Skip to content

RAGIONEVOLEZZA

18 marzo 2012

Ma come fanno ancora a restarsene là, ad andare a quegli event dove vengono loro propinate menzogne su menzogne.

Come fanno ancora a sopportare le asfissianti interviste dei registrar della IAS che fanno di tutto per spillar loro gli ultimi denari che sono loro rimasti.

E come fanno ogni sei mesi a “presentarsi a rapporto” per essere esaminati a raggi X e verificare se hanno commesso un qualsiasi irrilevante peccato che costerà loro settimane di incubi e verifiche di sicurezza e migliaia e migliaia di euro in servizi e varie “donazioni”.

Come fanno ad ascoltare ancora gli AudiBot© (Auditor Robot) che al posto di TRs naturali li tartassano con una lista interminabile di bottoni per verificare se “veramente” la domanda fosse stata F/N. E con gli occhi sgranati attendono le fatidiche tre spazzate prima di poter pronunciare il fatidico “Il Tuo Ago è Libero!”.

C’è una ragione per cui  fanno questo e sopportano molto altro ancora:

“RAGIONEVOLEZZA: 

Uno spesso è meravigliato dal come le persone siano così “ragionevoli” circa situazioni intollerabili e illogiche.

La risposta è molto semplice: non sono capaci di riconoscere gli outpoints quando li vedeno e quindi cercano di far sembrare ogni cosa logica.

L’abilità di vedere un outpoint per quello che è, è in sè una abilità per ottenere della pace mentale. Perchè una persona può realizzare che la cosa è quello che è, un outpoint.

Non ha a che vedere con le emozioni e le reazioni umani.

E’ un puntatore che indica una situazione.

Il momento che riesci a vedere questo, allora sarai in grado di maneggiare la vita molto meglio.

La reazione umana è quella di REAGIRE ad un outpoint.

E poi diventare “ragionevoli” ed adottare una qualche spiegazione per la cosa che di solito non è vera.

Puoi dire con sicurezza che “l’essere ragionevoli”  è il sintomo di non essere in grado di riconoscere gli outpoint per quello che sono e di utilizzarli per scoprire delle situazioni reali.”   

LRH

(dalla HCO PL 30 Settembre 73 Issue II “Scoprire le Situazioni”)

MAX ZINI

Annunci
6 commenti leave one →
  1. luigi cosivi permalink
    18 marzo 2012 2:06 AM

    5 anni fa, quando decisi di entrare nello staff, mi dissi che invece di vedere ciò che non andava, era forse meglio aiutarli.Da dentro lo staff mi resi conto che le cose erano anche peggiori. Per quanto mi sforzassi di portar dentro e addestrare il pubblico nuovo, vedevo il mio lavoro, anche ben fatto, vanificato dalla pressante richiesta di donazioni e i blow avvenivano al 98% dopo i primi contatti con la sede di Pordenone. Io tenevo il ciry office di Udine e nel sabato e domenica addestravo gli Auditors di B1( primi davanti Milano in questo). Una volta deciso ad andarmene mi fu chiesto addirittura se volevo morire e, dai contatti che qualcuno intrattiene con me e la mia compagna, sembrano molto preoccupati per la nostra salute.Non sanno ciò che facciamo noi indipendenti, pensano che solo dentro potranno fare qualcosa, anche se vanno avanti come i gamberi, rotolando in giro su corsetti da quattro soldi o con la paura di non poter continuare i livelli OT. Sono inconsapevoli , rassegnati e spauriti, non solo ragionevoli. Miscavige il marcabiano li tiene in pugno ben fermi , promette super power, l’OT IX e X e non glieli darà mai, ha troppa paura che gli OT si sveglino , lo caccino a pedate e si liberino dalla massificazione conformista da lui ben organizzata. E’ ciò che fanno da 200.000 anni proprio i marcabiani. E’ 30 anni che sento promesse mai mantenute, c’è un bastone e una carota, il primo diventa sempre più lungo e pesante, l’altra più grossa, è un gioco perverso in cui resta impaniato pubblico e staff.Ma noi siamo quì, pronti e capaci ad aiutarli.

  2. Bonzani Giovanni permalink
    18 marzo 2012 8:01 AM

    “E poi diventare RAGIONEVOLI ed adottare una qualche spiegazione per la cosa che di solito non è vera”, E’ esattamente quello che succede ai poveri scientologist che fanno finta di non vedere come stanno le cose e non sanno più cosa inventarsi per giustificare il loro comportamento.
    Quante volte abbiamo sentito dire da questi che le cose bisogna cambiarle da dentro denunciando gli out point e facendo rapporti? Salvo che alle prime avvisaglie di solo sospetto di disaccordo, vieni subito accusato di remare contro e accusato di essere fuori etica da terminali che usano l’etica come costrizione e punizione per farti diventare addomesticato come un cagnolino.
    Questa HCO PL postata da Max Zini, la vedo come un grosso riconoscimento a tutti gli Indipendenti, dichiarati o no, compresi quelli che semplicemente hanno abbandonato la chiesa corporativa, per essere usciti fuori dalla trappola e non essere diventati “ragionevoli” circa situazioni intollerabili ed illogiche di cui parla LRH.

  3. Artista permalink
    18 marzo 2012 6:13 PM

    ciao a tutti, a proposito di questo post, venerdi’ ho avuto un incontro con una ex staff che ha lavorato 6 anni nell’ org dove andavo io (Ideal Org). All’ inizio pensavo chissà cosa vuole questa adesso? So che lei sapeva che non andavo più all’ org da un paio di anni e sapeva anche che non ero proprio d’accordo con molte cose che succedevano dentro l’ org e che mi sono spesso meravigliato apertamente nei event dicendo ”ma dove sono tutti gli execs etc ?

    Insomma con un bicchiere di limonata davanti le chiesi ”cosa posso fare per te?”, lei inizio’ a parlare un po cauta di alcune cose che nell’ org secondo lei non andavano come dovrebbero, iniziò a citare reference di LRH che andavano contro quello che faceva nell’org adesso e bla la bla. Lei sempre molto cauta, sembrava che aveva paura di qualche cosa……… io le chiesi da dove avesse preso tutti questi dati e lei mi rispose che alcune cose l’aveva viste in internet, ma che molte cose le sapeva da quando era staff e in più la sua amica gliene aveva parlato.
    Io chiesi subito quale amica e lei mi disse il nome, anche lei ex staff (circa 8 anni hco). Ma lei continuava intanto a parlare e io ad un tratto la fermai e le chiesi “ TI HA MANDATO CUALCUNO?????”
    lei rispose di no, “allora cosa vuoi qui, perche’ ci racconti tutte queste cose, e perche’ sei cosi cauta?”

    In quel momento lei scoppio’ a piangere e disse “ ho tanta paura che voi mi buttiate fuori perche’ vi racconto tutto questo entheta, non so dove andare, non ce la faccio più, non ho nessuno con cui parlare, sono piena. Ho scoperto troppe bugie di cui io ho fatto parte come staff, so che quello che gira in internet sono cose vere perchè io ne ho fatto parte, mi sento una merda sapendo che ho buttato via quasi 6 anni della mia vita per una bugia, mi sento una merda aver raccontato delle cavolate ai publics sapendo che non erano vere. Mi sento male a vedere l’org vuota vuota e far finta che tutto sia ok. Loro mi hanno ri-chiamato nell’ org per dirmi adesso cambia tutto, torna sullo staff, ma io non voglio, si sono messi davanti alla mia porta di casa a bussare, e a chiedere di tornare sullo staff, ma io non voglio, la mia amica è nelle stesse condizioni, anche lei non sa dove andare, con chi parlare”.
    Io la tranquillizai e dissi che con noi poteva parlare apertamente, che nessuno la voleva buttare fuori. Lei così si calmo’ un pò e inizio’ a sorridere. Da li in poi si sfogò e ci raccontò tutto quello che aveva visto, quello che aveva visto la sua amica in hco: era nelle stesse condizioni, ci ha raccontato della lettera di Debbie etc…….

    Se dovessi scrivere tutto adesso tutto quello che mi hanno raccontato, ci vorebbe troppo, ma un paio di “ leccornie alla Robotology” ve le voglio dire.

    L’ED e l’HAS con noi execs guardavamo nei ethics folder di alcuni publics e morivamo dale risate mentre l’HAS leggeva i loro overts, noi tutti ce la spassavamo.
    Stessa cosa spesso si faceva anche con gli auditing folder, in più si usavano dati per andare contro pc disaffected sia dai ethics folder che dai pc folder..
    Sono spariti molti dei pc folder dall’org senza che nessuno sapesse il perchè, non abbiamo mai detto niente ai pc…
    Mi hanno costretto a lasciare la mia 2D dopo sette anni perchè avevano detto che lui era il motivo delle nostre stats basse perchè non era scientologist e quando mi sono ribellata, mi hanno detto che andavo contro il gruppo e mi sarei presa una sp decleare anch’io, e sarebbe stata così la fine dell ponte per me. Ho ricevuto vari ethics handlings all’ e-meter forzandomi di dire che lui era un sp e io pts di lui, così infine ci siamo lasciati.
    L’ED guardava senza il C/S nei pc folder come era il tonarm action , dicendoci poi come era il pc e cosa fare, non avendo nessun addestramento nè come auditor nè come C/S.

    Queste sono solo un paio di cose che lei ci ha raccontato quasi sempre piangendo, alla fine della serata dopo averla ascoltata per piu di 4 ore, in più dopo era venuto anche il marito (non scientologist) con il figlio. Infine ci disse se sarebbe tornata con la sua amica in questione.

    Ci siamo lasciati con una forte stretta, con un grande GRAZIE e con le parole “stò veramente meglio” dopo le nostre parole “ TI POSSO GARANTIRE CHE NON SEI SOLA “.

  4. luigi cosivi permalink
    19 marzo 2012 12:01 AM

    Artista per favore, in quale org è accaduto? A Pordenone avevo il sospetto che l’OES praticasse tale sport e glielo ho anche detto durante una corte del cappellano, sapere che accadeva in altre org, con buona pace del codice dell’auditor, può mettere sull’avviso pubblico e staff che i loro folders non sono al sicuro. E’ la fine della fiducia anche nei servizi tecnici. La chiesa di Miscavige il Marcabiano ha toccato il fondo.

  5. Isabella Marziani permalink
    19 marzo 2012 12:44 AM

    SCUSATE LA MIA FRANCHEZZA MA X ME PIU’ CHE RAGIONEVOLEZZA E’ STUPIDITA’ ED IQ BASSO

    ED AGGIUNGO…ORA CHE LA VERITA’ E’ PUBBLICA E INCONFUTABILE DIREI CHE CHI E’ “RAGIONEVOLE” E’ SPUDORATAMENTE COMPLICE DEI MISFATTI TREMENDI DELL’IMPLANTER MISCAVIGE

    PUNTO

  6. Luigi Cosivi permalink
    21 marzo 2012 1:26 PM

    Ho chiamato Miscavige Marcabiano, Isabella lo chiama Implanter, noi prendiamo tutto ciò che scrive RON come oro colato, ma releghiamo inconsciamente nel campo della fantascienza molte cosette, anche forse OT3, vittime della paura di esseree derisi da tutti quelli che, forse non in buona fede, vogliono far passare per pazzo visionario anche quelli che hanno la ventura di vedere un UFO.Forse non siamo stati infiltrati dall’FBI , gli agenti che tentavano venivano subito scoperti per il dopobarba, o dagli psichiatri. Ma Ron già nel dizionario tecnico dice chiaramente che questo pianeta fa parte della confederazione di Marcab, perchè non lo teniamo in considerazione anche questo come oro colato? Nulla di più semplice che la mia provocazione e quella di Isabella non siano “ORO COLATO”, facciamo una piccola ricerca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...