere Ron?

      Noooo!!!!!! Ron è stato superato……..

      Ron fa parte del background di Scn………

      Miscavige ha “modernizzato” scn………

      Miscavige ha “perfezionato” scn………

      di conseguenza è se stesso che va protetto e……..

      al diavolo Ron, non lo abbiamo ancora capito????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...