Skip to content

LE ATROCITA’ DELLA IAS (Parte uno)

22 luglio 2011

Come ci si sente 
come ci si sente 
nello stare da soli 
senza una casa 
come un completo sconosciuto 
come una pietra che rotola? 

Leggete il post che segue e cercate di mantenere i vostri TRs. Non è finzione è la nuda e cruda verità.

GARY BALDI

MARTY RATHBUN

19 LUGLIO 2011

Questa è una sveglia.

E’ una storia triste. Ma sfortunatamente vera.

Dovrebbe essere fatta circolare a chiunque abbia mai dato un centesimo alla International Association of Scientologists (IAS)  o che sta pensando che lo farà in futuro.

Come sanno tutti quelli che abbiano mai partecipato ad un Event della IAS, ogni minuto è una continua ascesa – nello stile da tuono roboante di Miscavige – sino a che si arriva ai Vincitori della Medaglia della IAS. Il pubblico viene sopraffatto dagli effetti speciali, dalla musica assordante, e dalle statistiche impossibili (ovviamente false), e da storie commoventi  ed emozionanti che riguardano il vincitore e sul come lui o lei, si ipotizza abbiano mutato il fato di una intera nazione o persino quello del mondo intero.

Miscavige ha capito velocemente che il crescendo creato con questi vincitori della medaglia creava il pane ed il companatico per la IAS. E questo è il motivo per cui passava così tanto tempo nella sala di montaggio di Gold, e personalmente costruiva questi video, fuorvianti ed intesi a scaldare gli animi che li introducevano. E questo è il motivo per cui ha instaurato la pratica che solo lui potesse conferire sul palco quelle medaglie.

former CCHR-International president Dennis H. ClarkeUno dei primi vincitori della Medaglia della IAS per La Libertà fu un certo Dennis Clark. Molti Scientologist novelli non sanno molto di lui. E’ un po’ che non si fa vedere alle riunioni annuali ed agli Event della IAS di St Hill.

Il motivo è che è da un po’ di tempo ormai che Dennis Clark è andato fuori di testa. Lui appartiene alla stessa razza di Allender – il tipo di pubblico che ammazzerebbe per David Miscavige se lui glielo chiedesse. E’ quel fanatico sovra-restimolato che ha spedito e-mail di massa dopo l’uscita del Rundown della Verità sul SP Times nel 2009, pretendendo ed affermando che io e Mike fossimo sponsorizzati dalle grandi case farmaceutiche (come si farebbe altrimenti a creare degli effetti così enormi, questo penso sia stato il suo (e quello di Miscavige) ragionamento, almeno penso io che sia così.)

Dennis poco dopo ebbe un ictus molto forte che ha paralizzato tutta una parte del suo corpo. Qualcuno potrebbe pensare (particolarmente quei gonzi che hanno donato miliardi per avere il loro status della IAS) che la IAS, o che persino la chiesa, o che sicuramente il leader della loro setta David Miscavige si sarebbero presi cura di questo loro vecchio cavallo di guerra in tempi di disperato bisogno.

La risposta è invece un secco e deciso “NO!”. E la prova è contenuta nelle scambio di  mail che seguono tra Clark ed un altro vincitore della Medaglia della Lbertà della IAS, un certo David Pomerantz. Leggetele voi stessi, e traetene le vostre conclusioni circa le intenzioni ed il livello di integrità di David Miscavige, della IAS, e della “chiesa” di Scientology.

Realizzate anche che, queste sincere ed a volte bizzarre preghiere di Clark non hanno avuto risposta. Comunque, degli amici di Dennis si sono rivolti direttamente a me per cercare di dare una mano a Dennis. E senza tener conto di tutta la campagna di PR nere che lui ha fatto contro di me, abbiamo dato una risposta alla richiesta. Difatti è stato un Indipendente che attraverso una persona in “good standing”, gli ha fatto avere del denaro per far fronte alle sue esigenze primarie e un po’ di cure mediche. Doveva essere qualcuno in “good standing” perchè altrimenti a Dennis sarebbe preso un altro ictus se fosse stato contattato direttamente dagli Indipendenti. Prima che questo accadesse Dennis viveva in macchina. Si andava a lavare nei bagni pubblici, ed andava per strada ad elemosinare cibo. Sono contento che qualcuno si stia prendendo cura di lui. Ma resto sgomento quando vedo persone ricche ed influenti come i Fewshbacks o Bob Duggan continuino a pagare miliardi a Miscavige per far sì che ci sotterri. Comunque, quando Miscavige li avrà traditi a sufficienza ed anche loro si ritroveranno per strada ad elemosinare, noi ci saremo e li aiuteremo così come stiamo facendo con Dennis.

Prima Email:

Da: Dennis H. Clarke [mailto:clarke.dennis5@gmail.com]
Spedita: Sabato, 14 Maggio, 2011 1:46 PM
Oggetto: Se voglio essere trattato come un essere umano mi costerà dei dollari extra.

Sono stato stupido a pensare che le torture di cui sono stato oggetto qui e negli ospedali di Hale Nani e Straub siano state dirette a me personalmente. Io che sono quello che sono istintivamente ho lottato e combatutto. Ma sono stato molto naive ed adesso vedo come questa situazione, come succede per le guardie delle carceri, funzioni in relazione a chi è trattenuto qui ed alle loro famiglie.

Questi posti sono mandati avanti dalla mafia, o cose simili con la complicità di dottori, amministratori ed infermieri oltre al CNA. Mi ero dimenticato di essere in Estremo Oriente! Cibo, bagni, cure appropriate in termini di medicine e vera riabilitazione sono regolati da soldi extra che devi pagare, devi corrompere le persone ed utilizzare questo fattore extra. Ho quasi scoperto i loro witholds  e quindi ora la mia vita qui è in pericolo! Ho bisogno di qualche dollaro extra per corromperli e/o andarmene da qui al più presto.ML,

Dennis

Risposta da David Pomerantz

Il 14 Maggio, 2011,  David Pomeranz scrive:

Ho capito Dennis.

Wow. Sembra quasi la trama di un brutto film di spionaggio – un film che non ho nessuna intenzione di vedere. Mi spiace che tu stia passando queste cose. Questo rende necessario che ti mandiamo subito alle Filippine. L’unico problema irrisolto è il tuo alloggio?
Love,
> D.

Preghiera finale di Dennis

Da: Dennis H. Clarke <clarke.dennis5@gmail.com>
A: David Pomeranz <upwardspiral2@earthlink.net>
Spedita: Sabato, 14 MAggio, 2011 5:03:42 PM
Oggetto: Se voglio essere trattato come un essere umano mi costerà dei dollari extra.

Sì, l’alloggio e non capisco nemmeno che cosa mi stiano dando , ho pagato $ 1.600 per tre mesi di cosa??

Facendo ricerche su internet ed anche secondo qualcuno che ho conosciuto qui, mi hanno detto che i trattamenti al Dr’s University Hospital a Cebu City, costano la metà del St. Luke’s in Manila ae sono la stessa cosa. Ho molta paura di finire i soldi e quindi non so cosa fare.

L’org non mi ha dato alcuna assistenza qui e mi sono dovuto appoggiare a tre miei amici ed a mio figlio. L’unica persona su cui posso contare ora è mio figlio e lui mi sostiene. Gli altri tre amici o se ne sono andati o hanno perso interesse già mesi fa. E questo fa sì che rimanga solo mio figlio ad aiutarmi.

Ho perso la speranza di poter acquistare altri servizi dalle nostre Org. E quindi le mie preoccupazioni relative ai soldi hanno a che vedere con le riabilitazioni che posso ricevere con i soldi che mi sono rimasti. Questo è quanto sto cercando di risolvere.

Sto anche cercando di ottenere assistenza legale nei confronti di un’altro membro di qui che rifiuta di parlare dei $ 400.000 che era d’accordo di pagarmi per le vendite di pannelli solari che ho fatto per lui qui. Da quando ho avuto l’ictus, lui ha semplicemente deciso di fregarmi i $ 400.000 che mi deve. Ha assunto uno che lavorava in HCO prima per dargli una mano. Ed insieme hanno fatto in modo che l’Org locale si allontanasse da me.

Credimi, ci sono queste cose che per me sono importanti e che devo affrontare qui. Ci sto lavorando come meglio posso ma mi trovo davanti un muro, sia fisicamente che a livello theta. E’ dal 1987 che sono in mezzo all’OT V e ti dico è troppo tempo. Francamente sento che mi sto spegnendo velocemente senza l’aiuto del mio gruppo.

Love,

Dennis

Ha NOTs incompleta da ventiquattro anni? Solo un gruppo soppressivo della più bassa lega potrebbe lasciare che una cosa del genere avvenga! Se potessi, e se lui si svegliasse e me lo chiedesse, lo sistemerei senza batter ciglio ed anche velocemente. E’ semplice.

Se ci fosse ancora del mistero sul perchè abbia scelto il mio indirizzo email con howdoesitfeel@hushmail.com ( come ci si sente ) adesso non dovreste più averne:

Come una pietra che rotola

C’era una volta in cui ti vestivi così bene 
per prima cosa lanciavi una moneta ai barboni, non è così? 
La gente avrebbe parlato, detto: “Sta’ in guardia bambola, sei destinata alla rovina” 
Pensavi che volessero tutti imbrogliarti 
ed eri solita ridere su 
ogni persona che frequentavi abitualmente 
Adesso non lo dici più a voce alta 
adesso non ne sei più tanto orgogliosa 
ora che devi scroccare il tuo prossimo pasto 
Come ci si sente 
come ci si sente 
nello stare senza casa 
come un completo sconosciuto 
come una pietra che rotola? 
Sei andata nella migliore scuola, Signorina Solitudine 
ma ne hai imparato solo il succo 
nessuno ti ha insegnato come vivere nella strada 
e ora ti sei ritrovata a viverci 
dicevi che non ti saresti mai compromessa 
con il vagabondo, ma ora ti rendi conto 
che non ti sta fornendo alibi 
sebbene lo fissi nel vuoto dei suoi occhi 
e gli domandi se vuol fare un accordo? 
Come ci si sente 
come ci si sente 
nello stare da soli 
senza una casa 
come un completo sconosciuto 
come una pietra che rotola? 
Non ti sei mai girata a guardare la disapprovazione dei giocolieri e dei pagliacci 
quando scendevano a scherzare per te 
non hai mai capito che non erano bravi 
non dovresti permettere che le altre persone ti prendano a calci 
Di solito cavalcavi il cavallo cromato con la tua diplomazia 
c’era chi portava sulla sua spalla un gatto siamese 
non era dura quando scoprivi 
che non era veramente dove si trovava 
e dopo prendeva da te tutto ciò che poteva rubare 
Come ci si sente 
come ci si sente 
nello stare da soli 
senza una casa 
come un completo sconosciuto 
come una pietra che rotola? 
La principessa sulla torre, e tutte le belle persone 
stanno bevendo, pensando a che hanno fatto 
scambiandosi ogni tipo di regalo e cosa preziosa 
ma sarebbe meglio se tu tirassi il tuo anello di diamanti, sarebbe meglio se lo impegnassi, piccola 
di solito sei così divertita 
dal Napoleone vestito di stracci e dal linguaggio che usa 
Vai da lui, ti chiama, non puoi rifiutare 
quando non hai niente, non hai niente da perdere 
ora sei invisibile, non hai segreti da nascondere 
Come ci si sente 
come ci si sente 
nello stare da soli 
senza una casa 
come un completo sconosciuto 
come una pietra che rotola?

Advertisements
43 commenti leave one →
  1. Davide Golia permalink
    22 luglio 2011 10:42 PM

    Non mi sorprende questo menefreghismo ad aiutare chi cade in disgrazia. Qualche giorno fa un amica, mi ha riferito che qualche tempo fa, una scientologa che audiva in HGC, lasciò il corpo e al suo funerale non c’era nessuno della CofS tranne la mia amica. Che squallore! Tutti occupati a fare soldi per le org ideali!

  2. Zorro permalink
    23 luglio 2011 12:11 AM

    Della serie la “IAS siamo noi”…si, quando sganci er soldo, poi puoi morire ammazzato.

    Le tribù cannibali della Nuova Guinea hanno un senso della solidarietà umana migliore degli scientologi miscavizzati, che è una condizione ben peggiore di essere schiavizzati.

    Il mio fido Bernardo è talmente incazzato che d’improvviso ha cominciato a parlare ( era muto dalla nascita)

  3. Artista permalink
    23 luglio 2011 12:17 AM

    l’avevo gia visto sul blog di marty questo articolo,…..pero in italiano ho capito ancora meglio,……. che brivido….

    mi’immagino cosa dicono i zombie di miscavige ” OHH ITS OK, HE IS PTS HE IS AN ETHIK PARTICLE,….

  4. Pietro Gori permalink
    23 luglio 2011 12:23 AM

    Non pubblichiamo di solito, come abbiamo più volte ribadito, commenti o dispute relativi al sito Anti-Indipendologo, visto che il farlo risulta semplicemente portare avanti il loro gioco e cioè creare il GPM noi-loro. Pubblichiamo questo commento che Pietro Gori ha mandato al sito Anti-Indi perchè contiene informazioni molto importanti e rivelazioni inquetanti.
    LO STAFF

    Ho scritto questo commento sul sito Anti-Indi, penso debba essere visto anche da voi.

    “Non sono qui per difendere qualcuno e neanche rendere qualcuno sbagliato, ma se non mi pubblicate questo post vuol dire che non state dicendo la verità.

    Primo; io ho visto con i miei occhi COB alzare le mani, trattare male, umiliare staff, questo a FLAG, non avrei dovuto vedere, ma l’auditorium di FLAG non è blindato… così come ho visto fare lo stesso da Marty nello stesso periodo. Perché non ammettere di aver sbagliato e aver fatto qualche errore? Non voglio difendere Marty ma mi pare abbia ammesso di averlo fatto ed ha fatto lo sue scuse. Sufficienti? non lo so, non sono io a dover giudicare, ne voi…
    Ho sentito qualche nastro di Ron dove ammette i suoi errori, mai sentito o visto fare lo stesso da COB. Ricordo un suo bollettino sulla stretta delle lattine, uno dei primi bollettini di COB, risultò sbagliato… e non ne fece rettifica, come mai? Sbagliano sempre gli altri? Ron ammise i suoi errori su Mayo, COB dove ha sbagliato? Ho letto il Freedom, non ho visto alcuna ammissione di responsabilità da parte di COB per non aver avuto controllo di un suo Junior diretto, e ripeto diretto, Marty era il braccio destro di COB… quindi in diretto contatto con lui. Dove ha sbagliato COB? Dove dice come mai aveva un junior fuori controllo? Sapete quando ero a FLAG come pubblico sentivo storie di come COB fosse abile a individuare persone fuori etica solo passandogli vicino, e chi è stato a FLAG sa di cosa parlo, sento dire che COB è il migliore in tutto e su tutto, come ha fatto ad avere così tanti SP intorno a lui? Ho sentito più di un aneddoto in cui COB passava davanti agli staff di FLAG e individuava i fuori etica dai loro indicatori… come ha fatto a non vedere cosa faceva Marty? Per non essere frainteso non sto difendendo Marty, sto solo chiedendo dove posso trovare la responsabilità di COB nel non aver visto… chi conosce la tech dell’etica capisce cosa intendo e non giustifica… si lo so che mi direte che non è tenuto a far sapere che tipo di maneggiamenti fa su se stesso, ma ripeto che Ron ammetteva pubblicamente i propri errori… anche questo mi fa pensare… poi avendo visto che COB è capace di alzare le mani, umiliare persone mi verrebbe da pensare che non avendo visto… beh, si…, deve avere rudimenti out reciproci, no? Vale solo per me e per voi? Questo mi fa pensare ancore di più…

    Secondo; chiunque abbia scritto l’articolo deve essere un amico personale di Marty… e mi spiego: come fa a scrivere dettagli così precisi sul come audisce? come fa a sapere cose che solo una persona che sia giorno e notte con Marty può sapere? come avete avuto tutti i dettagli di cosa Marty faccia o dica? Come fate a sapere cosa dicono gli amici di Marty, o addirittura pensino? Ci sono dettagli che solo una persona che viva con Marty può sapere, un amico? La sua compagna? Non penso, giusto? quindi chi può avere dettagli così precisi? Beh, un alternativa al grande amico? Il grande fratello… e non vado oltre.

    Terzo; Voi sapete meglio di me che non esiste uno scientologo al mondo (che non sia stato autorizzato, come quelli che scrivono su questo o altri blog) che possa vedere, leggere o interessarsi ai siti squirrel, quindi perché darsi tanto da fare per una sola persona o gruppetto?
    Non capisco… per chi le pubblicate tutte queste pagine e pagine di dettagliatissimi particolari sulla vita di Marty, a che scopo? Cosa state cercando di fermare? A cosa state cercando di porre rimedio pubblicando tutte queste cose? Se nessuno scientologo al mondo può leggere tutto quello che pubblicate, per chi scrivete tutto questo? Non capisco… mi spiegate? Perché non attaccate altri siti che parlano male di Ron Hubbard con la stessa forza con cui attaccate i siti che parlano male di COB? Sono un po’ confuso, ho letto siti che parlano malissimo di COB, ma COB non è Ron e se dovessi scegliere su chi scagliarmi addosso (in senso figurato, ovvio) tra chi parla male di COB e chi parla male di Ron, beh non avrei dubbi difenderei Ron prima e COB dopo. Quindi come mai tanto accanimento per siti e blog che parlano male di COB e nessun accanimento contro i siti anti scientology e Ron? Dite che sono state salvate molte persone che erano state turbate dai siti squirrel, pubblicatele… scrivete di avere prove giurate che non potete usare perché parte di una probabile causa contro Marty… ma scusate una domanda, se non possono essere usate, non si usano allora perché le usate? Poi scusatemi ancora, ma questo non era un blog? Voi chi siete veramente per sapere che la chiesa di scientology internazionale intende fare una causa a Marty? Mi spaventa un pochino questa cosa… potete chiarire? Poi leggendo il vostro blog, che è una fotocopia del sito americano, ho notato che non dite cose vere, e questo mi preoccupa, che bisogno ce di mentire o dire cose che non sono vere? Ricordo di riviste Freedom dove venivano descritte le tecniche del governo tedesco contro scientology, dicendo cose non documentabili e non verificabili e qualche volta palesemente false (propaganda nera). Per quale motivo mentire su uno squirrel? Per farlo apparire più squirrel? Per chi scrivete quelle cose, per gli scientologist? Non penso proprio, non possono leggere questo blog ne quelli squirrel. Per gli squirrel italiani? Loro se ne fregano e basta leggere il loro blog per capirlo, quindi non capisco mi potete spiegare?

    Quarto; Ho letto i commenti che vengono fatti e devo dire che alle volte i moderatori dovrebbero richiamare all’ordine i commentatori. Voi siete la chiesa di scientology, non siete gli squirrel, voi dovete usare la tech e quindi niente critiche, ma prove, niente giudizi gratuiti, ma fatti. Questo mi aspetto da un blog di scientologist, non menzogne e nefandezze specialmente se fatte su persone che hanno sofferto, ferite, separate per forze di causa maggiore dai loro cari, dai loro amici, vi stupite di come mai siano contro la chiesa anche qui dovreste saperlo e non chiedervelo, Ron lo dice esattamente… Mi sento confuso leggo di tech, commenti su punti tecnici, prese di posizione e spiegazioni su punti di policy e tecnici. Posso capire di trovare cose come queste sui siti squirrel ma non sui siti di scientology, e per questo non ci devono essere giustificazioni, se no vale la regola che se lo fate voi lo possono fare anche gli altri, perché criticare gli altri se lo si fa noi stessi? Io sto avendo più dubbi di prima…

    Vi scrivo perché questo è un blog… dovrebbe essere un posto dove si fanno discussioni, dove ci si confronta, da quello che posso vedere ci sono tante persone che leggono i blog e se io sono arrivato a farmi queste domande vuol dire che anche altri si stanno facendo le mie stesse domande e stanno arrivando alle mie stesse conclusioni.

    Non sono stato troppo pesante vero? Dovrei riuscire a passare il moderatore… beh stiamo a vedere.

    Quanto sopra lo pubblicherò sul sito degli indipendenti, se passo i moderatori, staremo a vedere gli sviluppi…

    Un saluto

    Pietro Gori

    • Pietro Gori permalink
      23 luglio 2011 12:32 AM

      quanto sopra era rivolto agli amministratori del sito anti-Indi non al sito degli indipendenti, che hanno sempre accettato tutti i miei post e commenti anche critici, provocatori e tendenziosi, specialmente agli inizi.

      Un saluto

      Pietro Gori

    • Renata Lugli permalink
      23 luglio 2011 10:55 AM

      Avevo naturalmente dei sospetti logici e fondati che le violenze del “COB” non fossero relegate ad INT, ma come minimo alle altre Top Org, figuriamoci poi Flag che da sola fa l’80% delle Riserve della SO di tutto il pianeta, se non fosse tenuta sotto torchio. Ma sentendo Pietro dire

      “io ho visto con i miei occhi COB alzare le mani, trattare male, umiliare staff, questo a FLAG, non avrei dovuto vedere, ma l’auditorium di FLAG non è blindato”,

      di sicuro conferma i miei sospetti e i miei allarmi nati quando ho visto come mio figlio Flavio si fosse ridotto. Per cui “caro COB” ti mando un messaggio: 1) LE PERSONE CHE DEVI TEMERE DI PIU’ SONO TUTTE QUELLE MAMME A CUI HAI RUBATO E ROVINATO I FIGLI. 2) Stai attento che se dovesse succedere qualcosa ai nostri figli questa volta non la farai franca come con Lisa Mc Pherson. E i tuoi soldi non ti serviranno più a comprare e corrompere persone.

      • Cordusio permalink
        23 luglio 2011 12:42 PM

        Renata mia moglie ha detto che se fosse successo a lei sarebbe andata a Flag e non si sarebbe mossa più di lì fino a quando non gli ridavano il figlio. Avrebbe fatto tanto casino con cartelli e quant’altro fino a quando non lo mollavano.

  5. Margherita permalink
    23 luglio 2011 10:18 AM

    Dopo aver letto questo post + quello di ieri non ho più parole se non queste, che FBI si dia una mossa capisco che ci vuole del tempo ma che acceleri un pò i tempi e che giustizia terrena possa essere compiuta, che David Miscavige vada in galera prima di, sentendo odore di bruciato, scappare dalla Chiesa e rifugiarsi in “un’isola protetta”.

    • Vulcano permalink
      23 luglio 2011 11:48 AM

      Concordo con Margherita, in quanto personalmente perso che questo è l’unico modo (o quello più plausibile) di farlo fuori e di conseguenza di salvare Scientology perchè è questo che si vuole, anche se molto dovrà essere fatto dopo. Ma per il momento pensiamo a fare fuori il CHI e speriamo che con tutto il baccano fatto con i grossi giornali e reti televisive, L’Fbi porti a termine l’operazione a breve.

  6. Frank Wool permalink
    23 luglio 2011 11:41 AM

    Questa storia di Dennis Clarke non è niente di nuovo per chi ha vissuto decenni nelle orgs. Ognuno di noi può raccontare storie simili viste di persona, OTs ed opinion leaders abbandonati come cani per una malattia debilitante o lasciati soli nel momento del trapasso, dimenticati xché fonte di entheta.
    C’è molta più solidarietà nelle bocciofile che nella Cof$. E’ un dato di fatto.
    E questo atteggiamento non è supportato da alcuno scritto di LRH.
    Anzi a pensarci bene, mi vengono i brividi ad immaginare come devono essere stati gli ultimi tempi di Ron, con il supporto spirituale di DM!!!! Brividi!

  7. 23 luglio 2011 12:38 PM

    Questa è la Co$!sono sconvolta!è veramente una vergogna,e qui stiamo parlando di una medaglia della IAS!ma storie simili sono migliaia,per chi è di padova credo ricordi Brunello,una cara persona,uno SCNst dedicato OT5 che ha avuto un ictus-paralisi,e semplicemente il suo nome è sparito dalle linee dell’org,una storia entheta che non si doveva sapere.E credo pochi veri amici gli sono rimasti vicino,neppure sulle dita di una mano si contano,e tutti gli avvoltoi che si fingevano amici per far statistica hanno voltato le spalle,ormai la carcassa era priva di cibo,VERGOGNA!purtroppo queste valenze sono in largo uso ed entrano nell’universo del pensiero anche di molti public..non avrei dovuto commentare avendo i segugi di hco alle spalle,ma scusate,leggendo questo post non sono proprio riuscita a trattenermi!

  8. 23 luglio 2011 1:43 PM

    Non è storia nuova. Il mio ex-cognato Romano Romanini ha subito un ictus devastante nel ’91, dopo un paio di anni che aveva attestato OTVIII, dal quale non si è più ripreso e la sua vita da lì in poi è andata a rotoli. Like a rolling stone!
    Dopo aver tentato l’impossibile per riabilitarsi fisicamente ed ovviamente spiritualmente, la nave lo ha chiamato e lo ha sottoposto ad una “RPF” per il pubblico e sì è ritrovato a pulire pentole ed a dormire sotto coperta in antri sudici, non riusciva a deambulare correttamente visto che era paralizzato sul lato sinistro e quindi per lui stare sulla nave era un incubo. Etica, Overt e witholds o come diceva lui overt e whiskey ma nessun beneficio, la cosa assurda è che naturalmente gli stanno ancora oggi richiedendo i soldi per il “servizio” e l’accomosation che ha ricevuto………… Ora dopo molti anni da incubo ed dopo aver dato fondo a tutto quello che gli era rimasto dopo un divorzio devastante si ritrova senza un soldo costretto a vivere in una casa del comune aiutato solamente dal figlio e da un misero contributo di invalidità dello stato. Passavamo del tempo sino a poco fa visto che abita vicino al mio negozio a natterare su Miscavige, il management, le Org e chi più ne ha più ne metta nel tipico stile Romanini, ma una volta che gli ho mostrato la mia Dichiarazione di Indipendenza si è dileguato ed ha disconnesso ed a fatica fa un cenno di saluto quando passa con la macchina davanti al mio negozio. Il Kool AId è sostanza tossica ad altissimi livelli e da assuefazione. Spero veramente che un giorno nel prossimo futuro possa vedere quello che è accaduto e risalire ai veri CHI ed al vero PERCHE’ e possa essere riabilitato completamente nello spirito da qualche competente auditor Indipendente.
    Lo spero veramente.

    Claudio

    • Renata Lugli permalink
      23 luglio 2011 2:20 PM

      Romano ha preferito disconnettere da noi piuttosto che dal suo “amico” Trino Tirale il quale è costantemente in com con Romano.
      Ma Romano, pur essendo abbastanza scaltro, non ha ancora capito che Trino se mantiene la com con lui non è per la loro “vecchia amicizia che risale ai tempi di Serle” di circa 40 anni fà, bensì per l’ordine che Trino ha avuto da OSA di tener monitorato Romano perchè viene tutt’ora considerato dai terminali di OSA una bomba che potrebbe esplodere da un momento all’altro, visto i tristissimi passati.
      Romano oltre che essere OT8 ha anche ricevuto i tre ‘Ls RD. Mica male la PTSness in cui è caduto. Gli auguro vivamente di avere LA Cognition e di essere riabilitato.

      • Cordusio permalink
        23 luglio 2011 2:55 PM

        Qualcuno mi può aiutare a ricordare il nome di un OTVIII di Venezia che ha avuto un ictus subito dopo che ha attestato questo livello. E rimasto sulla sedia a rotelle e ha perso la parola, e dopo un paio di anni si è sparato un cplpo in testa. Il bastardo di Miscavige ci voleva fare credere che il motivo di questo e di altri OTVIII morti è perchè quacosa non ha funzionato nella tec di Ron, e ha pensato bene di correggerla e migliorarla con la GAT. Il Vero perche in vece era che queste persone erano PTS di lui che è un maledetto SP, così come lo eravamo tutti quanti noi, e sopra ogni cosa erano PTS perche lui si era gia preso tutto il tempo necessario per alterare la tecnologia e fare squirrel, e cucinarci in padella con la stessa facilita di come friggere due uova

        • Tiziano Marzotto permalink
          23 luglio 2011 5:15 PM

          Si chiamava Cocchetti che insiema alla moglie Isabella formavano una spendida coppia, due persone veramente up stat. Poi la moglie, a quanto mi risulta, si è allontanata da SCN un pò di anni fa perchè non ha mai digerito quello che gli era successo al marito.

          • Cordusio permalink
            23 luglio 2011 6:25 PM

            Grazie Tiziano.
            Ci credo che la moglie non ha mai digerito quello che gli era successo al marito

  9. Pietro Gori permalink
    23 luglio 2011 2:48 PM

    grazie per avermi pubblicato, capisco anche la vostra decisione di non pubblicare diatribe tra i due blog. In realtà non c’e’ stata nessuna diatriba, quello che ho scritto era il mio primo post nel blog in questione e non mi hanno pubblicato perché troppo di parte e troppo critico.
    Capisco…, penso che leggere una testimonianza vera possa far nascere dubbi, magari anche a chi scrive sul loro blog… o li legge… la risposta che ho avuto via mail da parte del moderatore censurista è stata chiara. Se esprimi le tue osservazioni o testimoni qualcosa, subito parte la trafile dei quando? dove? Come? Cosa è successo esattamente?

    La risposta devo dire che è stata rapida, quasi troppo rapida… ma controbattendo molti dei punti che stavo testimoniando o riportando. Quello che mi fa più pensare è come cambino le regole a seconda di chi si parli. Mi spiego, se scrivo critiche su David Miscavige, subito che viene chiesto di dare prove inconfutabili di quanto si dice, se la critica è su chi è uscito, sbattuto fuori o quant’altro beh spara pure a raffica, di quello che vuoi, sii pure generico e tendenzioso…

    Nella risposta al mio post, che non hanno pubblicato, mi ha pure detto quanto segue che cito testualmente: “Da quel che scrivi, tu non ritieni di far parte della Chiesa, quindi che pretese puoi avere riguardo il comportamento dei membri di un gruppo di cui non fai più parte.”

    Certo…, non puoi avere pretese di dire quello che hai visto sul come un gruppo si comporta se non ne fai parte… mah… non mi sembra molto logico… ad ogni modo penso di poter aver pretese di dire quello che ho visto e sentito, su chiunque. Tendendo poi conto che sono stato per anni ed anni parte di quel gruppo… beh penso di poter dire la mia e soprattutto quello che ho visto. Poi se ribalto la regola del non poter aver pretese di dire qualcosa riguardo al comportamento di un gruppo di cui non si fa parte… beh ma loro possono? Sono parte del gruppo degli indipendenti? No! Quindi non possono esprimere opinioni? Non posso dire niente sui preti pedofili? Non posso dire niente sul nazismo? Questo solo perché non ne faccio parte? Che senso ha dire una cosa del genere?
    Ho passato una vita a battermi per la libertà di parola e pensiero. Ho creduto di essere parte dell’unico gruppo che fosse veramente libero. Poi passano gli anni, osservi meglio, grazie al fatto che ora sei più consapevole, hai più conoscenza e maggior capacità di giudizio, il tuo confronto aumenta e quindi comunichi di più e in maniera sempre più efficace. Inizi ad avere domande e dire le tue opinioni, inizi a vedere che tra il dire e il fare… beh inizi a notare le incongruenze, le prese di posizione fanatiche e le discrepanze, le censure su quello che puoi dire, ma ben peggio, su quello che devi pensare. Se dici che qualcosa non è in base alla policy ti viene detto che non puoi usare la policy per fermare. Se sei te invece che usi questa regola del non usare la policy per fermare, beh non puoi, non devi, tu devi fare tutto quello che c’è scritto, che tu lo conosca o meno, la policy non ammette ignoranza.

    Questa discrepanza la noti, allora inizi a fare rapporti per conoscenza e li mandi in giro, prima nella tua org, poi più sopra, poi più sopra fino ad RTC, niente succede, nulla cambia, tutto tace. Ma la cosa non finisce con il non fare niente a riguardo, ora l’investigato diventa chi ha fatto i rapporti…, vieni chiamato a dare spiegazioni sul perché hai mandato sulle linee più alte rapporti allarmanti sui tuoi superiori, inizi ad essere tu il bersaglio, tu che hai solo detto… “hei… gente…, ma questo è fuori policy, questo va contro le direttive di Ron, questo è out tech… e da li inizi a dire: “meglio stare zitti, magari ne parlo con qualche amico fidato…, no, no meglio che non dica nulla a nessuno, e qui inizia il distacco, la mancanza di realtà, di affinità e alla fine ti ritrovi a non comunicare neanche più se non comunicazioni sociali.

    Non volevo portare avanti una diatriba tra i due blog, volevo solo vedere chi mi pubblicava e come, volevo vedere cosa mi rispondevano alla mia testimonianza, mi viene chiesto quando, dove, gli specifici di quando ho visto David Miscavige alzare le mani e invalidare e valutare staff. A parte il fatto di averlo detto mancava solo il quando e se vogliono lo dico riuscirei a trovare pure il giorno e ora esatta se volessero, ma anche se fornissi queste informazioni non cambierebbe nulla. Per loro non è vero quello che dico, non è possibile che David Miscavige abbia fatto quelle cose, lui è perfetto, lui non sbaglia mai. Mi è stato risposto dal moderatore che lui ha lavorato con COB e non lo ha mai visto fare quelle cose. Beh, e con questo? Io l’ho visto e con i miei occhi, vuol dire che lui può dirmi che non è avvenuto perché a lui non è successo?

    Spero che chi legga questi post si faccia le domande che ci stiamo facendo in molti, e che tragga le proprie conclusioni, di una cosa sono sicuro, non dicono la verità e fanno propaganda nera, capisco che ce l’abbiano con Marty, sta dicendo tutto quello che doveva essere tenuto nascosto e ce ne sono tante di cose che la chiesa sa di dover tenere nascosto. Ti dicono che è per il “PR” dobbiamo dare una vertà accettabile… no, no, bisogna dire la verità perché spazza via le menzogne, bisogna dire la verità per far sparire la carica relativa a quell’episodio. Bisogna dire la verità perché l’uomo può sbagliare, ma la tech è precisa quindi basta correggere la cosa che si è sbagliato, ma se non si ammette l’errore, anche pubblicamente, allora la carica non sparisce, l’ingiustizia viene perpetrata e nascono nemici… eh si…, nascono nemici e questo solo per non ammettere i propri errori?

    Una grande religione di questo pianeta ha fatto per anni e anni finta di niente, occultato prove e difeso i propri ministri di culto da accuse infamanti e sconvolgenti, dicevano che non era vero, che stavano inventando tutto, che quello era il diavolo che parlava ecc ecc. cosa è successo poi? Beh lo abbiamo visto sui giornali di tutto il mondo, preti pedofili… ora devono rimediare agli anni di bugie dette per nascondere il tutto, ora chiedono scusa, ma se lo avessero fatto prima, magari qualche bambino non avrebbe subito abusi, magari qualche bambino non sarebbe cresciuto pensando di essere il diavolo in persona.

    Penso di aver reso l’idea e spero di aver dato modo di fare delle riflessioni su quello che sta succedendo nella chiesa di scientology. Non invalidate quello che conoscete, quello che osservate, fate rapporti a raffica fino sulle linee di David Miscavige se necessario e se poi diventerete un bersaglio di etica… beh benvenuti nel club e fate quello che deve essere fatto, non abbiate paura, restate pure nell’anonimato fino a che non vi sentite forti e stabili abbastanza per affrontare diffamazioni, ricatti e minacce. Non abbiate paura, ora la legge vi protegge. In Italia cose come quelle che vedete nei video di Marty non possono essere fatte, esistono leggi ben precise sai sulla diffamazione, sia sull’usare informazioni riservate sui proprio parrocchiani, sai che siano state dette come parte di una seduta, sia che siano state dette come parte di un maneggiamento di etica. Non importa che dicano che possono farlo, la legge non lo ammette e potete denunciare.

    Pensavo di restare nell’anonimato ancora per anni ed anni, ma più tempo passa, più ricevo censure e più vedo cose come quelle descritte nel mio post precedente e più mi sto chiedendo a che scopo restare anonimo?

    😉 ci penserò su ancora un po’…

    ciao a tutti
    Pietro

    • Artista permalink
      23 luglio 2011 3:35 PM

      @pietro…….grazie pietro, sapevo che le cose che ho visto io sono vere,…ma dopo aver letto i tuoi comments,…ne sono sicuro al 100%

      sei stato di grande aiuto………

      grazie di nuovo,……

      • Pietro Gori permalink
        23 luglio 2011 4:54 PM

        grazie a te 😉 io mi sto solo sfogando e dicendo quello che trovo illogico o non vero.

    • Diogene permalink
      23 luglio 2011 3:43 PM

      A Pietro Gori una medaglia subito…

      Hai detto in maniera elegante e razionale quello che tutti gli esseri pensanti si chiedono da ormai un bel po’ di tempo…

      Se mai ce ne fosse stato di bisogno, i tuoi commenti (anche precedenti) dimostrano che questo blog è fatto e seguito da persone intelligenti, che si pongono domande e pretendono risposte… non minacce.

      Se è vero che Scientology può aumentare il Q.I. (quoziente di intelligenza) di una persona… è da questa parte che vi invito a stare…

    • Davide Golia permalink
      23 luglio 2011 4:15 PM

      Pietro, il tuo ragionamento è pieno di razionalità. Purtroppo ha comunicare con il tipo o i tipi del blog “anti-Indi” è tempo e fatica sprecata.
      Ho fatto un paio di commenti su quel blog e mi sono stati più che sufficienti a capire che la duplicazione non è cosa a lui raggiungibile. (parlo al singolare perchè sono quasi certo che è uno solo di quel blog che scrive, usando diversi ALIAS). Se fossero più di uno che sragionano allo stesso modo, sarebbe ancora più negativo per la CofS e per il mondo intero. DIO LI SALVI!!!

    • Frank Wool permalink
      23 luglio 2011 4:18 PM

      Caro Pietro, quando ti dicono che “per PR dobbiamo dare una realtà accettabile”, stanno già violando la policy di Ron: “La Serie delle PR n.2 – L’ingrediente mancante” –

      ” Quindi, la prima lezione che possiamo apprendere e che ci permette di usare le
      PR senza pericolo è: MANTENERE UN’ALTA R.
      Più sono le bugie che si usano nelle PR, più alte sono le possibilità che le PR si
      ritorcano contro.
      Ecco di conseguenza la legge:
      NON USARE MAI BUGIE NELLE PR.
      Il guaio con le PR, quindi, è stata la loro mancanza di realtà. Una bugia, naturalmente,
      è una realtà falsa.”

      Anche qui la policy è finita nel cesso, in favore di qualche order, direttiva o altro. Gli OSAboys che gestiscono lo pseudoblog che citi, conoscono la policy, l’hanno studiata, ma NON VOGLIONO USARLA, ne sono perfettamente coscienti, non sono “vittime di DM”, sono gli scagnozzi preferiti.

    • Soltan permalink
      23 luglio 2011 4:31 PM

      Pietro, ti ringrazio per quello che hai comunicato, sono d’accordo al 100%.
      La tua com mi ha fatto star bene perchè è la verità.

      Soltan

    • Isabella Marziani permalink
      24 luglio 2011 10:35 PM

      Grazie Pietro per questo tuo grande contributo !!!

      Sei una persona di grande valore ed è proprio giunto il momento che esci allo scoperto… la tua dichiarazione farà,di sicuro,un grande eco ..

      La apettiamo con ansia!!!

      ML

  10. Diogene permalink
    23 luglio 2011 3:02 PM

    A proposito di vecchi amici…

    C’è una buona notizia: Pier Paderni, indiscusso Opinion Leader, ha attestato OTVII…
    così ora io penso che sarà certamente più vicino a VERITA’ RIVELATA OTVIII…

    Quindi gli auguro che, mangiata la foglia, ritorni ad essere l’eclettico Pier,,, non PR…

    • Giglio Rosso permalink
      23 luglio 2011 3:39 PM

      Speriamo che non faccia la fine del mio e suo caro povero amico Enzo Belletti che dopo un mese che è ritornato dalla nave dopo aver attestato nuovo OTVIII, è morto di infarto.
      Stiamo parlando di NUOVO OTVIII, quello della GAT, io non lo farei per nessun motivo al mondo.

  11. Gabriella Masserinii permalink
    23 luglio 2011 3:32 PM

    Spero di conoscerti presto..la tua testimonianza e quello che hai osservato ci rende più forti.

  12. Pietro Gori permalink
    23 luglio 2011 5:07 PM

    troppo buoni 😉 il bello che dall’altra parte non mi pubblicano perché sono troppo generico e critico… mah 🙂 dichiararmi e smetterla con l’anonimato? Lasicate che il tempo faccia il proprio corso, intanto sto preparando le mie memorie, avete un giga libero sul blog per pubblicare tutto quello che ho da dire? 🙂 fate spazio sul blog intanto che il “libro” potrebbe uscire oggi come mai… per vincere certe battaglie meglio palesarsi al giusto momento, dopotutto mi hanno fatto leggere loro il libro “l’Arte della Guerra”…

  13. LIBERO permalink
    23 luglio 2011 6:38 PM

    Sapevate che all’ex vice ED di PD org B. Monti gli è stata data la condizione di nemico xche urlava e trattava male gli staff? In tempi non sospetti ho dichiarato che Zonta ED e il VICE ED B. Monti sarebbero stati eliminati da DM… Ora buttano fumo negli occhi x far credere che nella SO sono bravi e buoni… Ma andate a tirar su patate CIALTRONI!

  14. Pietro Gori permalink
    23 luglio 2011 7:05 PM

    libero, ma se hanno dato a monti una condizione di nemico per aver urlato e trattato male gli staff… ma allora le cose stanno cambiando?
    no, no, sono solo dei capri espiatori, le vittime sacrificali. quelli di cui ora si può parlare male, non sono più staff quindi sono ora vulnerabili come tutti gli altri scientologist… a buon intenditore poche parole… So per certo che urlano ancora e che lo staff viene trattato come serie b.

  15. Giovanni Carboni permalink
    23 luglio 2011 7:08 PM

    Caro Pietro un’analisi accurata, hai detto bene sono molti oramai a farsi delle domande…..e x quanto OSA stà cercando di tamponare ed occultare, la verità spazzerà via tutte le menzogne, e sveglierà i molti ancora su dubbio o intimoriti/ricattati dalla setta di Miscavige.
    All’interno della Cof$ la policy è violata continuamente ed usata x fermare, di base, come ci insegna la tech PTS/SP, si stanno fermando da soli, noi gli stiamo dando una grossa spinta x accelerare i tempi.
    Tutto ciò è il più alto crimine che si può perpetrare a danno dell’uomo, ed onestamente non è proprio possibile, oltre che essere un grande OVERT di omissione, stare a guardare senza fare nulla a riguardo.
    Il mio personale punto di vista, è che di base essere un Indipendente, significa assumersi la responsabilità di “FARE QUALCOSA A RIGUARDO”,
    lo dobbiamo verso tutti noi, oltre che al ns amico Ron, l’unica sorgente e fondatore di Scientology.
    Ti saluto con ammirazione, con la speranza di conoscerti presto alla luce del sole.
    Giò.

  16. Pietro Gori permalink
    23 luglio 2011 7:40 PM

    scusatemi, ultimo riferimento al blog rivale ma penso sia d’obbligo a questo punto…

    ecco cosa scrive di me un OSA boy sul loro amatissimo blog che cito letteralmente:

    “Il commento di Pietro l’ho eliminato, così come ho cestinato gli altri che mi ha mandato, perchè è uno squirrel ipercritico pieno di pregiudizi, che spara dicerie ed generalizzazioni.
    Infatti ha pubblicato il commento che ha inviato a noi anche sul blog degli squirrel al solo scopo di generare ulteriore entheta.
    Appena ho tempo, userò quei commenti e le mie risposte per scrivere un post che mostra come operano questi SP.”

    la mia risposta, che cito letteralmente:

    “grazie per i commenti scritti, come al solito si parla senza avere i dati… io sono uno squirrel? forse, ma non potete saperlo e mi pare che senza dati non si riesca a valutare… tanto anche questo non lo pubblicate e lo farò sapere… viva la libertà di pensiero e di espressione, sia da una parte che dall’altra.
    Mi avete dimostrato che quello che pensavo era giusto, non mi serve altro. qui ho chiuso con oggi, quelli che devono farsi un esame di coscenza siete voi… pubblicate almeno questo commento? come fa una persona a capire cosa ha cancellato come post il moderatore? quello che avete lasciato è solo una mia richiesta di un link, non pensate che qualcuno si possa fare domande su cosa ho scritto e detto? e dove pensate che vadano a leggerlo?
    almeno applicate bene quello che dovreste fare…
    addio
    il vostro
    Pietro”

    Con questo concludo la fantastica esperienza di cercare di comiunicare con dei robots, avevate tutti ragione e lo sapevo ancora prima di mettere il mio primo post sul sito rivale, quello squirrel sul serio…

    ho fatto 3 post in totale, uno è quello che avete letto tutti su questo blog, un altro era una richiesta per avere un link più preciso e poi la risposta alla mail che Gulatiero Rossi (il moderatore) mi ha mandato più o meno sulla stessa onda del mio primo post inquisitorio.

    Ora manderanno la mie mail a quelli con le “palle” per spezzettare punto per punto quello che ho scritto-

    leggendo il blog rivale squirrel si nota una cosa semplice, uno richiede un link preciso e questi gli rispondono che hanno tolto in mio post perché sono uno squirrel? ma leggono quello che postano? chi gli approva questi post? deve essere un po’ distratto o sa che nessuno si farà domande, da buone marionette tutti diranno… “si, si è uno squirrel… al rogo al rogo.

    Poi salterà fuori uno che sa chi sono, questo per cercare di farmi uscire allo scoperto, una volta saputo chi sono…? beh si da il via alle danze… iniziano ad usare tutto e dico TUTTO quello che sanno su di te, tanto sei un cane rognoso che pretese puoi avere sulla confidenzialità di quello che hai detto?

    Robe da matti.

    Ad ogni modo esperimento riuscito, inuitle comunicare con chi non ha orecchie per ascoltare e occhi con cui guardare.

    grazie per lo spazio datomi e prometto, spero di riuscirci, di non alimentare più la GPM indi, OSA Boys.

    Buona domenica a Tutti

  17. Orlando Furioso permalink
    23 luglio 2011 11:01 PM

    Hallo a tutti magnifici Indi.
    E’ sempre un piacere leggere i commenti del blog…THETA!!
    Volevo giusto farvi un saluto e dare il benvenuto a Pietro,i suoi commenti e la sua storia hanno attirato la mia attenzione e volevo fargli i miei personali complimenti,BRAVO e…..a presto tra noi.
    Sappi Pietro e non solo tu…che la vita da INDI è fantastica,si assapora ogni giorno di più cosa sia la vera libertà…non ho parole per descriverla,
    E’ SOLO DA PROVARE!!!!
    ML e Aufidersen…..se siscrive così:-)

    • Artista permalink
      24 luglio 2011 1:05 AM

      si scrive……. Auf Wiedersehen, ma ho capito uguale…. ; )

      • Orlando Furioso permalink
        24 luglio 2011 9:25 AM

        .-)….artista artista:-)

  18. Pietro Gori permalink
    24 luglio 2011 8:10 PM

    ciao concordo con quanto è stato detto in precedenza e su questa parte del blog. scrivere su un blog che ha preconcetti è come lottare con un muro di gomma. Più ti accanisci contro il muro e più ti rimbalza indietro. beh il fenomeno finale che volevo ottenere lo ho ottenuto, hanno ammesso o preso in considerazione la mia testimonianza, volutamente parziale, su quello che ho visto fare da COB. Certo lo hanno sminuito e reso più accettabile, dicendo che COB avrà fatto così e cosà ma alla fine era “solo un rimprovero”, “solo degli scapellotti”. Anche se accetto e concordo che ci sia una scala di importanze in tutte le cose, la violenza resta violenza… se rubo una caramella o 10 euro è sempre rubare, giusto? bene ora non scriverò più in quel blog, non lo guarderò più perché non mi interessa. Vorrei solo sapere se ce un organo di vigilanza per i nomi dei blog fasulli e tendenziosi… il blog anti-Indi… mai un nome di un blog è stato meno appropriato, bel coraggio chiamare così un blog pieno di censura, dove la verità viene distorta e dove non è permesso uno scambio di idee, o scrivi e pensi come dicono loro o sei fuori e ti rendono ridicolo, ti insultano senza sapere chi sei e riescono a fare analisi accurate della tua personalità e caso solo leggendo i tuoi commenti. tra di loro ci sono anche terminali tecnici che hanno fatto la storia di scientology, ma non sempre quella bella… ne conosco qualcuno di quelli che scrivono e non inizio nemmeno a dire quello che so se no non finisco più, loro sanno in cuor loro di essere dei vili e lo hanno dimostrato pubblicando solo quello che volevano loro.

    Questo blog nonstante abbia specificato che non avrebbe più pubblicato diatribe tra i due blog, ha pubblicato tutto, senza censure, senza cambiamenti. Questa è libertà di parola e di pensiero e soprattutto è prova di grande e lo ripeto GRANDE intelligenza.

    quindi Grazie agli amministratori, moderatori e tutto lo staff dell’indipendente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...