Skip to content

NON SOSTENETE UN GOVERNO MALVAGIO

1 novembre 2012

Un articolo di Marty Rathbun, tratto dal suo nuovo libro “La Riforma di Scientology” – Una visione estremamente corretta della vera “causa” che da sostegno alla Scientology Inc.

Gli stessi Scientologist che forniscono a lui il potere finanziario e gli strumenti per attuare la sua oppressione.

Cosa fare quindi?

Usare i consigli di Hubbard uniti a quelli di George GillespieHenry David ThoreauMartin Luther King.

Ecco le risposte.

CAMILLO BENZ

MARTY RATHBUN

LA RIFORMA

      La riforma non finisce con la contemplazione, ma con l’azione.

–  George Gillespie

Secondo L. Ron Hubbard:

Uomini senza scrupoli e malvagi possono usurpare il potere dei governi ed usarlo per i loro fini. I governi che sono organizzati e che vengono portati avanti esclusivamente per gli interessi di una singola persona o di un gruppo danno alla società una vita breve. E questo mette in pericolo la sopravvivenza di chiunque viva in quel territorio; mette in pericolo persino coloro che  li contrastano. La storia è piena delle morti di questi governi. L’opposizione a questi governi di solito porta semplicemente ulteriore violenza.

Ma una persona può alzare la voce e avvisare che questi abusi vengono perpetrati. Ed uno non deve attivamente sostenere un tale governo; senza fare nulla di illegale, è comunque possibile, semplicemente ritirando il proprio sostegno, alla fine portare ad una riforma. Persino mentre scrivo queste cose, ci sono parecchi governi nel mondo che stanno fallendo solamente perchè le persone esprimono il loro disaccordo in maniera silenziosa semplicemente non cooperando. Questi governi sono in pericolo: un qualsiasi vento improvviso di sfortuna li potrebbe rovesciare.

 

Le parole di LRH riflettono appieno la filosofia di Henry David Thoreau, che  ha espresso un poco più di un centinaio di anni fa nel suo saggio molto influente: Disobbedienza Civile.

Non è un compito normale per l’uomo dedicare se stesso allo sradicamento di un qualsiasi anche se enorme torto; può essere che lui abbia altre cose che lo interessano; ma è un suo compito, come minimo, non parteciparvi e se ci pensa meglio, non dare il suo sostegno in maniera pratica. Se io mi dedico ad altre ricerche e ad altre contemplazioni, devo prima vedere come minimo, che io non le stia inseguendo sedendomi sulle spalle di un’altra persona. Prima devo scendere dalle sue spalle in modo che anche lui possa seguire le sue contemplazioni.

Sessanta anni fa  Dr. Martin Luther King ha descritto l’essenza  di come lui sia riuscito ad arginare uno schema vecchio di secoli fatto di abusi e maltrattamenti, espandendo il contenuto del messaggio di Thoreau contenuto in Progredisci verso la Libertà:

Qualcosa cominciava a dirmi, “Colui che accetta passivamente il malvagio ne è coinvolto tanto quanto colui che aiuta a perpetrarlo. Colui che accetta il malvagio senza protestare contro di esso sta in realtà cooperando con esso.” Quamdo le persone che sono oppresse accettano volontariamente la loro oppressione loro servono esclusivamente a dare al loro oppressore una giustificazione che gli fa comodo per compiere le sue azioni. Spesso l’oppressore va avanti ignaro della malvagità che è coinvolta nella sua oppressione sino a che, le persone che vengono oppresse, l’ accettano. Quindi allo scopo di stare bene con la propria coscienza ed essere in pace con Dio, un uomo giusto non ha alternativa se non quella di rifiutare di cooperare con un sistema che è malvagio. E questo ritengo sia la natura delle nostre azioni. Da questo momento in avanti io concepisco il nostro movimento come un atto di massiccia non-cooperazione.

 

Come abbiamo visto, David Miscavige sta usando l’energia degli Scientologists, sotto forma dei loro denari, per opprimere attivamente gli Scientologist. Senza il sostegno attivo e costante degli Scientologist, Miscavige non avrebbe nessun potere e non potrebbe perpetrare i suoi abusi e maltrattamenti.

David Miscavige stesso è estremamente consapevole del potere che ogni singolo Scientologist gli fornisce. In un’ intervista del 1998 al St. Petersburg Times, lui ha definito il “potere” come segue:

“Ti dico cosa è il potere. Il potere io ritengo che esiste se la gente ti ascolta. E questo è quanto.”

Quindi la prima cosa da fare è quella di smettere di contribuire alla oppressione contro-Scientology, perpetrata da David Miscavige, così come lui la porta avanti con la Scientology Inc.

Alcuni all’inizio non vogliono togliere il sostegno all’oppressore. Loro credono che se lo facessero, loro tradirebbero la loro religione e ogni possibilità di raggiungere la consapevolezza dei livelli avanzati attraverso l’applicazione di Scientology. Coloro che la pensano in quel modo sono semplicemente informati male. Virtualmente tutta la tecnologia di Scientology – dalla base del Ponte sino alle sue vette, è disponibile al di fuori della Scientology Inc. Esistono dozzine di Scientologist Indipendenti in tutto il Globo. C’è un crescente movimento di scientologist Indipendenti. Potete vederne una lista che ne contiene centinaia, con le loro credenziali, on-line visitando il sito scientology-cult e cliccando sulla Lista dei 500. Virtualmente chiunque sia su quella lista ha cercato parecchi rimedi per cercare di cambiare la rotta presa dalla Scientology Inc. Molti sono giunti alla conclusione che per riformare Scientology bisogna fare come dice Ron, e spezzare il monopolio oppressivo semplicemente andando avanti ed applicando Scientology nei modi che loro ritengono essere i più opportuni…

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Artista permalink
    1 novembre 2012 3:48 PM

    >>> Quindi la prima cosa da fare è quella di smettere di contribuire alla oppressione contro-Scientology, perpetrata da David Miscavige <<<

    GIA FATTO……..

    E MOLTI STANNO SEGUENDO……DOMANI SERA,A CENA, ALTRI DUE OT,….CHE VOGLIONO INFORMAZIONI SU COSA VERAMENTE SUCCEDE NELLA SCIENTOLOGY INC.
    AVRANNO IL LORO BRIEFING……E SICURO LEI HA DA DIRMI MOLTE COSE…LEI È STATA osa STAFF PER MOLTI MOLTI ANNI… 🙂

    sempre piu OT iniziano a fiutare l'odore delle bugie della chiesa

    il potere di miscavige e dei suoi lecca lecca, sono solo i soldi,……meno gente paga, e meno potere hanno

    • Artista permalink
      1 novembre 2012 3:54 PM

      la fine di miscavige e dei lecca lecca 🙂

  2. Renata Lugli permalink
    1 novembre 2012 4:53 PM

    “Colui che accetta passivamente il malvagio ne è coinvolto tanto quanto colui che aiuta a perpetrarlo. Colui che accetta il malvagio senza protestare contro di esso sta in realtà cooperando con esso.”
    Questa frase per noi Indipendenti è talmente vera che sembra quasi scontata; ma non è così purtroppo per molti Scientology che vedono ancora erroneamente nella Scientology Inc, l’unica possibilità di raggiungere stati di consapevolezza avanzati attraverso l’applicazione di Scientology. Dico erroneamente perchè, così facendo, non capiscono che andranno a finire invece bel baratro più profondo, quello di tornare ad essere schiavi.

  3. Archimede permalink
    1 novembre 2012 11:57 PM

    Camillo “Gli Scientologist che forniscono a lui il potere finanziario e gli strumenti per attuare la sua oppressione” come tu dici, stanno finendo.
    E’ così naturale che l’uomo tende ad allontanarsi dal dolore e tende ad avvicinarsi al piacere dato dal raggiungimento del proprio obbiettivo.
    Io la chiamo “selezione naturale”.
    Quindi vedremo presto la fine del declino.

  4. Fiordistella permalink
    2 novembre 2012 4:09 PM

    la verità secondo me è che…….
    gli scientologist che rimangono ancora nella chiesa……….
    non hanno capito niente di scientology……..

  5. gerolamo pompetta permalink
    2 novembre 2012 6:20 PM

    Quando uno ha paura poco può capire e li dentro ce nè tanta, dovunque ti giri barriere e cattiveria, minacce, ricatti, divieti. Molto tempo fa si proibì internet con la motivazione che c’erano dati OT pericolosi, poteva essere comprensibile, ma si è trascinata la cosa al punto che non si può proprio, non si deve in assoluto,men che meno cosa dicono gli Indi. Siamo arrivati alla paura di conoscere appunto.
    Non è che chi è uscito non si sia trascinato dietro qualche difetto, ma credo che la crem della crem sia ormai tra noi, per quanto mi concerne ho trovato aiuto, comprensione e tutto ciò che mi serviva per continuare a fare Scientology, mentre prima mi veniva impedito in mille modi, ora sono tra amici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...