Skip to content

STAMPA PREZZOLATA ED ANCORA DEBBIE COOK CON LA LETTERA N°2

7 gennaio 2012

AVVOCATI .............

prezzolato

[prez-zo-là-to] aggettivo – pagato per compiere azioni disoneste.

Esempio: un sicario prezzolato dalla mafia.

Alla fine del post di ieri vi avevamo fornito il link per il pezzo passato da Good Morning America, Meet Debbie Cook dove trattavano l’argomento, con un paio di interventi di Marty Rathbun in trasmissione.

Marty ci informa però che quella trasmissione del mattino non doveva essere altro che un “riscaldamento” per la trasmissione serale ovvero: ABC NIGHTLINE che avrebbe trattato ampiamente l’argomento in prima serata.

Ma….

Comunque, la Scientology Corporativa, con un branco di avvocati profumatamente pagati (ovviamente a spese delle donazioni fatte dal pubblico) ha bombardato la ABC NEWS di minacce e bugie per tutto il giorno ieri ed oggi. Alla fine la ABC ha deciso (per ora) di mollare, visto che sarebbe stata una distrazione su quanto dovevano presentare sulla situazione mondiale nel mondo degli affari. Ma siccome la cosa non è giunta inaspettata per me, io non ho mai menzionato l’uscita del programma. Questo è la sesta trasmissione televisiva, di cui io sono a conoscenza, che avrebbe parlato dei crimini di David Miscavige che è stata messa a tacere negli ultimi 18 mesi. 

Quindi la tensione che viene accumulata ogni volta che una nuova trasmissione viene messa a tacere fa sì che un numero crescente di professionisti nel campo giornalistico venga educata in relazione alle tattiche mafiose utilizzate dall’organizzazione di Miscavige. Ma vi assucuro che l’accumulo di questa tensione avrà effetti deleteri (e qualcuno di questi si è già potuto vedere) su chi perpetra queste minacce basate su menzogne. Le galline tornano sempre a casa a beccare. La storia dettagliata su come la Sientology Corporativa ottenga questi risultati (con tutti gli specifici relativi a tutte quelle trasmissioni di cui ho parlato prima) verranno trattate nel mio secondo libro (inclusi tutti i documenti a supporti di quanto affermo), LA RIFORMA DI SCIENTOLOGY, che uscirà poco dopo l’uscita del primo libro.

L’ABC sul suo sito ha scritto un sommario in relazione alla storia di Debbie, GMA story summary. 

Ci sono tre video di Scientology sulla sinistra dell’articolo che sono stati inseriti come gesto di riconciliazione con la Miscavige & Co. (e la cosa ovviamente farà sì che l’ABC riceva un lauto trasferimento di fondi per questo). E inoltre la sezione commenti si è riempita dei leccapidi di Miscavige che commentano sulla storia. Buon week end.

Ed ecco invece il TIMES che di sicuro non fa parte della categoria della Stampa Prezzolata. Alla fine dell’Articolo il Times riporta la Lettera inviata a loro da Debbie Cook.  Buona lettura

GARY BALDI

Con una lettera, l’ex leader di Scientology Debbie Cook rinnova le sue preoccupazioni circa le raccolte fondi portate avanti dalla chiesa

scritto da  Joe Childs e Thomas C. Tobin, Times Staff Writers
Stampato: Sabato, 7 Gennaio, 2012

Debbie Cook, la Scientologist di alto profilo che a Capodanno ha si è lanciata in uno sforzo a sorpresa per riformare la pratica aggressiva di racolta fondi portata avanti dalla Chiesa di Scientology, ha reiterato la sua chiamata all’azione ma insiste che non sta ingaggiando una battaglia con la chiesa.

In una lettera scritta al Tampa Bay Times, la Cook si rivolge ancora agli Scientologists, chiedendo loro di fare la loro parte nel riportare la chiesa come il suo fondatore L. Ron Hubbard voleva che fosse gestita.

“Questa è una responsabilità che ogni  Scientologist ha”, lei ha scritto.

La Cook faceva riferimento alla sua mail spedita il 31 Dicembre, nella quale incita migliaia di Scientologist a prendere posizione in relazione alle incessanti richieste di denaro che avvengo a tutt’oggi nella chiesa. La mail dice che la chiesa sotto la guida di David Miscavige si è troppo concentrata in edifici di lusso e che teneva da parte oltre un miliardo di dollari di riserve al posto di spenderli per disseminare la loro religione.

Diceva anche che Miscavige aveva con successo smantellato tutti i bilanciamenti di potere interni che servivano a prevenire che la chiesa venisse guidata da una sola persona.

Il fatto che la chiesa sia intensamente focalizzata sulla raccolta fondi è stato desritto in dettaglio dal Times in Novembre in una serie investigativa sviluppata in quattro parti che si intitolava “La Macchina dei Soldi”.  E si rivelava che i leader della chiesa facevano notevoli pressioni sullo staff in modo che raggiungessero le loro quote settimanali di raccolta fondi.

Come risultato molti fecero ricorso a tattiche disoneste e molti fedeli si sono indebitati sino al collo per pagare la chiesa.

La seconda lettera della Cook che fa seguito alla sua e-mail costituisce una delle sfide più significative all’autorità di Miscavige da quando salì al potere nel 1986 dopo la morte di Hubbard. Ma la Cook afferma che lei vuole solamente aiutare la Chiesa.

Cokk, 50 anni, è stata una delle massime autirtà per 17 anni della Chiesa di Clearwater, il più grande centro spirituale di Scientology che esista.

Lei è diventata Scientologist da giovane dove era nata nella Carolina del Nord ad è entrata nello staff a Clearwater all’età di 17 anni.

Oggi, lei e suo marito, anche lui un ex staff della chiesa Wayne Baumgarten, vivono a San Antonio, Texas, dove gestiscono e sono proprietari di una azienda che offre consulenze. Loro hanno lasciato l’ordine religiose nel 2007 ma sono rimasti degli Scientologist devoti.

Nel suo messaggio di Capodanno, la Cook si è definita, verso i suoi compagni, essere in good standing e che si era preoccupata profondamente circa la direzione che la chiesa aveva preso e che questa cosa le aveva imposto di agire.

Moltissime agenzie di stampa e media negli Stati Uniti ed oltreoceano hanno dato voce alla sua storia.

I dirigenti della chiesa non hanno commentato alla nostra richiesta di un loro intervento l’ 1 Gennaio. Ma nelle loro dichiarazioni ai media che hanno poi trattato l’argomento, loro hanno detto che la Cook non è all’interno della chiesa.

In una loro dichiarazione ad USA Today e Good Morning America, la chiesa ha definito la Cook come “un disertore insoddisfatto”,  ed un “apostata” alla quale non può essere dato credito e che è una “squirrel”, termine usato in  Scientology per definire gli eretici.

Venerdì, il Times ha fornito parti della lettera alla chiesa. Ad una nostra richiesta di intervento, la portavoce della chiesa Karin Pouw ha affermato che, “La chiesa non può rispondere ad una lettera che non abbiamo visto…e non sarebbe comunque appropriato farlo attraverso il  Times”.

L’ultima comunicazione della Cook sembra essere indirizzata sia agli Scientologists praticanti come pure ai media. Lei chiarifica il fatto di aver mal giudicato le reazioni dei media alla sua e-mail. Cerca anche di amplificare la sua devozione ad Hubbard ed il suo sostegno alla chiesa , anche se lei spinge affinchè sia riformata.

LA NUOVA LETTERA DELLA DEBBIE COOK

Ecco il testo della lettera che l’ex alto dirigente leader della chiesa di Scientology, Debbie Cook ha rilasciato al Tampa Bay Times.

Mi chiamo Debbie Cook. La vostra rivista ha appena scritto in relazione alla mia mail di Capodanno che ho mandato ad alcuni amici  Scientologist friends — persone all’interno della chiesa — ed avete incluso l’intero testo della mia mail.

Qualcun altro l’ha usata ed ha mandato quella stessa lettera a migliaia di Scientologist – gli articoli sui giornali parlano di 12.000 mail spedite – e oltre a questo anche voi l’avete pubblicata ed altri mezzi di informazione hanno reso la notizia come sensazionale ampliandone il suo raggio d’influenza. Non c’è dubbio che la mia mail sia una lettura alquanto difficile per un outsider, visto che vi sono citazioni usate da me liberamente che invocano compiti precisi tratti dalle policy della nostra chiesa e delle nostre organizzazioni.

Tali questioni sono di grande interesse per gli Scientologist, ma di nessun interesse per il pubblico in generale. Sfortunatamente questo ha fatto sì che parecchi media abbiano colto al volo alcuni punti che stimolassero l’interesse di un pubblico scevro di una reale comprensione della chiesa, e sminuendo il punto principale che è il mio amore per Scientology e la mia passione per essa così come è stata espressa nei suoi principi puri e nella guida dataci da L. Ron Hubbard.

Io non sto cercando una guerra con la Chiesa, e non sono  nemmeno amareggiata, e non sto sbraitando e non sto facendo nessuna delle cose che si sono inventati le varie agenzie di informazione ed i media. Sto solamente chiedendo ai miei amici di fare la loro parte, la parte che il signor Hubbard ha chiesto ad ogni Scientologist di fare, e che è di assicurarsi che loro seguano solamente la tecnologia che funziona così come descritta nelle policy e nei bollettini scritti da Hubbard ed esattamente come lui li ha scritti. Questa è la responsabilità che ogni Scientologist ha  — mantenerla inalterata.

Ed è proprio questo il motivo per cui non mi sono voluta rivolgere alla stampa. Tutto quello che avete sentito è una certa pressione da parte del gruppo per far sì che le cose vadano nella direzione giusta e precisa. Era intesa chiaramente come una comunicazione tra Scientologists.

Io sono stata una Scientologist per 36 anni. La mia esperienza in relazione a tutti gli incontri fatti ed al lavoro fatto con gli Scientologists in tutto il mondo è che sono persone veramente di buon cuore, etiche e persone che si prendono a cuore le cose.

Gli staff delle organizzazioni di Scientology lavorano molto duro, moltissime ore al giorno per servire ed aiutare chiunque entri dalla porta. 

Le Organizzazioni di Scientology danno servizi che aiutano le persone a risolvere i loro problemi e a migliorare le loro condizioni della loro vita Sia che queste siano una dipendenza dalla droga o dall’alcool, problemi di coppia, problemi nella scuola, problemi con i figli, problemi legati allo stress sul lavoro o qualsiasi altra cosa che uno incontri nella sua vita.

Nella maggior parte dei casi la ragione per cui gli Scentologist fanno donazioni alla Chiesa o persino dedicano le loro vite lavorando nella Chiesa è perchè le loro vite sono state veramente influenzate positivamente e loro sono stati aiutati in modo profondo attraverso l’applicazione della tecnologia delineata dal signor Hubbard.

Gli Scientologists sono attivi nei servizi alla comunità, ripulscono zone della comunità, si occupano del Winter Wonderland (esposizione natalizia a Clearwater), adottano delle strade, piantano alberi, lavorano con i Pompieri in situazioni di emergenza. In quasi ogni area in cui sia avvenuto un disastro naturale nel mondo troverai presente degli Scientologist come Ministri Volontari, là sul luogo a fare il possibile per aiutrare come possono. Queste e molte altre cose incredibili nelle quali gli Scientologist sono coinvolti sono la ragione per cui noi abbiamo un così alto interesse nella cosa. 

Advertisements
24 commenti leave one →
  1. Beatrice permalink
    8 gennaio 2012 12:07 AM

    La Lettera di Debbie è perfetta direi e del tutto legittima, denota il carattere e la responsabilità di una vera Scientologa, è quello che Ron ha raccomandato di fare a tutti noi: Mantenere Scientology in Funzione e lei lo sta facendo con molta grinta:

    “Sto solamente chiedendo ai miei amici di fare la loro parte, la parte che il signor Hubbard ha chiesto ad ogni Scientologist di fare, e che è di assicurarsi che loro seguano solamente la tecnologia che funziona così come descritta nelle policy e nei bollettini scritti da Hubbard ed esattamente come lui li ha scritti. Questa è la responsabilità che ogni Scientologist ha — mantenerla inalterata”.

  2. EZECHIELE IL LUPO permalink
    8 gennaio 2012 12:18 AM

    Non lo so.. non lo so…
    Questa seconda lettera mi lascia un po’ perplesso devo dire.
    Debbie o ci fa o ci è. Ed io penso che ci fa. Non puoi un giorno dae addosso a David Miscavige ed il secondo giorno dire che gli “Scientologists” fanno qui e fanno là e lavorano con i Pompieri e così via. Quelle sono cazzate alla OSA PR, forse deve finire di decomprimersi, oppure vista la deriva e l’enorme impatto mediatico devi prevenire un pesante attacco legale e quindi mette le mani avanti.
    Non lo so… non lo so….
    Certo io differenzierei con questa grande parola “Scientologist” – è una cosa troppo generica. Per me se qualcuno conosce i crimini di Miscavige ed in qualsiasi modo li giustifica o li minimizza, secondo me quello non è uno Scientologist. E’ un complice. Chiunque VEDE questa massiccia raccolta fondi e non fa nulla e non denuncia il suo disaccordo NON E’ uno Scientologist. E’ un codardo, ed è complice.
    Quindi, lasciamo stare le strade adottate ed i Ministri Volontari, che di volontario non hanno nulla ma sono solamente utilizzati per PR strategiche e far “sembrare” ostentando dell’aiuto che siamo una “religione” legittimata. Ma avete chiesto chi di questi “Volontari” è ancora ad Haiti ad aiutare? Quindi lasciamo stare.
    No lo so.. no lo so..
    A me la cosa ha seccato.
    Ma che dire, visto il casino che ha creato la perdono comunque! Tanto siccome “ci fa” e non ci è, anche lei è SUPER DICHIARATA, quindi.
    La cosa giusta che dice è che è responsabilità di OGNI Scientologist KSW!!!!
    Ma quella è un po’ l’acqua calda.
    Non so cosa serva adesso a CHI SA’ per poterlo svegliare dal torpore soporifero ed ipnotico in cui si trova.
    Forse dovrebbero vedere il COB che al prossimo event fa il mea culpa e si autoflagella sul podio…..
    Ma no’ direbbero che è un sosia e che il suo cevello è stato oggetto di pirateria informatica.
    E per ABC …. va beh lascio perdere che è già domenica e devo andare a messa, non vorrei perdere troppo tempo a confessarmi….

    • Isabella Marziani permalink
      8 gennaio 2012 2:18 PM

      Caro EZECHIELE…anche a me questa nuova lettera ha lasciato perplessa…pensierosa…
      Appoggio al 100% il tuo commento e nn aggiungo altro…
      vedremo gli sviluppi futuri
      ml

  3. Renata Lugli permalink
    8 gennaio 2012 12:54 AM

    Secondo me è evidente che, siccome la prima lettera è finita sui giornali inaspettatamente per Debbie, lei ne ha voluto fare un’altra più indicata al vasto pubblico soprattutto non scientologo, visto che la prima sarebbe dovuta andare solamente agli Scientologist. Penso che sia tutto qui.

  4. Giovanni Bonzani permalink
    8 gennaio 2012 11:04 AM

    Dal mio punto di vista si sta combattendo contro un’organizzazione protetta da poteri molto alti che conoscono molto bene la tec di LRH e sanno che, se usata nel modo coretto, potrebbero creare un mondo che, per i loro scopi malvagi, rappresenterebbe una grossa minaccia. Mi rifiuto di credere che Miscavige agisca autonomamente e solo per la sua sete di potere. I crimini di cui si è macchiato e si macchia, in un mondo libero da implanters, sarebbero già stati fermati da molto tempo. Dopo tutte le testimoninze e le prove della sua malvagità, sua e dei suoi scagnozzi, sarebbe già stato fermato da tempo, basta vedere solo l’esempio più ecclatante della petizione alla Casa Bianca e la risposta che hanno dato per insabbiare il tutto. Ormai sono anni che esistono prove concrete di crimini all’interno della chiesa di Scn e non vedo nessuna azione seria per mettere fine a questo. E non credo che non vengono intraprese solo perchè la chiesa è molto potente a livello finanziario e si può permettere di pagare i più grossi ed importanti avvocati del mondo.
    Pertanto l’azione di Debbi Cook, cioè quella di informare gli scientologist che ancora non hanno capito o per vari motivi che conosciamo non hanno il coraggio di osservare l’ovvio, la ritengo un modo corretto per fermare reverse Scn, facendo in modo che quelli all’interno della chiesa che hanno dubbi su quanto sta avvenendo ma ancora non hanno avuto il coraggio di abbandonarla, di ricevere il giusto aiuto da parte di un personaggio conosciuto e stimato dalla maggior parte degli scientologist.
    Non credo, ma vorrei tanto sbagliarmi, che la Scn corporativa possa essere fermata da azioni di giustizia dai vari governi. Credo piuttosto che potrà essere fermata dalla mancanza di persone che la frequentano, come in parte sta già avvenendo, aldilà delle stats taroccate che Miscavige si inventa ad ogni events.

    • Mirko permalink
      8 gennaio 2012 6:11 PM

      Sono d’accordo con Giovanni, anche secondo me esistono dei poteri “altri” coinvolti che da ancora più alto “proteggono” l’implanter DM.

      Non dimentichiamoci del Ron Journal ’67, dove LRH avverte e informa che ci sono “famiglie” molto influenti che controllano abbastanza ampiamente il pianeta:

      “I nostri nemici su questo pianeta, sono meno di dodici persone.
      Sono i membri della Banca d’Inghilterra e di altri più alti circuiti finanziari.
      Essi posseggono le catene di giornali ed essi sono, se non bastasse, in tutte le istituzioni
      che si occupano di salute mentale che sono sorte nel mondo. (…) ”
      LRH

  5. pinkopallino permalink
    8 gennaio 2012 11:51 AM

    A mio avviso non è una strategia sbagliata, più lei loda l’operato e la buona volontà degli scientologist in generale, più darà l’impressione che le sue critiche siano invece motivate, dando così l’occasione di pensarci un po’ su pure a tutti coloro che si sono scordati com’è che si fa. Pensare intendo 🙂

  6. pinkopallino permalink
    8 gennaio 2012 11:56 AM

    PS: ma dovevate scegliere proprio una foto con uno che assomiglia a Marty per indicare la condizione di “prezzolato”? Flunk! 😉
    Battutacce a parte un po’ gli somiglia non torvate 🙂

  7. Claudio Lugli permalink
    8 gennaio 2012 2:09 PM

    Sono d’accordo con pinko. La strategia di Debbie è corretta. Ovviamente dal suo punto di vista. Debbie non ha mai voluto creare un polverone mediatico, anche se per noi Indipendenti la cosa è positiva visto che i crimini di David Miscavige vengono divulgati, ma ha voluto raggiungere gli Scientologist che sono ancora all’interno e far mettere loro l’attenzione sulle violazioni specifiche delle policy.
    E’ l’approccio corretto e potrebbe, e ribadisco potrebbe, sortire risultati positivi. Le violazioni che Debbie elenca nella sua e-mail originale sono pesantissime, e di sicuro le hanno fatto guadagnare una meritata SP Declare e tutte le altre fandonie che Karin Pouw ha affermato su di lei.
    E’ evidente che se una persona legge la mail di Debbie dove vengono solamente elencate POLICY non può che concordare. Se non lo fa significa che ci sono pesanti complicità per far sì che David Miscavige rimanga dov’è.
    Ora se ci sia o meno una validità nel voler riformare la chiesa è tutto da verificare.
    Di sicuro Debbie è riuscita a stabilire una linea di comunicazione laddove la comunicazione non era più possibile.

  8. Artista permalink
    8 gennaio 2012 2:41 PM

    io penso che la debbie si stia comportando da bravo auditor,…e assolutamente non vuol far sentir male o degradare il PC,(i scientologist)…..invece cerca di far capire da dove viene il male,….dall engram,….vuol far capire al PC che hanno avuto una falso C/S,…..che non è giusto che devono rifare NED, gli Objectivs,…e RI-studiare tutto quello che hanno già studiato,….e sicuro vuol fargli capire che solo un SP oserebbe fare una cosa dell genere…….

    sull fatto che lei abbia mandato o no 12.000 eMail ….non è una cosa rilevante,….rilevante e solo la motivazione e l’intenzione che lei ha avuto sia nella prima che nella seconda lettera…..

    importante è solo il fatto che molti scientologist hanno letto, quello che una persona adestrata come la cook ha detto a loro,….e che la gente veda,.. cosa fanno di lei adesso,… prima,.. articoli su articoli che persona speciale lei sia,…e adesso la stessa gente,….che la vuole bruciare come una strega,…criticando che lei e stata solo uno come tutti gli altri ,……se guardiamo bene e proprio come agisce un engram o un SP,….degradare tutto quello che si mette in mezzo,…e cercare di deviare dalla verità costi quello che costi…..

  9. Temponi Roberto permalink
    8 gennaio 2012 3:43 PM

    Non sono daccordo con quanto scrive Claudio Lugli , riguardo a D. Cook e la sua linea di comportamento che sia corretta . Non è di certo per polemizzare con Lui o altri , ma semplicemente per esprimere liberamente ciò che deduco dalla 1° e 2 ° comm . di Deddie . Se non volesse sollevare un polverone mediatico non avrebbe mandato una e-mail di quel tipo a nessuno , perchè se in Sientology chi l ‘ ha ricevuta è in buona relazione con la Chiesa , è suo dovere ( richiesto da policy ,credo ) farle rapporto di etica , perchè ciò che D.C. ha scritto non è una sua semplice opinione ma ha citato il fior fiore delle policy di LRH allineate a ciò che ha scritto con l’intento di comunicare ciò che aveva intenzione di far sapere , a chi ? E perchè , questo lei lo saprà . . . voleva creare un effetto e lo ha creato ; dopo 30 anni in Scientology , con un livello di caso come il suo , con l ‘hat da lei occupato ? . . . Che poi la fiducia dei pochi ( presumo ) a cui ha postato la 1° comm. é stata disillusa ,perchè uno o più di questi l’ha disattesa e strumentalizzata ri-impostandola a ben 12.000 terminali , le ha giocato un tiro mancino , non credete ? Allora , anche se non la conosco , D.C. è stata ingenua e superficiale . Mentre nella 2° comm. , secondo me , ha voluto fare la figura di : oppsss ! ! ! non volevo , ma però adesso vi spiego cosa intendevo !. . . e qui la relazione fra la 1° e la 2° non c’è nulla in comune al di la delle apparenze se non giustificazioni ; in Scientology le ” giustificazioni ” hanno un senso , giusto ! . . . e poi anche se distingue che questa 2° comm. ” aperta ” anche al pubblico inconsapevole di Scn per spiegare. . . ,cosa dovrebbe spiegare ? . . ad estranei , se non metterci ” una pezza” . No, non mi convince e non mi piace quel ” signor Hubbard ” per far capire che si rivolge ad altri .
    La mia opinione , sicuramente discutibile e priva di fondamenti , ha fatto cio che voleva fare , facendolo sia nella 1° che nella 2° comm. creando l’ effetto che voleva creare . . . Naturalmente ognuno è responsabile delle proprie azioni ( anche D.C.) , intenzionali o non . Oppure è stata ripresa e ” costretta ” a rimediare al danno di immagine pubblica di Scn ? . . . Provate a dire qualcosa di Scientology ad un estraneo ( pubblico ) come reagisce , se vi va bene è perchè non sa nulla . Questo invece , ne son certo , perchè sperimentato centinaia di volte , sia con ” gente comune ” che con autorità di elevato rango sociale .

  10. nella permalink
    8 gennaio 2012 4:35 PM

    Penso di capire cosa abbia voluto fare la debbie con questa nuova lettera, altra strategia corretta rivolgendosi chiaramente ad un pubblico generico.
    Permettetemi però di esprimere un senso di noia a riguardo, ben sapendo che ci sarà la solita risposta da parte degli Uffici Speciali bastardamente corretta, visto che ormai possiamo identificarli con le serpi velenose, e il povero Ron viene girato e pirlato a piacere . Visto che tanti Scientologist almeno una parte dell’occhietto destro l’hanno aperta ma stanno ad aspettare gli eventi per aprire quello sinistro, visto che la maggioranza è uscita senza spiegazioni e non si fà piu’ infinocchiare dalle telefonate tattiche e dagli events roboanti,,,,,io vorrei appoggiare la strategia migliore senza aspettare chissà che cosa:
    RIPRENDERE A STUDIARE, AD ADDESTRARCI, AD AUDIRE , AD ANDARE AVANTI SUL PONTE, COMPRENDERE ED EVOLVERCI COME INDIVIDUI E COME SCIENTOLOGIST.!
    Solo così riprendiamo in mano la scena e anche se, come dice Bonzani e lo credo anch io, il Miskekiavica è ben appoggiato, così ci farà un baffo!………e sarà una crescita esponenziale.

  11. Temponi Roberto permalink
    8 gennaio 2012 4:52 PM

    SCUSATEMI :
    se ” sfrutto a titolo strettamente personale ” lo spazio tanto gentilmente da Voi offerto per i commenti , potreste per cortesia pubblicare la mia richiesta che segue ?
    A chi non conosce parte della Tec. di LRH : per l ‘ appunto i ” TRs . . . nello specifica il Tr 3 e Tr4 ! ! ! Forse , quelli di OSA , sò che bazzicano anche da Voi ogni tanto ( sempre ). . . . Mi potrebbero aiutare .

    OSA , PER CORTESIA , POTETE AVVISARE : FLAG, AOSHEU , AOSHUK , VARIE ORG. IDEALI IN COSTRUZIONE ( ? ) , UNITA’ DI TRADUZIONE ( ?) , ECC. . . VISTO CHE L’HO FATTO GIA’ PARECCHIE VOLTE IO , A NON MANDARMI DEPLIANS E MODULI DI DONAZIONE , PERCHE’ I DEPLIANTS E GLI SCRITTI DI LRH LI HO SEMPRE CONSERVATI (UNA COPIA ) , MA SE ME NE MANDATE 15 IN UN MESE DA VARIE PARTI : li cestino ! non perchè non mi piacciono ,ma perchè sono sempre le stesse , le ho già lette e molte anche studiate ( per intero ) non a pezzi accompagnate dai soliti moduli di donazione .. . . NON PARLIAMO DI E-MAIL A CENTINAIA ! , ho comunicato che non sono più sulle linee per mia decisione e non gradisco trovarmi la cassetta della posta continuamente occupata per nulla . Grazie per il sevizio postale . Grazie , ma ora basta ! ! ! per cortesia , potete avvisare chi di dovere ? visto che a me hanno risposto : ” provvedo per la tua richiesta ” . GRAZIE ! ! !
    P.S. : il nome non è uno pseudonimo , è il mio vero nome , tanto lo sapete , giusto ? Comunicatelo senza errori , grazie e scusate .

  12. Frank Wool permalink
    8 gennaio 2012 6:44 PM

    Sono in completo accordo con Nella, la cosa più importante è studiare, audire, insomma applicare la tech nel modo più ampio possibile.
    Cioè esattamente il contrario di quanto avviene oggi nelle orgs.
    Questa è l’unica strada per il futuro.
    Per quanto riguarda le due lettere di Debbie, è ovvio che la seconda sia rivolta ai media ed a un pubblico generico e quindi il tono sia completamente diverso dalla prima, che è stata inviata al files di pubblico e staff.
    In ogni caso è un bel siluro a Miscavige , quale che sia l’accordo firmato nel 2007, e come tale merita un plauso. il resto sono pure speculazioni.

  13. Ifigenia permalink
    8 gennaio 2012 7:45 PM

    Sono stata in giro con il mio camper dal 30 di dicembre, perciò senza tv e senza internet per una settimana. Al rientro……….appena possibile, via per vedere le nuove su “l’indipendologo”.
    Bene..!!! Adesso sono qui a cercare di fare un commento almeno un pò lucido nonostante la nausea.
    Sono d’accordo con Nella: che noia.
    Che il rundown sia arrivato ha un buon punto, mah….? Che faticaccia rientrare nell’inferno.
    Un abbraccio cari amici e la forza sia con noi…..

  14. constantine permalink
    8 gennaio 2012 10:34 PM

    devo aggiungere la mia voce al coro.
    perchè “un uomo deve fare quel che un uomo deve fare”
    trovo quest’articolo e i commenti ad esso particolarmente intelligenti, per cui dando a cesare quello che è di cesare e a bruto niente, vi faccio a tutti i miei complimenti e vi auguro di nuovo un felice 2012.
    in piu vi regalo la citazione che ho regalato a Tony sull’altro blog; si tratta del poema di John Donne a cui fa riferimento LRH in vari punti riguardo alla resposabilità
    ARC
    “No man is an Iland, intire of it selfe; every man is a peece of the Continent, a part of the maine; if a Clod bee washed away by the Sea, Europe is the lesse, as well as if a Promontorie were, as well as if a Mannor of thy friends or of thine owne were; any mans death diminishes me, because I am involved in Mankinde; And therefore never send to know for whom the bell tolls; It tolls for thee.”
    John Donne
    nessun uomo è un isola, intero di per se, ogni uomo è un pezzo del continente,una parte della terraferma; se una zolla fosse strappata via dal mare, l’europa ne è diminuita, come pure se lo fosse un promontorio, come pure una tenuta tua o proprietà di tuoi amici lo fosse; la morte di qualsiasi uomo mi riduce, perché io partecipo all’umanità; e per questo non mandare mai a chiedere per chi suona la campana(a morto); suona per te.

  15. mister babau permalink
    9 gennaio 2012 12:58 AM

    ciao a tutti,
    nella seconda lettera ho constatato solo una serie di precisazioni che potrebbero essere scaturiti dagli accordi da lei presi a suo tempo all’ uscita dalla Chiesa. Non vuole rischiare di trovarsi in un contraddittorio legale per aver violato tali accordi specialmente con questo tipo spietato di controparte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...