Skip to content

L’ARTISTA

18 luglio 2011

E’ veramente deprimente leggere quanto Marty ha riportato nel suo ultimo post, è  deprimente perchè è l’ennesima conferma che David Miscavige si sia impossessato dell’anima di Tom Cruise.

E’ ovvio che Cruise sia entrato completamente nella valenza di Miscavige e direi anche viceversa, ma vorrei sottolineare che Tom Cruise ha generato una quantità impressionante di ammirazione per sè attraverso il suo lavoro ed utilizzando il suo talento.

Cruise non aveva bisogno di Miscavige per raggiungere la sua notorietà, ma Miscavige gli si è attaccato al collo e, da buon vampiro, gli ha risucchiato il sangue e lo ha trasformato in un essere spregevole come è lui. Questo d’altronde è il lavoro dei vampiri.

So per certo comunque che molti di voi che leggono questo Blog sono persone particolari, artisti, pittori, scrittori e vorrei citare LRH in modo che sia a tutti chiaro cosa sia accaduto qui in questa situazione.

Sarà molto difficile per il neo vampiro redimersi, perchè anche lui a sua volta diventerà assetato di sangue così come lo era ed è il suo maestro.

CAMILLO BENZ

“Le persone che sono nel campo artistico vengono spesso vittimizzate da queste personalità aberrative.

Il “mercante di paura” si attacca come terminale rapidamente a qualsiasi area che contiene una grande quantità di ammirazione. Visto che la persona è in realtà incapace di prendere decisioni, diventa un attaccamento che avviene meccanicamente.

La presenza di ammirazione attorno a qualsiasi altro fa in modo che si dissolva  un po’ di quel bank completamente assurdo del “mercante di  paura” e questo lo mette in una posizione molto vicina a quella.

I direttori d’orchestra, i pittori, gli scrittori hanno sempre la terribile sfortuna di vedersi appiccicati addosso quel tipo di personalità. Non esiste quasi una persona nel campo dell’arte o della letteratura che non porti su di sè le cicatrici derivanti dall’essere stato associato con un “mercante di paura” perchè loro sono delle personalità vampiro.

Loro stessi sono così assetati di ammirazione e di sensazioni che succhiano dagli altri attorno a loro qualsiasi possible goccia di ammirazione esista in qualsiasi forma….”

“Vorrei far capire molto bene agli auditor che questo “mercante di paura” è persona estremamente pericolosa, sia per gli impulsi creativi che per la sanità..”

L. Ron Hubbard


PROFESSIONAL AUDITOR’S BULLETIN No. 13

SUL COMPORTAMENTO UMANO

Annunci
7 commenti leave one →
  1. Artista permalink
    18 luglio 2011 11:49 AM

    dopo aver dato la risposta non giusta ad un exec di copenh. ” NO,NO ANCORA NON VOGLIO FAR PARTE DELLO STAFF DELLA IDEAL ORG DI ……..”

    lui mi rispose ” hai veramente l’idea che tu possa sopravvivere con questo modo di pensare? pensi veramente che sia veramente importante muovere il pennello pieno di colore, o suonare un strumento,….o cantare eccccc ………sai quante volte gia l’hai fatto tutto questo sulllllll time track,…..questo e solo un hobby,…
    voi tutti pensate che vendere case, fare musica, fare quadri,fare il manager, ecc ecc,…..sia SOPRAVVIVERE ? mbee te lo dico io, NON SI SOPRAVVIVE COSI ?

    ” quell giorno mi sono chiesto forse a fare lo stronzo si sopravvive meglio ? “

  2. Margherita permalink
    18 luglio 2011 12:02 PM

    Questo post è molto significarivo nel descrivere una delle sfaccettatute della personalità aberrativa di David Miscavige, la personalità vampiro. Di quanto lui si sia attaccato a TC succhiandogli il sangue e facendolo diventare a sua volta vampiro, nella totale sua valenza come abbiamo osservato dalle apparisioni nelle TV Americane e nel reclutare nuove Celebrity per poi succhiare il sangue facendo fare donazioni.

    • Cordusio permalink
      18 luglio 2011 12:22 PM

      E dove li mettiamo tutti i reg della IAS e delle org ideali se non in questa categoria di valenze di personalità vampiro ??????? Succhiare il sangue degli scientologyst fino all’ultima goccia!!!!!!!!!!!!!!!

      • Mirko permalink
        18 luglio 2011 7:44 PM

        ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO CORDUSIO, LO CONFERMO PER CERTO: I REG DELLA IAS SONO DEI SUCCHIA SANGUE… FINO ALLA MORTE DELLA VITTIMA… DI CUI SI NUTRONO:

        IL REG IAS DICE QUESTO: “E CHI SE NE FREGA SE “IL CLIENTE POI MUORE”, QUELLO CHE CONTA E CHE PRIMA SCUCI TUTTO QUELLO CHE HA… “LO SCOPO GIUSTIFICA I MEZZI!” … E’ VERO CHE IL POVERO CRISTO SCIENTOLOGO MIO PROSPETTO, COSTANTE E SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITA’ , STA ANDANDO IN GUAI SEMPRE PIU’ SERI CON LE SUE FINANZE, MA D’ALTRA PARTE IO STO ESEGUENDO ORDINI DEL MANAGEMENT… NON SONO IO RESPONSABILE DELLA MORTE DEL PROSPETTO…! ”

        IN REALTA’ QUESTI IAS REGISTAR SONO INCAPACI DI DIFFERENZIARE E DI COMPRENDERE L’ECONOMIA QUELLA VERA… , SONO SOLO DELLE INCOMPETENTI MACCHINE AUTOMATICHE STIMOLO RISPOSTA, DEI ROBOT PTS INCAPACI DI UN LORO INDIPENDENTE PENSIERO CHE ESEGUONO FINO IN FONDO LO SPORCO LAVORO CHE IL LORO SP CAPO PRETENDE TUTTE LE SETTIMANE.

        NON VOGLIONO, O NON SONO IN GRADO (POVERETTI), DI VEDERE E CAPIRE COME IN REALTA’ GIRA IL MONDO.

        COME DIREBBE SGARBI, SONO DELLE CAPRE, CAPRE, CAPRE, CAPRE CAPRE… ANZI MEGLIO DIRE CHE SONO CAPRE IMPLANTATE.
        UN GIORNO NE RACCONTERO’ DELLE BELLE.

        MIRKO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...