Skip to content

SCIENTOLOGY : LE RECENSIONI

10 novembre 2012

Grazie ad un enorme lavoro fatto da Steve Hall principalmente e da Dan Koon ora è possibile recensire i vari aspetti di Scientology e in modo onesto apportare il proprio contributo per meglio comprendere tutte le sfaccettature di questa filosofia e di come viene praticata. 

Il sito SCIENTOLOGYREVIEWS.COM purtroppo è solamente in lingua Inglese e probabilmente anche la maggior parte delle recensioni che verranno fatte.

Bisognerà fare ricorso a Google Translator che pur non essendo preciso riesce a dare almeno l’idea di quanto viene descritto.

Le recensioni abbracciano vari soggetti:

Libri, Conferenze di LRH, Auditing e Training, la Scientology Indipendente con gli Auditor e i Centri dove viene consegnata la Scientology Indipendente e anche la Scientology Corporativa con le varie Chiese e Organizzazioni. In totale ci sono 310 argomenti trattati e per ognuno di questi argomenti c’è una iniziale piccola recensione scritta da Steve Hall o Dan Koon. Chi conosce l’inglese è invitato a scrivere la propria recensione in relazione a quello che pensa di un libro, di un nastro, di un auditor e do ognuno dei 310 argomenti trattati.

Ovviamente più recensioni ci saranno più sarà l’impatto globale del sito e la sua rilevanza sul WEB in termini di presenza nelle ricerche.

Sembra infatti che dal lancio di iscientology.org la Scientology Corporativa si sia già messa ai ripari registrando iscientology.com…… ridicoli!

Chi vuole recensire deve essere registrato.

Le recensioni vengono moderate per evitare spam e troll ma non censurate.

Eccovi la pagina iniziale dei libri ad esempio:

 Un punto che mi trova in completo accordo con Steve e Dan è l’attenzione che hanno posto sulla possibilità di fare in modo che le persone comincino con il Ponte di Scientology senza nessun problema.

La risposta:

SELF ANALISI

Certamente, perchè è il miglior modo per introdurre la gente al soggetto.

Ci sono una serie di saggi molto interessanti, una parte dedicata ad una versione speciale della Carta della Valutazione Umana in modo da stabilire la propria condizione prima di iniziare i procedimenti, che poi viene riverificata alla fine dei procedimenti e la parte dei procedimenti stessi.

Questo secondo Dan e Steve è il punto ideale per chiunque voglia dell’auditing.

La persona di base viene audita direttamente da l Ron Hubbard attraverso le pagine dedicate ai procedimenti nel libro.

Quindi una grande risorsa da utilizzare.

Attingetene a piene mani e se conoscete l’inglese scrivete le vostre recensioni.

CAMILLO BENZ

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Sara permalink
    12 novembre 2012 12:53 PM

    Credo dovremmo tutti migliorare la conoscenza dell’inglese, mi sembra anacronistico che ancora ci sia chi non e’ in grado di usarlo…in fondo e’ la lingua di Ron e leggere le traduzioni non e’ mai la stessa cosa!

  2. FRANK WOOL permalink
    12 novembre 2012 5:09 PM

    Il sito è bellissimo, molto pratico e comprensibile anche ai profani (in inglese, ovvio).
    E’ un lavoro semplice, chiaro e molto pratico. Si vede che è realizzato da persone molto competenti nel soggetto. Non sarebbe mai stato possibile avere uno strumento così dai robots della SCN inc°: troppo utile e soprattutto troppo gratuito!
    L’ho già messo nei miei preferiti, complimenti a Dan e Steve, due veri professionisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...