Skip to content

GIU’ LE MANI DAI BAMBINI, MISCAVIGE! – DA JENNA MISCAVIGE –

8 febbraio 2013

Schermata 2013-02-07 alle 21.13.52

(AGGIORNAMENTO: I VIDEO SONO STATI AGGIUNTI IN CODA AL POST)

Ed ecco che sulle principali televisioni americane, nei principali talk show, appare una raggazza con un nome importante: Jenna Miscavige Hill.

Lo zio David è il leader supremo della setta nella quale Jenna è nata, cresciuta e rimasta sino al 2005.

Il GLOBALIST.IT lo definisce:

L’INFERNO DI SCIENTOLOGY

Nel 1986 Jenna Miscavige ha due anni quando suo zio David subentra come leader spirituale di Scientology dopo la morte del fondatore Ron Hubbard. Cresciuta negli Stati Uniti in seno alla comunità, Jenna ha solo sedici anni quando i suoi genitori decidono di uscirne e lei è costretta a tagliare completamente i ponti con loro: non può ricevere lettere né telefonate e non le viene consentito nessun contatto con il mondo esterno. Scientology, ora, è la sua famiglia, il suo orizzonte, la sua prigione. 

Con gli anni, Jenna scala posizioni nell’élite della chiesa ma apre anche gli occhi sulla manipolazione psicologica alla quale vengono sottoposti i membri, sull’orrore del lavoro minorile imposto dai seguaci ai bambini della Chiesa, sui trattamenti di favore riservati alle star di Hollywood. Fino a quando, nel 2005, realizza che l’unica possibilità di salvarsi è scappare dalla gabbia dorata in cui è stata rinchiusa. Una fuga in cui la posta in palio è la sua stessa vita. A otto anni da quella svolta, Jenna Miscavige firma oggi un libro che sta facendo scalpore negli Usa e ora è in uscita anche in Italia per Rizzoli dal titolo Scientoloy. Ci sono nata. Ci sono cresciuta. Sono scappata.

Con il marito, anche lui un ex-seguace, e i loro due figli, Jenna oggi si dedica quotidianamente alla lotta contro la Chiesa di Scientology. La spinta le viene dal ricordo di quanto accaduto a 13 anni quando la madre, accusata di adulterio dagli altri adepti, viene mandata in un campo di riabilitazione. Una “colpa” che ricade su tutta la famiglia, lei compresa. Durante l’adolescenza subirà ripetuti “trattamenti” di controllo con pesanti conseguenze sulla sua vita di relazione, molestie psicologiche, ricatti affettivi. «Hai rubato qualcosa?», «hai compiuto qualcosa di immorale?», «hai fatto qualcosa che non vuoi che i tuoi genitori vengano a sapere?»: queste domande le venivano poste in continuazione in una stanza spoglia da alcuni inquisitori davanti a una sorta di macchina della verità. Se questo aggeggio rilevava delle alterazioni nella voce, la “sua “verità prevaleva su quella di Jenna. 

«Ciò che ha reso tutto questo particolarmente devastante – spiega l’autrice nel libro – è stato non solo la natura intrusiva delle domande, ma il fatto che coloro che mi interrogavano erano spietati. Non ponevano la questione una volta per tutte, ma la stessa domanda mi veniva fatta decine di volte. Ad ognuna di queste cresceva la paura di essere contraddetta da quella macchina». Questi trattamenti di manipolazione della volontà durano tre anni. Jenna ha sedici anni quando i suoi genitori sono dichiarati nel gergo della Chiesa, «persone sovversive», cioè nemici. Loro vengono espulsi, lei decide di rimanere. Resiste fino a 21 anni e poi si mette a scrivere il libro-denuncia. A finire direttamente sotto i colpi dell’inchiesta non è solo lo zio guru ma un intero sistema. Mai nessuna testimonianza diretta era stata così inquietante e approfondita. Mai nessuno prima d’ora era riuscito a far luce in maniera così netta sul potere di indottrinamento di Scientology.

Anche LaRepubblica ha riservato un articolo per Jenna:

Schermata 2013-02-07 alle 23.40.55

Schermata 2013-02-07 alle 23.40.38

Un fatto che si può appurare facilemente è che la reputazione di “Scientology” purtroppo si sta velocemente  deteriorando.

E’ difficilissimo differenziare tra la filosofia, con tutta la sua positività, e gli abusi perpetrati da David Miscavige.

Ora anche il fatto che le celebrità sappiano e facciano i “finti tonti” è cosa appurata.

Impauriti e messi alle corde da possibili rivelazioni relative ai contenut dei loro folder di auditing, le celebrità cercano di defilarsi.

Ma è probabilmente troppo tardi.

Marty nel suo articolo di ieri, postando un altro programma in cui appare Larry Wright, ha chiesto ai suoi lettori se ritengono che l’immagine pubblica di Scientology, la religione, si possa modificare.

Per ora, come suggerito da Karen De La Carriere, un sito “fotografa” quale sia questa reputazione, almeno sulla rete.

Ritengo interessante questa analisi presa dal sito COSA NE PENSA INTERENET:

L. RON HUBBARD

Schermata 2013-02-07 alle 23.17.42

SCIENTOLOGY

Schermata 2013-02-07 alle 23.12.20

DIANETICS

Schermata 2013-02-07 alle 23.17.20

DAVID MISCAVIGE

Schermata 2013-02-07 alle 23.13.08

TOM CRUISE

Schermata 2013-02-07 alle 23.11.59

Sembra che “Sansone” con il suo  – 90,5% stia guidando la corsa all’oblio e porti con sè tutti i”filistei”, anche per il suo BFF Tom, al – 64.7% non è riservata sorte migliore.

Sinceramente penso sia inevitabile. Dobbiamo continuare a fare conoscere attraverso l’applicazione la sanità contenuta nella filosofia e nelle sue applicazioni.

Questo è quello che permetterà che sopravviva.

Jenna ha partecipato sia ad una trasmissione della  CNN che ha avuto una particolare risonanza ma non solo, ha partecipato anche ad un programma seguitissimo THE VIEW, e non ha avuto peli sulla lingua.

Domani aggiungeremo i video delle trasmissioni sottotitolate, quindi rimanete sintonizzati, sono molto, molto interessanti!

CAMILLO BENZ

AGGIORNAMENTO

Eccovi come annunciato ieri i video sottotitolati di Jenna Miscavige sia alla CNN che a THE VIEW:

Annunci
29 commenti leave one →
  1. Federico G permalink
    8 febbraio 2013 10:39 AM

    Brava Jenna! Ottima idea di scrivere un libro!
    Dovrebbero farlo anche tuo nonno e tuo padre.

  2. Fiordistella permalink
    8 febbraio 2013 10:55 AM

    fantastico quel 90.5% di negativo su miscavige…….

    e perchè no……………

    anche quel 67.7% di negativo su tom………

    …… perchè è un suo complice!!!!

    per ciò che riguarda il resto …….

    mi dispiace….ma lo ribalteremo!!!!

  3. FRANK WOOL permalink
    8 febbraio 2013 11:08 AM

    Ancora buon anno a DM!
    Siamo solo ai primi di febbraio ed ho perso il conto delle silurate nei denti che il caro leader ha incassato! Avanti tutta!!!!!

  4. lostbaby permalink
    8 febbraio 2013 1:06 PM

    Sito attendibilissimo, basta digitare Bersani e poi Berlusconi e capire quanto è da prendere in considerazione.

  5. Beatrice permalink
    8 febbraio 2013 1:52 PM

    Lo dice anche Jenna come la penso io, le Celebrity lo sanno chi è David Miscavige perchè non possono fare a meno di saperlo con tutto il baccano che c’è stato sui media e che continua senza tregua…..quindi……come dice Jenna “fanno finta di niente”.
    Fino a quando può durare questo……???

    • Mario permalink
      8 febbraio 2013 2:25 PM

      Beatrice durarà fino a quando le Celebrità non perdono la paura che i loro peccatucci vengano rivelati perchè questo può nuocere alla loro immagine e di conseguenza alla loro carriera.
      Condizione PTS?

      • Vulcano permalink
        8 febbraio 2013 3:40 PM

        Vedi Lisa Marie Presley e John Travolta, che dopo aver buttato il sasso gli hanno fatto nascondere subito la mano con i ricatti!
        Condizione PTS?

    • Volare permalink
      8 febbraio 2013 4:10 PM

      Per conto mio queste persone non hanno capito le cose più basilari di Scn, altrimenti non saprei cosa pensare, perchè io piuttosto rinuncio alla carriera pur di maneggiare la mia condizione PTS.
      Perchè si fa Scn? per andare sempre più causa e sempre meno effetto.

  6. FRANK WOOL permalink
    8 febbraio 2013 4:21 PM

    Il video è molto bello, complimenti per il montaggio.
    Jenna poi è cosi ……… come dire …… fresca e pulita che colpisce diritto al cuore con la sua storia.
    Sono sicuro che avrà conquistato milioni di mamme americane con il suo candore, e che, al contrario, il nome di David Miscavige sia ormai sempre più sinonimo di malvagità e cattiveria.
    Qualsiasi menzogna, entheta o ricatto potranno tentare nei suoi confronti i “bravi ragazzi” di OSA, è destinato al fallimento; a ritorcersi con la SCN inc.
    Ma sono talmente abituati al fallimento nelle PR, ed incapaci nel loro lavoro che riusciranno certamente ad incasinare ulteriormente la situazione con qualche trovata geniale.
    E’ sicuro, come il sole che sorgerà domani mattina. Non vedo l’ora!

    • Dario permalink
      8 febbraio 2013 11:33 PM

      Ci puoi giurare che qualsiasi menzogna, entheta o ricatto di OSA è destinato al fallimento perchè come può uno scoglio arginare il mare?
      Loro di fatto sono già falliti, e poi adesso staranno sbattendo la testa al muro o da soli o da parte di Miscavige perchè saranno nel pallone in preda a confusione totale, troppa randomity “entheta” da maneggiare.

  7. Renata Lugli permalink
    8 febbraio 2013 5:42 PM

    “Ho visto mia madre solo due volte da quando avevo 12 anni fino a 18 anni”, Questa è una delle “procedure” che usa Miscavige per indebolire la famiglia isolandone i membri ed avere in questo modo più terreno fertile per far crescere il condizionamento mentale di suo piacimento. Jenna stessa, quando è cresciuta e ha capito, dichiara molto chiaramente “avevo ricevuto un lavaggio al cervello“, per spiegare al giornalista perchè quando i suoi genitori lasciarono la chiesa lei restò pensando a quel tempo che la decisione di rimanere fosse la “sua”.
    In modo simile ricordo quando Flavio è entrato nella SO, immediatamente ho cominciato a sentirlo molto di rado e con un tono di voce sempre più freddo e distaccato come se fossi meno che un’estranea: il lavaggio al cervello era già cominciato! E come ho detto alla trasmissione “Verissimo”, mi sono presa la mia responsabilità perchè malgrado vedessi molto chiaramente la negatività di quel comportamento, continuavo a giustificarlo tanto rimaneva alta la mia fiducia nella chiesa e nel Management malgrado tutto. Come mai questo? Forse perchè anche io a mia volta avevo ricevuto del lavaggio al cervello? Assolutamente sì! Altrimenti sarei rimasta lì a percepire senza mettere nient’altro tra me e ciò che avevo di fronte.
    E’ evidente quindi che quando ho lasciato la “chiesa” di Miscavige, Flavio, come Jenna, decidesse di restare lì di “sua spontanea volontà”!!!

    Congratulazioni a Jenna per le interviste perchè risultano molto veritiere, dirette e a viso aperto, di conseguenza credibili al vasto pubblico. Altrettante congratulazioni per aver scritto il libro dove le testimonianze riportate di esperienze vissute e viste con gli occhi di una bambina di allora, rendono il soggetto di questo libro unico nel suo genere.

  8. Lui&Lei permalink
    8 febbraio 2013 6:36 PM

    Noi ci stavamo domandando, come si può lasciare una bambina di 4-5-6-7 anni e più lontano dalla madre e dal padre (1 vota a settimana), dal momento che in quella età si è fragili si ha bisogno di dati stabili più che mai, bisogna orientarsi dopo aver ripreso un nuovo corpo, insomma è una circostanza molto delicata e nessuno può farlo meglio dei genitori. Ma no questo lo fanno i wog, che schifo!
    Miscavige invece fa insegnare che siccome sei un thetan e chissa quante volte hai vissuto, non fa niente che hai il corpo piccolo, e allora ti devi dare da fare, arrangiatiiiiiiiiiii!
    Così a questi poveri bambini gli viene tolta la loro eta e gli viene creato più caso, in un posto dove si pensa che ci debba essere molto meno caso. Jenna dice sono andata via perchè ero infelice e vedevo gli altri che erano infelici!
    Per fortuna per Miscavige è arrivato il tempo per pagarle tutte, e così sarà.

  9. Cintia permalink
    8 febbraio 2013 7:25 PM

    Jenna Bravaaaaa!!!!!!!
    Hai smascherato David Miscavige e i suoi complici!!!!!!

    “Quello che hanno detto alla pubblicità del Super Bowl, quando parlano di “ricercatori di conoscenza” e “pensa con la tua testa”, ma non puoi pensare con la tua testa quando sei lì

    Grande Jenna!

  10. Adelaide permalink
    8 febbraio 2013 7:49 PM

    Cosa volete che vi dica, quando sento queste notizie che vengono fuori da queste interviste di Jenna Miscavige o Lawrence Wright e che vanno sulle televisioni più importanti del mondo che smascherano Miscavige, io provo un piacere immenso e mi dico “era ora!”

    • Eugenio permalink
      8 febbraio 2013 10:15 PM

      Adelaide non sei la sola, tutti gli amici di Ron sono contenti, me compreso, quando Miscavige viene smascherato perchè è come se ridiamo a Ron quello che gli appartiene e che il Tiranno gli ha tolto.
      Per me il futuro consiste nel dare al mondo il vero volto di Scientology.
      Io sto studiando quasi tutti i giorni ed ogni giorno la vita diventa piu bella, per questo è nostro compito fare conoscere al mondo la vera Scientology e togliere l’idea falsa che la gente si è fatta a causa della cattiva conduzione delle chiese.

      • Diana permalink
        9 febbraio 2013 11:40 AM

        Eugenio, quello che hai detto è di una importanza estrema

        è nostro compito fare conoscere al mondo la vera Scientology e togliere l’idea falsa che la gente si è fatta a causa della cattiva conduzione delle chiese“.

        Io sono con te in questo!

  11. Ulisse permalink
    8 febbraio 2013 8:11 PM

    Certo, è veramente difficile confrontare la realtà della routine nelle chiese con quello che leggi nei materiali di LRH. NON TI VIENE PERMESSO DI ESPRIMERE DEI PARERI, o accetti le loro direttive o devi allontanarti e rinunciare alla tecnologia di Scientology FALSAMENTE DETENUTA da ignoranti e individui stupidamente diventati INTEGRALISTI. TUTTO IL CONTRARIO DI QUELLO CHE E’ SCIENTOLOGY !!!!!!!!!
    Il titolo del libro di Jenna è PURTROPPO, un risultato del CATTIVISSIMO Risultato dei programmi e delle azioni perpretati dal management guidato da david miscavige.
    Una persona potrebbe essere PTS o SOPPRESSIVA quanto vuoi MA… il non essere riusciti a maneggiarla nonostante tutta la tecnologia che LRH ha lasciato E’ una CHIARA EVIDENZA della NON APPLICAZIONE DI SCIENTOLOGY, e questo avviene NELLE ATTUALI CHIESE DI miscavige.
    Sono felice di essere una persona dichiarata soppressiva o PTS dalla chiesa perchè sarei l’evidenza della INCAPACITA’ dei terminali ad applicare Scientology.
    Jenna ha sperimentato e ralizzato che quello che ormai viene fatto nelle chiese, NON AIUTA !!!! Non armonizza le dinamiche e quindi non è più di valore e… disconnetere rimane l’azione di più sopravvivenza e che ristabilizza la propria integrità.
    Come dice proprio lo slogan che mandano in pubblicità, E’ VERO QUELLO CHE E’ VERO PER ME !!!!! Non per la egoistica valutazione o interesse di staff robotizzati da un management che ha dimenticato lo scopo per cui ha abbracciato Scientology.

    Quello che ormai viene applicato NON E’ SCIENTOLOGY e NON E’ di LRH e io,

    Io sto con LRH !!!!!!!!

  12. Norma permalink
    8 febbraio 2013 9:23 PM

    Mi piacerebbe sapere se Jenna si è riconciliata con i suoi genitori.
    Spero di si e che possono recuperare un po del tempo perso e vivere i benefici della famiglia, nonni , genitori, figli, nipoti, in barba allo zio Miscavige!

  13. Eleonora permalink
    8 febbraio 2013 10:56 PM

    Grazie ancora indipendologo, sto continuando a navigare sul vostro blog che è una bellezza, le vostre informazioni sono molto accurate e le mie emozioni sono alla stelle.
    Grazie

  14. Nuvola permalink
    8 febbraio 2013 11:55 PM

    Congratulazioni a Jenna per il libro le interviste e per essere stata chiamata anche alla CNN una delle reti televisive piu importanti e seguite del mondo e apparire lì è una grande vittoria per tutti noi.
    La fine della soppressione verso i nostri fratelli cugini amici Scientology e LRH, si avvicina sempre di piu.

  15. Biancaneve permalink
    8 febbraio 2013 11:59 PM

    Allo staff dell’Indipendologo, sarebbe bello leggere qualche capitolo del libro di Jenna tradotto in italiano per avere più dati.

  16. Omar permalink
    9 febbraio 2013 10:34 AM

    Fantastico!
    Ma come dice Camillo dobbiamo far conoscere quanto la tech sia funzionale ed unica e quanto LRH abbia fatto di buono per questa decadente società!
    Omar

    • buu permalink
      14 maggio 2013 3:56 PM

      ovvero ha sfruttato bambini e arricchito le proprie tasche ahhh si’ certo molto di buono!

  17. buu permalink
    14 maggio 2013 3:56 PM

    sto leggendo il libro di jenna in questi giorni e devo dire che mi sta prendendo parecchio, si conosce cosi’ poco su questa che definirei una vera e propria setta “scientology” e non mi stupisce apprendere come sfruttavano i bambini, del resto da fuori, si vedevano degli studi con scalinate in marmo e tanto altro…molto “mistero” e se uno ha la coscienza pulita non ha bisogno di tante rappresentazioni teatrali..francamente diffido da questo genere di gruppo pseudo religiosi, come i testimoni di geova del resto e tanti altri, approfittano della buona fede delle persone e della loro ignoranza, in molti casi per raggirarli a dovere

  18. Rossella Marino permalink
    10 ottobre 2013 12:22 AM

    Ho appena terminato di leggere il libro di Jenna. In passato ho avuto modo di conoscere Scientology da esterna; avevo intuito dai loro modi di trattare con le persone che non fossero del tutto “normali”, ma dopo tale lettura sono assolutamente sicura che sono persone da “rinchiudere”. Si schierano dietro le loro belle parole e…per me “hanno solo scoperto l’acqua calda”. Sono molti gli appunti che ho segnato a margine del libro e per fare alcuni esempi a pagina 37 si recita: “alle coppie dell’organizzazione non era più permesso di fare figli. Se una delle donne rimaneva incinta, la coppia doveva lasciare il gruppo e trasferirsi in un’altra missione, evento considerato degradante” ; ma ci rendiamo conto!!?? E a pagina 38 si continua: “per molti versi, la famiglia veniva sacrificata in virtù de quello che la Chiesa considerava il Bene Superiore”. La famiglia per me è il bene più prezioso che ci possa essere e “questi” chi sono per dividerla?? Ma ciò è solo una piccola parte delle assurdità che ho letto!!! Per non parlare dei lavori forzati inflitti a bambini in tenera età; mi è sembrato di leggere qualcosa tratto da testi inerenti ai lager nazisti.Insomma…io non riesco a capire come ancora ci siano persone che riescano a sostenere tali tesi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...