Skip to content

Ron Ubaghs ci dice che L’Org Ideale Non è Poi Così Ideale

14 luglio 2011

Esodo estivo ……. eh sì non c’è freno! Persino dalle Cattedrali Ideali…. Ma come i Templi di Miscavige non funzionano?? Sembra proprio di no, ma Brian ha un modo semplice e diretto per condividere con noi cosa stia accadendo a Seattle, una delle nuove Org Ideali.

Buona Lettura.

MAX ZINI

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Dopo che avevo lasciato la chiesa da undici anni, mio figlio mi ha portato di nuovo nell’Org di Seattle nel 2003. Ho passato dei bellissimi anni poi. Ma nell’estate del 2007, ho iniziato a vedere che lo cose non andavano bene, qualcosa era sbagliato. C’erano sempre meno persone in classe, sempre più pressioni per far sì che donassimo del denaro, tutti gli event che venivano fatti finivano con delle raccolte fondi, gli studenti che cercavano di evitare che li reggiassero mentre andavano in classe, cicli apparentemente “meravigliosi” tipo essere messi sui Basicsa (il che faceva sì che l’addestramento come Auditor vennisse procastinato per mesi se non per anni), false promesse in relazione alla data di apertura della nuova Org ideale, sedute pressanti per creclutare le persone sullo staff con toni di “etica” pesanti, e molte altre cose.

Beh, in Primavera dello stesso anno ne ebbi abbastanza. Dissi a me stesso che avrei concesso sei mesi alla nuova Org Ideale per farmi vedere che era tutto quello che era stato così pesantemente promesso che fosse. Ma dopo otto mesi, vidi che le cose non stavano migliorando per niente. In realtà totalmente l’opposto. In precedenza avevo chiesto che mi fossero date spiegazioni circa outpoints che avevo osservato, tipo: Dove posso tenere i miei materiali di studio? C’è un frigorifero dove posso tenere il mio pranzo? C’è un posto dove mi posso sedere per mangiare? Quando fate gli events c’è un posto dove ci si può fermare a mangiare? Ma ad ogni domanda la risposta era NO. Ogni persona a cui chiedevo informazioni mi dava una qualche soluzione temporanea, ma nessuno mi ha mai detto “No, ma queste sono cose che dovremo correggere!”

Otto mesi dopo l’Inaufurzione della Org Ideale, ero pronto per dare il Metodo 1 al mio twin. Quando chiesi dove potevo lasciare i miei materiali incluso l’e-meter, mi venne detto: “No, li devi portare ogni giorno con te e riportarteli a casa”. Risposi che spesso dovevo parcheggiare a molti isolati di distanza dall’Org visto che il parcheggio dell’Org era completamente insufficiente , visto anche che la maggior parte dello staff parcheggiava lì, ed anche che spesso pioveva visto che siamo a Seattle. Poi io ho 74 anni, ed ho un ginocchio un po’ sifolino. L’Org si trova in cima a delle colline molto ripide e questo non aiutava affatto. Ma mi dissero che forse c’era del posto che potevo usare in un magazzino al 5° piano, vicino all’area del Purification Rundown. Mi dissero di andar lassù a vedere.

Spesso eravamo solo i due o tre, diciamo al massimo in quattro a studiare nella Classe della Teoria al secondo piano, e non c’era un Supervisore disponibile, ed allora mettevano una nota sulla porta che ci diceva di andare al quarto piano in Accademia a studiare. A me la cosa stava bene, anche perchè avrei avuto l possibilità di interagire con altri studenti, avrei potuto dare degli star rate checkout, avrei potuto fare dei drill, chiarimento di aprole ecc. Ma i Spervisori dell’Accademia avevano ognuno la sua idea sul come un corso di HDA doveva essere superveduto e fatto andare avanti, e sprecavano un sacco di tempo a discutere tra di loro sul da farsi. Mi spiace dirvi che non hanno mai deciso se io dovevo essere superveduto mentre facevo una session di Libro Uno, che il mio corso richiedeva facessi, oppurre se potevo semplicemente audire persone che entravano nel Test Center che avevamo ad un paio di chilometri di distanza. Inoltre ad aggiungere il danno alla beffa, un membro della SO mi garantì che avrei finito il mio corso prima del prossimo event del Sabato successivo. Ma visto che avevo ancora un sacco di cose da fare, e che avevo pochissimo tempo a disposizione prima di quell’event, mi spiace dover dire che quella persona non aveva alcuno scrupolo nel farmi finire in modo quickie quel corso, solamente per far salire una statistica. E non per quello raggiungere quelle abilità per cui mi ero iscritto al corso!

Nel frattempo, osservavo con i miei occhi, che l’Org letteralmente continuava a svuotarsi sempre più, la maggior parte delle Classi non venivano più usate, se non per altri scopi, tipo fare del baby sitting durante il giorno. Ho osservato anche che le persone che conoscevo da anni diventavano ogni giorno meno cordiali ed amichevoli. Non era proprio quello che era stato promesso avremmo avuto con la Nuova Org. Sia lo staff che molti membri della Sea Org, tutte persone con cui conversavo regolarmente su soggetti spirituali, erano tutti indistintamente scesi di tono. Avevano perso il loro entusiasmo naturale. Adesso erano un mock up dell’ARC, ma non lo vivevano veramente.  La scena era diventata pesante, e l’atmosfera si tagliava con il coltello. Il posto era un mortuorio.

Proprio allora, mio figlio, Bryan, venne “dichiarato”, principalmente perchè aveva osato esprimere troppo contro-intenzioni a tute le cose che ho descitto prima e forse anche perchè aveva sfidato la validità dell'”Intenzione del Comado” del management superiore, per non parlare dell’essersi associato ad altri che la pensavano come lui. Ma a Bryan non era mai stato fatto un Comm-EV. Non gli avevano nemmeno mai consegnato il suo foglietto giallo. Nessuno gli ha dato la possibilità di difendersi dopo che aveva dedicato venti anni della sua vita a Scientology ed a LRH.

Quando alla fine mi trascinarono in etica, c’era un team là pronto per farmi conoscere la policy sulla disconnessione. Io dissi semplicemente che non ci sarebbe stata ragione al mondo che quella cosa avrebbe funzionato con la mia famiglia. Io NON avrei mai disconnesso con mio figlio!

Ron and Bryan Ubaghs in the 70’s

Quindi venni informato che mi avrebbero dichiarato PTS e che non avrei più potuto continuare con i miei servizi. Io ripsosi: “Bene! Avevo proprio bisogno di prendermi una vacanza da questo posto.” Presi la porta e me ne andai.

Amo molto e mi mancano quelle persone meravigliose con cu ho lavorato negli ultimi otto anni all’Org di Seattle. Ma, ultimamente ho trovato sempre più difficile l’instaurare una conversazione amichevole e semplice senza toccare soggetti che sono così ovvi ma che sembra causino una “enturbolazione” senza nessuna intenzione di causarla. Quando penso a quello che LRH ha scritto nella citazione che vi scrivo di seguito spero solamente che sempre più persone alla fine riescano ad osservare cosa stia veramente succedendo.

NOI DELLA CHIESA CREDIAMO CHE:

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di pensare liberamente, di parlare liberamente, di scrivere liberamente le proprie opinioni e di controbattere, scrivere o esprimere il proprio punto di vista sulle opinioni altrui

E che nessuna forza inferiore a Dio abbia il potere d’interrompere o negare questi diritti, apertamente o nascostamente.

Il Credo della Chiesa di Scientology è stato scritto da L. Ron Hubbard, subito dopo la costituzione della Chiesa a Los Angeles il 18 Febbraio 1954.

Sembra che qualcuno si sia messo a giocare a fare DIO, e che il pensare ed il parlare liberamente adesso sia un viaggio garantito nell’ufficio dell’Ufficiale di Etica. Che tristezza!

Con molta speranza,

Ron Ubaghs

Annunci
26 commenti leave one →
  1. KING & QUEEN permalink
    14 luglio 2011 11:38 PM

    Un’altra storia allucinante…ma Mr. Ron Ubaghs deve essere un vecchietto di quelli tosti,un tipo senza peli sulla lingua e tanto pelo sullo stomaco.
    Di personaggi così, che non si lasciano calpestare ce ne vorrebbero 6 al giorno per ogni org.
    Si ha ragione Ron Ubaghs Dio è in leave e Mi-slave-ge tiene il posto dall’alto, si proprio lui il “Portatore di luce” “colui che si farà dio per imporre sull’umanità il suo regno al posto di Dio”
    Ma come questi personaggi anche lui è destinato a soccombere.
    Chissà se i bookmakers inglesi accettano scommesse sulla caduta di Miscavige entro 18 mesi, anche se lo danno 1 a 1 me li gioco un po di euri, è come rubare le caramelle ai bambini
    ML
    K & Q

  2. Paolo Grazioli permalink
    15 luglio 2011 10:18 AM

    é veramente diventata la Chiesa dei pazzi!!!
    Credo che chi ancora insiste a seguire ciecamente certe regole (vedi disconnessione) non si renda esattamente conto, quello che mi sento di augurare loro è di provare in prima persona a dover disfare la loro famiglia, vorrei proprio vedere se si disimplantano magicamente.
    Vorrei proprio vedere il Sig. ——– OT8 che ha maneggiato ai tempi mia moglie perchè disconnettesse da suo figlio dicendole che ciò che la teneva legata al figlio era SOLO ENTITA’ GENETICA!!!!!
    Vorrei proprio, e glielo auguro con tutto me stesso, vedere lui dover mettere in discussione la sua famiglia modello e ultra dadicata, bravissime persone per carità, peccato che troppo spesso non sanno quello che fanno/dicono!!
    Cordialmente Paolo

    • Giovanna Ongaro permalink
      15 luglio 2011 2:36 PM

      Certo Paolo era solo ENTITA’ GENETICA??? Ma quando ha fatto di tutto per far tornare a casa il figlio entrato in SO, che non voleva starci ,era ancora Entita Genetica o l’amore di un padre verso il Figlio? Sicuramente era l’amore di un padre verso il figlio nei tempi passati pero…Dopo più è salito è diventato in Robot del caro DM e allora bisogna stare agli ordini altrimenti…Ci arrabbiamo…

  3. Kociss permalink
    15 luglio 2011 11:33 AM

    Sembra che, dopo un attenta analisi ed “evaluation” della situazione, consultando pure degli inediti riferimenti delle data series ritrovati nel doppio fondo della scrivania di Ron a Saint Hill, degli imperterriti missioner della Sea Org abbiano trovato il “perchè” di tutti questi disaffezionati nella C of $.
    Il perchè sono gli executive “Urlatori”. Tanto per fare un esempio al più famoso “Urlatore” di PD org , il mitico Bartolomeo Monti chiamato Bart per gli intimi che da tempo è fuori dallo staff, è stata assegnata una condizione di “Tradimento” bellamente appesa. Leggendarie le sue urlatine emanate con infinita ARC tanto che all’ex staff il solo nominare il nome di Bart gli si rizzano ancora i peli del culo, se è un uomo, di un altra parte se è una donna.

    Non riesco a capire da chi abbia imparato, da chi abbia assorbito questa strana valenza….bah

    Ma che bravi Dm e i suoi jannizzeri da strapazzo, si comportano come quel Re che ordina di uccidere i suoi nemici e poi accusa chi ha eseguito l’ordine di aver commesso l’omicidio.

    Sembra che anche molti altri “urlatori”, lungo le linee del management abbiano le ore contate.
    Non vorrei essere nei panni di Prevedello, noto “Urlatore” fin dagli anni 80, un vero e proprio capostipite, un veterano dell’ugola potenziata, uno che ha un diaframma così allenato che potrebbe andare a cantare alla Scala di Milano.

    E’ cominciata la caccia alle streghe, ai capri espiatori da impiccare per placare gli animi del popolo, ma quando succede questo vuol dire che siamo alla fine…o quasi.

    • 15 luglio 2011 5:10 PM

      Ho saputo che Bartolomeo lavora con la Lampo di S.Marino già da mesi. Conoscendo da tempo i loro problemini di carattere etico sono proprio curioso di vedere come si comporteranno. Quel gruppo è “capitanato” da Elvio Zannoni che era stato dichiarato SP una ventina di anni fa. Poi comunque si è dato un gran da fare sulla terza dinamica, nel senso che grazie al suo gruppo lui ha messo il sederone a posto andando a OT VIII e adesso ci sta mandando la moglie.

      So che da diverso tempo l’Elvio ha parecchi problemi col suo gruppo tanto da non riuscire ad impedire le ormai molte defaillans da parte dei suoi tecnici. Pare che siano costretti ad andarsene proprio a causa delle molte incomprensioni nei riguardi di coloro che tengono le redini del gruppo e perchè si sentono a dir poco sfruttati. Ho sentito molto parlare dei contratti della Lampo e non certo in termini lusinghieri tant’è che WISE ha avuto il suo da fare.

      Che ci sia un’analogia tra il management della Chiesa e quello della Lampo?

      Luther

      • 15 luglio 2011 7:16 PM

        Spartacus,
        quella che hai esposto è più o meno quello che so anch’io da vari tecnici fuoriusciti nel corso degli anni. Lasciami comunque dire che è una tristezza che, per profitto personale, degli scientologist arrivino a sfruttare in questo modo i loro compagni. Mi chiedo come possano avere fatto a salire così in alto sul ponte. Avranno ingannato il meter e preso per i fondelli l’auditor e compagnia bella. Anzi, molto probabilmente con tutti i soldi che riuscivano a imboscarsi, si saranno fatti belli con le donazioni.
        Ad ogni modo se ci ripensi e intendi scrivere un libro sull’argomento, sappi che ti aiuterò a diffonderlo gratuitamente.
        La verità può far male solo a chi non la confronta.
        Ti saluto.
        Luther

  4. Shila permalink
    15 luglio 2011 4:04 PM

    Guarda caso però il ciclo di etica se l’è fatto dopo che è uscito dallo staff mio caro Kociss,
    della serie ‘Quelli che escono sono automaticamente delle merde’!! Finchè è rimasto sulle linee come D/ed non si mai e ripeto mai fatto un giretto dall’E/O…per lo meno Bart ha spesso avuto il coraggio di chiedere scusa…
    A Padova c’è di peggio…e non ha mai (o quasi) urlato!!! Anzi è considerata la miglior persona in circolazione…per individuarla mi ci è voluto moltissimo, tuttora stento a crederci ma le prove che ho ragranellato da quando ho capito sono incontestabili…..Diciamo che è la persona che più di tutti sta facendo avverare il sogno di Mischiavige!!! Tanti auguri Padova!

  5. KING & QUEEN permalink
    15 luglio 2011 4:12 PM

    Caro Kociss,
    gli “urlatori” di base sono persone che di base sono stressati da una sit personale, ti faccio un esempio:
    un marito che viene comandato a bacchetta dalla moglie e deve sottostare ai voleri della sua padrona, ed è succube o per amore,o per sesso,o per i figli ecc, sul lavoro, se ha una posizione minima di comando sfogherà tutte le sue repressioni “urlando” ad un suo subalterno.
    Potrebbero anche essere problemi legati alla sfera sessuale, rapporti sessuali inesistenti o rari, pratiche di autoerotismo frequenti,moglie /fidanzata che copula con più persone, disfunzioni erettili, o affetto dalla sindrome di Short Dick Man.
    Probabilmente i terminali che tu citi hanno bisogno solo di avere meno pressioni, mangiare adeguatamente e dormire 8 ore per notte, se ciò non maneggiasse c’è sempre la comunicazione con massa.
    Penso che se qualche SO member avesse risposto agli schiaffi di MI-schiavi-GE con qualche sana testata sui denti…forse Dave non sarebbe diventato così.
    Io non sono un violento,però evviva Dio, ogni tanto ci sta.

    ML

    KING

    PS: su you tube digitate : Short dick man …e fatevi 4 risate

    • Kociss permalink
      15 luglio 2011 6:46 PM

      Beh, mi sembra chiaro che dal tono ironico del mio commento si capisca che tutta questa caccia al capro espiatorio sia una totale minchiata, ops volevo dire mischeviata…
      Di solito i capri espiatori sono i PTS di turno, ovviamente.

    • 15 luglio 2011 6:53 PM

      Un commento sulle “org Ideali”:

      Le Org ideali non sono ideali perché non sono un prodotto della ragione. Se poi ci aggiungiamo le miserabili condizioni di uno staff maltrattato, esausto, vessato in tutti i modi dal management, il minestrone è fatto ed è una porcheria infame per chi lo assaggia.
      L’org di Roma è un esempio di quanto sia fallimentare l’illuminante “strategia” del cavaliere dell’apocalisse. Sono convinto che la maggior parte degli scientologist pensa che sia il fiore all’occhiello delle org italiane. Bah!

      Un saluto a tutti.
      Spartacus

      • Davide Golia permalink
        15 luglio 2011 9:56 PM

        Ciao Spartacus, sei sicuro che l’org di Roma non vada bene? Perchè ho sentito uno qualche giorno fa che ci lavora e mi ha decantato l’operato. Mi puoi dare qualche dato che tu hai osservato direttamente?
        Grazie.

        • margot permalink
          16 luglio 2011 10:49 AM

          Omar e Barbara ci pensate voi a dare qualche dato??? 😉

        • ORLANDO FURIOSO permalink
          16 luglio 2011 8:05 PM

          Ciao a tutti.
          Un dato su Roma ve lo posso dare io.
          Un terminale di hco,un etic officer…è tornata a casa sua,in permesso naturalmente!!!
          Dagli ultimi dati che avevo,dei quasi 200 staff raccimolati quà e là,ne erano rimasti 64,se nessun altro se nè andato prima dell’etic officer menzionato sopra….sono 63!!!
          All’ultimo indi day ci era arrivata una notizia molto affidabile che negli ultimi 10 giorni a Roma Org Ideale,erano entrate 3 persone nuove ma non si sa bene se hanno iniziato qualche corso o visitato solo i pannelli……non quelli solari naturalmente.-)
          ML a tutti e saluti dall’…………..EUROPA.-)

  6. Orlando Furioso permalink
    15 luglio 2011 7:37 PM

    VADE RETRO SATANA!!!!
    MA QUANT’E’ BELLA L’INDIPENDENZA??????
    INFINITA.-)
    La sto veramente assaporando ogni giorno di più…troppo troppo bella!!
    Finalmente sono INDIPENDENTE in tutti i sensi e in questi giorni sono in compagnia di persone veramente in gamba e competenti!!
    TOH…..non fanno parte della chiesa di SCN….incredibile,mi si era dato a credere che la vera competenza la si poteva trovare solo nei terminali addestrati nella chiesa…..
    SI ADDESTRATI SOLO A RUBARE!!!
    Quant’è bella la vita senza queste persone vicino!!
    ML a tutti

  7. Diogene permalink
    15 luglio 2011 9:32 PM

    Aggiungo anche i miei complimenti per l’impegno a mantenere “pura” e applicabile la Tech di LRH…

    In realtà RTC l’ha “epurata” o “purgata”… altro che mantenuta pura come pappagallescamente ripetono i vari “diplomati OT” nella formula di rito finale… ma si sa, se tanto mi dà tanto… prendi su e porta a casa… il circuit… pardon, il “certificato DOT”…
    (David-OT?…Declared-OT?… Declassed-OT?… boh!)

    Ho molta fiducia che il Progetto Pilota onestamente intrapreso da Luana, Francesco e Simon consentirà a molte famiglie di Scientologist un ritorno sulla via della fioritura e della prosperità…

    Siamo persone consapevoli, non robottini…

  8. Diogene permalink
    15 luglio 2011 10:35 PM

    Anche per lei ci sarà il sorgere di una nuova alba…

    Sommessamente… Ciao, mitica Umberta…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...