Skip to content

L’ IPOCRITA

1 febbraio 2012

Con le azioni contro Debbie e Wayne,  David Miscavige ha mostrato il suo vero volto.

Il volto dell’ipocrita.

Di colui che vuole utilizzare a suo esclusivo vantaggio le protezioni e le garanzie del Primo Emendamento della Costituzione Americana ma che cerca di  impedire che gli altri le possano usare.

Tutto questo al fine di non rivelare i suoi crimini efferati ed ergere un muro legale a sua protezione.

Da Wikipedia:

Il Primo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti garantisce la terzietà della legge rispetto al culto e il suo libero esercizio, nonché la libertà di parola e stampa; il diritto di riunirsi pacificamente; e il diritto di appellarsi al governo per correggere i torti. Esso inoltre proibisce al Congresso di “fare alcuna legge per il riconoscimento di qualsiasi religione” — rendendo questo emendamento un campo di battaglia delle guerre culturali della fine del XX secolo.

Testo:
Il Congresso non promulgherà leggi per il riconoscimento ufficiale di una religione, o che ne proibiscano la libera professione, o che limitino la libertà di parola, o di stampa; o il diritto delle persone di riunirsi pacificamente in assemblea, e di fare petizioni al governo per riparazione di torti

E quindi lui si erge superiore al Congresso – lui stabilisce il suo potere sovrano, sì Sovrano dell’Ipocrisia:

L’ipocrisia è la qualità della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non ha.

Essa si manifesta quando la persona tenta di ingannare con tali affermazioni altre persone, ed è quindi una sorta di bugia.

È importante distinguere l’ipocrisia dalla semplice incapacità di una persona di acquisire o praticare le virtù da essa reputate utili, anche se la stessa, pur ritenendosi incapace di raggiungere tali obiettivi, può suggerire la via giusta agli altri. Ad esempio, una persona che abusa di alcool non può essere tacciata di ipocrisia anche se consiglia agli altri di non bere, a meno che essa non si professi costantemente sobria.

All’esterno mostravano una splendida figura, covando nel loro interno il loro cupo pensiero reale

Dante Alighieri

Inferno

 Canto XXIII

Eccovi quanto hanno da rivelare il Times e Marty Rathbun.

GARY BALDI

Il Primo Emendamento per Scientology cosa sia per loro giusto o sbagliato

Stampato Mercoledì 1 Febbraio 2012

La Chiesa di Scientology si base fortemente sulle garanzie di libertà di religione espresse nel Primo Emendamento per trincearsi ed evitare lo scrutinio delle sue attività nel nostro paese, ma è altrettanto velocissima nel sopprimere la libertà di parola che viene tutelata costituzionalmente e protetta da quello stesso emendamento.

Ma quella stessa chiesa che innalza lo spettro dell’oppressione Nazista ogni volta che viene fatta un’ indagine da parte delle autorità Tedesche o Francesi, si aspetta che i suoi ex impiegati che hanno lavorato duramente nella chiesa negli Stati Uniti rinuncino, firmando, proprio a quel loro diritto di espressione e di parola in cambio di $ 500 di liquidazione. Il Primo Emendamento non è qualcosa che fa sì che alcuni diritti vengano riconosciuti ed altri invece scomodi non lo siano e vengano ignorati.

L’ipocrisia è chiara nell’ultima ritorsione portata avanti dalla chiesa contro una sua ex impiegata che ha avuto la sfrontatezza di parlare cercando di causare una riforma all’interno della stesa chiesa. Debbie Cook, l’ex leader veterano della chiesa di Clearwater, deve affrontare ora una causa intentata su di lei in Texas che l’accusa di aver violato un patto di riservatezza da lei siglato nel 2007. A capodanno, la sua lettera che spronava gli Scientologist a lavorare internamente per riformare la chiesa e far cessare le tattiche aggressive di raccolta fondi ed altre pratiche non ortodosse ha raggiunto migliaia di membri della chiesa attraverso le email ed è stata largamente pubblicizzata, anche sul Tampa Bay Times.

Ma la Cook e suo marito, per poter ricevere una liquidazione di $ 50.000 a testa hanno dovuto firmare un patto di riservatezza – che apparentemente è una procedura standard adottata dalla chiesa. La Cook ha lavorato nella Sea Org per 27 anni, 17 dei quali come massimo dirigente della chiesa di Clearwater, dove supervedeva tutte le operazioni che fruttavano un incasso di oltre 100 milioni di dollari all’anno per l’organizzazione. Parecchi ex membri della chiesa hanno raccontato al Tampa Bay Times‘  nelle persone di Joe Childs and Thomas C. Tobin  che le liquidazioni da $500 sino a $5,000 erano frequenti e che le stesse non richiedevano alcun patto di riservatezza.

Articoli scritti dal Times in  passato hanno rivelato nei dettagli come i membri della Sea Org abbiano orari di lavoro estenuanti per una ridottissima paga e come le tattiche per la raccolta fondi, molto aggressive, facciano in modo che membri della chiesa incorrano in debiti per migliaia di dollari, che utilizzino tutto il credito a loro disposizione con le carte di credito e che richiedessero mutui sulle loro case per poter frequentare i corsi o comprare i testi di studio. Eppure la protezione riservata e concessa dal Primo Emendamento ha impedito un vero e proprio scrutinio delle loro attività. Solamente un paio di anni fa, la chiesa è riuscita a farla franca e passarla liscia su accuse che riguardavano lo sfruttamento del lavoro, il traffico di esseri umani ed aborti forzati. Questo quando un giudice federale ha chiuso il caso relativo a due cause presentate da Ex Membri della Sea Org, affermando che quelle stesse cause violavano i diritti legati al Primo Emendamento in quanto lo stesso garantisce il diritto di esprimere e praticare liberamente la propria religione. La chiesa inoltre beneficia dell’esenzione fiscale, un’altra manifestazione della protezione data dal Primo Emendamento.

E’ incredibile quanto la chiesa cerchi di proteggere i suoi segreti. La Cook e suo marito hanno firmato una clausola nell’accordo fatto con la chiesa che li rendeva soggetti ad una penale di $ 100.000 per ogni commento denigratorio fatto su internet, o in televisione o su una qualsiasi rivista. Se questo causa andrà avanti, il giudice dovrebbe assicurarsi che tutte le deposizioni, gli atti e le udienze siano rese pubbliche. Il pubblico dovrebbe essere così in grado di osservare come la Chiesa di Scientology si avvinghi alle protezioni del Primo Emendamento per evitare lo scrutinio delle sue attività e come però voglia spogliare di queste  stesse protezioni i suoi ex membri che cercano di riformare la chiesa.

MARTY RATHBUN

1 FEBBRAIO 2012

Articolo ben ragionato.

Ma diamo un occhio più nel dettaglio a questa faccenda. Miscavige ha speso i primi 26 giorni di Gennaio cercando di mettere in atto una campagna globale di spionaggio con l’intento di distruggere gli affari e le attività di Debbie Cook e Wayne Baumgarten.

Quale è stato il loro peccato? Chiedere agli Scientologist di seguire le policy di Scientology. Il 27esimo giorno di bombardamenti, Miscavige ha pagato lo studio legale più costoso di tutta  San Antonio Texas per entrare furtivamente dal retro del tribunale di Bexar ed ottenere un ordine restrittivo temporaneo contro i Baumgartens.  Nessuna informazione preventiva di questo era stata data ai Baumgartens.  L’ordine richiede che loro si astengano da qualsiasi comunicazione con qualsiasi mezzo in relazione a David Miscavige ed il suo impero di ipocrisia. L’ordine si basava solamente sulla email di Debbie del 1 Gennaio che metteva sotto i riflettori il programma fraudolento di david Miscavige delle “Org Ideali” ed altre varie truffe finanziarie da lui perpetrate.

Dopo aver usato un Tribunale  e le sue procedure per mettere il bavaglio a Debbie ed alle sue rivelazioni ed alla sua chiamata alle armi degli Scientologist per far sì che si cessassero le attività fuori policy in Scientology, smettendola di dare esecuzione o sostenere le truffe fraudolente e finanziarie chiamate Org Ideali, Miscavige è volato a Sacramento questo fine settimana per fare la sua bella figura di Maetro delle Cerimonie nell’apertura ed inaugurazione del suo ennesimo imbroglio. Secondo la stampa l’ Org Ideale di Sacramento è costata 10 milioni di dollari. 10 Milioni di dollari spesi per una Org che vi posso garantire non ha incassato e non è nemmeno mai andata vicina ad incassare quella cifra nelle sue decadi di operatività. Un Org, che come quasi tutte le altre al giorno d’oggi, sono diventate grazie a Miscavige degli obitori.

C’è molto che Debbie Cook conosce, per esserne stata testimone in prima persona, che Miscavige vuole sotterrare per sempre e far sparire dal pubblico e dal suo scrutinio. Non c’è nemmeno una virgola di quelle informazioni che ha a che vedere con informazioni relative agli affari della chiesa che in alcuni casi vengono protette e non possono essere rivelate; cose tipo segreti commerciali od altre informazioni confidenziali di tipo aziendale. Quello che Miscavige vuole tenere nascosto sono fatti che potrebbero e dovrebbero far finire Miscavige in un penitenziario per lungo tempo.

Cose come: Prigionia Forzata. Aggressioni Aggravate. Torture.

Nel frattempo, con lo scopo di nascondere queste atrocità perpetrate da Miscavige, il gangster ha fatto in modo che le truppe della chiesa posizionassero il suo nome in dozzine di siti web fraudolenti che fanno sembrare che la chiesa lotti per la protezione dei diritti dell’uomo.

Quando il Tampa Bay Times molto correttamente parla della ipocrisia di  Miscavige lo fa con ragione, anche se stanno solamente toccando la vetta di un orribile iceberg.

Advertisements
17 commenti leave one →
  1. Pico permalink
    1 febbraio 2012 11:43 PM

    Mi è piaciuto un casino l’espressione di Marty quando parla dell’ Org Ideale di Sacramento.
    Un Org, che come quasi tutte le altre al giorno d’oggi, sono diventate grazie a Miscavige degli obitori.

  2. Renata Lugli permalink
    1 febbraio 2012 11:57 PM

    Secondo me la paura di David Miscavige non riguarda ciò che Debbie ha detto, ma quello che NON ha detto e che potrebbe dire. E queste cose, noi le conosciamo già molto bene con che cosa hanno a che fare, hanno a che fare come dice Marty, con:

    “Prigionia Forzata, Aggressioni Aggravate, Torture”.

    “Quello che Miscavige vuole tenere nascosto sono fatti che potrebbero e dovrebbero far finire Miscavige in un penitenziario per lungo tempo”.

    Adesso le testimonianze di violenze da parte di DM cominciano ad essere davvero tante ed è ormai inutile per lui cercare disperatamente di nascondersi dietro la ipocrita pretesa di proteggere i diritti dell’uomo.

  3. nella permalink
    2 febbraio 2012 1:12 AM

    Sempre piu’ patetici i tentativi di DM e scagnozzi di nascondersi dietro un dito. Che poi è solo il dito dell’ignoranza altrui. Finchè non si conoscono i suoi crimini e la criminalità dei suoi complici, il loro sporco gioco, può reggere. Accusare gli altri di ciò che essi stanno facendo, denigrarli, isolarli e metterli in una condizione di passiva sottomissione. Fare della demagogia la loro arte, dell’imbroglio la loro missione, è stato abbastanza facile, appoggiandosi ad un vasto gruppo di persone ignare di quanto stava accadendo. Ma ora la verità sta picchiando forte alla porta della giustizia, e come in ogni vaso strapieno, sarà una goccia che lo farà traboccare.
    In questi anni duri per questo pianeta, dove le persone oneste e consapevoli, stanno facendo del loro meglio per dare un senso positivo all’esistenza, si sta creando una sorta di risveglio e di rinascita, e non c’è posto per i vermi schifosi e traditori che hanno abusato del loro potere per schiacciare in nome del falso aiuto.

    • Dalila permalink
      2 febbraio 2012 2:15 PM

      Adesso finalmente si riesce a capire un pò tutta la questione Debbie Cook e marito. Dato anche che le leggi americane sono diverse dalle italiane, ma la posizione dell’ex Capitano di Flag non era molto chiara, almeno per me. Adesso mi sembra di avere afferrato la questione e penso che ben venga questo processo dove Debbie PUO’ PARLARE e spero che “le porte dell’aula del tribunale siano aperte a tutti”!!!!!!!

  4. Bonzani Giovanni permalink
    2 febbraio 2012 11:31 AM

    Prevedo che entro la fine di quest’anno, il grande implanter verrà arrestato con l’accusa di “Crimini contro l’umanità”. Prevedo inoltre, come sta già avvenendo, che in questo periodo molte più persone lasceranno la chiesa corporativa e torneranno liberi dalla schiavitù.
    Per quanto riguarda i suoi complici, credo che non troveranno posto dove andare a nascondersi.

    • Fiordistella permalink
      2 febbraio 2012 12:09 PM

      e vada……..per l’arresto…
      …..e vada per……….
      “Crimini contro l’umanità”!!!!!
      e vada per…
      …entro quest’anno……
      e per gli altri?????????
      non vorrei essere nei loro panni!!!!!

  5. Davide Golia permalink
    2 febbraio 2012 1:00 PM

    Che giustizia venga fatta nel 2012! E rinasce la Scientology voluta da Ron con le persone che vengono aiutate per quelle che sono al di là del loro conto in banca e vari STATUS. Che non si senta più nemmeno parlare di donazioni EXTRA all’interno delle chiese al di là del ragionevole costo dei servizi.

  6. Claudio Lugli permalink
    2 febbraio 2012 2:38 PM

    Di sicuro quanto viene esposto nell’articolo del Times e in quello di Marty evidenzia i due pesi e le due misure utilizzate dall’ipocrita.
    Quando la cosa lo colpisce deve intervenire la garanzia del Primo Emendamento per colpire altri viene invece archiviato e negata la protezione da questo garantita.
    E poi non c’è nessun dubbio che questo sia solamente la punta dell’iceberg.
    Sarà davvero interessante leggere i contenuti degli atti e delle udienze. Specialmente se il giudice riterrà opportuno far intervenire proprio lui l’Ipocrita a testimoniare.
    Ed altra cosa sono poi le denunce dei crimini federali e non che Debbie e Wayne hanno osservato e di cui sono stati testimoni in prima persona.
    Ritengo che sarà molto difficile sotterrarli con la scusa di un Patto di Riservatezza.
    Penso che DM e gli OSABOYs & Co. si stiano scavando la fossa da soli.

  7. FRANK WOOL permalink
    2 febbraio 2012 3:59 PM

    Si anche secondo me si stanno scavando la fossa da soli.
    Come in Francia: 2 condanne per truffa e risarcimenti pesanti.
    Questa è la notizia Ansa:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/02/02/visualizza_new.html_72976873.html

    Forse ha ragione anche Giovanni, entro l’anno ci saremo liberati dall’SP!

  8. Marina e Umberto permalink
    2 febbraio 2012 5:22 PM

    Quando tutto questo sarà finito e DM sarà dietro le sbarre, e avranno pure buttato la chiave, per gli OSA boys & Co. non sarà sufficiente una semplice Condizione di Etica per rimediare a tutti i danni compiuti.

    Certo, non ci sarà l’urgenza di occuparsi di loro… però a “tempo perso” qualcuno lo farà.

    Ma ci chiediamo, in che modo? Ahi, ahi, ahi… non so…

    Costruire degli ospedali in Afganistan?
    Costruire degli acquedotti in alcuni paesi del terzo mondo?
    Rendere fertili i campi aridi del Burundi, dello Zimbabwe e del Congo affinché le coltivazioni agricole prodotte possano sfamare la gente del posto?

    Ovviamente questi punti vanno fatti tutti in sequenza e, cosa importante altrimenti vanno fuori scambio, tutto questo a loro spese!

    Noi però abbiamo un cuore tenero… se qualcuno vuole si può allungare la lista. :-))

    A questo punto ci viene spontanea una frase:
    “Al mio segnale scatenate l’inferno!”.

  9. Pastore permalink
    2 febbraio 2012 7:19 PM

    Ultimamente Scientology fà parlare tanto di sè…che sia la volta buona che la verità finalmente venga a galla???

    http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2012/02/news/parigi-scientology-condannata-per-truffa-136004.html/
    http://www.intopic.it/varie/scientology/
    http://www.altalex.com/index.php?idnot=17055
    http://www.leggo.it/flashnews.php?file=2012-02-02_102707163.txt
    E vari altri link in tutto il mondo persino in Turchia,Svizzera,ecc.
    Poi c’è anche questa notizia…che si stia svegliando pure lui???
    Tom Cruise, missione rinascita
    Dopo i flop, l’attore si smarca da Scientology e vince al botteghino col “Protocollo fantasma”
    http://www3.lastampa.it/spettacoli/sezioni/articolo/lstp/437611/

  10. luca permalink
    2 febbraio 2012 8:11 PM

    Scusatemi un’ appunto … mischavig sara’ certo una persona pericolosa ma nulla potrebbe se non avesse accanto schiere di persone pronte a immolarsi al loro leader calpestando ogni cosa… come per il nazismo … Hitler da solo non avrebbe combinato cio’ che ben sappiamo… e’ solo uno spunto sui cui riflettere… ciao

  11. Antonino permalink
    3 febbraio 2012 1:57 PM

    Ho appena sentito il TG2 delle 13:00 dove hanno parlato del processo che Scientology ha ricevuto in Francia per truffa. Non solo Scn ha perso la causa, non solo deve risarcire i danni, ma il Governo francese vuole Interdire Scn perchè la ritiene UNA SETTA! Noi sappiamo benissimo che chi ha trasformato Scn in una setta e in un’associazione a delinquere è David Miscavige e adesso ci va in mezzo LRH e la vera Scientology e i Francesi non potranno andare liberi.
    Poi OSA dice che sono “gli SP fuori” che causano questo, ma è una lurida menzogna, la verità è che è L’SP DENTRO la chiesa insieme ai suoi complici nel crimine che causa la distruzione di Scn.
    Se ci fosse un processo simile in Italia giuro che vado a testimoniare insieme a Vulcano per farci ridare indietro i soldi che ci hanno estorto!

    • Beatrice permalink
      3 febbraio 2012 4:06 PM

      Anche io ho visto lo stesso tg e sono d’accordo con quello che dice Antonino al 100%

  12. Vulcano permalink
    3 febbraio 2012 2:23 PM

    Concordo pienamente con Antonino L’SP E’ DENTRO la chiesa e si chiama David Miscavige, e “adesso ci va in mezzo LRH e la vera Scientology e i Francesi non potranno andare liberi”… questo non è giusto perdiana!!!!!!!!!!!!

    • Percaso permalink
      3 febbraio 2012 4:52 PM

      Prima, tutte le volte che vedevo un servizio in tv o sui giornali parlare male di Scientology, pensavo che c’era sotto un SP, chi poteva parlare male di una associazione così a beneficio dell’umanità? E l’ho sempre difesa…….inconsapevole del fatto che quello che dicevano i giornali era la pura verità. Ora come dice Antonino, SO CHI E’ IL VERO SP INSOSPETTABILE!!! Il gangster David Miscavige!
      Grazie ancora Debbie per avermi inviato la lettera!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...