Skip to content

SIETE VERAMENTE CATTIVI?

28 maggio 2011

Un bellissimo articolo di “Outside the Box” dal sito di Steve Hall http://www.scientology-cult.com –  tratta un soggetto particolare ma importantissimo: come puoi fare a fermare una persona di buona volontà?

La cricca di DM usa la stessa tecnica. Giù nella traccia intera, tutti quanti noi siamo stati ingannati a credere che fossimo cattivi, innatamente pericolosi se fossimo rimasti liberi, grandi e totalmente noi stessi. 

Questo e molto altro ci descrive l’autore del post. Ringraziamo Gonos per l’accurata traduzione del pezzo.

MAX ZINI

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§

Vorrei condividere un modesto giudizio che mi sono fatto sul tema della colpa. Scientology  ha a che fare con l’aumentare il potere delle persone, farle crescere, ripristinare la loro certezza su chi siano, quali siano le regole del gioco e ripristinare la loro libertà

Tuttavia, la Sea Org, così come si è trasformata sotto la tutela di David Miscavige e la sua cricca, ha effettivamente commesso uno dei più grossi crimini nei confronti di persone di buona volontà: farli sentire colpevoli.

Come molti altri che si sono uniti alla Sea Org, determinato e col morale alto, sono stato alle regole mettendoci tutta l’anima. Quindi arrivò il giorno che qualcuno disse che ero cattivo, agendo con forza sufficiente, bugie e coercizione di gruppo, da convincermi che fosse “vero”. Quindi, impiegai anni cercando di scoprire perché “io ero cattivo”. Quando pensai di essere giunto a capirlo, mi detti nuovamente da fare, mi feci il mazzo per aiutare le persone, e allora un giorno arrivò qualcuno e disse che ero cattivo, che ero colpevole di crimini ed “overt” terribili contro l’umanità, iniziando a pompare un’inchiesta che spinse realmente i miei punti di ancoraggio circa otto centimetri dentro il mio cranio, introvertendomi a pensare che dovevo essere un terribile criminale che trattiene atti spaventosi contro l’umanità, e quindi spesi un’altro pacchetto di anni di ricerca interiore per scoprire perché “io ero cattivo”. Centinaia di ore di verifiche di sicurezza più tardi – per la maggior parte una stronzata totale in quanto percorrevamo valenze, visto che non potevamo trovare nulla che corrispondesse a qualcosa attinente a me – ovviamente, mi ritrovai a mani vuote. Adesso, in retrospettiva, vedo cosa è successo. Il problema era assiomatico. L’indicazione, o etichetta, che uno “è cattivo” É la bugia. Si tratta di una bugia perché è in contraddizione con tutto ciò che è vero riguardo la vita e persino riguardo Scientology. Nel momento che una persona dà l’accordo ad essere cattiva, o colpevole di cose terribili, lei stessa tende a fare il mock up della situazione, a crearla come “realtà” nel proprio universo, e quindi inizia a scoprire perché sia cattiva. Il male esiste perché lo diciamo noi, così se si dà l’accordo all’essere malvagi, allora lo si è.

Perpetua la bugia ed effettivamente ne consegue che la persona diventa più piccola, più debole e meno abile.

Questo è il metodo che sta usando la Sea Org, così come si è sviluppata nelle ultime decadi sotto il controllo di DM, per “controllare” i Sea Org Member. Se non si ottengono buone prestazioni, non ci si conforma, si esce dalle righe, la punizione è di essere etichettati come “cattivi”, “disamorati”, “con impegni più importanti”, “criminali”, o qualsiasi altra etichetta opportunamente usata per provocare introspezione, introversione, ed appena si accetta per vero, si è sotto controllo. Non genera persone migliori – genera persone malleabili – che è esattamente ciò che DM e la sua cricca si sforzano di ottenere.

Dovrebbe far parte dell’hatting della Sea Org: visto che una persona si sta impegnando ad viaggio di un miliardo di anni, con dedizione totale, allora bisogna anche sapere come gli SP useranno questo impegno contro la stessa persona, per controllarla, alterarne la mente, manipolarla e infine trasformarne la dedizione in “obbedienza incondizionata”.

Il trucco non è niente di nuovo. La Chiesa Cattolica lo fa da secoli: credete in Dio e Gesù Cristo altrimenti andrete all’inferno. Comportatevi come diciamo noi e non siete peccatori, ma se uscite dal seminato, siete cattivi; andrete a finire nell’”altro posto”.

La cricca di DM usa la stessa tecnica. Giù nella traccia intera, tutti quanti noi siamo stati ingannati a credere che fossimo cattivi, innatamente pericolosi se fossimo rimasti liberi, grandi e totalmente noi stessi. A poco a poco, le barriere sono state chiuse con l’uso delle bugie che equivalevano tutte a “sei cattivo”, “non puoi fidarti di te stesso”, “potresti danneggiare gli altri”; ed non appena le abbiamo accettate per vere, abbiamo iniziato a fare il mock up della condizione che ci era stata immessa a forza: abbiamo creato le nostre disabilità.

La Sea Org, stile DM, fa esattamente la stessa cosa. Se ci siete stati, sapete cosa intendo. Quindi, se volete liberare la vostra testa, e se volete rilassarvi, raccomando caldamente di dare uno sguardo a tutte le volte che siete stati convinti che eravate cattivi, malvagi, fuori etica, criminali, anti management, o qualsiasi ridondante e patetico programma sia stato usato per introvertirvi. Guardatelo per ciò che era: CONTROLLO.

Usate l’Assioma di Scientology: localizza la verità e ti sentirai molto meglio.

Ciò non significa che la tecnologia di etica è negativa, ma tenetelo a mente, l’etica c’è per farvi agire e sentire al meglio, quindi, se ottiene l’opposto, non era “etica”, perché l’etica è innata nella persona. Scientology si occupa di liberare la mente non di renderla schiava, che è il perché oggi la Sea Org è diventata problematica all’intero scopo del movimento di Scientology.

Outside the Box

Annunci
12 commenti leave one →
  1. Orlando Furioso permalink
    28 maggio 2011 11:12 PM

    Miscavige e cricca SIETE VERAMENTE CATTIVI??
    Noooo……VERAMENTE NO….FANNO SOLO PER FINTA!!
    Stanno solo giocando….SI,GIOCANDO CON LA VITA DELLE PERSONE MIGLIORI DEL PIANETA!!
    Loro “giocano” ma CHE SERIETA’ CHE HANNO STI RAGAZZI!!
    Stasera gran partita di champion league..uno stadio stracolmo di persone che si sono divertite…SU GIOCO!!
    Una grande ORGANIZZAZIONE….LA FIFA!!
    Caspita sti HOMO SAPIENS…sono ancora in grado di organizzare qualcosa e di divertirsi….forse perchè non usano il CONTROLLO STILE MISCAVOLOGY???
    Senza forse……molto probabilmente la FIFA conta più “adepti”e simpatizzanti di tutte le chiese del mondo messe assieme e almeno i loro STADI IDEALI…sono pieni di persone che si divertono,a parte qualche deficiente che si diverte a picchiare le persone…come fa il nanerottolo:-)
    Ha HA HA HA
    Ml a tutti

  2. Paolo Grazioli permalink
    29 maggio 2011 8:43 AM

    Post veramente illuminante.
    Paolo

  3. marsiglia omar permalink
    29 maggio 2011 9:44 AM

    Bella visione a 360° di ciò che fa la cricca………………
    Lo potuto osservare varie volte, questo atteggiamento persecutorio e accusatorio continuo.
    Ma finchè ci saranno SO accondiscendenti, non ci sarà TA………………..
    Sveglia Sveglia!!!!!!
    Omar

  4. SPARTACUS permalink
    29 maggio 2011 4:46 PM

    Questo è uno dei migliori articoli che ho letto ultimamente e che spiega molto bene uno dei meccanismi di base relativi al controllo delle “masse”.

    Il suo messaggio è illuminante e mi ha dato modo di comprendere da dove arrivava tanta
    introversione da me provata all’interno della Chiesa. In particolare, i primi cinque lunghi anni,
    vissuti con l’ etichetta di Illegal PC sono stati a dir poco devastanti. Quella fu ovviamente
    un’indicazione sbagliata e soltanto io posso dire quali e quanti negativi effetti essa produsse.

    Mettendo a confronto tutta la filosofia di scientology con me stesso, non potevo non arrivare
    al punto da non sentirmi un Essere da cui tutti dovevano stare alla larga e cose del genere, ma anche di peggio. Non so veramente come abbia potuto andare avanti con tutta quella zavorra inutile oltrechè distruttiva. Furono anni tremendi. Un figure-figure continuo ed erosivo.

    Dovevo essere un Thetan MOLTO CATTIVO per meritare tutto ciò e l’unica soluzione apparente
    sembrava essere solo quella di ESPIARE tutti i miei peccati, e chissà quali CRIMINI potevo avere
    commesso! Sì, l’unica soluzione era quella di “stare buono”, di “fare il buono”, di accettare di essere
    “controllato” e “controllabile”, di AIUTARE quanto più mi fosse possibile.

    Soltanto così potevo farcela.

    Condizioni imposte, realtà imposte, comunicazioni imposte, etica imposta e oserei dire…
    PTS e/o condizione SP imposti. Insomma un disastro e una confusione tremenda.

    Inutile dire che quando l’etichetta mi fu tolta, per grazia di qualcuno, ebbi l’esatta misura del
    peso che mi portavo dietro in quanto una enorme MASSA sparì quasi di colpo. Sono sicuro
    che ci fu un momento in cui mi sentii Clear, sul serio.

    Oggi tutto ciò è solo un ricordo e rientra nell’ambito di un’esperienza di cui avrei fatto volentieri
    anche a meno. In ogni caso non rimpiango nulla del mio passato, a parte quel che di negativo
    possa avere commesso nei confronti degli altri. In pratica, se sono stato coinvolto in una situazione
    indesiderata, qualche motivo ci sarà da qualche parte, quindi posso anche accettarlo.

    Ma il punto qui è un altro, vale a dire “L’ACCORDO” che si dà ad un flusso che viene verso di noi.
    E allora vale la pena di ricordare quanto dice Ron su questa cosa.

    Su “Scientology 8-8008” a pag. 41 Ron dice:

    “La realtà è stabilita da accordo o disaccordo
    o assenza di opinione. Accordo è un flusso entrante verso l’individuo. Il disaccordo è un
    flusso uscente dall’individuo.” poi aggiunge:

    “L’ipnotismo viene fatto facendo sì che un soggetto riceva un flusso continuo ritmico o
    monotono dall’ipnotizzatore. In seguito alla continuazione del flusso, il soggetto accetterà
    qualsiasi realtà che l’ipnotizzatore gli voglia impartire.”

    Tutta la Chiesa di Scn è unita quindi da un ACCORDO che costituisce la REALTA’ di quel
    gruppo. Tuttavia, prendendo spunto dai riferimenti di cui sopra, esiste, all’interno della Chiesa, un flusso che va in una sola direzione, partendo dall’alto e scendendo giù per tutte le linee.

    E allora ecco spiegato l’arcano. Ed ecco come e perchè gli scientologist vengono praticamente ipnotizzati. Realtà Imposta. Accordo Imposto eccetera.

    Mi sento meglio.

    ARC a tutti.
    SPARTACUS

    • Renata Lugli permalink
      30 maggio 2011 4:18 PM

      Mi è veramente dispiaciuto Spartacus, leggere quello che hai ricevuto dalla CofS e gli effetti devastanti che ne sono derivati e che sono molto comprensibili.
      Le indicazioni sbagliate, così come gli item sbagliati creano infatti le più grandi BPC su una persona ed è per questo che rappresentano le prime voci di qualunque lista di riparazione, figuriamoci poi a tenerle lì per 5 lunghi anni.
      Mi fa piacere che ORA puoi vedere tutta la scena da un altro punto di vista che ti è dato dalla conoscenza e comprensione del perchè certe cose accadono e che prima non potevi avere.
      Un caro saluto
      Renata

  5. SPARTACUS permalink
    30 maggio 2011 3:07 PM

    Grazie per la precisazione.
    SP

  6. Lettore interessato permalink
    30 maggio 2011 3:23 PM

    Davvero un post illuminante questo pezzo tradotto di Steve Hall. Credo nel principio di libera scelta in libero arbitrio. Quella che può essere una via spirituale buona per me non lo è per un’altro. Farsi certe esperienze come staff SO credo debba essere considerato come: “Non tutto il male viene per nuocere”. Mi spiego. A volte può essere positivo “andare a sbatterci la testa”, tempra il carattere e aiuta a formare degli “anticorpi” naturali a certe forme di condizionamento. Il principio di Esclusivismo, peculiare di molte religioni, può essere certamente una causa di molte forme di fanatismo ed intolleranza. Non a caso il lavoro di LRH è soggetto ad esegesi ed ermeneutica differenti sia tra la chiesa ufficiale e gli indipendenti che tra gli stessi indipendenti. A causa di questo esclusivismo originato anche da un’interpretazione di KSW, la famosa policy che la chiesa ufficiale utilizza come una sorta di legge fondamentale, di costituzione di Scientology che non tiene conto dell’insieme di altri insegnamenti altrettanto fondamentali che apparentemente si contraddicono. Anche tra gli indipendenti ho notato un’enfatizzazione di questa policy quasi fosse il pilastro fondamentale su cui poggia la filosofia religiosa applicata di Scientology. E’ qui che, a mio avviso, entra in gioco l’ermeneutica, cioè il principio chiave con cui interpretare gli insegnamenti di LRH. Io sono fermamente convinto che ciò che LRH insegnava attraverso scritti, conferenze e congressi era contingente alle necessità di quello specifico contesto ed alla sua efficacia potenziale. Credo anche che l’affermarsi di un pluralismo religioso fondato sulla tolleranza sia la via per una civiltà senza guerre e conflitti, in grado di vivere in pace e felice e libera di scegliere. Credo anche che siano da appoggiare tutti gli sforzi in tal senso e disapprovare quelli in senso contrario. Apprezzo il vostro gruppo e i vostri sforzi in tal senso. Ci sarebbe molto da dire circa la chiesa ufficiale ed i suoi prodotti ma credo sia sufficiente leggere alcune pagine del vostro blog per farsene una chiara idea. Concludo affermando che purtroppo, ahimè, sono passato attraverso la stessa dolorosa e difficile da comprendere esperienza. Rimango un pò restio a pubblicare il mio orientamento religioso ma non per paura, più per una posizione ideologica che altro. Se mi convincessi di fare una cosa di una qualche utilità, lo farei. Sono una persona comune, niente di chè. Vedo con piacere che da quest’anno leggendo su questo blog si trovano persone in “carne ed ossa” con cui potersi incontrare e parlare di persona. Credo che stiate facendo una cosa positiva ed aiutando molte persone a rendersi conto di una realtà da non sottovalutare. Ringrazio per lo spazio concessomi, spero sia gradito il commento e saluto cordialmente.

    • Anonimo (non anonymous) permalink
      31 maggio 2011 8:23 AM

      ???!!!???? Scusa, ma non ho capito granchè del tuo discorso… Hai o non hai provato i miglioramenti con Scientology?

  7. Isabella permalink
    30 maggio 2011 3:47 PM

    VALUTAZIONI… INDICAZIONI… INTERMINABILI CICLI DI ETICA… con l’ep che era ” sentirsi sbagliati” …. E tutto ciò x controllarci… Mi e’ tutto moooolto reale come mi e’ mooolto reale che si sta muovendo qualcosa di grosso che renderà la vita impossibile al nanetto maledetto!!!
    Molto bello l’articolo !!!

  8. Yoyofyfy permalink
    31 maggio 2011 12:19 AM

    Grande articolo, verità semplice!!!
    Il meccanismo e’ così semplice una trappola perfetta che poggia sulla natura di un essere theta.
    La nota veramente interessante e’ che e’ una contraddizione e negazione dei basici di scientologi,dei suoi scopi. Questo da solo dovrebbe illuminare le menti di tutti quelli che sono ancora legati alla falsa idea che la CofS vogliarealmente aiutare l’umanita ! Non parlo degli staff ma del management. La verità rende liberi e’ necessario Guardarla in Faccia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...