Skip to content

LA FREEWINDS: FUORI SCOPO E FUORI ROTTA

26 agosto 2011

bill-and-friends

BILL STRAAS  primo a sinistra

Quella che segue è una storia agghiacciante . Traducendola mi sono veramente turbato e mi sono chiesto quanto deviata è la “rotta” che sta seguendo la “Scientology” di David Miscavige?  Solo una cultura barbara e persone senza nessun sentimento, nobiltà d’animo o minima decenza possono comportarsi come questi “Sea Org Member” … ma quali Sea Org member – sono solamente dei criminali, questa è la parola corretta per definirli.

Bill Straas dice:

Nei successivi 6 mesi, mentre stavo morendo, mia moglie veniva tenuta prigioniera sulla Freewinds. Le venne detto dal Capitano Mike Napier che io “sarei morto molto presto” e quindi era meglio se lei avesse chiuso il ciclo per quello che mi riguardava.

Questi atteggiamenti disumani, crudeli non possono essere condonati.

E dobbiamo fare in modo che gli Scientologist ed il mondo lo sappia.

Quello che segue è secondo me il fondo del barile.

Allacciate le cinture!

MAX ZINI

§§§§§§§§

INTRODUZIONE DI STEVE HALL

ARTICOLO TRATTO DA

www.scientology-cult.com

Ho conosciuto per la prima volta Bill Straas nel 1984 quando entrai nello staff di FSO. Bill faceva andare avanti la più grande HGC di NOTs del pianeta. Io facevo andare avanti la linea da Solo ad OT III, e quindi mi vedevo molto spesso con Bill e per me era un caro amico. Nel 1989, Bill è entrato a far parte dello staff della Freewinds per diventare il Capo Meccanico. Bill faceva parte dell’org della nave (non di quella dei servizi) e supervedeva tutto ciò che era meccanico e faceva funzionare la Sala Macchine e teneva a galla la Freewinds. 

Thoughtful

————————

 

Sono stato nella Sea Org per 23 anni, prima ad FSO e poi come Capo Meccanico della Freewinds. Ho ricevuto una trasfusione di sangue infetta nel 1989 quando la nave era a Curacao. La cosa non venne scoperta  se non dopo 13 anni e cioè nel 2002, perchè il mio stato di affaticamento continuava a peggiorare. A quel punto però ero più morto che vivo e alla fine mi venne diagnosticato l’AIDS.

Malgrado loro sapessero cosa io avessi, il personale medico della nave non mi informò della situazione e nemmeno della ragione che stava alla base del rapido declino della mia salute. Semplicemente venni chiamato nell’ufficio dell’Ufficiale Medico ed insieme a lui c’erano il Capitano ed il Chief Officer, e mi dissero che sarei stato mandato a Los Angeles dal Dottor Denk per fare ulteriori accertamenti. Per rendere le cose ancor più drammatiche il Capitano Napier mi disse di non dire a mia moglie cosa stesse succedendo perchè disse “Sai come sono fatte le donne quando ci sono situazioni del genere..” Io pensai:” Ma che cazzo stai dicendo! Adesso dovrei andare nella mia cabina fare le valige di fronte a lei e poi sparire domani mattina senza dirle nulla? Quindi obbiettai e dissi che non avrei seguito quell’ordine e lui mi disse “Va bene, allora informala”

Quindi, nel Maggio 2002 arrivai a Los Angeles per incontrarmi con il Dr. Denk (ndt: dottore che seguiva molti Sea Org members e che era il medico personale di LRH sino al suo decesso) “per fare degli ulteriori test”. Appenai entrai nel suo ufficio mi guardò in faccia un attimo e poi un ombra gli iscurò il viso e mi disse: “Non te l’hanno detto, vero?” . “Che cosa avrebbero dovuto dirmi?” gli risposi.

Il Dr Denk mi disse che sarei dovuto andare nella clinica per curare l’AIDS a Los Angeles.  Invece la Freewinds mi mandò da un chiropratico a Sacramento che non era nemmeno medico. La cosa voleva dire condannarmi a morte. Quel chiropratico mi consigliò di non prendere le medicine per il trattamento standard  perchè erano “persino peggio dell’HIV.”

Nei successivi 6 mesi, mentre stavo morendo, mia moglie veniva tenuta prigioniera sulla Freewinds. Le venne detto dal Capitano Mike Napier che io “sarei morto molto presto” e quindi era meglio se lei avesse chiuso il ciclo per quello che mi riguardava. Lei fece una petizione all’ED INT per ottenere un Permesso di Assenza per 1 anno, penso che lei pensasse che saremmo tornati sulla nave insieme una volta che mi fossi rimesso in salute. La Petizione le venne approvata (mi spedì una copia con la firma dell’ED INT) Ma il Capo Ingegnere le disse in risposta alla sua richiesta di partire: “NON MI INTERESSA – POTRESTI AVERE UNA PETIZIONE APPROVATA ANCHE DAL COB, IL CAPITANO NON TI FARA’ MAI PARTIRE!”  Ed io pensai “Ma che cazzo succede! Quelli della nave non eseguirebbero nemmeno un ordine scritto del COB?”

Grazie a questa opinione infame che avevano sugli staff member che hanno dedicato la loro vita ad aiutare gli altri, quella affermazione divenne una profezia. Lei lasciò la nave solamente quando era quasi troppo tardi.

(Per parlare di “atteggiamento”, quello era parte dello stesso atteggiamento soppressivo che drammatizzava il CO CMO della nave quando diede l’ordine ad un mio compagno di “Radunare un po’ di brutti ceffi ed andare a menare alcuni staff member”. Abbiamo sempre pensato che lei fosse uscita totalmente di senno. Ma adesso mi è molto chiaro da dove provenivano idee del genere : direttamente dalla cima, ovvero da David Miscavige.

Alcuni di voi si chiederanno come mai io non avessi seguito i consigli del Dottor Denk immediatamente. La ragione è semplice, i membri della Sea Org non hanno voce in capitolo in relazione ai loro trattamenti medici. Loro hanno firmato un contratto di un miliardo di anni e quindi ci si aspetta comunque che dopo la morte uno si prenda una Permesso di Assenza di 21 anni ma che poi l’idea sia quella di tornare a lavorare.

Quando mi fecero la mia Verifica di Idoneità quello era il sentimento che la permeava. Venne poi scritto che mi veniva concesso un permesso di assenza esteso e che sarei dovuto tornare “il più presto possibile nella prossima vita.” Questo mi venne detto dalla persona che poi scrisse la pubblicazione della Verifica di Idoneità. Comunque qualcuno, probabilmente l’International Justice Chief, tirò via la frase “nella prossima vita”.In altre parole a loro andava bene che io morissi a condizione che io fossi d’accordo con il ritornare. E comunque fu il Permesso di Assenza più veloce che abbia mai ricevuto da quando ero nella Sea Org.

La cosa peggiore non era comunque quello che era successo a me. IO ero pronto a morire per chiarire il pianeta, così come lo è chiunque abbia firmato un contratto da un miliardo di anni. Io ho mentito per proteggere la mia chiesa dai suoi crimini. Mia moglie però mi chiamava tutti i giorni e mi implorava che facessi qualche cosa per farla andare via da lì perchè lei veniva maltrattata e molestata perchè non mi lasciava semplicemente morire così come le avevano ordinato. Andai a Los Angeles a parlare con l’IJC parecchie volte e scrissi anche molti rapporti. Chiesi persino al Port Captain Ludwig Alpers se il loro piano fosse quello di tenerla là sino a che io fossi morto. Non mi rispose ma mi disse che me lo avrebbe fatto sapere. Non mi richiamò mai più.

Io lo richiamai ma la Receptionist della Nave aveva l’ordine di mettermi in contatto solamente con Il Chief Officer e con nessun altro e lui non mi diede mai nessuna informazione, dicendomi che la cosa non lo riguardava. La cosa peggiore è che tutte queste cose vengono fatte in nome di LRH, mentre lui è sempre stato totalmente contrario a comportamenti del genere. Tutto questo è talmente cinico che sembra di leggere la scritta che appariva prima di entrare nel campo di concentramento di Aushwitz: “Il lavoro ti renderà libero.”

Ricevetti una breve Review ad AOLA a mie spese ovviamente ma a loro non interessava assolutamente conoscere la verità. L’MAA fece firmare a me ed a mia moglie una dichiarazione dove promettevamo che non avremmo mai detto nulla di negativo sulla Sea Org, AOLA o la Freewinds perchè altrimenti ci avrebbero sbattuto in faccia un NON ENTURBOLATION ORDER.

Io non ero sotto nessuna azione di etica, ma mi venne detto che non potevo andare in HGC ma che dovevo fermarmi in Etica ed aspettare che mi chiamassero loro per le session.

Dovetti spingere al fine di ottenere la mia Verifica di Idoneità visto che era tempo perso visto che ero già cadavere! In quel periodo andai a parlare parecchie volte con il IJC perchè mia moglie era ancora tenuta prigioniera contro la sua volontà sulla nave.

Quando uscirono i Risultati della mia Verifica di Idoneità scrissero che non ero idoneo per la SO ma solamente per “ragioni mediche” (avevo già passato metà della mia vita nella SO, mi sembrava un po’ tardi per dirmi che non qualificavo, visto anche che le mie statistiche erano sempre state alte per moltissimi anni)

Come commento a parte, io spesso facevo il QuarterMaster (veglia di guardia) all’ingresso della nave, oltre a fare il mio posto regolarmente. Per molti mesi nel 1998 io ero abbastanza sorpreso che la scrivania del QM era stata girata in modo che al posto di osservare l’esterno e quindi eventuali minacce esterne alla nave, ora era girata verso l’interno. Ovviamente, le vere minacce adesso erano considerate le persone che volevano andarsene ad ogni costo dalla nave, non che qualcuno volesse imbarcarsi di nascosto. Era stata risistemata e riposizionata per fare in modo che le persone non potessero scappare dalla nave.

Il mio ultimo Auditor sulla nave fu Joan Heller. Nell’ultima session ottenne una lettura su PTP e la seguì sino a che dissi che “stavo morendo”.

Dopo mi sentivo così debole che non riuscivo nemmeno a stare in piedi o a mettermi vestiti e stavo avendo allucinazioni . Dissi a mia moglie che KGBeall (un mio junior sulla nave che chiamavamo KGBeall perchè prima della caduta del muro di Berlino, agenti del KGB seguivano le navi Russe che venivano messe a posto nel porto di Curacao ed uno dei macchinisti che lavorava su quelle navi ci disse che Beall li controllava peggio del KGB) mi aveva portato un motore d’aereoplano da sistemare e che dovevo lavorare su quello. Mia moglie mi diceva che aveva persino paura ad andare a far la spesa perchè potevo morire da un momento all’altro. Mi disse di avvisarla un po’ prima di andarmene in modo da essere presente quando fossi morto. Io le dissi che sarebbe successo dopo 3 settimane. Quella non era la risposta che voleva sentire. Ma dopo 3 settimane io non la riconoscevo più. Mi svegliai una mattina terrorizzato perchè non sapevo chi fosse quella donna che era nel letto con me. Ero ancora sotto l’incubo della Sea Org dove vieni fatto fuori se fai una out 2d. Nervosamente le domandai se fosse mia moglie e lei mi rispose di sì.

Chiamò sua sorella a San Francisco e lei le disse di portarmi subito al Pronto Soccorso all’Ospedale di Los Angeles. Finalmente ricevetti il trattamento (che secondo quel chiropratico da cui mi aveva mandato la Freewinds doveva essere letale) per l’HIV e mi ripresi molto velocemente. Mi sono sentito bene da lì in avanti.

Per 10 anni alle volte scherzavo con i miei compagni dicendo che l’unico modo per lasciare la nave era in “una cassa”.

Il mio punto di vista personale era che era meglio morire che chiedere un permesso per andare via. Quei pochi staff che erano riusciti ad andarsene con successo dalla Freewinds avevano passato un inferno. Venivano minacciati con SP declares ecc ecc

Deve essere molto imbarazzante per il Capitano Mike Napier della Freewinds ammettere che ha detto a mia moglie che io stavo morendo per giustificare il fatto di trattenerla sulla nave contro la sua volontà mentre io stavo morendo. Mia moglie mi disse che la lamentela del Capitano era che aveva diviso “il Consiglio Direttivo”, cioè che metà del Consiglio diceva che bisognava lasciarla andare  e metà che invece doveva essere tenuta lì a tutti i costi.

Napier ci ha provato ma ha fallito. Ed adesso non c’è più niente che mi possono fare.

In realtà aveva ragione su alcune cose. Sapeva che sarei morto piuttosto di danneggiare in alcun modo la Nave o Scientology. Mio padre però non poteva capire come mia moglie, se mi amava, poteva stare sulla nave e lasciare che suo marito morisse – e quindi mi disse che secondo lui era trattenuta contro la sua volontà e che avrebbe chiamato l’FBI.

Sapendo che se l’avesse fatto mi avrebbero dichiarato e che anche mia moglie avrebbe avuto un sacco di problemi, mentii, e gli dissi che lei poteva andarsene quando voleva ma che voleva restare ancora per passare le sue funzioni. Ma fu solamente quando riferii la cosa in session che OSA fece in modo che lasciasse subito la nave. Se non lo avessero fatto adesso non sarei qui a scrivere questo articolo perchè senza dubbio senza di lei adesso sarei morto.
Joan Heller (il mio ultimo auditor sulla Freewinds) adesso audisce ad AOLA. Un giorno l’ho incontrata sull’ascensore … guardò per essere sicura che fossi io…. come se avesse visto un fantasma. Io le dissi “Penso che non aspettavi di vedermi  ancora ..”

“No! Non lo pensavo proprio!”

Bill Straass
Ex Capo Meccanico della Freewindss


20 commenti leave one →
  1. Renata Lugli permalink
    26 agosto 2011 9:29 PM

    Hai ragione Max Zini, si è toccato il fondo del barile.
    Io non ho parole in questo momento tranne una:
    MACABRO, MACABRO, MACABRO!!!!!!!!

    Grazie Bill per aver denunciato questo accaduto che sembra piuttosto tratto da un film dell’orrore. Spero di sentire ancora questa storia raccontata in una grande rete televisiva e in una testata di un grosso giornale, affinchè la gente sappia e si faccia del tutto per fermare queste macabre atrocità. Sono letteralmente disgustata e nauseata!

    Ti auguro caro Bill di stare sempre meglio sia fisicamente che spiritualmente e che tu possa vivere una vita felice insieme a tua moglie.

  2. Fiordistella permalink
    26 agosto 2011 10:05 PM

    Questa è una storia agghiacciante… non posso crederci….
    povero Ron, come sei stato disonorato, degradato….
    e pensare che proprio IN NOME TUO vengono commessi questi crimini.
    Mi fa piacere che Bill ce l’ha fatta….alla faccia del CO CMO e del Capitano della Nave…
    …2 SP di sicuro e di sicuro DM non è l’unico SP nella SO…….

  3. Nella Dell'Aquila permalink
    27 agosto 2011 2:56 AM

    SCHIFO SCHIFO RIBREZZO VERGOGNA .Certamente DM ha trovato l’accordo di altre MENTI CRIMINALI come la sua. LURIDI MAFIOSI , cosche di feccia dell’umanità, vermi striscianti nel marasma della putrida cattiveria.
    Questa storia mi rivolta lo stomaco e non ho voglia di essere “comprensiva”.: “riforme, cambiamenti nel management, concedere di essere pts, grandezza? . No, postulo l’ergastolo per questi CRIMINI e al piu’ presto. E gli Scientologist onesti e dedicati a Ron ESCANO AL PIU’ PRESTO A GAMBE LEVATE.: “Indi in un colpo solo!!!”

  4. Bonzani Giovanni permalink
    27 agosto 2011 9:00 AM

    Mi è difficile commentare vicende del genere. Questi sono quelli che dovrebbero gestire il chiarimento planetario? Ma quale chiarimento, sono solo degli sporchi criminali che seguono il grande SP per portare avanti i suoi scopi malvagi.
    L’unica cosa che mi conforta è la sicurezza che non potranno farla franca all’infinito. Presto o tardi, e io credo a questo punto più presto che tardi, la bomba gli scoppierà in faccia e gli verrà presentato il conto. Cosa risponderanno allora? Eseguivo gli ordini?

    • Giovanna Ongaro permalink
      27 agosto 2011 11:45 AM

      Giovanni sono pienamente daccordo con quello che dici,la bomba si che scoppierà e le farà male, molto male.Mi auguro il più presto possibile.ARC Giovanna Giovanni

  5. Anonimo (non anonymous) permalink
    27 agosto 2011 9:00 AM

    La cosa non mi sorprende. Conosco uno Scnist con tumore avanzato che non si cura perchè un auditor lo ha maneggiato in modo tale da non accettare le cure “ufficiali” perchè sono peggiori del tumore stesso. E la stessa persona cosa dice: pazienza, sarà per la prossima vita. Questo è letteralmente folle!!!! anche se vero. Ci si preoccupa della vita futura senza guardare il dolore della vita presente suo e dei familiari. E l’org? INESISTENTE!!!!! Addirittura, questa persona, colpevole di maltrattamenti familiari, diceva che “tanto esiste l’auditing” per riparare ai suoi errori con i figli. E tuttora studia in accademia…..protetto da “etica”. Ecco dove è scesa la malcomprensione del soggetto di Scientology…..La drammatizzazione di “non rivolgersi” ai medici è folle, come è folle questa storia e l’atteggiamento dei Sea Org member coinvolti. La Sea Org, purtroppo, è solo il ricordo lontano di ciò che era: garante del Ponte ai livelli superiori e Sea Org members missionari che andavano a riparare le aree in difficoltà con enormi successi. Diversi Scnst stanno prendendo atto che i conti non tornano più…..

  6. Frank Wool permalink
    27 agosto 2011 10:35 AM

    Perché non mi viene il minimo dubbio che questa storia possa non essere vera?
    Perché non esito a credere che dei top manager della SO si comportino in questo modo criminale?
    Probabilmente perché ho visti abbastanza casi “simili”, abbandonati e dimenticati perché non più utili alla causa, anzi allontanati perché potenzialmente delle “bombe di PR” per la Cof$.
    E sono certo che ognuno di noi ha su questo argomento una raccolta di ricordi spiacevoli.
    Ma quale religione! Ma quale filosofia! Questi sono dei crimini!
    In galera!

  7. Giovanni Carboni permalink
    27 agosto 2011 12:56 PM

    Chiesa di Scientology?
    Una delle più grandi e pericolose ORGANIZZAZIONE CRIMINALE SUL PIANETA TERRA.
    Mafia, N’drangheta, Camorra ecc…, eppure x quanto criminali ed assassini, tra loro esiste un ben preciso “codice d’onore”, di reciproco aiuto e sostegno.
    Nella setta di Miscavige quando un fedele compagno diventa “SCOMODO”….viene velocemente scaricato, e tutto ciò nel nome di LRH.
    ORRIBILE!

  8. Davide Golia permalink
    27 agosto 2011 6:52 PM

    Oltre ai crimini che vengono commessi dei quali siamo un pò tutti testimoni. L’altro aspetto della follia è che ci sono ancora tanti scientologist che si fanno molestare in tutti i modi con richieste di vario genere: dal chiedere donazioni di denaro oramai a livello giornaliero a entrare nello staff, andare all’org per partecipare a seminari, event, etc. Tutto inteso a spremere le mucche…e non dare la possibilità al pubblico di avere una sua vita privata che non sia solo casa e chiesa, bella trappola!
    SVEGLIATEVI!!!

  9. Artista permalink
    27 agosto 2011 7:09 PM

    Che squalllllooooorrrrreeeeeee,…….io sono convinto che la storia sia vera,…e mi da ancora di più da pensare su tutto.
    Non vedo l’ora di uscire come Indi,…appena mia moglie è pronta,…esco allo scoperto,….mi sono proprio rotto cosi.
    GGGGGRRRRrrrrrrrrrrrrr
    Sono molto deluso, di aver fatto parte di questo gruppo di criminali,…..dove quelli che non servono piu per le PR, vengono cestinati.
    Voglio vedere proprio cosa succede adesso con la famiglia piu importante in Scientology: i Feshbach, ….adesso che è morto Joe Fesbach OT 8,……sicuro anche loro verranno visti come BAD PR,…..mbeee ma se pagano, ……forse no……..
    (PS scusate i miei sbagli di ortografia sicuro ce ne sono,…ma l’italiano non e il mio piú forte, anche se sono italiano,…….la lingua l’ho imparata in secondo tempo : ) )

    • Cordusio permalink
      27 agosto 2011 10:23 PM

      David Miscavige è un Serial Killer, la sua ultima vittima è stata ieri Joe Feshback alla sola età di 55 anni, OT VIII e Super Power completion.
      I più grandi donatori sono anche i più grandi PTS.

      • Diogene permalink
        28 agosto 2011 4:12 PM

        What your billion dollars buy… a Super Funeral…

        Chiederanno un rimborso alla SuperPowerChurch o pagheranno anche per le candele i Feshback?…

        Pubblicità da “locandina”… altro che Mecca…

  10. Antonino permalink
    27 agosto 2011 7:58 PM

    Tutto questo è allucinante! Ci vuole un bel confronto per credere che tutto questo sia vero e che venga fatto nel nome di Scientology. Questo vuol dire essere degli ASSASSINI.

  11. LIBERO permalink
    27 agosto 2011 9:42 PM

    Nulla di cui sorprendersi… Sono dei pts totali e si comportano da poveri idioti. L’sp gonzola ancora per poco. In che situazione allucinante sono questi staff, PTS e restimolati da aver pietà.

  12. Tony l'Orlando Furioso permalink
    27 agosto 2011 9:49 PM

    MAH!!!!!
    CHE TRISTEZZA!!!!
    Ultimamente ho poco tempo libero da dedicare ad altro che non al lavoro……ma per FIORIRE E PROSPERARE,farò questo ed altro:-)!!
    Un amico tempo fà mi ha fatto avere un file con tutte ma proprio tutte le immagini fotografate del magazine THE AUDITORS,dalle prime edizioni ad oggi!!
    My god,altro che TROVA LE DIFFERENZE della settimana enigmistica!!!
    Sono contento che Bill Straas non sia entrato nelle VITAL STATISTICS del THE AUDITORS alla voce MORTI,sempre che il management le inserisca ancora in quel magazine!!
    ML a tutti

  13. Omar permalink
    27 agosto 2011 9:58 PM

    ……………………………………………………………
    ………………………………………..
    …………………….
    Impressionante!!!!!!!!!!!!!!
    Roba da matti!!!!!!!!!!!!!!!

  14. Diogene permalink
    27 agosto 2011 10:06 PM

    Però… belle le divise immacolate…
    Ma questi soldatini si riconoscono fra di loro per la faccia o per i bottoni più o meno dorati?… E lo spadino a che serve?… Portasfiga.

  15. Anonimo (non anonymous) permalink
    29 agosto 2011 9:13 AM

    Ho una domanda : che fine ha fatto Mr Diana Hubbard? E poi vorrei chiedervi, se fosse possibile, di pubblicare, o trovare un modo per farle conoscere, le VERE stats delle “Ideal Org” finanziate dagli “irreal publics”. E’ difficile averle? Parlo con Scn e mi descrivono una scena idilliaca (Roma org, ad esempio). Grazie.

  16. Isabella Marziani permalink
    30 agosto 2011 4:37 PM

    …………………………………………………………………………………………………………………….
    NN HO PAROLE…………………………………………………………………………………………….
    E A ME NN MANCANO MAI……………..MA STAVOLTA HO TALMENTE UN ORRORE ADDOSSO CHE NN TROVO LE PAROLE ADATTE……………………………………………
    HO SOLO IMPROPERI…………………………………………………………………………………….
    CHI HA ANCORA UN MINIMO DI INTEGRITA’ ESCA A GAMBE LEVATE E SI DICHIARI IMMEDIATAMENTE INDIPENDENTE X NN AVERE N U L L A A CHE FARE CON QUEI CRIMIALI E QUINDI X NN PASSARE DA COMPLICI !!!!!!!

  17. SARCA permalink
    31 agosto 2011 4:56 PM

    A proposito di Feshbach che è morto per arresto cardiaco in bicicletta presso una stradina , è ironia della sorte che tra i suoi ultimi investimenti stesse scommettendo su una grande azienda specializzata in ricerca sulle staminali per la cura fra l’altro delle malattie del cuore……

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...