Skip to content

MISCAVIGE ALLE CORDE

5 settembre 2011

Vi avevamo preannunciato che ci sarebbero state informazioni importanti per il Movimento ed eccole qui di seguito. La prima è che Miscavige dopo mesi di gestazione ha sferrato il suo attacco al New Yorker  che come sapete aveva pubblicato attraverso Laurence Wright l’articolo “L’APOSTATA”  nel quale attraverso una intervista al regista premio Oscar Paul Haggis venivano rivelati gli abusi fisici che David Miscavige perpetrava ai danni dei suoi Manager e molto altro. Ovviamente David Miscavige non se ne poteva stare con le mani in mano e nel suo classico stile vendicativo ha utilizzato la sua rivista “FREEDOM” per “esporre” i crimini del New Yorker , di Lawrence Wright, che viene raffigurato nella copertina del Freedom che si fa beffa di quella del New Yorker, e sopratutto quelli di Paul Haggis.

Ci sono ovviamente due aspetti di questa mossa che senza dubbio sono stati sottovalutati dal Leader dei Leader e dal suo seguito di leccapiedi. La prima è che come afferma anche Marty Rathbun, David Miscavige è riuscito a distruggere la “LIBERTA'” (leggi Freedom), e la seconda è quella di aver generato un fiume di media che ovviamente va a suo discapito  ecco cosa dice Marty in relazione a questa mossa di Miscavige:

La storia dell’attacco idiota della rivista Freedom contro il New Yorker, subito ripresa e pubblicata da Tony Ortega nel Village Voice, è stata anche presa in esame dal New York Times e da moltissime altre riviste.

LRH ha scritto parecchi articoli relativi ad argomenti che riguardavano il sociale per la rivista Freedom negli anni sessanta e negli anni settanta. Aveva stabilito che la policy da seguire relativa a quella rivista fosse quella di ripulire il marciume dalla società. Quella policy è stata seguita per una ventina d’anni. I saggi di Hubbard venivano ristampati in quegli anni e venivano corroborati da ed affiancati da delle vere investigazioni giornalistiche da parte dello staff del Freedom in relazione alle piaghe che affliggevano la società.

Miscavige  ha cambiato tutto questo.  Ha iniziato l’agonia del Freedom due anni fa quando ha pubblicato le 80 pagine dedicate ad attaccare quegli Scientologist che avevano cercato di ripulire il marciume che lui aveva creato. E Freedom non ha fatto altro da lì in poi.

L’ultima pubblicazione che hanno fatto sul New Yorker non fa eccezione. Sembra che tutti oramai abbiano capito, tranne ovviamente David Miscavige, che Freedom dopo che è stata sequestrata da lui è diventata una cosa completamente ridicola e da ridicolizzare.

Basta leggere qualche articolo che quella pubblicazione ha generato i cui link vi propongo di seguito che trattano dell’ultima bravata di Miscavige. E’ riuscito a prendere una sua sconfitta vecchia di sei mesi e proprio quando chiunque aveva perso ogni interesse nella cosa lui è riuscito a rivitalizzarla, attraverso la rivista Freedom ripresa da moltissime pubblicazioni in tutti gli Stati Uniti.

L’affare che ha fatto è stato solamente quello di dipingere la rivista Freedom agli occhi della gente come qualcosa di completamente insensato, il riflesso della psiche malata di Miscavige.

Questa non è cosa di poco conto. Chiunque del vecchio Guardian Office o dell’Uffcio degli Affari Speciali avesse fatto una cosa del genere quando L. Ron Hubbard era ancora in vita, vi garantisco che quella persona sarebbe stata dichiarata in meno di un minuto.

David Miscavige ha ucciso la LIBERTA’ (Leggi Freedom).

Miscavige ha riattivato con questa azione una serie di articoli che ovviamente mettono l’attenzione su quanto era stato scritto dal New Yorker sei mesi fa, oltre a come dice Marty ridicolizzare e annientare completamente la rispettabilità di quella rivista che non è diventata altro che uno strumento di propaganda per il regime di Miscavige.

Eccovi la serie di media che hanno scritto della “parodia” del Freedom Magazine che potrete leggere utilizzando il Google translator cortesemente fornito dal vostro navigatore :

Scientologists vs. New Yorker: Parody Hits Out At Lawrence Wright (PHOTO)

Huffington Post – Jerry Barry – ‎Aug 31, 2011‎
The Church of Scientology is hitting back at the New Yorker with their own parody of the magazine, entirely devoted to criticizing Lawrence Wright’s journalism. It’s not the first time that Freedom has been used to attack a member of the media. 

Church of Scientology Mocks the New Yorker In Its Own Glossy Magazine

Hollywood Reporter – Sofia M. Fernandez – ‎Sep 1, 2011‎
The Church of Scientology has published a 52-page glossy magazine mocking The New Yorker. The impetus for the parody publication was “The Apostate,” a February New Yorker article detailing Crash director Paul Haggis’ disillusion and exit from the 

Scientologists Publish Fake ‘New Yorker’ After Critical Article

Death and Taxes – Andrew Belonsky – ‎Sep 1, 2011‎
The Church of Scientology distributed a fake ‘New Yorker’ magazine outside magazine publisher Condé Nast’s office yesterday. Why? Because they wanted editorial revenge. ‘The New Yorker’ shed a bright 

Scientologists target magazine

Albany Times Union – Jeremy W. Peters – ‎Aug 31, 2011‎
The Church of Scientology is certainly no shrinking violet when it comes to defending itself. Known for its aggressive litigiousness and scorched-earth public relations approach, the church’s latest target is The New 

Scientologists‘ angry response to New Yorker article–it’s all out war now

God Discussion – Dakota O’Leary – ‎Sep 1, 2011‎
Turning the other cheek does not appear to be something the Church of Scientology is especially well versed at doing. The issue? An article in the New Yorker by Lawrence Wright called Paul Haggis vs. The Church of Scientology. The Church has responded 

Scientologists Handing Out Anti-New Yorker Pamphlets Outside Conde Nast Building

New York Observer – Kat Stoeffel – ‎Aug 31, 2011‎
Three volunteers for the Church of Scientology’s investigative magazine Freedom are outside Conde Nast headquarters 4 Times Square right now, handing out a pamphlet with a DVD insert that responds to Lawrence Wright’s 

A Peek Inside the Church of Scientology’s Fake New Yorker

The Atlantic Wire – ‎Aug 31, 2011‎
Members of the Church of Scientology handed out New Yorker-like copies of their in-house magazine Freedom in front of Condé Nast’s midtown Manhattan offices on Wednesday. The new issue consists exclusively of a “special report” on The New Yorker’s 

Scientology’s Freedom Magazine Goes After The New Yorker With Gaudy Spoof

Business Insider – ‎Aug 31, 2011‎
This morning, Conde Nasties and passersby on 42nd St. were greeted by Scientologists handing out copies of the new issue of their Freedom magazine—which is a spoof of The New Yorker. Stick it to the man, Scientology! The Scientologists are still mad 

Scientology Attack on The New Yorker: Anything More Than a Smear Campaign?

IBTimes – Thomas Costello – ‎Sep 2, 2011‎
The Church of Scientology has made a spoof magazine of the New Yorker and circulated it after a critical article about Scientology was published several months ago. The New York Observer reports that a 

Scientologists Ape The New Yorker

mediabistro.com – Chris O’Shea – ‎Aug 31, 2011‎
By Chris O’Shea on August 31, 2011 3:12 PM A group of Scientologists staked out the Conde Nast building this morning and handed out an issue of the organization’s magazine Freedom, which was a parody of The New Yorker. Animal New York says that the 

Church of Scientology registers protest over New Yorker story

National Post (blog) – ‎Sep 1, 2011‎
Anyone who thought the Church of Scientology would take the high road in response to a critical New Yorker story probably didn’t read said story very closely. According to the New York Observer, a trio of church representatives spent Wednesday morning 

Scientologists Made a Mock New Yorker Magazine

New York Magazine – ‎Aug 31, 2011‎
Members of the Church of Scientology spent the morning outside the Condé Nast building handing out free copies of the Eustace Tilley–teasing issue of their new magazine Freedom, which comes complete with a DVD and the headline: “The New Yorker: What a 
Questo è il risultato dell’impeccabile applicazione delle Serie sul PR da parte di David Miscavige e dei suoi Robot ad OSA INT.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ed ora ecco la seconda notizia molto importante per il Movimento:
Sembra che OSA, utilizzando le sue pratiche illegali attraverso le quali entra nei computer delle Agenzie di Viaggio e delle Compagnie di Volo, sia venuta a conoscenza di una prossima partenza di Marty e Mosey Rathbun per la Germania.
Certamente il viaggio di Marty e Mosey non ha come scopo la degustazione di Wurstel e Crauti bensì quella di incontrare Rappresentanti del Governo Tedesco. I Rappresentanti del Governo Tedesco avevano già invitato Marty come lui afferma nel suo post “Germania, Europa e Diritti dell’Uomo” dove scrive:

Comunque, oggi vi voglio parlare di qualcosa che sta succedendo. Lo faccio perchè, David Miscavige ne ha avuto sentore e ha avuto degli attacchi apoplettici e sta cercando in ogni modo di ostacolare che questa cosa avvenga. Non è una cosa piccola. Ha una importanza enorme per la libera pratica di Scientology per le generazioni future.

Due anni fa il Governo Tedesco mi ha invitato ad andare da loro per dare la mia testimonianza in relazione a Scientology. Dissi loro che forse non avrebbero gradito quello che io avrei detto loro visto che io ritengo che il lavoro di L. Ron Hubbard e la filosofia di Scientology dovrebbero sopravvivere ed espandersi. L’interesse quindi svanì e noi abbiamo continuato a fare il nostro lavoro.

Un paio di mesi fa venni contattato di nuovo dal Governo Tedesco. Questa volta mi informarono che avevano studiato in maniera approfondita tutto quello che avevo scritto e quello che avevo fatto negli ultimi due anni, e che avevano compreso che noi eravamo riusciti ad imbrigliare la “chiesa” di Scientology ed eravamo riusciti a porre un limite ai loro abusi più di chiunque altro sia mai riuscito a fare. Hanno espresso quindi un grande interesse sul fatto che io potessi informare non solo il loro Governo, ma anche vari rappresentanti di un discreto numero di nazioni Europee, in relazione al nostro lavoro, distinguendo la filosofia dalle azioni di una organizzazione corrotta in modo che le loro azioni per quello che riguarda  Scientology si potessero concentrare sugli abusi ed i maltrattamenti punibili a termini di legge e non sulle credenze, sulla fede, e su un aiuto che desse risultati. E quindi ci siamo accordati per incontrarci con loro.

Ovviamente questa è una grande notizia, subito contrastata ed utilizzata da David Miscavige ed i suoi leccapiedi contro Marty Rathbun. Subito i Blog Anti Marty hanno riportato la notizia in anteprima e probabilmente ci saranno già dei Registrar della IAS che stanno raccogliendo fondi per salvare il mondo dai “tedeschi”. Certamente è un bottone ancora caldo in certe nazioni come l’Inghilterra …. Ma di sicuro nei loro minuscoli cervelli non passa per niente l’idea che se il governo tedesco ha contrastato in maniera pesantissima Scientology sia forse dovuto ad AZIONI E COMPORTAMENTI specifici portati avanti dal management di Scientology leggi: DAVID MISCAVIGE. NO! Questa cosa non è contemplabile, il Facsimile di Servizio è a pieno regime quando si tratta di attacchi …. chissà perchè quando LRH scrive in Mantenere Scientology in Funzione che “Attacchi dai governi……”, loro pensano sia cosa o plocy diretta alla Ford o a Mc Donald non certamente a noi!!!! O meglio a loro!!! La cosa sarebbe senza dubbio punibile immediatamente con la scomunica ed il ripudio, leggi RPF dichiarazione di SP.

Quindi, partiamo dal presupposto che Ursula Caberta non sia una santa, e che quanto da lei portato avanti contro Scientology sia senza alcun dubbio negativo. Ne hanno passato le conseguenze centinaia se non migliaia di Scientologist tedeschi. Chi fosse poco avverso su chi sia Ursula Caberta potrà leggere quanto viene detto di lei in Wikipedia. E’ senza ombra di dubbio il NEMICO numero 1 di Scientology in Germania. Ma …. se così fosse, quale interesse avrebbe a parlare con Marty Rathbun? Se come dice Marty, e non abbiamo alcun motivo di dubitarne, il loro interesse è quello di concentrare i loro sforzi in relazione agli abusi e NON alla FILOSOFIA, allora questa sarebbe una svolta EPOCALE per la Filosofia di Scientology ed il suo libero utilizzo in Germania e sarebbero probabilmente INCUBI per il signor DAVID MISCAVIGE. Ma c’è un ulteriore risvolto possibile che questa operazione potrebbe avere: il governo degli Stati Uniti ed i suoi rappresentanti nelle varie agenzie sembra aver “perso” interesse nei confronti delle investigazioni portate avanti da quelle stesse agenzie, leggi FBI. Marty giustamente scrive nel suo Blog:

Il ripulire l’immagine ed il danno creato a Scientology da David Miscavige non è molto difficile in assenza dei suoi sforzi giganteschi al fine di distruggere un lavoro di questo tipo. Ma d’altronde noi non ci lamentiamo; così come ho sempre detto, noi non cerchiamo di vivere una vita “facile” – al contrario cerchiamo di viverne una che abbia un senso e che serva a qualcosa.

Vedremo quello che io e Mosey riusciremo a realizzare in tre giorni nei quali cercheremo di ripulire e sistemare quello che Miscavige ha distrutto e fatto in Europa per tre decenni. La mia previsione a lungo termine è che così come è successo (anche se viene poco menzionato nei libri di storia) durante i movimenti per i diritti civili negli anni 50 e 60 – l’Europa metterà in imbarazzo gli Stati Uniti e farà in modo che si prendano responsabilità per ciò che loro continuano a perpetrare perchè vengono pagati sotto banco. Di sicuro non ci annoieremo, ed è probabile che concentreremo un vero inferno su di noi, molto più di quanto abbiamo sperimentato sino adesso da parte di interessi economici nel Governo degli USA o da parte di media negli USA che sono diventati e si comportano in realtà come delle puttane per la setta di Miscavige. Ma così come disse un tempo un uomo molto saggio: Potrai essere anche una minoranza fatta da una persona sola, ma la verità rimane comunque e sempre la verità.

Il caro Leader non ha comunque perso tempo. Aveva richiamato i suoi Squirrel Buster da Ingleside ma venuto a conoscenza della notizia li ha subito rispediti in Texas per “documentare” il futuro viaggio di Marty e Mosey in Germania.

Nè Marty nè Mosey hanno comunque avuto alcun problema a “dialogare” con loro come potete vedere sul Blog di Marty nei Video che ha postato.

Quindi ci aspettano giorni interessanti! Direi ….. molto interessanti!

GARY BALDI

Annunci
19 commenti leave one →
  1. Kociss permalink
    5 settembre 2011 8:36 PM

    Porca puttana, adesso si che il gioco si fa interessante, arrivooooooooo !

  2. Giglio Rosso permalink
    5 settembre 2011 9:16 PM

    Altro che alle corde. David Miscavige dovrà veramente confrontare la tempesta.
    L’Europa è un grande paese ed è probabile che come dice Marty darà inizio a questa grande riforma.

  3. Diogene permalink
    5 settembre 2011 10:16 PM

    Come già scrissi diversi mesi fa, gli Americani devono menare le danze perchè è là che si annida il marciume e sta a loro ripulirlo… Adesso entra in ballo l’Europa e si sa che i tedeschi sono piuttosto irruenti come ballerini… loro non hanno nè il vin santino nè i tarallucci… comunque il mondo civile non si farà più prendere per i fondelli dal modus operandi di un bulletto che fa carte false… e se ne conseguirà una decisa volontà politica in difesa dei diritti umani, allora sarà venuto il tempo dei chiarimenti (il SuperClear-RD) e degli interventi sui poteri occulti (il SuperSuperPower)… La storia ci racconterà la versione ufficiale dei fatti che noi stiamo vivendo in diretta e gli Indipendenti non avranno un posto minore nel ripristino della verità e della credibilità futura di Scientology… Un passo concreto DALL’INTERNO E’ L’ADESIONE AL PIANO D’AZIONE DI SAVESCIENTOLOGY, un invito che gli stessi Scientologist pongono ai Dirigenti di Scientology perchè si esprimano pubblicamente sulle loro condizioni di CHI SONO e DOVE SONO in relazione al lascito di LRH, sia sul verde che sul rosso… qualcosa che va oltre le carte bollate e le sentenze accomodate a suon di milioni… ma qualunque cosa sia, sarà un cambiamento radicale oppure la fine di un sogno chiamato Scientology…

  4. Anonimo (non anonymous) permalink
    5 settembre 2011 10:17 PM

    Rimango fermo sulle mie posizioni: la mossa di Marthy la giudico alquanto squallida!! Pensare che in Germania la Caberta “preserverà” la filosofia di Scientology a danno degli “abusi” è pura idiozia, sinceramente!! O forse lo scopo è proprio quello di sensibilizzare i governi, per primo quello più soppressivo in assoluto in Europa, per creare Leggi “ad hoc” contro Scientology. Alla Caberta non importa un fico secco di Rathbun, degli Indipendenti e della “filosofia” di Scientology e questo è risaputo. Vedremo. Ho la vaga sensazione che questa potrebbe essere la buccia di banana dove Marthy potrebbe scivolare… Ripeto, sono vicino a voi, ma questa mossa di Marthy mi lascia con l’amaro in bocca. Sento veramente puzza di bruciato… Soprattutto perchè Marthy sta facendo tutto da solo…e non comprendo lo scopo finale. Una volta fatte le Leggi discriminatorie, cambiarle è un dilemma. E vedrete che sarà così. La domanda è sempre la stessa: cosa avrebbe fatto LRH al posto di Marthy?
    Un saluto.

  5. Omar permalink
    5 settembre 2011 10:24 PM

    Grande Marty……… coraggio ragazzo!!!!!!!!!
    Vedremo tra poco la rinascita di Scientology……garantito.
    Omar

  6. Conte di Milano......Marittima xò.-) permalink
    5 settembre 2011 10:44 PM

    Un amico ha spedito la mail con il volantino al vero CONTE DI ROMAGNA,il mitico Griff…ato ikea!
    Mi ha detto che ha persino risposto,dice che è entusiasta del ciclo e che vorrebbe unirsi agli indipendenti e che gli farebbe piacere che Kociss lo vada a reclutare!!
    Alla fine dice che ha aggiunto,”voi si che siete ON SOURCE!
    Che dica il vero o altro??
    Io ho capito e consiglio ai lettori di mandare questo tipo di comm a degli indirizzi dove si presume che a riceverla ci sia un thetan in pt,che sà di essere sul pianeta terra!
    Ciao

  7. Kociss permalink
    5 settembre 2011 11:08 PM

    Domani sono in Romagna per lavoro…mmmh… forse faccio una capatina dal Conte, il problema è che non saprei che valenza mi troverei di fronte.

    Mi dovrei preparare bene, beh vediamo dai…quasi quasi…

  8. Davide Golia permalink
    6 settembre 2011 12:00 AM

    Personalmente non mi esalta che Marty incontri membri del governo Tedesco. La Germania è stata
    antagonista a Scientology e non penso che non lo sia tutt’ora. Ora mi sembra di capire che stanno cercando un buon alleato per intavolare qualche stratagemma da usare contro Scientology.

    Tutti noi… Scientologist che siamo stati traditi dalla Cof$, ci sentiamo offesi e arrabbiati e con uno stato d’animo non sereno nei suoi confronti, rischiamo di fare azioni non completamente razionali, delle quali ci potremmo pentire.

    Secondo me i “panni” vanno lavati in famiglia per meglio dire con Scientology.

    Si deve portare avanti l’azione legale che è stata decisa di fare che può dare dei buoni risultati e dopo si vedrà il da farsi.

    Ad ogni modo mi auguro di sbagliarmi e che tutti VINCIAMO!!!

    • Geronimo permalink
      6 settembre 2011 8:27 AM

      Concordo con te in pieno. Capisco la “speranza” che il Governo rinsavisca, ma secondo me è un’illusione bella e buona. Comunque, Marthy non mi sembra proprio impreparato e quello che farà sarà la cartina tornasole.. Se farà qualcosa di insensato, lo vedremo senz’altro e, gli Italiani per primi, o reagiranno o continueranno l’appoggio. Alla fine è sempre il prodotto che conta. Se scaturiranno leggi tedesche o cose strane, l’ira si abbatterà su di lui e le sue strane idee. Per contro, se riuscirà a “far cambiare idea” alla Caberta&co., allora il movimento avrà un’impennata stratosferica e chissà, magari arriveranno le dimissioni di DM!

      • geronimo(da domani ne uso un'altro) permalink
        7 settembre 2011 12:57 AM

        si puo sapere tu che ti firmi con il mio stesso nome?

        • Geronimo(!!!) permalink
          7 settembre 2011 12:01 PM

          Ti chiedo scusa… sono un appassionato di Indiani. Cambierò anche io..

  9. Nella Dell'Aquila permalink
    6 settembre 2011 12:33 AM

    Io penso che Marthy sta confrontando il marciume per quello che è , e per dove è esattamente. Sarà sicuramente in grado di confrontare il governo tedesco e di comportarsi di conseguenza. Dobbiamo dargli power. Lui ha dimostrato di saper mantenere la sua posizione nello spazio, e questa è la definizione di power. Sta dicendo a tutto il mondo: Signori una cosa è Lrh e Scientology, un’altra cosa è MISCAVIGE e la sua truope di malavitosi e le lobby che li appoggiano. Questa differenziazione è l’unica arma che può salvare Scientology , in un tempo che si spera vicino ma potrebbe essere lontano. L’importante che avvenga. Vincere o morire nel tentativo.

  10. Frank Wool permalink
    6 settembre 2011 10:19 AM

    Mi stupisco sempre delle reazioni degli indipendenti quando si parla di attaccare la Cof$. Questi timori, questi dubbi sono figli di anni passati nella setta.
    I governi ed il pubblico in generale non sono in grado di sottilizzare e differenziare tra DM, la chiesa e la filosofia di LRH. Noi possiamo e dobbiamo farlo, ma non possiamo pretendere che altri, completamente estranei al soggetto, possano comprendere delle “sottigliezze”.
    I dati di fatto sono che:
    – la Cof$ è oggi una organizzazione criminale
    – le persone che mettono piede nelle organizzazioni sono destinate a peggiorare le loro condizioni
    Tutto ciò va fermato senza esitazioni o dubbi di sorta.
    Non ci può essere nessun futuro per la filosofia di LRH finché questo non avviene.
    Quindi tutto quanto va in questa direzione è, per me, bene accetto.

  11. Giovanni Bonzani permalink
    6 settembre 2011 10:30 AM

    Secondo me pensare di cambiare la chiesa di Scientilogy facendo in modo di cambiare l’attuale managemant è una pura illusione. Fatto cadere DM ed i suoi scagnozzi non è detto che il nuovo management, a lungo andare, non rifaccia gli stessi errori, o meglio gli stessi orrori, del passato. Visto che tutto il materiale esiste ed è a disposizione, ognuno ne può usufruire e partendo dalla triste esperienza passata e dalla voglia degi indipendenti di usare il retaggio che Ron ci ha lasciato, consapevoli che la serie di KSW sta alla base di tutte le attività del soggetto, si possono organizzare dei gruppi in grado di dare tutti i servizi. Il sogno di alcuni dissidenti del passato di organizzare delle associazioni non a scopo di lucro le cui entrate devono servire solo a pagare il lavoro degli staff e le spese generali, potrebbe essere la soluzione.
    Quello che sta facendo Marty, il suo coraggio e la sua determinazione sono incomiabili. Se la Germania riuscisse a rendere fuori legge la chiesa di Scientology, e naturalmente sto parlando dell’attuale chiesa di Scn, non potrà di certo impedire ai tedeschi di usare i materiali di LRH. Questo vale per tutta l’Europa e per esteso al mondo intero.
    Lo considero il primo passo per buttare fuori dalle palle sua maestà DM con tutto il suo enturage, compreso tutti quelli che ancora non hanno capito che lui è li per distruggere Scn.
    Il secondo passo sarà quello di permettere a tutti quelli che lo voglono di fare il Ponte indipendentemente dal loro conto in banca.
    Le persone molto ricche che decidessoro di entrare, qualora lo volessero e di loro iniziativa, potrebbero fare delle donazioni per migliorare la consegna dei servizi.

  12. Giovanni Carboni permalink
    6 settembre 2011 7:10 PM

    Ciao Giovanni,
    concordo in pieno!

  13. Tony Pacati permalink
    7 settembre 2011 12:05 AM

    ciao Giovanni
    l’organizzare singoli gruppi che danno tutti i servizi mi sembra in questo momento e per l’immediato futuro l’idea migliore e piu’ realistica.
    Sono d’accordo con te

    un saluto

  14. maurizio permalink
    8 settembre 2011 11:29 AM

    ho appena guardato I video di marty………
    ragazzi questa non è una bomba atomica questa è la madre di tutte le testate spaccapianeta. questo è il punto di inversione.
    appena i ragazzi dell’indipendologo lo mettono su trdotto saprete di cosa parlo.
    trattenete il fiato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...