Skip to content

ALEXANDER JENTZSCH: “METADONE E POLMONITE LA CAUSA DELLA MORTE” AFFERMA IL MEDICO LEGALE

12 settembre 2012

KAREN DE LA CARRIERE

12 SETTEMBRE 2012

Oggi sono stata tutto il giorno dal Medico Legale. Pubblicherò i documenti a tempo debito.

LA CAUSA DELLA MORTE DI ALEXANDER

POLMONITE E METADONE

Solamente l’ 1% delle persone affette da polmonite e che vengono curate appropriatamente muoiono a causa di quella malattia.

Viene curata con successo utilizzando gli antibiotici.
L’autopsia non ha trovato NESSUNA traccia di antibiotici ma moltissime DROGHE  e METADONE.

LA MORTE E’ STATA ACCIDENTALE

L’ufficio del Medico Legale mi ha detto che se lui avesse avuto 16 o 17 anni c’erano i presupposti per Negligenza Criminale. Ma lui era persona ADULTA. E’ lui che ha preso le DROGHE.

Lui non aveva nessun dottore a Los Angeles. Nulla è stato fatto per la polmonite ma ha preso quelle droghe ed il METADONE.

La cosa è stata riportata sul notiziario delle 5 della TV ABC: EYE WITNESS NEWS.

Sono sicura che la Chiesa di Scientology trionfa per il fatto che sia stato catalogato come “ACCIDENTALE”.

La Chiesa che PRETENDE di avere la risposta alle droghe, che ha i Narconon e così via, lascia che un ragazzo di 27 anni muoia! Un ragazzo che settimanalmente era in comunicazione con lo SPIONAGGIO di OSA nella persona di Donatella!!!

Fate disconnettere il figlio da sua madre, improgianete nel buco degli SP il padre per 8 anni dopo che Alexander ne aveva passati 16 nella Sea Org …. e lascialo morire di METADONE!

Questa è la “STORIA DI SUCCESSO” della Scientology INC.

Alexander, sua moglie Andrea ed io
Alexander ha uno sguardo strano ~Era distrutto per il fatto che a suo padre Heber Jentzsch non era stato concesso di partecipare al suo matrimonio al Celebrity Center.
Heber  era sottoposto ad un pesante controllo mentale e a punizioni severe nel Buco degli SP  in quel periodo.
**********

Solo pochi minuti dopo che ad Andrea Jentzsch (moglie di Alexander) erano stati dati i risultati dal Medico Legale che riguardavano la morte di Alexander, Vicki Podberesky, che da anni lavora come Avvocato per l’Uffcio degli Affari Speciali, ha chiamato l’ufficio del Medico Legale.

Lei dice di rappresentare lo Studio Legale  Jeffrey e Maureen Kavon e che vogliono assicurarsi che il caso sia stato chiuso o che le venissero date assicurazioni in quel senso.

Vicki è un avvocato penale per la difesa. E’ lei che controlla gli Investigatori Privati che fanno i lavori sporchi. Lei è la persona che sta in mezzo e che fa in modo che la Chiesa possa dire: “Noi non abbiamo assunto nessuno …  E’ l’avvocato che lo ha fatto!”.

Lei è uno degli avvocati che prende ordini da OSA.

“Sono Faccende familiari private!” Karin Pow di OSA dice ai media. Mentre Donatella, la seconda in comando dello Spionaggio di OSA è stata al telefono dalle 6 alle 8 volte al giorno con Jeffrey e Maureen Kovan quando Alexander morì.

Proprio faccende familiari private!! Avvocati Criminali di OSA, e OSA che interviene sulla cosa per tutto il tempo.

Vicki, forse adesso sarai molto fiera di quello che hai fatto.

Alexander Jentzsch ha fatto per due volte un intero Purification Rundowns nella Sea org ed è morto di metadone!

Adesso sei felice?

Vicki Podberesky

ULTIMO AGGIORNAMENTO DI KAREN

Piuttosto che pagare per un DOTTORE mentre Alexander era vivo  la Scientology Inc. preferisce pagare un AVVOCATO dopo che lui è MORTO!
Questa è forse la peggiore delle accuse alla Scientology radicale e Talebana e fornisce un punto di vista nella MENTE della “CHIESA”.

Ho pianto quando il Medico Legale mi ha detto: “Queste sono le medicine che abbiamo trovato sotto il cuscino di Alexander insieme al Metadone.”

Methadone
Meloxicam 15mg:
Gabapenton 300mg:
Hydrocodone:
Pseudoephedrine
Vicks NyQuil

Un amico di Los Angeles di Alexanders era andato con lui al cinema pochi giorni prima che lui morisse.

Durante la proiezione del film Alexander faceva degli strani rutti e singhiozzi.

L’amico che non era al corrente della situazione di salute di Alexander gli disse di smetterla perchè lo distraeva dalla visione del film.
Alexander si scusò anche se non poteva controllare la cosa perchè erano reazioni fuori dal suo controllo e non lo stava facendo di proposito.

Mi si è fermato il cuore quando mi hanno raccontato questa storia. Gli hanno urlato addosso per un riflesso gastrico che lui non poteva controllare, ma lui non poteva raggiungermi e cercare il mio aiuto o dirmi nulla di quanto stava accadendo.

La “Chiesa” si era assicurata molto bene che non lo facesse! 

La Scientology Inc. non ha alzato un dito per aiutare Alexander nel momento del bisogno, (lui è stato 16 anni nella sea Org ed il padre ha servito per decenni) – e non hanno fatto nulla nemmeno i Kavons (i suoi ex suoceri), ognuno di loro veterani della Chiesa per oltre 30 anni.

E tutti questo mentre la Chiesa si assicurava che Alexander non avesse nè un padre nè una madre.

Jeffrey Kavon, è una risorsa per  OSA ed è sulla lista dei suoi Agenti, è un volontario chiave per i progertti del CCHR.

Indaffarato, Indaffarato, Indaffarato nel distruggere la psichiatria ma lascia che suo genero muoia con la droga ed il metadone nel sangue affetto da polmonite.

Il metadone ha avuto l’effeto che ha avuto solamente perchè Alexander aveva una polmonite trascurata e non curata. Lui non è mai stato spinto ad andare a consultare un medico. Lui non aveva soldi per fare una visita Medica e la Chiesa seduta sui suoi 6 miliardi di dollari non ha nemmeno pensato ad aiutarlo facendolo visitare da un dottore, ma in maniera malvagia e vendicativa mi hanno tagliato fuori e non hanno permesso che io avessi alcuna comunicazione con lui ed hanno FORZATO LA DISCONNESSIONE.

Il Karma è una puttana!

Come le persone mi trattano è il loro Karma, come io reagisco è il mio Karma.
Domani è un altro giorno!

Nessuna madre, nessun padre.

Jeffrey Evans capo del CCHR di Los Angeles indaffarato, indaffarato, ad “sradicare” la psichiatria lascia però che suo genero Alexander muoia con la droga ed il metadone nel sangue affetto da polmonite (nessun dottore – nessun antibiotico somministrato) nella stanza da letto accanto alla sua.

**************

TONY ORTEGA
Ed Winter assistente del Capo Medico Legale della Contea di Los Angeles ha determinato che Alexander soffriva di polmonite e gli era stato prescritto il Metadone come cura.

L’eccessivo utilizzo del metadone ha causato accidentalmente la morte. Tony Ortega ha chiesto a Winter:”Quello che mi stai dicendo è che la morte è avvenuta accidentalmente a causa di una overdose di droga mentre lui era molto malato?””Questo è esattamente quello che le ho detto,”  mi ha risposto.Karen de la Carriere, la madtre di Alexander mi dice che Winter non ha completato la sua investigazione.”Non hanno ricevuto nemmeno tutti i rapporti indiretro dalle analisi, e stanno controllando la ricetta che ha prescritto il Metadone.”, mi dice.

…..

Appena prima di tornare a Los Angeles, il 26 Giugno gli è stato prescritto il Metadone.

Quel tipo di droga viene prescritta a chi ha sintomi di astinenza dall’eroina, viene anche prescritto per dolori acuti, e a Winter gli ex suoceri di Alexander hanno detto che lui aveva seri problemi alla schiena.

Ad un certo punto è arrivato anche un serio problema di polmonite. Ha ricevuto un adeguato trattamento medico per quello?

E questo è quanto Winter è determinato a stabilire, secondo quanto afferma Karen De LA Carriere.

“Fra tre giorni mi incontrerò con il medico che ha effettuato l’autopsia e con il Medico Legale per ricevere ulteriori informazioni.”

Lei è determinata a scoprire di più.

31 commenti leave one →
  1. Ulisse permalink
    12 settembre 2012 8:42 PM

    Sicuramente verranno fuori molti elementi che avranno poco senso nella sequenza delle azioni che hanno portato Alexander alla morte.
    Alexander ha avuto la fortuna/sfortuna di avere dei genitori veramente dedicati agli scopi di scientology che hanno agito troppo tardi o non hanno potuto agire a causa di “forza maggiore” e di leggi usate e abusate a vantaggio della Chiesa di Miscavige &Co.
    Aver sperimentato efficacemente la tecnologia di Ron Hubbard (e di Scientology) porta la persona a dedicarsi “anima e corpo” affinchè questa tecnologia venga messa come priorità nella propria vita e si è portati a tollerare evidenti violazioni nei diritti umani a proprio discapito (p.es le separazioni o disconnessioni), ma davanti a una FORZATURA di questa portata dove c’è una evidente ma velata segregazione Karen doveva muoversi prima.
    Forse fa ancora in tempo a rivedere Heber.
    Questo “Buco” di Miscavige non può essere ancora segreto e pieno ancora di alti execs.
    Ritornando al “maneggiamento” dei problemi fisici di Alexander, la Chiesa di M.&Co, ha TOTALMENTE VIOLATO le leggi dello Stato in cui risiede e tutte le PLs di LRH perchè NON HA AGITO per soccorrere una persona con evidenti problemi di salute e quindi ne è TOTALMENTE RESPONSABILE, checchè si dica che Alex era maggiorenne.
    C…O, ha fatto 2 Purif e alla fine va a Morire di Metadone ?!?!?!?!?! … in una Chiesa che “avrebbe” tutta la tecnologia per risovere qualunque problema E’ IL COLMO!!!
    Quindi in realtà c’è stata una TOTALE NEGLIGENZA e evidente NON CONOSCENZA e relativa NON Applicazione di tale tecnologia.
    E NON CI SONO SCUSE O “MOTIVATORI” a cui possano appellarsi.
    E tutta Scientology e gli Scientologist ne pagano le conseguenze… Messi alla gogna dai e sui media. Giusto oggi ne hanno parlato a RAI1, una giornalista si era infiltrata e ha interpretato a modo suo su quello che è una esperienza in Scientology, come se fosse una setta che agisce sulle debolezze delle persone.
    ALLUCINANTE !!!!!
    Questo è il “concetto” che la gente si è formata su Scientology e con il quale la identifica!

    Qualcuno ha voglia di fare questa scientology???

    Questo… è il regalo di Miscavige & Co. ad LRH

    Vai avanti Karen… ora non hai più niente da perdere!!!!!

  2. Renata Lugli permalink
    12 settembre 2012 10:17 PM

    “Fate disconnettere il figlio da sua madre, imprigionate nel buco degli SP il padre per 8 anni dopo che Alexander ne aveva passati 16 nella Sea Org …. e lascialo morire di METADONE!
    Questa è la “STORIA DI SUCCESSO” della Scientology INC.”

    Questa frase racchiude tutta la verità sulla storia di Alexander Jentzsch, Heber Jentzsch e Karen de la Carriere, tre vite spezzate dal sadismo feroce di David Miscavige. Ma la storia non finisce qui, malgrado Vicki Podberesky vuole assicurarsi che il caso sia stato chiuso o che le venissero date assicurazioni in quel senso, Karen è determinata a scoprire di più.
    La storia non finisce qui! E comunque sia, questa è una storia che non vedrà mai la fine!!!

    • Sartori permalink
      13 settembre 2012 1:21 AM

      Sono convinto anche io come dice Renata che la storia di Alexander Jentzsch non vedrà mai la fine.
      Questo nome rimarrà marchiato a fuoco sulla pelle di Miacavige e della “Chiesa” di Scientology per sempre e questo vuol dire che ne i soldi ne gli avvocati ne tutte le menzogne dei “Portavoci della chiesa” riusciranno a toglierlo di dosso.
      Miscavige ha voluto vendicarsi e ha usato una violenza e un sadismo così raccapricciante sulla questa famiglia che rimarrà nella storia di Scientology da questo momento in poi.
      Con la storia di Alexander, Miscavige ha distrutto la reputazione di Scientology in modo irreversibile.

  3. Karen#1 permalink
    12 settembre 2012 10:19 PM

    Piuttosto che pagare per un medico quando era in VITA
    Scientology INC paga per un avvocato dopo che è MORTO

    Questo è forse il peggiore atto d’accusa radicale talebano di Scientology e un punto di vista nella mente della “Chiesa”

  4. Karen#1 permalink
    12 settembre 2012 10:32 PM

    Grazie Ulisse

    Ho pianto quando il medico legale mi ha detto, queste erano le bottiglie che si trovano sotto la biancheria da letto di Alessandro insieme al metadone

    Queste erano le altre droghe presenti nel letto di Alessandro che il Coroner rimosso
    metadone
    Meloxicam 15 mg:
    Gabapenton 300mg:
    hydrocodone:
    pseudoefedrina
    Vicks NyQuil

    No Mamma No papà.
    Jeffrey Evans suo suocero, capo del CCDU Los Angeles occupato occupato di distruggere la Psichiatria, mentre suo genero Alessandro giace morente per farmaci e polmonite automatica (Nessun medico, nessun antibiotici) in camera da letto accanto a lui.

    Da solo, senza madre, senza padre, senza soldi (è stato in giro cercando di prendere in prestito denaro) ha riferito di “Donatella” italiana il 2 ° in comando di Spionaggio.
    Ha anche chiesto un paio di giorni prima della sua morte il PERMESSO di lavorare per una società non di Scientology!
    Mio figlio, deve chiedere il permesso Donatella di lavorare per una società!
    Alexander Jentzsch nato e cresciuto nell’ Organizzazione del mare e ha servito 16 anni la Sea Organization.
    Suo padre Heber Jentzsch l’ha servita 40 anni.
    Alexander era in comunicazione con OSA settimanalmente, ma drogato e con la polmonite senza che nessuno al mondo lo porta da un medico ~ ~ e da me, sua madre, tagliata fuori dalla sua vita con cattiveria e con vendetta.
    Questa è una vera storia di successo di Scientology Inc e David Miscavige.

  5. Barbara Salvini permalink
    12 settembre 2012 11:10 PM

    Un genitore scientologist appoggia il proprio figlio che vuole entrare nella sea org perchè vuol dire che è veramente dedicato alla tech e allo scopo di chiarire il pianeta,,, Posso solo immaginare cosa possa provare quel genitore quando realizza di avere invece approvato che suo figlio si cacciasse in una trappola senza ritorno…come madre questa storia mi fa rabbrividire..come scientologist…mi sento sempre più disgusta dalle manovre della Chiesa…

  6. Kociss permalink
    12 settembre 2012 11:15 PM

    La Podberesky non è un gran chè esteticamente, però si vede chiaramente che è bella dentro…

  7. Renata Lugli permalink
    12 settembre 2012 11:38 PM

    La “Chiesa” di Scientology ha ucciso Alexander, questo è certo!
    Che lo abbia fatto intenzionalmente o che lo abbia fatto attraverso la considerazione ZERO che la Setta maledetta di Miscavige ha per l’essere umano, non toglie lo stesso risultato. E c’è una cosa che nessuno può togliermi dalla testa: se Alexander avesse avuto i suoi genitori vicino, questo non sarebbe MAI successo.
    Mi dispiace molto che il dolore di Karen non è ancora finito, adesso lei deve convivere oltre al dolore della perdita del figlio, anche con la profonda amarezza, ora che ha più dati di come sono andate le cose, che Alexander sotto il continuo controllo ossessivo di OSA non poteva chiamare sua madre neanche nei momenti più difficili e disperati, là dove invece se l’avesse fatto, Karen con tutta la conoscenza che ha, lo avrebbe sicuramente tirato fuori dalla quella merda dove Miscavige ha buttato questo giovane ragazzo il quale aveva “una sola colpa”, quella di chiamarsi Jentzsch ed essere il figlio di Karen de la Carriere!

    • Vortice permalink
      13 settembre 2012 12:18 AM

      Concordo su tutto, specialmente sul fatto che
      “La “Chiesa” di Scientology ha ucciso Alexander, questo è certo!”

    • Karen#1 permalink
      13 settembre 2012 10:11 PM

      La Scientology Inc pur non essendo responsabile legalmente lo è eticamente e moralmente, e gli Scientologist in giro per il mondo ne sono sconvolti. E’ stata una cosa moralmente ripugnante, una rappresaglia crudele ed una vendetta su di me personalmente e lo hanno fatto prendendo mio figlio ed avvelenando il nostro rapporto per il fatto che io avevo parlato su internet.

      Molte persone in realtà hanno lasciato Scientology per questo motivo. E’ stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per loro.

      Mentre Alexander non aveva un padre (era imprigionato alla BASE di INT) la Scientology Inc. deliberatamente ed in maniera malvagia si è assicurata che non ci fossero ne genitori ne medici.

      Loro hanno controllato la sua vita, la sua separazione da sua madre, ma lo SPIONAGGIO DI OSA non ha avuto nemmeno l’intelligenza di capire che lui aveva la polmonite e lo ha lasciato morire con un gruppo di falsi Scientologist illuminati.

      Maureen Evans (la suocera di Alexander) quando ricevette una mia lettera, educatamente scritta, nella quale le chiedevo il permesso di prendere il corpo del mio bambino dall’obitorio, si mise ad urlare con il messaggero della missiva dicendo che io potevo solamente parlare con l’Ufficio degli Affari Speciali.
      E gli ha urlato come una isterica: “Adesso togliti dalla mia proprietà o chiamo la polizia di Los Angeles!”
      Ed è questa la risposta che ho avuto da lei quando ho chiesto di prendere il corpo di mio figlio morto.

      Era stata addestrata accuratamente da Donatella di OSA, che stava al telefono con Jeffrey e Maureen Evans 8 volte al giorno nella prima settimana e quelle successive alla morte di Alexander.

      Maureen è una studente del Saint Hill Special Briefing Course, e sta imparando le meccaniche avanzate relativeall’ARC e alla Comprensione e come si tratta con l’animo umano!

      “E’ una faccenda familiare privata!” mentendo ha detto OSA ripetutamente ai media.

      E’proprio una faccenda familiare privata…….!

  8. Fiordistella permalink
    13 settembre 2012 12:08 AM

    ma di quale pianeta stiamo parlando……

    il presidente della chiesa non ha il permesso…..
    di andare al matrimonio del figlio??????

    gli antibiotici sono proibiti nella chiesa di miscavige??????

    i dottori non vengono usati????????

    la “chiesa” di scientology “salva il mondo dalla droga”……
    e….non salva un ragazzo che ha lavorato in SO per 16 anni?????

    la tecnologia di LRH è stata messa in un cassonetto della spazzatura…..
    dove sono andate a finire tutte le assistenze di dianetica???????

    i suoceri di Alexander sono degli “scientologist”……???

    questa sì che è una “BELLA STORIA DI SUCCESSO” di scientology inc!!!!!!!!!!!

    stiamo parlano del pianeta miscavige!!!!!!!!!!!!!!!

    Karen siamo tutti con te!

  9. Gina permalink
    13 settembre 2012 12:22 AM

    Vicki Podberesky è una strega e…..nel Medio Evo le streghe facevano una brutta fine……

  10. Fulmine permalink
    13 settembre 2012 12:38 AM

    Anche i suoceri di Alexander di sicuro erano complici di OSA e dovevano riportare tutto quello che lui faceva mentre Alexander non era libero neanche di trovarsi un lavoro perchè doveva chiedere il permesso a OSA. Alexander era continuamente sotto stress di OSA altrimenti penso che arrivato a un certo punto, lui avrebbe chiamato sua madre, si chiama “livello di necessità”.
    Ma c’era sempre Donatella col fucile puntato…..
    Sono d’accordo con Karen sul KARMA!!!

  11. Antonino permalink
    13 settembre 2012 12:45 AM

    Che “bravo scientologo veterano” questo Jeffrey Evans “il suocero”

    “capo del CCHR di Los Angeles indaffarato, indaffarato, ad “sradicare” la psichiatria lascia però che suo genero Alexander muoia con la droga ed il metadone nel sangue affetto da polmonite (nessun dottore – nessun antibiotico somministrato) nella stanza da letto accanto alla sua.”

    Ti meriti la Medaglia della Libertà!!!!!

  12. Artista permalink
    13 settembre 2012 12:52 AM

    Che maiali che sono…….che merde,…….

    The Church of MurderOlogy

  13. Ulisse permalink
    13 settembre 2012 9:18 AM

    Grazie Karen per l’ACK. Ora continua lungo la strada che hai scelto per far si che la morte di Alex non sia vana. Ci sara’ da ridare la liberta’ a Heber e prepararlo alla notizia della morte di Alex ma sapendo che il suo contributo per rendergli giustizia sara’ la sua minima ricompensa a quest’attimo di vita che Alex ha avuto e il contributo allo scopo che LRH e Scientology ha dato a tutti noi che e’ quello di avere della Sanita’ negli esseri umani e la sensazione che si possa aver fiducia gli uni con gli altri.
    Mi dispiace leggere che si attribuisce alla Chiesa di Scientology questo marciume e preferirei che non venisse infangato ulteriormente il nome Scientology. Questo Entheta proviene dalla Chiesa di MISCAVIGE che non merita di essere associato al vero valore della parola Scientology.

    Coraggio e andiamo avanti.
    ARC

  14. Ulisse permalink
    13 settembre 2012 12:08 PM

    Ciao Anita,
    grazie, non sapevo, ma allora mi piacerebbe sapere quale reazione o (mis)emozione ha avuto e in che modo ha affrontato il funerale. Era “catatonico”???
    Sono riusciti a implantarlo e robotizzarlo…???
    Avrei paura della risposta…

    Saluti

  15. FRANK WOOL permalink
    13 settembre 2012 12:09 PM

    L’ossessione di OSA di evitare dei “flap di PR” è talmente insana e portata all’eccesso, che per evitare dei possibili problemi di PR, si portano le persone più deboli addirittura alla morte. Causando così dei disastri di PR.
    La morte “accidentale” di alcuni è un prezzo accettabile per “salvare l’immagine” della Cof$

    Riesco con fatica a confrontare il livello di pazzia che domina la SCN Inc. ai suoi piani più alti, ma fatico ancora di più a confrontare il livello di PTSness dei piani medi e bassi della catena di comando. Di coloro cioè che portano fisicamente a compimento delle azioni così inutili e malvagie (vedi i suoceri di Alexander, o la famigerata Donatella di OSA).

    La pazzia ormai dilaga senza freni nella Cof$

  16. Gerolamo Pompetta permalink
    13 settembre 2012 1:45 PM

    Karen, capisco che poco possa fare il nostro affetto, stima e condivisione del tuo dolore. Si fà veramente fatica a confrontare l’orrore di quanto accaduto al tuo figliolo. E’ giusto fare i nomi dei corresponsabili di tale nefandezza. Penso che se a Norimberga avessero mantenuto in vita, anche con i flebo, i criminali nazisti, forse tanti di quelli che hanno appestato Scientology, l’avrebbero fatto più tardi. Ti voglio bene Karen, ti siamo tutti vicino.

  17. Archimede permalink
    13 settembre 2012 4:06 PM

    Anche la più stupida e ignorante persona avrebbe chiamato un Dottore e avrebbe curato la polmonite che di per sè non è nulla se si prendono gli antibiotici e i dovuti accorgimenti, ma può essere fatale se viene trascurata.
    I suoceri di Alexander sono al di sotto di essere stupidi e ignoranti, sono irresponsabili, pazzi e troppo PTS sotto gli artigli di OSA.
    Ma loro per la “legge” non sono responsabili perchè Alexander “è maggiorenne”…..!
    E OSA è frenetica che il caso venga chiuso definitivamente.
    Ma come dice Karen, c’è sempre il Karma che li aspetta dietro l’angolo.

    • Adelaide permalink
      13 settembre 2012 4:31 PM

      Sì “c’è sempre il Karma che li aspetta dietro l’angolo”
      e anche quando meno te lo aspetti!

  18. nella Dell'Aquila permalink
    13 settembre 2012 9:06 PM

    Mi vengono veramente i brividi al solo immaginare il sentimento di dolore e di rabbia di Karen, alla quale va veramente il rispetto dovuto a lei come mamma.
    Lo schifoso PR della Cof purtroppo va avanti e non ha piu’ nessun ritegno nel costruire macchinosamente dei falsi successi per abbindolare , accecare, instupidire i suoi fedeli. Prima che arrivi il karma io postulo una sana e robusta forca, meglio prima che poi!

  19. Isabella Marziani permalink
    13 settembre 2012 11:03 PM

    LA CHIESA DI MISCAVIGE HA UCCISO ALEXANDER !!!
    QUESTO è UN ORRORE, UNO SCHIFO IMMANE, UNA TRAMA DEGNA DEL MIGLIOR FILM DELL’ORRORE…
    E’ UNA COSA TALMENTE GRANDE CHE NN RIESCO A DIGERIRE…NN RIESCO A CONCEPIRE TANTA MACCHIAVELLICA CRUDELTA’
    IL MIO ODIO X QUELL’ESSERE SCHIFOSO E’ SEMPRE STATO IMMENSO,MA ORA STO PROVANDO UNO SCHIFO,UN DISGUSTO,UN RIFIUTO X QUESTO ACCADUTO CHE NN RIESCO NEANCHE A SPIEGARE..
    NN E’ GIUSTO CHE UNA MADRE POSSA PROVARE TANTO DOLORE PER ATTI DI CRUDELTA’ GRATUITA…
    INTANTO CHE QUELL’ESSERE VISCIDO SI PARA IL CULO ASSOLDANDO I PIU’ GRANDI AVVOCATI-MERCENARI-CON L’ANIMO NERO COME UNA NOTTE SENZA LUNA…BEH..PARATELO BENE IL CULO PERCHE’ SE TI GIRI E GUARDI ATTENTAMENTE CI SIAMO TUTTI NOI INDIPENDENTI,PRONTI COME DOBERMANN ASSETATI DI SANGUE A DILANIARTI PEZZO X PEZZO…PAGHERAI TUTTI I TUOI CONTI, GRAN PEZZO DI M…..
    FORZA KAREN !!!!

  20. Gasper permalink
    18 agosto 2013 2:39 PM

    David Miscavige ha ucciso Alexander , ma quello che nessuno ha specificato fino ad ora nei commenti è che questo è stato INTENZIONALE. La morte di Alexander è stata voluta da Miscavige per vendicarsi di Karen.

    ” La Chiesa che PRETENDE di avere la risposta alle droghe, che ha i Narconon e così via, lascia che un ragazzo di 27 anni muoia! Un ragazzo che settimanalmente era in comunicazione con lo SPIONAGGIO di OSA nella persona di Donatella!!!”

    e ancora

    “La Scientology Inc. non ha alzato un dito per aiutare Alexander nel momento del bisogno, (lui è stato 16 anni nella sea Org ed il padre ha servito per decenni) – e non hanno fatto nulla nemmeno i Kavons (i suoi ex suoceri), ognuno di loro veterani della Chiesa per oltre 30 anni.
    E tutti questo mentre la Chiesa si assicurava che Alexander non avesse nè un padre nè una madre.”

    Tutto questo parla molto chiaramente.

    Tu puoi uccidere intenzionalmente una persona semplicemente negandogli il soccorso!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...