Skip to content

DAVID MISCAVIGE AMMAZZA LA SOPRAVVIVENZA………… (assicurazioni)

22 settembre 2011

Ed ecco che nel giro di poco tempo arriva la seconda vittima del Caro Leader. La prima ha purtroppo avuto una sorte peggiore di quest’ultima, visto che non è più tra noi. Sto parlando di Joe Feshbach che a 55 anni OT VIII, e una delle poche persone a cui David Miscavige aveva concesso di percorrere il SUPER POWER , è morto di infarto mentre se ne andava in giro in bicicletta. Un evento molto triste, sopratutto per la giovane età di Joe. Ma Joe faceva parte della Elite che ruota attorno a Miscavige e non sembra che la cosa dia beneficio. Per Richie Acunto, una delle persone più prominenti tra i Scientologist di Los Angeles essendo proprietario dell’ agenzia di brokeraggio assicurativo SURVIVAL INSURANCE, il futuro non appare molto roseo – il 30 Agosto 2011 ha richiesto il fallimento della sua società. Questo è quanto accade oltreoceano, ma la cosa non penso sia circoscritta solamente negli USA – ritengo che anche nel nostro paese molti donatori “pesanti”, molto probabilmente hanno in serbo nel loro futuro un destino simile a quello di Acunto. La matematica non è un opinione e se “spendi” di più di quello che guadagni … prima o poi…

JO BERTI

MARTY RARTHBUN

21 SETTEMBRE 2011

Per chi non lo sapesse, la Survival Insurance ha fatto milioni vendendo assicurazioni ai Sceintologist. Quando hanno cominciato si potrebbe dire che si sono fregati il marchio del Survival Rundown, che aveva avuto vita breve ma che era comunque famoso negli anni ’80.

Il proprietario della Survival, Richie Acunto era diventato uno della elite del pubblico d’elite di Miscavige. Nel 2007 aveva finito di pagare il suo Status esclusivo della IAS pagando alla IAS DIECI MILIONI DI DOLLARI.

Quindi è una sorpresa se dopo 4 anni la Survival Insurance presenta la sua richiesta di fallimento?

Ecco il file che contiene la richiesta:

Survival Insurance Inc.

E ragazzi, questa cosa purtroppo non è l’eccezione, ma è diventata la regola. A tal modo che molte persone da zone diverse dell’America mi hanno fatto sapere che i rappresentanti della “chiesa” stanno persino incoraggiando le persone di spicco, che erano stati dei grossi donatori e che loro hanno spolpato, a richiedere il fallimento.

Ci sono persino dei briefing “segreti” della IAS dove vengono fornite al pubblico le giustificazioni più incredibili e pazzesche per giustificare la richiesta di fallimento e dicono al loro pubblico che il farlo è una cosa “etica”. Adesso vi dico cosa dice loro la “chiesa”. Siete pronti?

“I banchieri se lo meritano. I banchieri Internazionali hanno creato la recessione internazionale con l’unico scopo di danneggiare la IAS e la chiesa di Scientology.”

Probabilmente sono gli stessi banchieri internazionali che, loro affermano falsamente, stanno pagando me (perchè come è mai possibile che un tizio possa creare questi enormi effetti solamente comunicando?). E sono gli stessi banchieri internazionali che stanno ballando nella testa di David Miscavige. Avete l’intero quadro ora? Io e Mike non scherziamo quando diciamo che David Miscavige è la più grande vittima auto-generatasi tali su tutto il pianeta terra. Lui è completamente immerso nella complessa tela in cui è un immerso soppressivo (socio-patico) e sta combattendo contro i marziani che per lui sono dappertutto.

Se qualcuno di voi conosce i creditori della Survival Insurance e di Richie Acunto, penso sia una cosa molto etica fornire loro l’informazione che riguarda dove siano finiti i loro soldi – cioè alla IAS di David Miscavige. Se avete letto la richiesta di fallimento avrete potuto notare che i creditori che vengono indicati sulla lista dei creditori potrebbe essere pagati usando semplicemente la maledetta commissione del 10% su quei DIECI MILIONI DI DOLLARI  che la IAS ha ottenuto in maniera fraudolenta. Se queste persone faranno abbastanza casino, vedrete che Miscavige verrà forzato a staccare un bel assegnino e consegnarlo a Richie in modo da saldare quei creditori.

Ritengo che questa sia  una decisione etica che potrà mettere fine a questo schema di Ponzi. E’ mia opinione inoltre che ci sia sotto di più di quanto balzi subito all’occhio. Guarda caso c’è l’avvocato robot di Miscavige Michael Stoeller che rappresenta la Survival in questo procedimento. Io penso che, sia la società che Richie, siano coinvolti in casini molto più grossi di quelli che sono stati rivelati qui, e se Miscavige non li tira fuori dalla merda con il suo bravo robot avvocato allora può essere che molte più persone finiranno nei casini.

E per farvi riflettere un attimino, una ventina di mesi fa Richie Acunto non ha nemmeno sprecato un secondo del suo tempo per parlare con il suo amico di un tempo Tiziano Lugli quando Il Maestro cercò di metterlo in guardia sul dove fosse diretta la nave su cui era. Invece lui ha disconnesso dal suo amico ed è rimasto connesso all’SP (alla persona soppressiva, al socio-patico) su  cui era stato messo in guardia.

E’ proprio una bella sveglia questa!

Annunci
19 commenti leave one →
  1. M-M permalink
    22 settembre 2011 10:50 PM

    Ma che rimangano pure connessi al nemico pubblico dell’uomo N.1,di sicuro sono disconnessi da tutto ciò che li circonda!!
    Non applicano nulla della Scientology di L.R.H.,e nei suoi confronti sono solo dei grandissimi…
    T-R-A-D-I-T-O-R-I

  2. Nella Dell'Aquila permalink
    22 settembre 2011 10:50 PM

    Altro che sveglia!!!! Quante situazioni di soppressione e di pressione di denaro abbiamo vissuto o abbiamo visto subire da altri.
    Io avevo un amico che sudava freddo seduto alla scrivania del suo ufficio quando doveva pagare gli stipendi o affrontare le banche, ma la IAS, è sacra , i soldi per la Ias, il lavorare fino alle tre di notte per la Ias!!A volte penso di aver vissuto all’interno di un film dell’orrore, dove ci sono migliaia di zombie addormentati con il sorriso e lo sguardo inebetito. Implant in funzione, con effetti devastanti sui corpi e sulle anime.
    Scopi malvagi, con effetti distruttivi sulla tecnologia e sull’addestramento. E la cosa triste che i delinquenti saremmo noi. !!!

  3. Davide Golia permalink
    22 settembre 2011 11:01 PM

    “I banchieri se lo meritano. I banchieri Internazionali hanno creato la recessione internazionale con l’unico scopo di danneggiare la IAS e la chiesa di Scientology.” Ma che “bel motivatore”! Questi qui, vivono fuori dalla realtà della vita, credono di avere particolari diritti esclusivi sugli altri che non sono scientologist o che non siano staff. Vivendo tutto all’interno di una sola realtà il fatto di mangiare, dormire, lavorare, festeggiare, e comunicare la stessa realtà in un solo ambiente, si sono estraniati dal resto del mondo. E quando fai ciò, rischi di non provare nessuna ARC con gli altri, anzi c’è il forte rischio che li detesti.

  4. Kociss permalink
    22 settembre 2011 11:18 PM

    Anche qui a Padova, nel nostro piccolo, ci sono casini con operazioni pseudo imprenditoriali a dir poco “azzardate”, dico bene Marco Varotto ?

  5. Mirko permalink
    22 settembre 2011 11:43 PM

    “I banchieri se lo meritano. I banchieri Internazionali hanno creato la recessione internazionale con l’unico scopo di danneggiare la IAS e la chiesa di Scientology.”

    Questa idea non è solo un motivatore, è anche una giustificazione per poter “permettersi” di continuare a rovinare finanziariamente gli Scntologist senza tante remore (cioè senza stare a cambiare “strategia” sul chiedere denaro senza ritegno, e/o senza vergogna).

    Finita una risorsa (rovinato lo Scntologo di turno), loro passano ad un’altro, senza stare a rallentare/trattenere le loro “pretese” di donazioni.

    Come dico sempre, costoro sono patetici nel mascherare in modo così viscido e contorto le loro evidenti incoerenze (incoerenze rispetto alla dottrina Scntologista “per cui chiedono le donazioni”… se non è un paradosso questo?! ).

    Spiace per le vittime, ma arrivare alla bancarotta è anche una loro responsabilità (anche se piccola…), ne so qualcosa.

    Il donatore “incallito” (fino alla rovina totale), è senz”altro una persona definibile Implantata, nel senso di ipnotizzata dall’insistenza di un flusso entrante, costante ed implacabile; flusso che porta un determinato concetto e/o comando… fino alla “rottura” della propria autodeterminazione. A quel punto “loro” dilagano.

    Quando hai perso l’autodeterminazione (e di conseguenza l’integrità) sei LA vittima da spolpare, fino alla bancarotta. Sono o non sono dei sciacalli!?
    Succede poi che le cose per lo scntologo rovinato “si fanno difficili”: lui seguirà, abbandonato da tutti, il suo declino/destino verso la berlina ed il rimorso (magari anche accusato di fuori etica dall’altro “reparto” di tortura entro la Cof$: il “reparto” trattamento di/con etica).

    Mentre la IAS avrà solo il problema di trovare il prossimo da spellare vivo: “chi è il prossimo?”

    E’ così che funziona… l’ho osservato più e più volte.

    Mirko

  6. David Franchi permalink
    22 settembre 2011 11:50 PM

    Comunque vorrei far notare quanta PTSness che esiste ancora fuori dal culto di Mischavige. Primo indicatore la paura, paura di rendere pubblico il proprio nome. Io stesso avevo paura di usarlo fino ad un po’ di tempo fa’… David Mischavige governa attraverso il terrore. Gli scientologist kool aid drinkers sono totalmente terrorizzati da Miscavige e le conseguenze dei loro “overt” contro di lui.

    • Mirko permalink
      23 settembre 2011 8:22 AM

      Scusami David, ma non è solo qusto tuo il modo in cui osservare il fattore “rivelarsi” ufficialmente.
      Ci possono essere altre ragioni, che non la paura di Misca-lzone.

      Ti assicuro che a me il DM mi fa un baffo, l’ho talmente “inquadrato” per quello che è (un povero SP drammattizante) , che se non avesse fatto così tanti danni lo potrei persino compatire.

      Paura? Se me lo trovo davanti, non so se riesco a trattenermi dal spaccare qualche ossa.

      Inveco molti, io di sicuro, non mettono la faccia ufficialmente per altri motivi, ce ne sono alcuni già discussi, triti e ritriti (per esempio gente che ha famigliari, lavora con, ha società, business con Scntologist ancora ipnotizzati da propaganda Miscavgiana).

      La paura con gli Indi non dichiarati non credo centri, è una questione di maggior bene per le proprie dinamiche.
      Non ti nego che io ho fatto anche questo pensiero (magari poco produttivo, ma…):
      “mi pare che per 30 anni sono stato raggirato ben bene, cotto, fritto, lessato e grigliato da questa chiesa… Per il momento mi prendo un attimo di respiro, un anno sabatico (forse 2 o 3)…
      Diciamo finchè non ho risolto senza drammi le mie connessioni con parenti e amici. ”

      Devo ancora metabolizzare la fregatura 30entennale con DM… , dammi il tempo di organizzarmi meglio per impegnarmi (ancora!!!???) ufficialmente in una “guerra santa” contro i blasfemi rapinatori della ortodossa dottrina.

      Grazie
      Ciao
      Mirko

      • David Franchi permalink
        23 settembre 2011 8:54 PM

        Ho provato a risolvere le mie connessioni visto che i miei parenti erano in scientology da molto prima che ero nato… ma non ha funzionato quindi l’unica “soluzione” per loro e’ stata la disconnessione. Nonostante cio’ sono piu’ forte e sano che mai e non drammatizzo la loro decisione. Vado in palestra 6 giorni a settimana, nuoto 3 giorni a settimana, corro 3 giorni a setimana, gioco a polo, lavoro, vado all’universita’ e trovo pure tempo per uscire con gli amici e viaggiare il fine settimana. La cosa migliore e’ fiorire e prosperare! 🙂

        • Claudio Lugli permalink
          23 settembre 2011 10:17 PM

          David
          che i tuoi genitori abbiano disconnesso a causa del tuo pensiero su Scientology senza aver preso in esame quello che dovrebbero prendere in esame è il segno della pressione che la setta fa sul singolo individuo. Sono certo che tuo padre e tua madre non si sono seduti a fianco a te ed analizzato quelle “scomode” verità che tu hai scoperto per farlo restare “ignorante”. Questo non va bene. Questo è crudele ed insano. Questa è l’ennesima prova che questa Setta fa in modo che le famiglie si distruggano.
          Il fatto che tu riesca comunque a vivere una vita felice è il chiaro segno che hai theta a disposizione in quantità, e di questo me ne rallegro veramente.
          Io spero che i tuoi genitori così come per nostro figlio Flavio un giorno quando Miscavige scapperà in Zombisiztan con la cassa vengano da te e ti chiedano scusa.
          So per certo che li riaccoglierai nel tuo universo con un forte abbraccio.

  7. Diogene permalink
    23 settembre 2011 3:21 AM

    Scusate se parlo di me, ma io non ho trovato nessuna difficoltà a dire “BASTA” quando ho sentito che era il momento di dire chiaro e forte “Ok, Adesso BASTA!” e il messaggio è stato recepito dal robot di turno come un vero e proprio COMANDO…
    Glielo dici con i TRs IN… dritto nella zucca!
    Non rimpiango quello che ho fatto e che ho dato per Scientology, perchè ero in buona fede… se avessi avuto dei dubbi mi sarei rifiutato, avrei avuto dei ripensamenti e mi sarei creato dei withholds, avrei ancora della carica… invece quello è stato e quello è. Punto. Oggi è un altro giorno e ho tutto il diritto di pensarla diversamente… ma il momento NECESSARIO al cambiamento è quando dici con decisione “ok, adesso basta” e non c’è bisogno di misemozioni o di giustificazioni, tu lo decidi e nessun altro per te… poi affronti il dopo o semplicemente te lo crei…
    Spesso non si arriva facilmente a questa decisione perchè si teme di far del male agli altri, persone o gruppo, ma ricorda che nessuno ha il diritto (arriverei a dire “il dovere”) di decidere per il futuro degli altri, ma ha il diritto e il dovere di decidere per il suo… solo quando ti sei liberato dai legami puoi osservare la situazione dall’esterno, comprenderla ed agire per migliorarla… o lasciarla al suo destino, senza rimpianti…
    Il futuro non lo puoi evitare… eh, no! neanche quando fai finta di essere morto… tanto vale essere vivi e in ARC col mondo…

  8. Bonzani Giovanni permalink
    23 settembre 2011 8:41 AM

    Un altro esempio lampante che la chiesa di DM è diventata una associazione a delinquere.
    La cosa più triste è che ci sono ancora molti “poveri cristi” all’interno che si rifiutano di togliersi il paraocchi ed accettano la PTSness in cui si trovano.
    Tempo fa ho definito la IAS un’accozzaglia di invasati che non si rendono conto del male che stanno facendo.

  9. simone permalink
    23 settembre 2011 9:28 AM

    La cosa ha dell’incredibile

  10. Davide Golia permalink
    23 settembre 2011 3:46 PM

    La IAS ha sempre una “gran bella scusa” per fare soldi. Oggi ho ricevuto una promo per “aiutare” a costruire il Giappone dopo il disastro dello tsunami, ma dove? Dopo tutto questo tempo passato, mi vieni a dire che devi aiutare il Giappone? Ci mandate le ruspe e cemento?

    Hanno fatto vedere una foto di gruppo con circa 15 ministri volontari giapponesi, un’altra foto con un paio che fanno delle assistenze, mi sembra la solita gran bella propaganda fatta in giro per il mondo.

  11. Armando Comincini permalink
    23 settembre 2011 3:57 PM

    Concordo pienamente con il pensiero di David.
    La paura fa 90.

  12. GIGU permalink
    23 settembre 2011 10:04 PM

    Certi articoli fanno proprio realizzare tante cose!!
    Gli scientologist se così si possono definire che credono ancora nel’ organizzazione…a proposito Ron dice che Scientology è senior all’organizzazione o chiesa o come la si vuol chiamare,sono convinto che sono solamente degli esaltati alla pari di tanti adepti di altre religioni,o meglio ancora alla pari dei tanti associati adepti di quelle aziende commerciali multinazionali molto famose.
    Io ho fatto personalmente esperienza di una di queste aziende (tanti gli scientologist che ci sono cascati e poi truffati)e sono stato a parecchi events di una di queste…esaltazione totale nulla più,come in altri EVENTS!!!
    Il dio denaro fa andare di volta il cervello veramente!!
    La ricerca ossessionante del denaro soprattutto negli scientologist è davvero fuori dal normale,certo fare il ponte costa parecchio quindi è tutto legittimo…nella chiesa,ma il brutto e che lo fanno con l’aria di chi possiede o crede di possedere chissà cosa più degli altri,che il loro gioco è migliore di quello degli altri,che sono gli unici al mondo che possono mettertelo in quel posto perchè loro sono i prescelti,loro sono….sono……gli SCIENTOLOGIST PER DIO,esseri onnipotenti che con la loro sola presenza e con il loro monopolio trasformeranno questo pianeta immondizia nel più bel paradiso mai sognato da essere un umano!!
    Ma avete mai GUARDATO fuori dalla finestra qual’è la realtà???
    E invece gli altri…i non scientologist…poverini che pena che fanno,si danno un gran daffare con il loro kit in mano alla ricerca di persone nuove,del dio denaro per ..per comprarsi una casa,un auto nuova un …un amico,un amica e….com’è che lo fanno?
    Lo fanno con l’aria di chi possiede o crede di possedere chissà cosa più degli altri,che il loro prodotto è migliore di quello degli altri,che sono gli unici al mondo che possono mettertelo in quel posto perchè loro sono i prescelti,loro sono….sono……gli ESALTATI che credono di avere il monopolio in mano della salute o della bellezza o di chissà cos’altro!!!
    Peccato per loro il nostro grande amico Ron ci ha lasciato i suoi scritti riguardo al monopolio e guarda caso il ponte esiste anche fuori dalla chiesa,anzi il vero ponte,riguardo agli altri esaltati…fuori dalla vostra azienda magari esiste di meglio!!!
    PS:Questo messaggio naturalmente è indirizzato ai quei 4 gatti di VERI ESALTATI scientologist e non….in nettissima minoranza sul pianeta terra!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...