Skip to content

PAUL HAGGIS AL ROCK CENTER

17 gennaio 2013

The Next Three Days - Director Paul Haggis

Questa sera Paul Haggis verrà intervistato al Rock Center.

Sarà senza dubbio un’ intervista interessante.

Non tutto forse di quello che dirà Haggis troverà il nostro o il vostro accordo, ma sicuramente è certo che creerà un forte impatto mediatico.

Paul Haggis è troppo conociuto ad Hollywood, e questo è garanzia che quello che dirà avrà un’ eco notevole nel mondo delle celebrità, dei media, ma anche delle persone comuni.

Guardando l’anteprima della trasmissione si nota che come al solito l’unica cosa che è in grado di fare la chiesa è negare e al contempo diffamare.

Certo! Perchè loro, non vogliono essere “diffamati”, anche se quanto viene esposto nei loro confronti non è diffamazione ma semplice e pura verità, ma non hanno nessun ritegno invece nel diffamare altri.

Una volta che tu esci dal loro guscio e cerchi di far conoscere quello che realmente accade, immediatamente diventi un apostata, un eretico, un ladro, un pervertito sessuale, un fallito, uno spacciatore di droga, una persona affetta da turbe psichiche ecc. ecc. ecc.

E non si fanno nessuno scrupolo ad utilizzare quello che tu in piena fiducia avevi rivelato in confessione al tuo auditor.

La prova di questo è nelle decine, anzi centinaia, di “rivelazioni” fatte dopo che un alto dirigente o una persona di rilievo e non, di Scientology era uscita dalla chiesa ed aveva fatto conoscere quanto le era accaduto.

Questa è una cosa disgustosa che deve essere fatta conoscere perchè ci sono persone che ancora oggi, ignare di ciò che potrebbe loro accadere, confessano i loro peccatucci ai “preti” della  Scientolgy INC – che utilizzo ne faranno in futuro???

Chi lo sa.

Naturalmente anche solamente quest’ azione, agisce come un enorme deterrente per chi, pur vedendo o avendo visto delle atrocità, non le denuncia e non si fa avanti per denunciarle.

Come si suol dire la paura fa 90.

E’ una tattica che può essere paragonata a quelle messe in atto dalle più efferate attività criminali che utilizzano mezzi simili per indurre all’omertà, al silenzio e all’obbedienza.

Ma per fortuna ci sono persone d’onore, integre e coraggiose che non si sottomettono comunque, ed agiscono in libertà e non sono d’accordo sull’ essere ridotti al silenzio o a comportarsi come schiavi o prigionieri del loro passato.

Ed è quindi anche solamente per questi motivi che Haggis merita il nostro rispetto.

Lui non aveva nulla da guadagnare facendo quello che ha fatto, anzi!

Quindi chapeaux a Paul Haggis per il suo coraggio ed integrità!

Non è d’accordo con Scientology? La ritiene una disciplina come tutte le altri per il miglioramento personale?

OK!

Sempre meglio di chi, nascosto dietro al Primo Emendamento, compie atti infami a discapito dei diritti umani e che è la vera causa per cui Scientology, il soggetto, si ritrova nel fango.

Ed è strano però che mentre si era con la lingua sul deteretano di David Miscavige, tutte queste “negatività” non venissero notate.

Ecco la preview:

JO BERTI

Annunci
32 commenti leave one →
  1. Federico G permalink
    17 gennaio 2013 11:38 PM

    Bel colpo Paul, bravo!

    • Mabuk permalink
      17 gennaio 2013 11:53 PM

      Ci credo che è un bel colpo, Paul Haggis è lo scientologo più famoso che abbia mai lasciato la “chiesa” e che ne ha parlato pubblicamente.
      Nell’intervista l’ho trovato molto onesto e spontaneo.
      Chi glielo ha fatto fare con tutto quello che si dovrà sorbire come diffamazioni di “contraccolpo” da parte di Miscavige se non la sua integrità personale???

  2. FRANK WOOL permalink
    18 gennaio 2013 10:05 AM

    Bel colpo si!
    Come dicevo ieri è ora che il Grande SP David Miscavige ed i suoi caporali PTS finiscano in galera. Tutto questo marciume deve finire.
    Penseremo poi a quello che resta di Scientology, alla “ricostruzione” dell’eredità di Ron che la Cof$ sta solo infangando ogni giorno di più. E lo si potrà fare solo con i risultati della tech, con i veri prodotti di SCN: Clears, OTs, Auditors. Certo non con i ricatti e le minaccie.
    Nel frattempo ben venga Paul Haggis, e chiunque altro nei media o nelle aule di tribunale possa contribuire a fermare la “bestia”.
    Buon anno DM!

    • Michael permalink
      18 gennaio 2013 10:38 AM

      Buon anno DM, spero di vederti prima che finisce l’anno, dentro un tribunale a rispondere dei tuoi crimini!!!

  3. Nuvola permalink
    18 gennaio 2013 5:29 PM

    Paul Haggis dice che il gruppo di Scientology è odiato e ostacolato, a proposito del fatto che questa cosa ti unisce e ti mette contro il mondo che è là fuori.
    Ma come mai Scientology è stata così odiata e ostacolata?????
    E’ possibile che è solo “a causa degli SP”?
    Mah!

  4. 19 gennaio 2013 8:52 AM

    Paul Haggis ha una figlia che è omosessuale. Era inorridito di quanto la Chiesa avesse una posizione anti-gay e per questo che ha iniziato la sua via d’uscita. Lui ha parlato spesso di questo.
    Scientology è omofobico e anti-Gay. Tutto il resto è “Pubbliche Relazioni”

    Scientology Posizione:

    Si DEVE essere eterosessuale, ma non bisogna avere rapporti sessuali che produce un bambino!

    Noi siamo “pro-famiglia” a condizione che i membri della Sea Org non hanno figli!

    Se si ha un bambino, che viene reclutato per fare il Lavoro di Schiavo nella Sea Org.
    E se denunciamo questo fatto, diventa la garanzia che il vostro bambino disconnette da voi e che una pagina piena di odio, di menzogne ​​si crea su di te!
    Questo è il modo pro-famiglia, “noi siamo la Chiesa più pro-famiglia sulla terra!”

    • Renata Lugli permalink
      19 gennaio 2013 10:12 AM

      Quello che dice Karen è vero: “Scientology è omofobico e anti-Gay. Tutto il resto è “Pubbliche Relazioni”. Sono stata testimone a Flag di una situazione due donne omosessiali, una Clear e l’altra OT5, le quali da tempo avevano smesso di avere rapporti pur di andare avanti sul Ponte. Ma mi raccontavano che, solo per il semplice fatto di dormire sotto lo stesso tetto visto “i precedenti”, non hanno dato loro il permesso ad andare avanti sul ponte. Sono rimaste a Flag un mese per cercare di maneggiare quanto fosse assurdo il fatto di non poter dormire nella stassa casa, ma non c’è stato niente da fare, sono state allontanate con un “tornate quando almeno da un anno non dormite più sotto lo stesso tetto”.
      Non sono più tornate!
      Questi sono i fatti e come dice Karen, tutto il resto di ciò che dice la chiesa sono “Pubbliche Relazioni”, ossia BUGIE!
      E questo Paul Haggis lo sa molto bene!

      • Temponi Roberto permalink
        19 gennaio 2013 6:28 PM

        Non so tutto questo can can , io sono all’ antica , questa storia delle due donne che vivono assime ecc… Ritengo l’ omosessualità contro natura , non per questo la condanno , visto che in Italia chi la disprezza è ritenuto discriminatorio e passibile di reato … Personalmente , io sono single , vivo in casa con mio fratello single , da quando siamo nati , ma sul ponte nè prima nè ora da indipendente nessuno mi ha mai detto nulla , ho sempre proseguito indisturbatamente …perchè io ho la mia vita e lui la sua , ma vivere assieme non vuol dire ” fare sesso ” … Anche se un auditor una volta mi ha chiesto (come ipotesi ) se avevo fatto ancora sesso con mio fratello … sono scoppiato a ridere ! … mai pensato nemmeno la fattibilità … non mi sono nemmeno indignato semplicemente per me assurdo … comunque , nell’ antichità era una normalità non solo l’ omosessualità fra uomini , molti erano i pedofili specialmente se ricchi e potenti … mentre l’ omosessualità femminile veniva condannata pubblicamente e non era accettata … Sicuramente le due donne scientologist avranno avuto una situazione molto diversa dalla mia … Renata , ciao carissima ! ! ! …. frittelle a tutto vapore ! …

        • Luna permalink
          19 gennaio 2013 6:54 PM

          Bisogna essere veramente perversi e depravati SOLO per pensarla una cosa del genere Roberto.
          Non parlo del tuo auditor ma di CHI gli ha detto di farti questa domanda e da dove arriva la sorgente primaria………
          Buono per te che ci hai riso sopra, ma per me è una cosa agghiacciante = che fa gelare cioè il sangue nelle vene!!!

          • Temponi Roberto permalink
            20 gennaio 2013 7:09 PM

            Luna , mi ricordo bene l ‘ auditor ed ero a Copenagen sull ‘ eleggibility OT ;
            dove dissi : ” questa domanda non ha senso per me , non la capisco ! “… mi chiese degli esempi , risposi ” vagavo ” su altre cose del mio passato con ragazze ecc … e lui mi chiese a bruciapelo : ” hai mai fatto sesso con tuo fratello ? ” … risposi : ” eehhhh ? … io con mio fratello ? …. hahahah ! … ma ci sono persone che lo fanno ? ” ( chiesi io ) … e lui mi disse : ” uuuuuhhhh ! … sapessi quanti me ne capitano ! ! ! “… insisteva perchè non avevo l’ F/N , ma io stavo benissimo ! ..Poi mi verificò le solite cose e l’ F/N usci , ma io non mi stupii più di tanto … Va beh ! … Mai stato con un uomo in vita mia , quindi chi se ne frega ! ! ! … Onestamente io disapprovo il comportamento omosessuale , ma per me è un fatto morale . Perchè io sono così per educazione ricevuta , probabilmente … ma se altri lo praticano , affari loro, per me non cambia nulla …

        • Ginevra permalink
          19 gennaio 2013 7:04 PM

          C’è anche un detto che dice “Chi la fa, la pensa” che poi sarebbe come “la mente criminale accusa gli altri dei suoi propri ……..”

        • elena permalink
          19 gennaio 2013 7:13 PM

          penso che secondo Miscavige, se c’è una cosa che più degradante non si può dire a una persona, è che è GAY!!!

    • Davide permalink
      19 gennaio 2013 5:14 PM

      Questo tema dell’omosessualità dentro alla Cof$ è ormai “una carie che ha raggiunto il nervo”…
      Il punto è che nessuno ha mai spiegato cosa sia realmente l’omosessualità; sembrerebbe un problema mentale (LRH ne ha parlato qualche volta definendolo un blocco sulla traccia), ma i procedimenti non risolvono “il problema”, ci sono persone che hanno raggiunto OT8, ma che sono rimasti gay.

      L’omosessualità è sempre esistita… e visti le sconfitte nel “risolverla” con i procedimenti, può essere che sia un fattore genetico ed amen e così sia.
      La cosa va accettata come un “fattore anomalo” (la 2° Din è un pò compromessa) che esiste, ma che non da problemi a nessuno.
      Resta solo il fatto che abbiamo a che fare con persone, Esseri che al di là di queste tendenze sessuali, sono talis et qualis a chinque. Almeno sono portato a pensarla così..

  5. Percaso permalink
    19 gennaio 2013 11:12 AM

    Io credo che maggior o minor misura tutti gli Scientologist possono testimoniare in qualche modo che “Scientology è omofobico e anti-Gay”.

  6. Artista permalink
    19 gennaio 2013 12:46 PM

    l’unica cosa che mi viene in testa è,……questo sarà un brutto ma brutto anno per la setta di miscavige….

    LA “CHIESA” DI SCIENTOLOGY NON È SCIENTOLOGY

  7. David F. permalink
    19 gennaio 2013 1:12 PM

    Io penso che chiunque abbia un padrone. Anche chi non sa di averlo.
    E rimosso Miscavige, perchè non durerà in eterno, i suoi padroni lo rimpiazzeranno con un “degno” successore.

    Non penseremo mica che Miscavige abbia fatto tutto da solo, no?
    Voi che dite?

    Se non si va alla radice del male, esso rinascerà.

    Io credo che bisognerebbe andare fino in fondo, e smascherare la vera sorgente.

    • Nigar permalink
      19 gennaio 2013 2:25 PM

      David, riguardo “Io credo che bisognerebbe andare fino in fondo, e smascherare la vera sorgente”, quando sei arrivato fino in fondo…. faccelo sapere!

      • David F. permalink
        19 gennaio 2013 3:41 PM

        Conosco bene il Grado 4 ed i facsimili di servizio.
        Perciò non c’era nessuna intenzione di rendere sbagliato nessuno.

        Il mio commento nasceva veramente da un’intenzione genuina e buona di aiutare.
        Aiutare cosa, o chi?
        Questa è una buona domanda.

        Aiutare voi lettori dell’ Indipendologo.
        Ad andare oltre quello che abbiamo visto e giustamente riconosciamo.

        E’ tutto giusto.
        Miscavige è quello che è, ed ha fatto quello che ha fatto.
        Questo è pacifico.

        Però, secondo me, bisogna porsi altre domande.
        E soprattutto chiedersi, una volta messo da parte lui, se il problema sarebbe risolto.

        Secondo me il problema non sarebbe risolto per nulla. Per nulla.
        Chi lo ha messo in quel posto, lo rimpiazzerebbe con quanlcun altro.
        Perchè è abbastanza impensabile, a mio avviso, che abbia potuto fare tutto da solo.

        Ora, tornando al tuo invito, provo a risponderti.
        Non sono in grado di fornirti nomi e conognomi, oppure potrei anche farlo, ma solamente fornendoti dei link di ricerche svolte da altri.
        Ma anche senza fare nomi e conognomi, è abbastanza ovvio chi siano i padroni del mondo.
        Sono sempre loro.
        Hanno in mano tutte le banche del mondo, tutti i governi, gli eserciti, e chi più ne ha più ne metta.
        La piramide con l’occhio che vede tutto.
        E anche loro, a loro volta, hanno i loro padroni.

        Ormai, grazie ad internet, non è più un mistero di quali siano i canali di potere su questo pianeta.

        Ed uno strumento così potente per liberare l’uomo non poteva da loro essere tollerato, visto che il loro fine ultimo è quello di tenerlo imprigionato.

        Era un nemico troppo forte pure per Ron.

        Quando ero ancora alle prime armi in SCN, avevo un pensiero che mi frullava in testa, ed era: ma “quelli che ci tengono imprigionati quì, ma possibile che non sabbiano che è stata inventata Scientology che ci manda liberi?”.

        Hehehe… A quanto pare “se n’erano accorti che esisteva”.

        E a quanto pare sono riusciti a mettere fuori combattimento Ron, rubarci la vera SCN e metterla sotto chiave, e propinarci una versione parzialmente funzionante, ma che alla fine non porta all’uscita.
        E lo hanno fatto così bene da non far sospettare nessuno. O quasi.

        Il mio è veramente un invito a non fermarsi quì, e a non attribuire tutta la responsabilità a DM.

        E secondo me, l’unica arma che abbiamo a disposizione è quella dell’informazione.
        Informare della verità quante più persone possibili.

        Ricercare la verità e farla sapere.

        Contro un nemico che sembra invincibile, e forse lo è, è l’unica arma che abbiamo.

        Con affetto,
        David Ferraloni

  8. Centurion permalink
    19 gennaio 2013 4:54 PM

    Sto tizio non ha capito un tubo dei livelli OT. Trovo i suoi commenti a riguardo disgustosi!

  9. Mario permalink
    19 gennaio 2013 6:29 PM

    David ti ho già detto un’altra volta che i tuoi commenti hanno “odore” di OSA, per non dire un’altra parola.
    E’ molto evidente perchè cerchi come hai fatto oggi di fermare e deviare i commenti su un tema molto “scottante” per OSA, e cioè che “Scientology è omofobico e anti-Gay” che aveva cominciato Karen.
    Il tuo commento non c’entrava un fico secco con l’intervista di Paul Haggis.
    Questa è una tipica tattica di OSA sui blog!

    • Antonino permalink
      19 gennaio 2013 6:42 PM

      La penso anche io così come te Mario!

  10. 19 gennaio 2013 6:42 PM

    Quindi secondo il signor Davide, D.Miscavige è il pesce piccolo e di conseguenza bisognerebbe risalire la corrente per prendere il pesce grosso, giustificando cosi tutte le belle azioni del grande leader della chiesa di Scientology…..cosa sarebbe una nuova tattica per deviare l’attenzione dalla verità….MA VA LA’, VA LA’.

  11. Dalila permalink
    19 gennaio 2013 7:23 PM

    Mi hanno letteralmente scioccata le testimonianze di Renata e di Roberto.
    Come dice Luna, vengono da menti perverse e depravate.
    Queste sono ulteriori testimonianze che alla chiesa non piace sentire ma sono vere:
    “Scientology è omofobico e anti-Gay”

  12. Ulisse permalink
    19 gennaio 2013 8:58 PM

    Quante parole… secondo la mia esperienza SCIENTOLOGY NON E’ omofobica o anti-Gay, avendo avuto sulle mie linee anche loro e sono andati avanti fino al release prefissato.
    SONO LE PERSONE e le IDEE omofobiche e Anti-Gay
    L’interpretazione della tech di Scientology di LRH è il grande problema che hanno nelle chiese e avere dei preconcetti sulle persone è una grande mancanza di integrità e … non mi farei quindi audire o C/Ssare da terminali del genere.
    La definizione di 2DIN non ha molte parole e può essere compresa bene se… non si hanno preconcetti (come tantissime altre cose)
    La vita è bella perchè e varia e un/a Gay ne fa anche parte e se contribuisce al miglioramento delle condizioni di questa società allora… per me sono rispettabilissimi.
    Buona Domenica

    • Veronica permalink
      19 gennaio 2013 9:20 PM

      E’ chiaro Ulisse che non è Scientology omofobica ma “le persone”, diciamo pure in primis David Miscavige!

    • Nick permalink
      22 gennaio 2013 10:48 AM

      Ulisse io in 28 anni di Scientology non ho mai incontrato personalmente un solo gay e sentito che qualcuno lo fosse, in tutte le chiese che ho frequentato sia in Italia che all’estero!!!

  13. nella permalink
    19 gennaio 2013 9:00 PM

    Ciao a tutti…..tornata su un quasi-computer saluto voi dopo un bel po di tempo. Penso che, ora come ora, indipendentemente da chi manovra la file del pianeta terra,. I crimini di DM vanno denunciati a rotta di collo ….e a muso duro. Ogni Indipendente che sta on guardia sa che e stato ed e’ durissimo rimettersi in comunicazione con la gente e uscire dall’implant della setta, ma questa magia bianca ci permetterà ‘ di far tornare Scientology viva ed amata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...