Skip to content

I FANTASMI DI TOM JOAD

19 dicembre 2011

Tom Joad è il protagonista del Romanzo Furore dello scrittore statunitense John Steinbeck, premio Nobel per la letteratura del 1962, romanzo pubblicato nel 1939 a New York e considerato il suo capolavoro.

Molti ritengono Furore il romanzo simbolo della grande depressione americana degli anni trenta.

La vicenda narra la storia della famiglia Joad, che costretta dalla siccità e dalla miseria, causata anche dalle manovre speculative delle banche, deve abbandonare l’Oklahoma per tentare la fortuna all’Ovest.

Costoro intraprendono a bordo di un autocarro un lungo viaggio verso la California, dopo aver letto un volantino di ricerca lavoro.

Durante il lungo ed estenuante viaggio incontrano altre famiglie di profughi e ogni tanto degli accampamenti e giungono finalmente alle soglie della California.

Ma la felicità di essere giunti durerà poco perché la California non è il paese che avevano sognato ma un luogo, almeno per loro, di miseria.

Al personaggio di Tom Joad si è ispirato Bruce Springsteen per il suo album “I Fantasmi di Tom Joad”.

I tempi che stiamo vivendo, il terrorismo mediatico che stiamo subendo, la depressione economica, l’avvicinamento ad uno stato di polizia sempre più vicino,  sono segnali evidenti di un percorso buio che da tempo è stato intrapreso dalla nostra nazione e dal nostro Pianeta, un percorso che rievoca sempre più i fantasmi di Tom Joad.

Ed è questo che tratta il nuovo post di Marty Rathbun di oggi.

GARY BALDI

§§§§°°°°°°§§§§

MARTY RATHBUN

19 DICEMBRE 2011

Prendendo spunto da questo periodo Natalizio vorrei fare un discorso da persona adulta in relazione alla lezione di Gesù sulla compassione ed il sacrificio.

La maggior parte delle cose che il mondo può ancora considerare degne di ammirazione sul carattere degli Americani sono nate durante la Grande Depressione: l’economia, la fratellanza, la compassione per gli altri, il sacrificio, la volontà di essere attenti e pronti a contrattaccare per sostenere un principio e non per guadagno personale.

Una delle ragioni principali per cui la Scientology Corporativa è morta è perchè condanna questi valori.

Ed un’altra ragione per cui è morta è che è da molto tempo oramai che si è completamente venduta al lato corporativo dell’America, quello dei succhia sangue e del profitto ad ogni costo. Ogni singola fibra dell’organizzazione è dedita a rastrellare soldi creati dal nulla e che possono essere sprecati a volontà.

L’unico modo in cui Scientology riuscirà a sopravvivere la situazione attuale e quello che ci aspetta nel futuro è utilizzando un modello di comportamento completamente diverso da quello utilizzato e che la Scientology Corporativa rappresenta. Il 90% degli Americani non si può permettere i costi della Scientology Corporativa. Le sue porte sono sbarrate, chiuse per tutte quelle persone per cui la filosofia era stata creata.

Se qualcuno di voi non lo avesse ancora notato, guardando ed osservando si vede chiaramente che  le fila di coloro che in precedenza potevano fruire di entrate che apparivano dal nulla o dalle bolle economiche stanno diventando sempre di meno ogni giorno che passa.

E se avete studiato in maniera approfondita la situazione economica e sociale avrete capito che i tempi del “avere senza produrre nulla” non torneranno più. Solo i grossi criminali che hanno utilizzato il Governo degli Stati Uniti per far sì che diventasse il loro braccio destro continueranno a trarre incredibili profitti.

E non sto facendo un discorso a favore della destra o della sinistra.

L’estrema destra sta facendo tutto quanto è in suo potere per trasformare l’America in un ghetto violenta e depredato da tutte le sue ricchezze e ridotto in una povertà assoluta. (Riferimento: Griftopia di Mat Tabbai).  E chi vi lavora non capisce nemmeno che sta lavorando direttamente contro il proprio interesse. L’estrema sinistra vuole invece creare una società completamente sostenuta dall’assistenza che strozzerebbe così l’iniziativa ed il sangue della gente. E loro non sono neppure consapevoli di quanto accadrà in futuro.

Nella politica, nella religione, nella filosofia, e nella vita stessa la pratica migliore è quella del Grande Sentiero di Mezzo.

Sfortunatamente in periodi come questi dove così tanta gente sente il bisogno di aggrapparsi alle misure estreme (“Tempi disperati richiedono misure disperate”), la minoranza, le persone semplici che danno valore all’integrità i principi ed alla umanità vengono etichettate da entrambi gli estremi come “estremisti”.

Tendo ad essere d’accordo con quanto dice Gesù e cioè che alla fine è il mansueto che dovrebbe ereditare la terra.

Ma comunque io penso che sarà la persona con dei saldi principi e che tiene vivi quegli stessi principi che vedrà quel giorno.

E’ mia opinione  che coloro che faranno la differenza alla fine saranno i Tom Joad del mondo. Il riferimento è “Furore” di John Steinbeck.


Il Fantasma di Tom Joad

Uomini che camminano lungo i binari 
Vanno in un posto dal quale non c'è ritorno 
Gli elicotteri della polizia stradale arrivano da dietro la collina 
Zuppa calda sul fuoco da campo sotto il ponte 
La fila per il ricovero arriva oltre l'angolo 
Benvenuti nel nuovo ordine mondiale 
Le famiglie dormono nelle loro macchine nel Sudovest 
Niente casa niente lavoro niente pace niente riposo 
L'autostrada è viva stanotte 
Ma nessuno persuade nessuno di come andrà a finire 
Sono seduto qui alla luce del fuoco da campo 
E sto cercando il fantasma di Tom Joad 
Tirò fuori il suo libro di preghiere dal bagaglio su cui dormiva Il reverendo accende un mozzicone e fa un tiro 
In attesa del giorno in cui gli ultimi saranno i primi e i primi saranno ultimi 
In una scatola di cartone sotto il cavalcavia 
Hai un biglietto di sola andata per la terra promessa 
Hai un buco nella pancia e una pistola in mano 
E dormi su un cuscino di dura roccia 
Ti Lavi nell'acquedotto cittadino 
L'autostrada è viva stanotte 
Dove sia diretta tutti già lo sanno 
Sono seduto qui alla luce del fuoco da campo 
E aspetto il fantasma di Tom Joad 
Adesso Tom dice "Mamma, dovunque c'è un poliziotto che picchia un ragazzo 
Dovunque c'è un neonato affamato che piange 
Dove c'è una lotta contro il sangue e l'odio nell'aria 
Cercami mamma, io sarò lì 
Dovunque c'è qualcuno che combatte per un posto in cui stare 
O per un lavoro decente o per una mano d'aiuto 
Dovunque qualcuno lotta per ottenere la libertà 
Guarda nei loro occhi, mamma, e vedrai me 
Bene l'autostrada è viva stanotte 
Ma nessuno persuade nessuno di come andrà a finire 
Sono seduto qui alla luce del fuoco da campo 
Con il fantasma del vecchio Tom Joad

Annunci
13 commenti leave one →
  1. Renata Lugli permalink
    19 dicembre 2011 11:37 PM

    Caro Dave sono finiti per te i tempi d’oro, sono finiti i tempi dell’avere senza dare nulla, questi non torneranno più. Adesso non ci rimane altro che assistere alla tua fine e a quella dei tuoi adepti.
    Che giustizia divina sia fatta là dove quella umana non è arrivata del tutto!

  2. Claudio Lugli permalink
    19 dicembre 2011 11:43 PM

    Il Film in 15 minuti in Inglese ma … l’idea è chiara!

  3. Giovanni Bonzani permalink
    20 dicembre 2011 8:46 AM

    Ottimo articolo Marty
    Solo i mansueti erediteranno la terra. Continuando a frequentare la Scn corporativa ed andando in accordo con l’intenzione del comando si diventa delle bestie senza scrupoli.

    • maurizio serafini permalink
      20 dicembre 2011 12:13 PM

      sono d’accordo con G B, vorrei contribuire un link che nn trovo per cui racconto: il link è ad un video di un studioso di lettere, sopratutto etimologia, lui sostiene che la parola inglese “church”(chiesa, letto ciurc)scozzese “kirki” tedesco “kirk” venga dal greco “circi”(circe) e che appunto come ben sapranno i lettori dell’odissea, questa divinità minore del panteon greco attirava a se gli uomini con promesse di gioia e libertà dalle pene terrene, ma poi li ipnotizzava e trasformava in bestie dalle quali traeva il suo sustentamento.
      a buon intenditor poche parole

      • maurizio serafini permalink
        20 dicembre 2011 12:17 PM

        il suono iu in “church” è più comunemente una sorta di e chiusa che può assomigliare ad una i sporca
        per i puriati della pronuncia

  4. Artista permalink
    20 dicembre 2011 1:50 PM

    marty scrive : Il 90% degli Americani non si può permettere i costi della Scientology Corporativa. Le sue porte sono sbarrate, chiuse per tutte quelle persone per cui la filosofia era stata creata.

    e questo è totalmente vero,…e non soltanto nei USA ma in tutto il mondo,….già dall inizio mi sono sempre chiesto ma come fà la cassiera, il contadino, la gente che non ha una ditta, il panetiere,…etc. a diventare OT,..o meglio uscire da questa trappola,…quando chiedevo,.. mi rispondevano sempre,…prima quelli capaci,..poi l’altri,….credulone come ero credevo tutto quello che mi dicevano,..non perche ero particolarmente imbranato, ma perché veramente mi fidavo di questa gente,….ma nell passar dell tempo,.. e aiutando molta gente,.. ad entrare in una org e sbaragliarsi via i pesi delle loro vite,…e vedendo che molti molti molti,…non avevano la possibilitá di salire il ponte,….mi sono veramente,… sentito in colpa,….e la gente che prima era molto entusiasta di migliorare,…non volevano + sentir parlare di scientology…..x me e giusto che scientology costi soldi,… ma cosi come ha scritto ron,…e non cosi come vuole una chiesa che ha venduto la sua anima al diavolo.

    scientology e per tutti quelli che la vogliono veramente,… ma purtroppo e diventata una religione che non è x tutti,…ma una religione dove si misura la capacità di una persona solo guardando e svuotando il suo conto,…..invece di misurare una persona dalle sua capacità di aiutare, audire,…e far tornar a ridere e sperare la gente…….grazie a tutti quelli che credono ancora nell buono di questa religione,.. pur avendo visto il diavolo in faccia…..

    • Vulcano permalink
      20 dicembre 2011 4:14 PM

      Per cio che riguarda ricattare e controllare chi è che non ha sentito il comunicato stampa di John Travolta che lasciava la chiesa di scn e il giorno dopo ha ritrattato. Come mai ha ritrattato? non puzza forse di OSA? non puzza di Ufficio degli Affari “SPECIALI”????

    • Fulmine permalink
      20 dicembre 2011 7:19 PM

      Anche io ho sentito questa notizia su John Travolta sulla RAI e devo aggiungere che hanno detto anche che la chiesa lo ha minacciato di rivelare qualcosa sulla sua vita privata (che la chiesa ha detto ma che io NON RIPETERO’ perchè sono una persona d’onore) se non avesse ritrattato e non penso di essere stato il solo a aver sentito queste cose in TV. Il sentire quello che ha detto la chiesa faceva venire da vomitare, non era il contenuto che faceva vomitare ma l’atteggiamento bastardo e criminale di quelli dell’Ufficio degli Affari “Speciali”, abbiamo capito ora quali sono questi affari “SPECIALI” sono speciali a introvertire le persone per poterle controllare al meglio: BASTARDI!!!!!!!!!!!!!!!

      • Mario permalink
        20 dicembre 2011 10:24 PM

        L’ho sentito anche io e le cose sono andate proprio come dice Fulmine.
        Me lo ricordo molto bene perchè rimasi molto colpito nel sentire che John Travolta lasciava la CofS.

  5. Frank Wool permalink
    20 dicembre 2011 3:47 PM

    Probabilmente, in Italia, siamo più vicini al 95% della popolazione che attualmente non si può permettere i costi del bridge.
    Ma poi, questo bridge te lo fanno fare?
    O ti spolpano prima con la variegata raccolta fondi senza scambio?
    O sentito ieri un caro amico che non sentivo da un pezzo, e mi ha raccontato l’ennesima storia di spolpamento finita con la distruzione di una azienda prospera, di problemi infiniti e guadagni di caso pochini, anzi da quanto mi diceva da un marcato peggioramento di caso.
    Non mi sono stupito, quanti ne abbiamo sentiti?

  6. Ezechiele il Lupo permalink
    20 dicembre 2011 7:37 PM

    La Circe di Scientology CREA i Tom Joad!
    Ho conosciuto più persone rovinate finanziariamente in Scientology che visitando i tribunali falimentari. D’altronde quando viene fatta una pressione etico-morale e quando si tira in ballo l’eternità e un sacco di altre balle persone, non necessariamente suscettibili, ma persone in buona fede che credono di trovarsi davanti gente onesta, hanno la tendenza ad aiutare ed a fare il possibile e l’impossibile. Peccato che questi loro e nostri e miei sacrifici siano finiti nell’imbuto senza fondo di DM per costruire il suo palazzo a Int per pagargli i salmoni e il caviale o organizzare le feste di compleanno di Tom Cruise.
    Ma loro si considerano SUPERIORI ovviamente di queste merdacce che siamo noi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...