Skip to content

METTITI NEI SUOI PANNI

29 agosto 2011

Michael Fairman ha vissuto con sua moglie Joy e Marty Rathbun un’esperienza incedibile restando con Marty per un pomeriggio durante la sua ultima visita al Sud della California. Michael introduce così il post che ha scritto sul sito di Marty:

“Un vecchio detto dice che non puoi veramente comprendere quali siano le difficoltà che una persona sta attraversando sino a che non provi ad indossare i suoi panni. Quell’esperienza l’abbiamo avuta io e Joy ed abbiamo provato i suoi panni Martedì 23 Agosto del 2011 ad Orange County nel Sud della California.”

Il giorno prima lo aveva chiamato Marty  Rathbun e gli aveva chiesto se poteva indossare di nuovo il suo hat da “corridore automobilistico” – Il motivo era che Marty sarebbe venuto in visita da alcuni amici non Scientologist che voleva aiutare a causa di un imminente lutto in famiglia, e siccome era certo che i leccapiedi di Miscavige lo avrebbero seguito chiedeva a Michael di “seminarli”. Beh la macchina di Michael era adatta allo scopo ma lui avrebbe preferito alla guida sua moglie Joy e Marty acconsentì. Si diressero all’aereoporto per incontrare Marty e dopo poco notarono una coppia di investigatori, uno grande e grosso ed una ragazza sui 20 anni che parlavano come la sicurezza dei film attraverso il collo delle giacche. Marty arrivò e Michael e Joy descrissero gli Investigatori che avevano notato e Marty disse subito che sapeva chi fossero. Uno era Bubba un ex polizziotto, lo rintraccio nel parcheggio e volle parlare con lui per vedere se avevano intenzione solamente di seguirlo o creare panico tra le strade della città, se lo volevano solo seguire per sapere dove fosse diretto per fare in modo cche non venisero causati danni Marty era disposto a farlo sapere loro. Bubba dovette però ricevere l’autorizzazione del suo “capo” il solito “LUBOW”, ma Lubow declinò l’offerta e la caccia iniziò.

Allora Marty conoscendo bene la zona salì al posto di guida e immediatamente si accorse di essere seguito da almeno 4 macchine, poco dopo ne apparvero altre 2 – Marty fece un po’ di manovre evasive, ma Lubow & Co. guidavano come dei pazzi passando con il rosso e facendo inversioni ad U. A quel punto Marty si fermo ad un distributore dove subito dopo arrivò anche Lubow. Marty scese dalla macchina e si diresse verso Lubow con la telecamera in mano. Gli chiese come mai lo stesse inseguendo e Lubow non rispose. E continua Michael:

Lubow si rifiutò di rispondere e quando Marty insistette a facondogli la stessa domanda, Lubow come un topo messo alle corde fece retromarcia all’improvviso ed urtò Marty al braccio ed al torace con lo specchietto retrovisore del suo SUV. Marty gli urlò gridadogli di fermarsi e che lo aveva colpito. Lubow invece mise la prima e andò avanti colpendo Marty al petto per la seconda volta. Marty ne aveva avuto abbastanza e chiamo la polizia di Santa Ana e riportò quanto fosse successo. Sia io che Joy avevamo visto quello che era successo ed oramai non era più un gioco. Era diventata una cosa tremendamente seria.

E la storia di Michael continua perchè una volta arrivata la polizia nulla venne fatto perchè anche se Marty e Joy e Michael avevano testimoniato quanto era accaduto, Bubba da buon ex poliziotto li convinse che non era vero niente e Lubow ovviamente confermò. Marty fece vedere ai polizziotti quanto era stato scritto dal Caller Times di Ingleside e che quei brutti ceffi lo stavano tormentando dal Texas, ma i polizziotti dissero a Marty che lui avrebbe dovuto denunciare Lubow in precedenza ed avrebbe dovuto ottenere un ordine restrittivo ….. sì certo …. ne avrebbero spediti altri 4 al posto di Lubow, non ci fu comunque nessuna possibilità di ottenere giustizia e visto che Marty non aveva voglia di passare la mattina seguente a fare denunce in tribunale e compilare carte seguimmo semplicemente il consiglio del polizziotto e cercammo di far perdere le nostre tracce.

Ma gli investigatori continuarono l’inseguimento sino ad un ristorante di Laguna Beach dove Marty si sarebbe incontrato a cena con l’amico.

“Marty, il suo amico con la sua fidanzata, io e Joy ci ritrovammo in un grazioso ristorante Messicano proprio davanti al Pacifico e l’amico di Marty ci raccontò cosa fosse successo e la cosa ci fece rimanere a bocca aperta per quasi due ore.  Ed oltretutto il sapere che Lubow e gli altri erano là fuori ad aspettarci creava una atmosfera sinistra.”

Ma poi decidettero sul da farsi e con una tattica evasiva fecero finta che Marty fosse salito sulla loro macchina mentre era riuscito a salire senza farsi notare su quella dell’amico. Gli investigatori quindi seguirono incessantemente Michael e Joy si dovevano fermare a prendere loro figlia a lezione di danza mas era ancora presto così sostarono davanti ad una jogurteria e Lubow era sempre attaccato al loro paraurti, a quel punto Joy scese si avvicinò al veicolo di Lubow e gli disse:

“Dov’èMarty? Non è con noi.” Lubow continuò a guardare da un’altra parte. Visto che avevamo ancor del tempo prima di andare a prendere Sky, guidammo sino alla Stazione di Polizia di Nord Hollywood. Lì trovammo un Polizziotto molto comprensivo al quale raccontammo la nostra storia. Lei rabbrividì nel sentire quello che avevamo dovuto passare e ci diede tutte le informazioni per denunciare Lubow ed ottenere un ordine restrittivo su di lui. In realtà non appena gli dicemmo il nome, lui disse di conoscerlo, e poi quando sviluppammo i dettagli dell’accaduto confermò di conoscerlo.

A questo punto nel post Michael ha uno sfogo personale e ci scrive quanto segue:

A tutti voi che postate su questo blog, a tutti voi che lo leggete e rimanete nell’anonimato, a tutti voi che ancora pensate che Miscavige abbia le chiavi della vostra eternità, a tutti voi che credete all’eficacia di Scientology ma che avete dubbi sul comportamento di Miscavige, a voi che sparate ancora addosso a Marty ensando che si meriti quello che gli sta succedendo a causa del suo passato, PER FAVORE PRESTATE ATTENZIONE A QUANTO VI DICO.

Qualcuno come Mike Rinder confrontano incessantemente la stessa cosa. Ma io credo che nessuno, nessuno di voi, abbia sperimentati quello che Marty sperimenta ogni santo giorno. Io e Joy abbiamo indossato i suoi panni solamente per sei ore in un giorno. La cosa ci ha lasciato arrabbiati, con un gusto amaro in bocca, frustrati per le ingiustizie, la crudeltà e l’assoluta pazzia di quello che Miscavige compie in nome della religione. Nessuno in una società libera dovrebbe sopportare quello che Marty e Mosey hanno sopportato nei mesi passati. Questa cosa deve finire. Non solo per loro ma potenzialmente per ognuno di noi.

Coloro che sono stati manipolati, intimiditi o azzittiti non fermeranno questa cosa. E’ chiaro a questo punto che nè i media nè il governo fermeranno questa cosa. Solo noi possiamo farlo. Tutti quelli che hanno una voce devono essere sentiti. Non sono più dei video divertenti su cui scherzare sul comportamento degli Squirrel Buster, io e Joy lo abbiamo sperimentato di prima mano questa settimana, adesso è diventata una cosa molrtalmente seria. Probabilmente molto più seria e pericolosa di quanto noi sappiamo. Noi, tutti NOI, siamo una forza intelligente e determinata e dobbiamo usare il nostro potere collettivo per finire questa cosa. Molti lo stanno già facendo. Ogni singola persona deve farlo ora.

GARY BALDI

Annunci
9 commenti leave one →
  1. Kociss permalink
    30 agosto 2011 9:04 AM

    Si, la faccenda è seria, mortalmente seria, e sta lastricando il selciato di morti. Poche settimane fa a Pd org è morta di cancro la moglie cinquantenne dell’Ex ED Claudio Zonta, anche lui in cura per un serio male. Non vorrei essere nei panni del povero Claudio che per anni ha tirato la carretta fino portare Pd org fino alle dimensione della vecchia Saint Hill per poi venire scaricato come un lebbroso. Che brutta fine, porca puttana…purtroppo per lui la quantità di kool aid bevuta è stata talmente tanta che è completamente rincoglionito. Chissà a chi attribuirà la causa di così tanta sfiga, probabilmente alla sua data di nascita…

  2. silvia chiari (calla) permalink
    30 agosto 2011 9:19 AM

    Sicuramente i panni di Matry sono infuocati e impossibili da portare ma ormai è un pò di tempo che postate situazioni estreme in cui si viene a trovare Marty e chi gli vive accanto …mi chiedo : sul pianeta ci sono altre organizzazioni che danno la tecnologia di Ron Hubbard…sono anche loro attaccate in modo così cruento come Marty o lui è l’unico e particolare ? …perchè sarebbe necessario per far smuovere chi è ancora in bilico nella CofS venire a conoscenza di come altre realtà come Marty vengono attaccate solo perchè hanno lo scopo di volere “veramente il pianeta clear !”:
    Silvia

  3. Bonzani Giovanni permalink
    30 agosto 2011 3:33 PM

    Kociss, lo sai che per la chiesa di DM e naturalmente per gli staff, SOmembers e molti scientologist, spargere la voce che un/una scientologist è passato/a a miglior vita è PR nero, quasi un crimine. Scommetto che non c’era nessuno dei sigg di OSA e OTL alla funzione per l’ultimo saluto.
    Normalmente viene giustificato : sono su produzione. La morte di qualcuno, anche se ha fatto molto per Scn, viene considerato un “traffico sviluppato non necessario”.

    • Giacomo permalink
      30 agosto 2011 5:06 PM

      Gia… ricordo benissimo la frase con cui L’ED dell’org di Pordenone, nel 2005 liquidò una richiesta di assistenza ad un malato terminale : Non abbiamo tempo per l’Entheta !

      Il soggetto in questione era stato L’FBO dell’org per 20 anni….

      Anzi, vi diro di piu : Che la giustificazione che girò per un bel po all’interno dell’ORG era che il tizio aveva Floppato sulle finanze…. e si sà… che …. Finanze Out portano sulla tomba.

      Bella gente vero ?? La cosa che mi da sollievo però , dopo 4 anni dalla mia uscita , è vedere che sta succedendo a loro cio che avevano previsto che succedesse a me….

      Perchè non pensate che questo Zonta fosse uno “stinco di santo” , anche lui ne combinò di tutti i colori alle persone che lo aiutarono a raggiungere prima la S.Hill Size , e poi L’Org Ideale.

      Le quali, prima furono mandate in rovina , e poi perseguitate da OSA….. bravi no ?

      VFP Alla grande !!

      Io nel frattempo ho trovato la calma e la serenità per sedermi lungo il greto del fiume…..

      Giacomo.

      • Margot permalink
        31 agosto 2011 10:20 AM

        Vabbe finanze out portano alla tomba come qualunque altro out ethics…..e poi anche i ricchi muoiono 😉

  4. Tiziano Marzotto permalink
    30 agosto 2011 4:09 PM

    Proprio per questo, mio caro Kociss, è fondamentale in questa fase la pubblica dichiarazione da parte di chi si è reso conto della sporca faccenda. E’ vero che la maggior parte di noi è stata ingannata ed ha agito in buona fede, ma è anche vero che noi tutti, chi più chi meno, ha giustificato, fatto finta di non vedere ed omesso l’assunzione di responsabilità di fronte ai numerosi out point che nel corso degli anni abbiamo visto. Siamo implicati anche noi per la fine che ha fatto il soggetto, pertanto la pubblica denuncia è un atto doveroso per ammendare in parte le nostre irresponsabilità e fare in modo che altri non cadano in trappola.
    Il titolo di un quadro di Goya è ” Il sonno della ragione genera mostri”: il nostro sonno ha generato il mostro che sappiamo, sta a noi adesso rimediare.

    • Armando Comincini permalink
      30 agosto 2011 6:58 PM

      Già Tiziano, condivido pienamente.
      Perché nascondersi quando la luce del sole è purificante?
      Per me è incomprensibile.

  5. Nella Dell'Aquila permalink
    30 agosto 2011 7:46 PM

    Io vedo che Marty ha riscattato piu’ che decorosamente i suoi errori del passato ed avrebbe tutto il diritto di vivere in pace, invece è torturato quotidianamente. Eppure c’è,, audisce, si sbatte, va incontro alle situazioni disperate, AIUTA.
    Io vedo che Indipendologo è sotto il mirino di OSA, deriso e investigato dagli scagnozzi esaltati della Miskevology, eppure c’è, ci trasmette ogni giorno notizie e spunti di riflessione, cerca di raggiungere la mente analitica di chi è ancora sotto ipnosi.AIUTA.
    Nella Cof§§§§ , in questi anni , io ho visto, oltre alle morti inspiegabili, anche parecchie persone Impazzire inspiegabilmente, finire in psichiatria inspiegabilmente, definite Pts o DB.
    Grazie a CHI porta nel cuore LRH e NON PERMETTE piu’ che, in nome suo, vengano commessi schifosi crimini.
    Vedo che queste persone hanno messo in questi PUNTI DEL CODICE D’ONORE:
    ——La tua auto-determinazione e il tuo onore sono piu’ importanti della tua vita immediata
    ——La tua integrità verso te stesso è piu’ importante del tuo corpo
    ——Non avere mai paura di ferire un altro per una giusta causa
    ——Sii il consigliere di te stesso, opera le tue scelte e prendi le tue decisione
    Grazie, grazie davvero.

  6. Diogene permalink
    31 agosto 2011 12:58 AM

    Se la mission di questo blog è (come credo) la denuncia documentata di comportamenti deprecabili o addirittura criminali da parte del management della CoS facente capo a David Miscavige, allora si dovrebbe dare maggior rilevanza ai fatti di casa nostra, oltre a quello che succede oltreoceano… Ci arrivano testimonianze dall’America ed in particolare da ex-SOmembers che riscuotono la nostra indignazione ma che non comprendiamo del tutto, vuoi per la diversità di cultura, vuoi per una diversa applicazione delle leggi dovuta anche al diverso status giuridico delle persone e delle organizzazioni coinvolte… Soprattutto non comprendiamo (benchè pensiamo di saperlo) come una congregazione religiosa possa prevaricare impunemente i suoi adepti (e si tratta di fatti accertati) e come possa inoltre sfuggire all’applicazione delle norme che determinano le facilitazioni fiscali (e monetarie, in quanto multinazionale) essendo rigorosamente stabilite e sottoscritte da uomini di comprovata onestà ed acclarata fede, ormai noti alla stampa internazionale e a parecchi tribunali… Forse Marty, testimone oculare, ce lo rivelerà nel suo libro di memorie, o forse se lo terrà comprensibilmente per sè come estrema difesa dagli attacchi della sua chiesa che lo vorrebbe distrutto… Ad ogni modo, laggiù è il campo di battaglia e la battaglia ha luogo da trent’anni, pezzi grossi mica i nostri parroci di campagna, e abbiamo sempre sentito dire che Scientology doveva salvare il mondo, mentre adesso sembra che debba esserci un mondo che salva Scientology… Lo so, fino a 10 anni fa un sacco di gente neppure ci pensava, non era pensabile… adesso c’è un’altra situazione, forse siamo maturi per decidere se puntare sulla rivoluzione o sull’evoluzione… ma è ancora una questione personale.
    Vedete, obiettivamente non è una questione che arriva all’attenzione della gente… Scientology non sta a cuore agli italiani, nè prima nè adesso, e questo permette una sorta di esistenza o resistenza più o meno underground per il campo italiano, che è tuttavia di gran lunga il più prolifico e proficuo per la madrepatria USA, statistiche alla mano. Ora, chi è sostenitore della linea evolutiva è (quasi) certo che prima o poi la CoS imploderà o andrà comunque tanto alla deriva da diventare irriconoscibile… e il problena poi sarà quello di trovare chi è più standard di quell’altro (problema non nuovo, sia fuori che dentro la church)… Ma a chi pensa che sia giusto lottare per sbarazzarsi di un despota e della corruzione in tutte le sue forme suggerirei di trovare un po’ di alleati esterni, onesti ed imparziali, ma di un certo peso e questo può avvenire solo tramite una corretta informazione su vasta scala di tutto ciò che può attrarre l’attenzione pubblica sul soggetto… cose di casa nostra (se esistono) in una forma sincera, realistica e documentabile. Non sto pensando solo ai giornali… usate la testa (o lasciate perdere).
    Quello che non suggerirei è di mandare una foto di gruppo degli Indi direttamente a Miscavige… non l’apprezzerebbe (ma OSA sì)…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...