Skip to content

LA MIA AVVENTURA IN SCIENTOLOGY

12 giugno 2011

Ecco la storia affascinante di Greta così come da lei raccontata sul sito http://www.scientology-cult. Per 27 anni e per altri ancora, una volta uscita dalla Sea Org, Greta era all’oscuro di quanto veramente succedeva dietro le quinte. Ha avuto il coraggio di disobbedire come dice lei ai ROBOT DI DM ed immergersi così nella ricerca sulla rete. Grazie a quello e alla sua capacità di distinguere le cose corrette dalle fabbricazioni, ha tratto le sue conclusioni e le ha volute comunicare pubblicamente.

Grazie Greta, la tua è una storia che aiuta il movimento. Grazie per averla condivisa con noi prendendo il coraggio di raccontarla qui!

ANITA BALDI

TRADUZIONE

A CURA DI

SIMON BOLIVAR

Ho letto il mio primo libro di Scientology, I Fondamenti del Pensiero, nel 1972 mentre stavo distesa su una roccia nella montagne Svizzere. C’era qualcosa di veramente speciale in questo libro. Mi ha colpito benché fossi sballata. Sufficiente per me per scoprire di più su Scientology, uscendo dalle droghe da sola e semplicemente arrivando a Monaco per fare il Corso di Comunicazione. Qualche tipo di magnifica magia era coinvolta in tutto questo quando la mascella del mio (ex) ragazzo si aprì vedendomi arrivare. Mi aveva appena scritto una lettera per farmi andare a Monaco ad unirmi allo staff, ed ecco che ero lì.

Guardando indietro credo che Scientology mi abbia attratto cosi tanto perché era un gioco molto al di sopra dei normali giochi Mest e funse da grande dato stabile nella confusione della mia vita.

Dopo lo stupendo Corso di Comunicazione venni iscritta sul corso di HQS come il primo studente di quel corso in Germania. Tradussi, registrai, stampai, fascicolai l’intero corso HQS in Tedesco, dato che il mio twin non parlava Inglese. Percorrendo i CCHs uscì dalle droghe. Ottenendo grandi vittorie l’allora CO, Jens Bogyad (RIP), mi fece firmare il mio contratto da un miliardo di anni. Monaco in quel periodo era gestita come una org della Sea Org. questo fu dopo 3 – 4 settimane che ero in Scientology.

Poco dopo, noi appena arrivati venimmo mandati a Copenhagen a fare il DPF (Deck Project Force) sull’Athena. Era cosi piena affollata con tutti questi sul DPF dalla Germania e Svezia che il solo posto per studiare era tra i gomiti di qualcuno. La nuova conoscenza aprì spazi a iosa e il piccolo spazio fisico divenne irrilevante. Trascinammo la catena dell’ancora in porto e per settimane ne scrostammo la ruggine.

Quindi il Capitano Mitch Spence mi prese per tradurre I nastri di “benvenuto nella Sea Org” in Tedesco presso l’unità di traduzioni DK per velocizzare il flusso dei DPF in addestramento. Lo feci e li finì.

Una volta ritornata in Germania, Scientology era sotto grossi attacchi e senza nessun supporto dai media dalla nostra parte. Venni scelta come l’I/C della prima “Cavalcata della Libertà” distribuendo migliaia di giornali della libertà in tutte le maggiori città Tedesche il che ci diede un po’ di “spazio e respiro” sulla terza dinamica.

Nel 1973 il GO mi richiese per il posto di Assistente alle PR del Guardian mentre veniva addestrato un altro membro dello staff. Feci un mini corso di addestramento al GOWW e poi tenni quel posto al meglio che potevo. I punti focali erano di tenere traccia dei giornalisti 1.1, portare in superficie i dati delle terze parti e dati altamente diffamatori che ribollivano sotto la superficie. Questi dati in mano ci permisero di iniziare tutte quelle cause contro l’FBI, SCOTLAND YARD, ecc… ma io ero per la tech e cosi quando l’altro membro dello staff fu addestrato tornai alla tech.

Nel 1975/6 mi addestrai sulla mia Accademia e co-audii su dianetics a AOSHUK. Poi audii nell’HGC dell’org di Monaco.

Nel 1978 tornai a AOSHUK per l’addestramento e l’auditing di Dianetics Espansa. L’HCOB DIANETIC CLEAR mi salvò da ulteriore auditing su XDN. Fuori e su per I livelli OT.

Nel 1980 venni mandata a ASOHEU & AF per fare vari corsi da C/S e internati. E arrivai anche su NOTs.

Nel frattempo, nel 1982, Monaco traslocò in un palazzo più bello. A un certo punto arrivò una missione della SO. Ero disperata come C/S di come le nuove istruzioni sull’HRD venivano applicate il modo differente da ogni auditor e non c’era nulla che potevo fare. Semplicemente non sembrava corretto. Mostrai al missionario di Int le varie interpretazioni ed esclamai “Ci deve essere un SP sulle linee!” il Missionario molto tranquillamente mi diede riconoscimento con un “Potresti avere ragione!” non mi disse CHI aveva in mente. Più avanti pensai che fosse David Mayo.

Nell’estate del 1982, le org europee stavano crollando. Non ricordo il perché. Quando il ronzio della produzione cessò a Monaco io guidai l’org dall’ufficio del C/S di sorta. Finì col tirare in ballo il diavolo, compreso il GO, per far si che la ruota della produzione girasse ancora. Poco dopo venni reclutata per l’ufficio del SR C/S INT. non esitai nemmeno per un secondo.

Arrivai negli USA in Ottobre del 1982, ero una straniera in terra straniera e non riuscii ad ambientarmi.

Per tutto il tempo INT applicava Emergenza a livello internazionale. Ero stata su Potere a Monaco, ma avevo guai a venire fuori da Non-Esistenza in questo nuovo strano mondo. Chiamatelo un inferno di gradiente saltato.

PUNTI SI COLLEGANO: Una cosa che notai alla base di Int nella loro sala da pranzo “Massacre Canyon Inn”. Il tavolo di DM e i suoi Top executives si comportavano come – scusate il mio francesismo – cani maschi intorno a una femmina in calore. C’era qualcosa di frenetico sul sembrare belli e parlare bene che mi colpì come innaturale.

Mi ricordo anche – mentre iniziai a connettere I punti della mia conoscenza attuale di DM alla mia personale esperienza – come DM giocava incredibilmente duro durante una partita di Pallone. LUI DOVEVA VINCERE!

Mentre guardavo nei fogli di lavoro dei sec checks che venivano usati su alcuni dei miei amici in Germania, nello stile Gestapo dalla Polizia Finanziaria (Wendell Reynolds), protestai selvaggiamente e questo fatto mi portò a breve dei guai. Invece di super vedere il Running Programm come C/S INT per il progetto pilota corsi io stessa sul programma per 13 ore al giorno. Ebbi anche molte grosse vittorie ma vi risparmio le brutte conseguenze dell’out-tech di correre con gli stivali nella pioggia. È un programma incredibile ed era la soluzione di LRH per i casi di molti staff per tirarli fuori dalla melma mentale.

A causa di guai con il visto ho dovuto lasciare Int ed iniziai ad audire a INCOMM solo per venire rimandata in seguito a CC INT. Ho C/Sato a tempo pieno. Non c’era tempo per lo studio, nessun gruppo, non c’erano nemmeno i raduni dello staff. Mangiavo mentre C/Savo. La scena di “Clear” era molto differente dall’Europa e feci rapporto al SR C/S INT. poco dopo venni messa sull’RPF al PAC e dopo pochi giorni, con tanti altri dell’RPF fui mandata a GOLD. Non c’era tempo di occuparsi dei miei effetti personali. Vennero semplicemente gettati via come scoprii in seguito. Grrrrrr!

PUNTI SI COLLEGANO: Qui iniziarono I veri incubi con la ristrutturazione di Bonnie View, rifare il ponte della nave e poi costruire il palazzo dello Studio Musicale senza, o poco tempo per dormire. Tutto era basato sulla valutazione scorretta che LRH sarebbe ritornato là. Che spreco di risorse! La beingness non era quella di uno sull’RPF ma essere un membro del GCT (Gold Construction Team – Gruppo di Costruzione di Gold) dato che letteralmente non c’era studio, solo condizioni di etica fatte fuori al freddo così una persona non sarebbe caduta addormentata! Era troppo per chiunque. Dopo alcuni mesi di questo il corpo si prese la sua vendetta. Mi ci vollero sei mesi per recuperare la piena mobilità della mia spalla e naturalmente nessun soldo dalla Chiesa per aggiustamenti chiropratici.

Essere scelta come una delle sei del GCT per l’auditing dell’FT fu la luce alla fine di un lungo tunnel. Jeff Walker ci concesse un pomeriggio per passare attraverso il RDD di NOTs. Quel twining con Steve Marlow non fu esattamente superbo. Essere a Happy Valley ci diede un po’ di libertà che mi mancava completamente alla base. Le giustificazioni mentre percorrevamo l’FPRD non furono scritte e i miei Facsimili di Servizio sono vivi e vegeti, grazie per aver chiesto.

Nel 1986 una amnestia per tutti quelli sull’RPF mise fine a tutto questo e ritornai al CCI dove risalì sulla scala della divisione della Tech e ben presto audì nuovamente e C/Sai ancora l’FPRD.

Nel 1989 Sandy Wilhere mi chiese se volevo diventare un C/S di Solo NOTS e dissi di si. Era per gli Universe Corps e non potei pensare a nulla di meglio che a un premio per i membri dello staff che fossero l’auditing e l’addestramento della parte superiore del ponte. Mi spostai a AOLA mi addestrai come auditor di NOTs e C/S di NOTs sotto a Barbara Thompkins e finì i miei NOTs con i loro Universe Corps. Fu la soluzione di Flag per avermi rigettato per l’addestramento sui NOTs mentre ero ancora a Flag dato che ero “disaffezionata!!” su quel soggetto, per tutti gli anni passati nello staff, il mio dato stabile erano state le note scritte a mano da LRH note (appena dopo PAB 42 Vol II vecchio p.132) “IL PUNTO FOCALE E’ SU SCIENTOLOGY, NON LE SUE ORGANIZZAZIONI O AUDITOR O PERSONALITA’.”

Mi addestrai anche e feci l’internato come Solo C/S.

OT VI e iniziai su OT VII a AOSHUK nel 1990 mentre audivo lo staff nei loro gruppi Universe Corps.

Quando l’org di Zurigo raggiunse le stat della dimensione della vecchia Saint Hill nel 1990 I nostri Universe Corps erano sul posto per la celebrazione di Zurigo. Eravamo un bel gruppo eccetto che gli auditor Belgi applicavano i loro tipici Facsimili di Servizio Francesi di rifiutarsi di imparare il Tedesco, il che significò che ogni membro dello staff che non parlava Francese o Inglese atterrò sul mio piatto per essere audito in aggiunta all’essere C/Sato.

Nel 1991 I pezzi grossi di RTC incluso DM arrivarono in tour nelle org Europee incluso Zurigo. Come il gruppo entrò il piano degli Universe Corps (vicino all’org ma in un palazzo separato) il mio TR 0 andò out. Venire intervistata con la domanda “Perché non ci sono prodotti?” non aiutò. La mia faccia da torta (Pie Face) ovviamente non era giusta. Dio, il mio superiore del HGB sembrava abbastanza felice con i nostri progressi. Non la faccio lunga, venni trovata essere il CHI per le statistiche giù nella consegna dell’org di Zurigo e venni richiamata negli USA. Non so se qualcuno si interessò a cercare il PERCHE’. Fu l’inizio della fine e la mia carriera di SO da allora in poi andò in discesa.

Mentre lavavo I piatti dell’HGB da alcune settimane, venni sottoposta a un Comm Ev che mi riabilitò ma gli Universe Corps di Zurigo erano stati dispersi, distrutti. Zurigo aveva avuto le sue alte statistiche di consegna con l’aiuto degli auditor del campo e alla mission dei SO che lo scoprì venne assegnata una condizione di Potere. Una volta che questo risultato fu raggiunto gli auditor del campo si fregarono le mani dicendo “è ora di andare a casa” e le statistiche crollarono dato che non c’era una struttura interna per poter tener su le consegne cosi elevate. Sherlok Holmes avrebbe detto “Elementare caro Watson!”

Provare a fare le condizioni e sottomettere una condizione di Responsabilità ai papaveri di RTC che in qualche modo faceva senso per me era la cosa più orribile che ho mai dovuto fare dato che ero ancora su mistero per il mio TR 0 che era andato out! Ero rimasta su mistero per quella cosa per 20 anni e stavo masticando la mia traccia del tempo per trovare quel proverbiale ago nel pagliaio che rispondesse alla mia domanda. Non mi è mai venuto in mente che potesse essere solo politica o più chiaramente soppressione aperta. Come un disaffezionato membro della SO avrei dovuto pensarci a quello!

I PUNTI SI COLLEGANO: È solo abbastanza di recente, avendo studiato ciò che era successo nella chiesa che capisco che LA DECISIONE DI TOGLIERMI DAL POSTO ERA DI CERTO GIA’ FATTA E IO L’HO RACCOLTA!!! Ero la persona scelta su cui far ricadere la colpa. I passi per fare giustizia a favore del gruppo erano stati fatti ma non quelli per prendersi cura dell’individuo come per HCO PL 7 Dic 1969 L’UFFICIALE DI ETICA, IL SUO CARATTERE. Invece venni infilata dentro all’equipaggio del CC Manor come Steward, presto passai supervisore alle pulizie, troppo fuori dalle linee perché la mia natura ribelle potesse causare altri guai.

Nel 1991 iniziò nel palazzo del vecchio Bridge l’evoluzione dei materiali dei nuovi NOTs e Solo NOTs e io fascicolavo i nuovi pacchi. Era ancora un periodo di privazione del sonno e ricordo che avevo appena finito di tradurre e battere a macchina una pubblicazione di Solo NOTs in Tedesco quando mi accorsi di non poter più sollevare il mio braccio, mi ero presa un’ altra borsite, stavolta nell’altro braccio. Quando l’evoluzione fu finita trasportai i materiali a Flag, col braccio a tracolla, prendendo 60 di Advils. Pensai di farmi vedere dal MLO di Flag, non si trovò nessuno nemmeno per farmi un semplice Touch Assist.

Tornai a LA, la schedula divenne più vivibile e feci un sacco di corse nel modo che avevo imparato sul Running Program, cioé Programma di Riabilitazione a Causa. Una cognition che uno non può fare as-is di un motivatore mi aiutò ad alleggerire una pena mentale.

Fortunatamente per me ora c’erano guai col passaporto e venni messa in schedula per una missione in Europa. Mi rifiutai di andare in missione sapendo che avevo una situazione di out-list non maneggiata, ma alla fine reclutai il mio vecchio auditor, James Fuller, per darmi una session prima di venir spedita in Europa.

Ormai era il 1993 e mentre ero di base a AOSH UK feci parecchie missioni: Monaco, Vienna, Parigi. Poi una lunga a Milano per aiutarli ad ottenere le dimensioni statistiche della vecchia Saint Hill. Che incredibile piacere lavorare con gli italiani. Sono gli scientologist più su di tono che abbia mai incontrato in qualunque posto e sanno come vivere. Le prodezze che tirano fuori giovedì mattina per tirare su le statistiche sono leggendarie. Francamente mi sento ancora male per avergli dato la speranza che ce l’avrebbero fatta quella volta solo per poi fallire anche con loro. A questo punto voglio modestamente scusarmi per aver avuto una parte in tutta questa cosa.

Presenziai all’event della IAS della “Guerra è finita” a Milano, senza domandarmi che prezzo ci sarebbe stato per questo.

Tornai a ASHO UK e audii lo staff. La poca cura dei casi dello staff era shoccante. LRH si rivolterebbe nella tomba.

I PUNTI SI COLLEGANO: DM ispezionò l’org e qualcosa mi fece arrabbiare cosi tanto che il mio normale rimedio (quando sono arrabbiata batto I pugni sul muro) non funzionò. Il mio pugno passò attraverso la parete. Appesi una fotografia sul buco e sopravissi all’ispezione.

Non molto dopo quel fatto, per ordine del D/Sr C/S Flag, Alain Kartuzinsky (RIP), fui il solo C/S a cui venne permesso di C/Sare il CCRD in tutta la Gran Bretagna cosi C/Sai quel particolare ciclo per l’intero ponte per diversi mesi fino a che l’altro C/S completò il suo retread/retrain.

Nell’estate del 1993 ricevetti una telefonata da OSA US Int: avevo voglia di ritornare negli USA? Ho no! Orrore! Ma servizievole dissi di si. Cosi tornai a lavorare a AOLA audendo nell’HGC e facendo le revisioni del Solo. Mi sentivo l’ombra di me stessa. Avevo perso il mio scopo con quel fallimento del UC C/S. mi sentivo come uno scalatore appeso le cui dita scivolavano perdendo la presa. Il mio sistema immunitario fallì, la mia schiena andò a pezzi. Non ero mai mancata un giorno dal posto in 22 anni e volevo mantenere questo trend. Disaffezionata, vero? Audivo su una sedia da chiropratico con una borsa di ghiaccio sulla schiena e dopo la session mi appoggiavo al muro sostenendomi per portare il mio pc o pre-OT dall’esaminatore. Non era una bella vita!

Dopo l’event del 1993 ho sentito che il Rounting form per Flag conteneva una sezione per controllare se le persone avevano pagato le tasse. Sembrava che fossero diventati agenti del campo dell’IRS. E dopo questo? Una domanda della Routing Form diceva, “Avete giocherellato negli ultimi sei mesi?” ci fu una missione nel maggio o nel Giugno del 1996 guidata da Jenny Devocht per tutto il PAC.

I PUNTI SI COLLEGANO: I breefing giornalieri del PAC era un’ altra cosa. Fu la prima volta che incontrai alcuni poveri compagni dei SO i cui peccati sessuali venivano diffusi a tutti i partecipanti. Ma per cosa poi? Anche i così chiamati “breefing di sorgente” erano tutto ma non di sorgente per me. Spesso non c’era una trascrizione, non potevo guardarmi le parole mal comprese e poi dovevo a malincuore passare il mio successivo periodo di studio per chiarirmi la cosa se riuscivo a trovare una trascrizione. Le conferenze di LRH sono magnifiche ma non su una base imposta che interrompesse la mia schedula sul BC. Così quella era la nuova “sorgente imposta”. No grazie!

Non divulgherò qui dove passai la maggior parte delle notti per poter dormire.

I PUNTI SI COLLEGANO: Mi sentì veramente a disagio con i nuovi volumi della Tech vedendo che le iniziali dell’autore e del dattilografo ora venivano omesse. Non sembrava proprio giusto e non mi fu mai data una risposta soddisfacente.

Ci fu anche, da qualche parte lungo la linea, la fissazione di DM sul MEST perfetto che mi dava seriamente sui nervi. La storia di qualcuno che arrivava a Clear in uno stanzino per le scope era più esaltante.

Potevo capire il punto di vista di terza dinamica nel mandarmi all’RPF. Uno non consegna auditing mentre sta male sia fisicamente che mentalmente. Erano i missionari che si liberavano di tanti auditor di PAC.

I PUNTI SI COLLEGANO: Torniamo agli episodi di quelli che lavorano tutte le notti, leggesi, “privazione del sonno”. I maneggiamenti medici che avevo fatto precedentemente all’RPF furono interrotti e il “disagio” ritornò con veemenza, ero terrorizzata nel vedere e nel sentire un corpo completamente dolorante.

Obiettando sull’uso del grande strumento di LRH del “Buddy Sistem” (vedi dizionario amministrativo) come uno strumento di sicurezza e violandolo con proteste mi portò nell’RPF dell’RPF e poco dopo mi guadagnai un ordine di non-inturbolazione. Non essendo consapevole di qualche altra soluzione non volevo venire dichiarata. Ma ora volevo VERAMENTE lasciare la SO e lo dissi. Una volta durante una ribellione camminai semplicemente fuori dal Complex, fumando una sigaretta (proibito), con il MAA dell’RPF che nervosamente mi seguiva con una coda di 20 detenuti dietro a lui e camminammo attorno a Berendo Block fino a che mi calmai. Probabilmente ho raggiunto il più alto che mai nell’RPF dell’RPF, 180 giorni, la maggior parte dei quali passati nella stanza caldaie! Ci fu una breve pausa con la GAT sullo Student Hat che non mi piacque. Non ricordo nulla benché abbia parlato al muro per ore. Ciò che segue riassume tutto per me: L’assioma della S.O.P 8-C Duplicazione, Assioma: “Una fissazione imposta in una posizione geografica porta a una non volontà di duplicare.” Volevo solo USCIRE dal quel posto miserabile. Per trasportare i miei folder di etica pieni di quei KRs senza senso scritti su di me ci sarebbe voluto un camion.

Finalmente sono uscita facendo una standard routing form (Sic!) nell’Aprile del 1997. Invece dei 500$ di buona uscita presi i soldi dei “nastri” ma nemmeno le conferenze che volevo veramente.

Fu un inferno comprendere che ero fuori. Grazie agli amici che mi hanno aiutato ad uscirne bene.

I PUNTI SI COLLEGANO: Da quasi 2 anni e mezzo non vado più nemmeno agli event. Sono stanca di ricevere statistiche a raffica altamente generalizzate ed irrilevanti per poi dover sopportare questa “ectomia del portafoglio” alla fine.

La scorsa estate quando venne in visita Hansueli – era in giro dalle mie parti, hmmm, mi aspettava quando ritornai stanca morta a mezzanotte dal lavoro – gli chiesi perché stavano ancora facendo gli event (invece delle riviste) benché LRH li avesse proibiti. Disse che erano dei “consigli di LRH che li permetteva nei momenti di transizione.” Beh, era semplicemente altro mangime sulla LINEA SEGRETA DEI DATI in aggiunta la fatto che il periodo di transizione era finito da tempo. Scavando ulteriormente sul soggetto scoprì – con l’aiuto di Louis Garcia e Steve Hall che la pubblicazione di LRH in questione e un ORDINE DEL BUREAU CENTRALE, pubblicato o nel 1977 o nel 1978 dopo che le statistiche crollarono a seguito del primo event internazionale.

Pensavo non avrebbe fatto male portare alla luce del giorno questi dati.

Ora applico GIOIA DI CREARE e aiuto gli Scientologist e i non Scientologist con ogni cosa che posso mentre seguo I miei interessi (cercare pietre, miniere d’oro, lavorazione dell’argento e realizzazione di gioielli) e il lavoro di tenermi a galla finanziariamente. Non ho mai smesso di studiare LRH. La differenza è che ora studio ciò in cui sono interessata.

I PUNTI SI COLLEGANO: Si sta perdendo un tremendo sacco di tempo e di promo. Negli ultimi due anni il flusso uscente della Cof$ è aumentato enormemente. Emails da org in cui non sono mai stata spam e non vengono maneggiate quando si scrive un rapporto. C’è dappertutto una carenza dell’assioma 51: I POSTULATI E COMUNICAZIONI DAL VIVO NON ESSENDO MEST ED ESSENDO SENIOR AL MEST POSSONO OTTENERE CAMBIAMENTI NEL MEST SENZA DOVER PORTARE ALLA PERSISTENZA DEL MEST, COSI L’AUDITING PUO’ AVVENIRE. L’ammontare di pubblicità settimanale è enorme. Non posso nemmeno darla ai vermi che mangiano il mio sacco dell’immondizia dato che è troppo patinata!

alexanderthegreata@yahoo.com

Annunci
16 commenti leave one →
  1. Renata Lugli permalink
    12 giugno 2011 2:19 PM

    Brava Greta per aver commesso il “crimine” n°3 di cui parli nel post precedente:

    “Malgrado i robot di DM mi abbiano vivamente consigliato di non scrivere su questo Blog ho avuto il coraggio di comunicare qui ed ho disobbedito all’ordine che velatamente implicava la minaccia di cosa mi sarebbe successo se lo avessi fatto = Crimine numero 3.”

    Non hai fatto cioè il loro gioco lasciandoti intimidire circa le “conseguenze”.
    Questo infatti è uno degli scopi dei siti anti-Marty e del sito anti-Indipendologo e cioè: OSA ormai è andata oltre l’aver confrontato la quantità degli Scientology disaffezionati, ora è sul punto di “non poter confrontare le DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA”. Loro hanno paura di ogni persona che esce allo scoperto perchè questa possa causare che altre persone facciano altrettanto e qual’è il messaggio che c’è dietro questa azione di cui OSA ha così tanta paura?

    Il messaggio è “VOI NON MI FATE PIU’ PAURA”. E questa affermazione, atteggiamento, FA CROLLARE rendendo nullo, tutto il sistema Miscavigiano usato dal’80 in poi e che ha avuto successo da allora in poi: LA SOTTOMISSIONE E IL CONTROLLO attraverso la minaccia del monopolio dell’Eternità.

    Quindi, ogni qual volta vedono una dichiarazione di Indipendenza, contemporaneamente vedono un INIZIO DELLA FINE.

    Concludendo, sono LORO che devono avere paura di noi, veramente paura di noi proprio ora e non noi di loro, quindi che ben venga ogni dichiarazione di Indipendenza: questo è il tuo messaggio Greta del “Perchè uscire ora?”

  2. 12 giugno 2011 5:44 PM

    Grande Greta!!
    Io di certo non rimango indifferente a storie allucinanti come la tua.
    Tutto quello che hai passato e che ci hai raccontato sono sicuro sarà di enorme aiuto per tanti scientologist che vorranno conoscere la verità!!
    Nel pianeta ci sono molte persone valide che si battono per la verità,MI PIACCIONO MOLTO QUESTE PERSONE!!
    Buona visione a tutti

    • 12 giugno 2011 7:02 PM

      Addendum
      Volevo mandare un grosso VAFFANCULO a tutti quei terminali che hanno incitato gli scientologist a chiedere prestiti alle FOTTUTE BANCHE per DONARE o FARE SERVIZI nelle ORGS.
      IL tutto è contrario alle policyes finanziarie di Ron che ben sapeva quello che viene mostrato in questo video.
      E parlate a noi di OVERTS????
      VERGOGNATEVI!!!

      • Mirko permalink
        12 giugno 2011 11:34 PM

        Bellissimi video Orlando, David Icke è veramente un uomo dedicato e coraggioso. Lo conosco e ho letto un suo libro… è forte.
        In effetti svegliarsi e non dare accordo alla soppressione è ormai un dovere.
        Ciao Mirko

        • Orlando Furioso permalink
          13 giugno 2011 11:43 AM

          Grazie Mirko.
          Condivido in pieno!!
          ML

    • Isabella permalink
      13 giugno 2011 4:36 PM

      Complimenti x i video… Sono fantastici!!!

      • Orlando Furioso permalink
        13 giugno 2011 8:32 PM

        Ciao Isabella e grazie!!
        Si sono fantastici,quell’HOMO SAPIENS è un grande THETAN!!!
        Ricordo ai lettori che gli esseri umani sono COMPOSTI di THETA…..e non è che acquisiscono il THETA solo gli esseri umani ADATTATI ALLE REGOLE DITTATORIALI del nano malefico!!
        Aprite gli occhi….di THETA là fuori anche se per maggior parte ancora inturbolato…ce nè un infinità…..figuriamoci se fosse stata applicata la tech standard..ci sarebbe un oceano di THETA in ogni org del pianeta!!
        E invece purtroppo se ne stanno là fuori con l’idea che la chiesa di SCN sia una setta!!
        Negli anni passati parlando con parenti e amici,sembrava che la parola SETTA era quasi svanita….ora con molto rammarico devo dire che è tornata proprio di moda!!
        Bravo MISCAVIGE VERY WELL DONE!!

  3. Tiziano Marzotto permalink
    12 giugno 2011 8:28 PM

    Il dissociarsi pubblicamente dalla C o F è un azione che rientra nel Codice d’onore che, in qualità di elevato codice etico, è un lusso e non può essere imposto ma intrapreso in modo autodeterminato.

    Ci sono una paio di punti molto significativi di questo codice, il 9 e il 10 i quali testualmente affermano:

    9) La tua autodeterminazione e il tuo onore sono più importanti della tua vita immediata
    10) La tua integrità verso te stesso è più importante del tuo corpo

    Pertanto per chi, in modo completamente autodeterminato, vuole seguire il Codice d’onore dovrebbe rappresentare una sciocchezzuola subire qualche eventuale “disagio” a seguito della propria pubblica dissociazione dalla C o F.

  4. IDDN permalink
    13 giugno 2011 12:30 AM

    Nessuno può e deve “valutare” per qualcun’altra/o …..
    Quello che è vero per te… vale sempre!!!!
    LRH ha scritto molto di più di quello che … può rappresentare una Integrità !!!
    “Forzare” qualcuno/a in una scelta è… già lo sappiamo, perciò no-comment.

    Saluti

    • Orlando Furioso permalink
      13 giugno 2011 11:52 AM

      Vero IDDN….Ron ha scritto molto di più!!
      Come l’esempio che fà riguardo al tipo in carcere che se non ricordo male diceva pressapoco sosì,uso le mie parole;
      Il tipo è in galera e ci sono 2 porte,è indeciso su quale dirigersi.
      Ron dice che TU sai qual’è la porta che lo renderà libero,ne sei certo perchè l’hai già attraversata….a questo punto sei autorizzato a prendere il tipo con la forza e fargli oltrepassare quella giusta!!!
      Pressapoco diceva così e comunque rende il concetto.
      Per me è vero che qui Ron parlava riguardo alla tecnologia e NON DELLA PORTA DI UN EDIFICIO DI UN ORG!!!!
      ML

  5. Diogene permalink
    13 giugno 2011 12:39 AM

    Esatto Simon… il vantaggio che la church possedeva all’esterno e all’interno in virtù della conoscenza “tecnica” con gli Indi è chiaramente annullato e, visto che la verità non può essere battuta, abbiamo la vittoria (ai punti… quelli delle statistiche) a portata di mano (o di meter)…

    Resta una incalcolabile differenza in termini “finanziari” e vediamo bene come il patrimonio della CoS viene sperperato, senza alcun reale beneficio neppure per gli scientologi stessi (altro che chiarimento planetario)… E addirittura CONTRO gli scientologi che reclamano l’applicazione della standard tech e il ritorno alla standard policy… le prove aumentano…
    Serve forse ricordare che siamo NOI i FINANZIATORI di tale immane spreco?
    Che NOI siamo la IAS ? E anche se ci hanno defraudato del titolo di “soci” (ammaliandoci con quelli “onorifici”)le nostre tessere saranno sempre lì in grado di dimostrare la nostra buona fede e la fiducia che non noi ma altri hanno tradito… Fate un rapido conto basato sulle cifre riscontrabili nelle riviste ufficiali e vedrete che, nonostante qualche miliardario si sia privato di qualche milione, il grosso degli introiti IAS si accumula con le donazioni (ormai OBBLIGATORIE) degli status inferiori… i famosi STATUS DEBITORIUS…
    Ovvio che la prima (ed EFFICACE) arma di DIFESA consiste nel chiudere il portafogli di fronte anche alla più lacrimosa richiesta… di coccodrillo…
    La beneficenza si può fare in altri modi e in altre sedi VOLONTARIAMENTE, senza l’assillo e l’assedio dei provocatori dei missW/H di niente…

    Allora… CHI tradisce CHI ???… CHI prevarica CHI ???…
    Può concepire l’AUTOCRITICA chi non tollera neppure l’accenno di CRITICA?…

    La church si basa sul fatto che questo è un universo di abbondabza… ma gli Indi sono dalla parte del theta… e il theta è INFINITO…

  6. Mirko permalink
    13 giugno 2011 1:35 PM

    Un estratto dal Credo della Chiesa di Scientology

    Il Credo della Chiesa di Scientology fu scritto da L. Ron Hubbard poco dopo la fondazione della Chiesa a Los Angeles, il 18 febbraio 1954.

    “Noi della Chiesa crediamo:

    Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di concepire, scegliere, assistere o sostenere le proprie organizzazioni, le proprie chiese e i propri governi.

    Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di pensare liberamente, di parlare liberamente, di scrivere liberamente le proprie opinioni e di controbattere, scrivere o esprimere il proprio punto di vista sulle opinioni altrui.

    E che nessuna forza inferiore a Dio abbia il potere d’interrompere o negare questi diritti, apertamente o nascostamente.”

    LRH

  7. IDDN permalink
    13 giugno 2011 8:27 PM

    … ops, è vero! Corrette le Vs. risposte!!! Avevo letto superficialmente il commento di Tiziano che… condivido!

    A presto!

  8. G. Bonzani permalink
    14 giugno 2011 11:13 AM

    Intanto comunico tutta la mia solidarietà a Greta per quello che ha dovuto passare in questi anni, mi complimento per il suo coraggio e la sua perseveranza nel sopportare anni di soppressioni, per il solo fatto che lei voleva veramnte lavorare seguendo la Policy.
    Tutte queste persone, come Greta, che raccontano le loro esperienze allucinanti avute in molti anni di militanza nella SO, ci fanno capire che il dittatore è riuscito a costruirsi un gruppo di Sp come lui per portare avanti i suoi scopi malvagi. Questo mi induce a pensare che l’unico modo per accelerare la caduta dell’attuale chiesa di Scn, prima che questa collassi su se stessa per tutti i crimini che sta perpetrando, sia quello di incrementare enormemente il numero di dichiarazioni d’indipendenza. Creare una reazione a catena che induca i più addormentati a svegliarsi dal torpore in cui hanno accettato di finire. Molti, inevitabilmente, vedendo quello che sta succedendo, si fanno delle domande ed una azione del genere potrebbe spingerli ad uscire dalla condizione di dubbio.
    Un abbraccio a Geta e a tutti voi che state leggendo.
    Giovanni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...