Skip to content

LA MECCA DI MISCAVIGE DA 250 MILIONI DI DOLLARI

16 giugno 2011

Ecco un articolo scovato nella rete e tradotto da Simon Bolivar con una sua nota di fondo che tratta dell’Edificio del Super Power. Interessante ……molto interessante…….

JO BERTI

Lo scopo del palazzo del Super Power 

di

Peter N. Alexander

11 Marzo 2001

Quando ancora ero un membro del pubblico di Scientology, ho contribuito al palazzo del Super Power con 100.000$, e quindi ero privilegiato a ricevere informazioni interne sullo scopo vero del progetto.

Stando a Bruce e a Charmain Roger, I registrar, e I leader del progetto del Super Power, una signora del Guam il cui nome non mi sembra di ricordare, lo scopo del palazzo del Super Power era di “tagliare” i gradienti per tutta Scientology. Mi spiegarono che non importava quale livello otteneva la gente in Scientology, erano ancora “fuori etica” il che li preveniva dal realizzare i loro guadagni. Questo, dissero, si applicava agli OT VII e OT VIII, a anche a persone più basse sul ponte. Era una ammissione tattica che i livelli OT di Scientology non funzionavano, e serviva una ipnosi/lavaggio del cervello  aggiuntiva prima che qualcuno potesse diventare OT.

Come prova a ciò, mi invitarono a diversi pranzi con Matt Feshbach, uno dei fratelli Feshbach che in apparenza aveva fatto un sacco di soldi in borsa. Matt era, al tempo, l’unica persona del pubblico a cui era stato permesso di “completare” il Super Power. Lo aveva fatto alla Base Gold, nel deserto della California. Matt era OT VIII, ma disse che il Super Power era statala migliore azione che avesse mai fatto in Scientology. Descrisse un particolare Rundown, dove corse attorno a un “palo della cuccagna” in cerchio. Mi disse che tutti i membri dell’alto managment di RTC lo avevano fatto, e anche gli atri Rundowns del Super Power.

Penso che questo spieghi perché la gente di RTC, e alcuni dei maggiori (cioé ricchi) membri del pubblico siano cosi suonati e robotici. Questi Rundown del Super Power apparentemente ammontano allo stesso tipo di lavaggio del cervello che usavano fare i Comunisti Cinesi durante la Grande Rivoluzione Culturale, dove potevano “ri-educare” anche gli animi più duri fino a sottometterli. Questi Rundown del Super Power sono in esistenza da parecchio tempo e infatti, credo che David Mayo abbia riportato di essere stato messo sullo stesso programma di corsa attorno a una palo durante il suo periodo nell’RPF.

Lo scopo del palazzo del Super Power è di portare questi Rd a Clearwater. Mi sono incontrato con Ken (non ricordo il suo cognome ma è un caro ragazzo della Nuova Zelanda) l’architetto del Progetto di Scientology e ho guardato i disegni del palazzo. Una delle caratteristiche principali del palazzo è una grande stanza circolare con un palo al centro per il “Running Rundown”. Il resto del palazzo include un nuovo auditorium e nuove stanze per l’auditing.

L’idea è che quando il palazzo sarà finito, il Super Power verrà offerto al pubblico generico. Quando Scientology, si suppone, farà ancora una volta boom. Ad ogni Scientologo verrà lavato il cervello allo stesso modo in cui il managment di RTC è stato ridotto in robots. Cosi ci saranno eserciti ed eserciti di Scientologi robotici.

Ora che il governo della città di Clearwater è stato infiltrato e cooptato al culto, Clearwater viene considerata uno “spazio sicuro” e gli Scientologi vengono incoraggiati a traslocarvi. Una delle principali per questo è che cosi potranno fare i Rundown del Super Power. Lo posso vedere fin da ora … centinaia di povere anime che corrono in cerchio dentro al palazzo del Super Power, sperando di riuscire a comprarsi la Salvezza che non otterranno mai, cercando di diventare liberi anche se verranno trasformati in robot.

Clearwater diventerà la fabbrica di robot numero uno sul pianeta, o cosi crede il management di Scientology.

Ciò che succederà veramente è che questo “lavaggio del cervello” funzionerà per un po’, poi svanirà, lasciando le vittime del culto danneggiate, e probabilmente in bancarotta. Avremo sempre più persone distrutte che vagheranno per le strade di Clearwater. Dato che, la maggior parte degli Scientologi che traslocano a Clearwater finiscono per andar via distrutti e falliti, ma questo accelererà con il completamento del Progetto del Super Power.

La parte più brillante della storia è che, secondo Ken l’architetto, David Miscavige è personalmente coinvolto nei dettagli della costruzione di questo palazzo. Quando stavo (per breve tempo) aiutando Ken, mi raccontò che David Miscavige aveva completamente cambiato i progetti da un tipo di palazzo dalle linee moderne a una struttura in stile Spagnolo.

Questa è una “buona” notizia perché l’interferenza del maggior (ma non qualificato) amministratore in un progetto di costruzione invariabilmente significa sia ritardi che aumento dei costi. Cosi la schedula del progetto e i cinquanta milioni di dollari di budget (erano 38 milioni prima che Miscavige si coinvolgesse nei dettagli) andrà probabilmente “alle stelle” come diciamo noi del settore costruzioni, e diventerà un pasticcio. Non so se l’impresa esterna di architetti (era la Spillar-Candelas, una impresa molto conosciuta in Florida) sia ancora al lavoro, ma se lo sono, sono sicuro che si staranno strappando i capelli. Ad ogni modo, nei miei viaggi occasionali a Clearwater mi indicano che il lavoro si muove molto lentamente…

Speriamo tuttavia, che finiscano il lavoro, cosi quando la famiglia di Lisa McPherson vincerà la causa contro Scientology, e gli verrà assegnato il diritto sulla proprietà, potranno trasformare il palazzo in qualcosa di più utile… forse una una casa a mezza pensione per Scientologi falliti. La sola cosa che non capisco è cosa ci faranno con quella grande, stanza circolare del “palo”. Qualcuno ha delle idee?

Peter N. Alexander

Alexander ha scritto questo pezzo nel 2001, il palazzo del Super Power ancora non è stato finito.  I familiari di Lisa McPherson hanno raggiunto un accordo con la Chiesa e sono stati liquidati. I reg ancora stanno raccogliendo fondi per finire il palazzo. David Miscavige ha cambiato ancora una volta idea e ha rivisto i progetti, cambiando gli interni dallo stipe spagnoleggiante in uno stile moderno Super Upstat. Apparentemente mancano 300 staff per il palazzo e poi verrà aperto, quindi la Sea Org sta mandando e-mail in massa (al limite dello spamming) a tutti gli Scientologi per reclutarli in questo progetto. La città di Clearwater, nel frattempo, ha elevato una multa per l’opera rimasta incompiuta dagli anni 90 di 450.000$, e si ritiene che alla Chiesa non servirà fare ricorso, li dovranno pagare tutti. I commercianti di Clearwater (e tra loro anche alcuni Scientologi che si erano trasferiti) presi dalla visione di migliaia di persone che sarebbero corse a Clearwater per fare il Super Power, hanno aperto a ridosso del palazzo delle attività economiche, ristoranti, negozi ecc… per poi fallire e dover chiudere. I danni finanziari sono incalcolabili, quelli personali sono sconosciuti ai più. Rimane solo il miraggio di questa “Mecca”, che sarà l’ennesima grossa fonte di introito della Cof$, molto più grossa degli “L’s”. Il palazzo del Super Power è il capostipite delle “Org Ideali”, l’idea è venuta da qui al grande puffo. E ha trasformato un progetto di Ron per gli staff, in un progetto per il pubblico, ma badate bene, per un pubblico ben pagante, i soliti VIP.

 

Eccovi una serie di foto degli interni del palazzo, (CLICCATE SUL FILE PDF QUI SOTTO) dopo che le avrete viste chiedetevi: “Ma per chiarire il pianeta, tutto questo serviva veramente?” A voi la risposta.

FOTO DEL SUPERPOWER

SIMON BOLIVAR

 

 

Advertisements
13 commenti leave one →
  1. Diogene permalink
    16 giugno 2011 3:18 PM

    Come carcere… è delizioso…

    Ci saranno anche le salette per l’eutanasia assistita dei bancarottamati?
    Tanto, con un semplice lascito testamentario puoi acquistare il rundown della rinascita… la tessera vitalizia IAS per la prossima vita è in omaggio…

    God save America…

    (grazie Bolivar per il tour… noi ovviamente ci andremo solo se passa l’esame al guanto bianco da cima a fondo… voglio un po’ vede’ quanta gente servirà solo per tenerlo pulito… con tutto il viavai che ci sarà… sudore, vomito e testate nei muri di cartongesso… un posticino allegro per supermen-tecatti…)

    • Frank Wool permalink
      16 giugno 2011 4:50 PM

      A me più che un carcere “ricorda” quelle meravigliose stazioni di implant: tutti in fila su un nastro trasportatore pronti per la prossima scossa!
      E pensare che una volta i thetans dovevano catturarli a forza per il trattamento, adesso sono contenti e pagano anche!
      Brividi!!!!!!

  2. Klug permalink
    16 giugno 2011 4:41 PM

    Si, una bellissima accademia militare pronta a sfornare tanti soldatini.
    Mi ricorda un po’ de Truman Show, tutto bello pulito e perfetto ma estremamente falso, guidato da un’omino seduto a contare i soldi e tirare i fili…
    Che tristezza…

  3. Zorro permalink
    16 giugno 2011 8:38 PM

    Il Superpower sembra una drammatizzazione della “soluzione finale” ecogitata da Hitler, solo che questa volta invece di essere bruciati i corpi verranno “bruciati” i thetans, il che è molto peggio, molto peggio.

    Ma sappiamo anche la fine che ha fatto Hitler, e gli alleati sono già sbarcati in Sicilia e pure in Normandia…

  4. Clelia permalink
    17 giugno 2011 8:44 AM

    Per Frank Wool (secondo commento di questa pagina). Cosa sono le stazioni di implant? Dicendo “scossa” ti riferisci all’elettroshock? Forse per voi sono domande stupide ma leggo questo Blog da poco e devo dire che ci sono ancora molti termini che non capisco proprio. Il mio interesse in scientology non è nato da molto, ho solamente letto qualche libro che mi ha prestato una persona che mi ha anche consigliato questo blog… e per me non è affatto facile collegare le cose scritte qui con le cose che ho letto!

  5. Paolo Grazioli permalink
    17 giugno 2011 4:41 PM

    Ragazzi facciamo attenzione con i commenti perchè non tutti abbiamo realtà di certe definizioni…. non che si rischi che venga fuori qualche dato un pò troppo avanti.
    Grazie Paolo

  6. Isabella permalink
    19 giugno 2011 5:23 PM

    Effettivamente le stanze sembrano un mix tra l’ Enterprise e una stazione di implant… BELLE…!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...