Skip to content

Steve e Ariel Spargo Dichiarano l’Indipendenza

10 settembre 2012

Gli Spargo dopo 35 anni di militanza hanno deciso di abbandonare quella chiesa che anche loro hanno osservato ha deragliato dai principi fondamentali che il Fondatore aveva delineato e richiesto venissero seguiti.

Una decisione certamente ponderata. E una riflessione sulla libertà di praticare all’esterno della chiesa la nostra religione che mi sembra essere molto importante.

Gli Spargo scrivono:

Nel passato pensavo e sostenevo completamente la Chiesa in quello che loro facevano credere fossero un’ attività a sostegno dei Dirittti Umani.

Adesso so che erano solamente delle manovre di pubbliche relazioni.

Difatti non esiste alcuna libertà di professare la propria religione in Scientology.

E’ completamente autoritaria.

Certamente a David Miscavige l’idea che il suo monopolio possa essere spezzato, è causa di molti suoi incubi.

Ma la dicotomia è inevitabile : il Diritto professato e ricercato dalla Chiesa ovunque, ma negato a suon di SP declare a chi tenta di utilizzare il proprio DIRITTO ad esercitare e professare liberamente il propro credo.

Una dicotomia inconciliabile per chi vuole presentarsi al mondo come il campione di questi diritti.

Quindi la sveglia è suonata, molti sono ancora assopiti … ma sempre di più sono quelli che si stanno svegliando ed hanno sentito odore … di caffè!!!

Congratulazioni a Steve e Ariel!!

Benvenuti.

LO STAFF DELL’INDIPENDOLOGO

A:  TUTTI GLI SCIENTOLOGISTS

DA: STEVE E ARIEL SPARGO

DATA:   10 SETT 2012

OGGETTO:  DIMISSIONI DALLA CHURCH OF SCIENTOLOGY

All’inizio di quest’anno ho capito che il management della Chiesa è da lungo tempo che si è allontanato enormemente dalle policy e dagli HCOB di L. Ron Hubbard e che tutto lo spirito e la sopravvivenza del movimento sono a causa di questo minacciati.

Io e Ariel crediamo che la Chiesa di Scientology sia diventata un’ attività totalitaria dominata da RTC, dove i suoi fedeli ignorano le policy come Salvaguardare la Tecnologia e Mantenere Scientology in Funzione, e lo fanno perchè non vogliono avere problemi.

Non c’è alcuna libertà nella Chiesa di discutere se un particolare programma sia o meno conforme alla policy. I programmi che attualmente vengono mandati avanti contengono enormi incongruenze e non porteranno la chiesa dove dice di voler andare.

Accettare ogni cosa senza mettere nulla in discussione ed i soldi sono le priorità di Scientology adesso e a noi questo non piace.

E’ ovvio che il management si sente completamente libero di alterare i programmi di successo che aveva redatto LRH e si permettono di far uscire delle farse come la GAT. Mi fa sentire come se qualcuno stesse grattando con le unghie su di una lavagna quando un mio amico tutto allegro mi dice: “Ma sì, vedrai che la GAT n°2 sistemarà tutto!”.

Sono proprio dove sono stato io per tutti i 35 anni passati in Scientology. Trovavo una buona scusa per tutto.

Non avevo mai sentito che fosse stato necessario affermare questo prima d’ora. Ma io voglio che la mia chiesa sia motivata dagli Ideali di Scientology e che aderisca alle policy ed alla tech di LRH. Ed è sempre stata quella la condizione per la quale io davo alla chiesa il mio appoggio.

Viste tutte le deviazioni enormi delle quali siamo stati testimoni in prima persona, e la reticenza che abbiamo osservato nel fare nulla per cambiare le cose, io e mia moglie Ariel abbiamo deciso di ritirare il nostro sostegno e diamo le dimissioni dalla Chiesa.

ED ORA COSA SUCCEDE?

Anche se adesso noi non appoggiamo più la Chiesa di Scientology, mia moglie e io siamo comunque degli Scientologists e vogliamo continuare a praticare la nostra religione. Sappiamo che la Chiesa ci definirà “squirrel” e diranno che noi non possiamo praticare Scientology senza il loro permesso.

Nel passato pensavo e sostenevo completamente la Chiesa in quello che loro facevano credere fossere attività a sostegno dei Dirittti Umani. Adesso so che erano solamente delle manovre di pubbliche relazioni. Difatti non esiste alcuna libertà di professare la propria religione in Scientology. E’ completamente autoritaria.

Preferirei che chi se n’ è andato venisse lasciato in pace e che la Chiesa continuasse per la sua strada. Vivi e lascia vivere.

Ma sappiamo tutti benissimo che la Chiesa di routine utilizza azioni legali, infiltrazioni e attacchi pubblici per fare in modo che chi dissente ed è uno Scientologist la smetta di praticarla oppure si allei per necessità ai critici di Sscientology. Per Ariel e me è una scelta che non dovremmo essere forzati a prendere in considerazione.

Ron ha sempre detto che la saggezza era a disposizione di chiunque avesse voluto conoscerla e che non doveva esserci alcun monopolio sul soggetto.

E questo è semplicemente un’altro dei punti sul quale l’attuale management agisce in disaccordo con quanto ha scritto Ron.

Al management della Chiesa abbiamo solamente una cosa da dire. Non chiamateci, vi chiameremo noi.

Steve e Ariel Spargo

Independent Scientologists

PS:   Ho pubblicato le mie considerazioni sulla chiesa qui http://spargostory.wordpress.com

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Marina e Umberto permalink
    11 settembre 2012 12:26 PM

    Congratulazioni Steve e Ariel!!

    Siamo d’accordo con voi quando dite:

    “Non c’è alcuna libertà nella Chiesa di discutere se un particolare programma sia o meno conforme alla policy. I programmi che attualmente vengono mandati avanti contengono enormi incongruenze e non porteranno la chiesa dove dice di voler andare.”

    Come in qualsiasi dittatura, non c’è alcuna libertà di esprimere il proprio punto di vista o disaccordo.

    La Chiesa sta andando a gran velocità verso l’autodistruzione!

  2. Isabella Marziani permalink
    11 settembre 2012 9:42 PM

    GRANDI STEVE & ARIEL !!!!
    ALTRE 2 SPADE CONFICCATE NEL FIANCO DELL’IMPLANTER MISCAVIGE !!!
    BENVENUTI !

  3. Ulisse permalink
    11 settembre 2012 9:43 PM

    Bene Steve e Ariel,
    avete usato Obnosi e valutato che purtroppo NON E’ PIU’ POSSIBILE AVERE UN TERMINALE O UNA UNITA’ O UN UFFICIO con cui chiarire le incongruenze.
    DEVI accettare e SOTTOMETTERTI a una Linea di Condotta Imposta dal 1° della lista (Miscavige), ma dato che questo NON E’ SCIENTOLOGY è corretta l’azione di disconnessione. Non sono le vere e proprie ingiustizie perpretate violando le ref. di LRH ma il fatto che la sensazione che NON C’E’ PIU’ l’INTEGRITA’ dei Valori di Scientology e… i tentativi di Voler correggere anche una sola OUT-NESS è resa vana da una Ottusaggine incredibile,
    “Qualcuno disse… “perdona loro perchè non sanno quello che fanno”…
    Ma LRH ha scritto “GRANDEZZA” e quindi “lasciamo” loro la libertà di essere quello che sono e che vogliono diventare.
    E non siamo noi a fare una valutazione ma… le evidenze in statistica e quello che la gente pensa e dice delle Chiese di Scientology AMMINISTRATE CON ABUSO DI POTERE.

    “Grazie” Miscavige & Co. dell’uso (e abuso) fatto del retaggio di LRH….

    Welcome Steve and Ariel

  4. Artista permalink
    11 settembre 2012 11:13 PM

    BRAVI STEVE E ARIEL………

    ***Ma sappiamo tutti benissimo che la Chiesa di routine utilizza azioni legali, infiltrazioni e attacchi pubblici per fare in modo che chi dissente ed è uno Scientologist la smetta di praticarla oppure si allei per necessità ai critici di Sscientology.***

    La parola chiesa non mi sembra però poi cosi appropriata….mi sembra piu giusto un altra parola…..tipo…..

    • Renata Lugli permalink
      12 settembre 2012 12:31 PM

      “Le vite degli altri” è un bellissimo film dove l’analogia con OSA by Miscavige è molto appropriata per ciò che riguarda i metodi usati di controllo. Consiglio a chiunque non l’abbia visto, di farlo; tra l’altro ha vinto l’Oscar al miglior film straniero.
      Corretto quando Steve dice “Io e Ariel crediamo che la Chiesa di Scientology sia diventata un’ attività totalitaria dominata da RTC”, dove infatti, la giustizia che tutti noi credevamo essere un patrimonio inconfutabile all’interno, non esiste.
      Congratulazioni a Steve e Ariel per essere usciti alla luce del sole dove le ferite procurate per anni dai tentacoli mortali della Setta di David Miacavoge possono essere disinfettate e guarite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...