Skip to content

TIME TRACK – continua

26 aprile 2011

Le parti interessate furono portate a Happy Valley in una riserva Indiana non lontano da Gilman, e quelli che rimasero furono messi sul “Running Program”. Questo “rundown” consisteva di correre intorno a un albero fino a 12 ore al giorno.

Ecco alcune note molto succinte per orientarci tra gli eventi accaduti tra il 1979 e il 1982. Tradotto dall’instancabile Simon Bolivar questo articolo è un sunto di quanto scriveva nel Gennaio del 1984 Jon Atack, allora Presidente dell’ OT Committee UK – che riuniva Indipendenti di quel tempo. Più tardi, nel 1990,  Jon scriverà “Uno squarcio nel cielo blu” un libro che contiene forti attacchi sia a Scientology che a L. Ron Hubbard. Non di meno comunque la cronologia degli eventi elencati di seguito è estremamente corretta a mio avviso e serve a catapultarci in quegli anni, certo così lontani, ma allo stesso tempo così vicini agli stessi modelli di comportamento che David Miscavige utilizza anche 30 anni dopo. I punti in questione verranno in seguito elaborati ed analizzati in dettaglio, ma servono per stabilire una linea da seguire per sottolineare gli eventi di maggiore importanza in quegli anni.

CAMILLO BENZ

§§§§§§§§§§§§

Nel 1979, consapevole che il management non stava facendo bene, LRH ordinò al CMO Int di fare una analisi statistica e una valutazione della serie dei dati per tutti i continenti. Dato che nè LRH nè i suoi messaggeri vedevano come era diretta Scientology, LRH chiese al CMO di creare una unità separata per riportare il management della Chiesa all’interno delle righe. Così nacque la Commissione Watchdog (WDC). I suoi 7 membri fondatori erano staff del CMO, e il loro scopo era quello di rimettere il management internazionale sul proprio posto. Infatti, il WDC progressivamente prese il sopravvento su tutte le linee di valutazione, tutte le linee di comunicazione da e per LRH, tutte le Missioni e le Org e diventò anche l’unità di approvazione delle promo. Nelle PR sembrava ancora che il CMO non fosse una unità di management ed il WDC rimase anonimo, dando a molte persone l’idea che LRH fosse il presidente del consiglio del WDC. LRH invece aveva lasciato completamente il management nelle mani del WDC dal 1979 in poi ed infatti richiese ancora dei dati solo nel 1982.

Nel 1980, a causa di pressanti questioni legali, LRH scomparve. Semplicemente sparì con il messaggero che era in servizio all’epoca – Ann Broeker. Doveva essere un ciclo corto, ma possibilmente dovuto a delle esagerazioni della situazione legale che venivano fornite a LRH, lui rimase in una località segreta dal quel periodo. Il marito di Ann, Pat Boeker, veniva usato per riportare i dati da e per LRH. LRH era rimasto abbastanza vicino a Gilman.

Nei primi del 1981, venne creata una unità sotto al CO CMO Int Diane (Dede) Voegerdine per maneggiare la scena legale personale di LRH cosi che lui potesse ritornare sulle linee. L’unità era composta da Dede, Gale Irwin, Lois Riesdorf e David Miscavige. La nuova unità venne chiamata l’unità All Clear. Precedentemente al suo posto nella All Clear Unit, David Miscavige era stato cameraman dell’unità speciale del CMO. Era un messaggero relativamente nuovo.

Si dice che nel 1980 o 81, LRH scrisse a certi terminali vicini per dire che si aspettava di lasciare il corpo entro pochi anni, e stava lasciando disposizioni con in mente la sua fine. Passava la maggioranza del suo tempo scrivendo narrativa.

David Miscavige maneggiò rapidamente in qualche modo per diventare un comitato di un uomo solo – LUI era la All Clear Unit. Questa unità non era su nessun Org board.

Per il 1981, le cause legali che conivolgevano il GO stavano andando male. I casi di LRH non venivano maneggiati a soddisfazione di David Miscavige dai legali del GO. Miscavige decise di rimuovere Mary Sue come Controller (posizione di comando del Guardian Office), e quando Dede Voegerding si rifiutò di farlo, Miscavige uscì con un altro ordine – asserendo che fosse di Ron – che sospendeva Dede dal posto. Venne rimpiazzata come CO CMO Int da sua sorella – Gale Irwin – nel Giugno 1981. Poco dopo che Miscavige divenne stretto alleato di Pat Broeker, annunciò che la All Clear Unit era senior al CMO Int.

Il 5 Agosto 1981, venne convocato un Comitato di Evidenza sui terminali senior del CMO (dal Guardian WW in giù) da parte del WDC. David miscavige era nel comitato.

Il 26 di Agosto, Bill Franks come ED Int pubblicò la SOED 1789 “Cambio di Management” mettendo il Controller , e quindi l’intero GO, sotto di lui nell’Org Board. In seguito, Mary Sue fu rimossa da David Miscavige. Jane Kember (Guardian WW) prese controllo brevemente del GO LA ma venne dissuasa e lasciò il posto.

Circa nello stesso periodo I senior terminali del GO vennero portati a Gilman, e messi su programmi di lavoro Mest. Mentre erano là, venivano apostrofati come “Criminali” dalla squadra del CMO.

Ai primi di Novembre del 1981, venne convocata a Flag da Bill Franks una piccola Conferenza dei Mission Holder. Il meeting venne condotto da Jens Bogvad del CMO e dall’Acting Controller, Gordon Cook. Erano venuti alla luce i dati che il GO aveva un programma chiamato “Controllo delle Mission in USA”, pubblicato come un Guardian Order nel 1975. Questo programma veniva messo in atto nel caso che l’IRS degli USA avesse vinto il loro caso sulle tasse contro la chiesa, e quindi fosse riuscita a chiudere le Org della Chiesa. Le Mission dovevano immediatamente diventare delle Org di un nuovo network. Per raggiungere questo fine, molti Mission Holder di vertice (I Kempst e Bent Corydon, per esempio) erano stati dichiarati. La conferenza dei Mission Holader si tenne per maneggiare queste false dichiarazioni.

Il 1° Dicembre del 1981, Gale Irwin venne rimpiazzato dal posto di CO CMO Int da John Nelson. Nelson aveva ricevuto solo 25 ore di auditing in quel periodo. Venne assegnato sul posto da Miscavige.

Una conferenza di Mission holder ancora più grande si tenne a Flag nel Dicembre 1981. Bill Franks arrivò in ritardo con una scorta di CMO. Fino ad allora, non era stata pubblicata nessuna Policy Letter concernente la superiorità del WDC a Franks, e l’HCO PL 11 Dec 80RA “L’ED INT” dice che l’ED INT è il posto eclesiastico Senior nella Chiesa. Di conseguenza, il Mission Holder Brown McKee assegnò una Condizione di “CONFUSIONE” al CMO Int per la loro assunzione di supremazia sopra Franks. La condizione venne confermata da tanti di quelli presenti al meeting (Mission Holder, SO e squadra del GO).

Il CMO Int, forse correttamente, vide questo fatto come un ammutinamento. Il 23 Dicembre 1981, pubblicarono la Policy Letter “International Watchdog Commitee” la quale era firmata International Watchdog Commitee. Che dichiara “L’International Watchdog Commitee il corpo del management più elevato nella Chiesa di Scientology International”. Il 27 Dicembre 1981, Bill Franks venne rimosso dal posto di ED Int da John Nelson. Venne rimpiazzato da Kerry Gleeson.

Nel frattempo, si formò il Religious Technology Center. Venne incorporato il 1° Gennaio 1982. Originariamente, doveva essere un piccolo corpo a lato della Chiesa, semplicemente per mantenere i diritti d’autore di Scientology.

A quel tempo venne formato un altro corpo. Author’s Service Incorporated (ASI) – per agire da agente per le opere di narrativa di LRH. Venne assegnato personale del CMO e della squadra della SO che dovettero dimettersi da Staff della Chiesa per venire assunti. Dato che ASI non è una compagnia della Chiesa ed ha scopo di lucro. David Miscavige, Norman Starkey, Terri Gamboa, Julie Watson e Liman Spurlock – cinque dei sette fondatori di RTC – nel 1982 divennero staff di ASI, quindi dimettendosi da Staff della Chiesa.

Inoltre,  all’inizio del 1982, vennero fatti i primi tentativi di formare l’International Finance Police. Questa sembra fosse un’idea di Pat Broeker. Wendell Reynolds venne inviato per reclutare dello Staff dal Flag Executive Briefing Course e venne richiamato e messo su lavori di Mest da John Nelson (nel ruolo di CO CMO Int) per aver provato a rubare gli studenti che stavano studiando l’ FEBC.

Alla fine di Giugno del 1982, John Nelson venne però rimosso e rimpiazzato da Marc Yager, che aveva 18 anni. Wendell Reynolds venne tolto dai lavori di Mest, e assegnato come Dittatore dell’International Finance Police, sotto a Marc Ingber, il WDC per le finanze.

Il 29 di Agosto 1982, l’intero ufficio del Senior C/S Int venne rimosso. In Settembre, Kerry Gleeson venne rimpiazzato come ED Int da Giullame Lesevre. Kerry, assieme col Vice ED Int, Allen Buchanan, venne portato a Gilman. David Mayo, Merrill Mayo (Assistente Snr C/S Int), Julie Gillespie (Ufficio del Snr C/S Int), John Nelson (Ex CO CMO Int), Emilie Gilbert (CO Canada), Rogers Barnes (CO SMI), John Axel (Executive della Chiesa sopra le Mission), Peter Warren (Ex Senior Divisione del Pubblico), , Maureen Caneen (CO CMO Gold), Pat Hunter (International Management Org), Jay Hurwitz (IMO Missionaire, CO LA Day); Janice Mead (IMO Missionaire, PES LA Day); Bess Sullivan (OP 4D Sec IMO); Peggy Darresman (International Field Exec Sec); Chris Stevens (CMO); and Angelika Zimmerman (LRH Comm LA Day) furono tutti portati a Gilman il 2 Ottobre 1982 per un Comitato di Evidenza. Il Comm Ev durò tre settimane, quanto esmerse da Comm EV espresso sotto forma di “Findings and Recommendations” (ndt quanto viene scoperto e cosa viene raccomandato di fare con gli imputati) consistevano in più di 90 pagine. Prima e durante il Comm Ev gli imputatati furono soggetti a Gang-Sec-Check – dove un gruppo di persone li interrogava e sparava domande agli imputati che erano sull’E-Meter. David Miscavige, Stephen Marlowe (Ispettore Generale di RTC), Marc Yager e Vicki Aznaran (Vice Ispettore Generale di RTC) erano tra le persone che portavano avanti gli interrogatori.

Gli imputati del Comm Ev furono portati a Happy Valley che è parte di una riserva Indiana non lontano da Gilman, e quelli che rimasero a Gilman furono messi sul “Running Program”. Questo “Rundown” consisteva nel correre intorno ad un albero fino a 12 ore al giorno.

Il 17 Ottobre 1982, si tenne la terza conferenza dei Mission Holder a San Francisco. Qui, i Mission Holder degli USA vennero indirizzati con aspri rimproveri da Miscavige e da altri Staff di ASI e del CMO per molte ore. Tre Mission Holder furono Dichiarati SP verbalmente senza nemmeno un Comm Ev o un ordine scritto. Tra questi c’era Kingsley, la cui missione di Stevens Creek aveva contribuito per più di 154.000$ degli 808.000$ del GI delle missioni di tutto il mondo nella settimana che era finita  il 2 Settembre 1982. Il Mission Holder più grande del mondo, Martin Samuels, detentore delle cinque Missioni nell’area di Davis, e  Fondatore della Delphi, venne sottoposto a Gang-Sec-Check prima di essere rimosso dalla sua posizione. Brown McKee venne Dichiarato SP per sempre.

Poi, l’International Finance Police condusse una campagna di “verifiche”, per le quali ai Mission Holder venivano addebitati 15.000$ al giorno per l’investigazione che faceva la I.F.P.. Vennero anche date e riscosse delle multe. Bent Corydon pagò 40.000$ all’IFP, prima di decidere di togliere la sua Mission di Riverside dalla Chiesa. Martin Samuels e Kingsley Wimbush persero tutti i loro patrimoni grazie all’IFP. Si afferma che vennero raccolti 2 milioni di dollari nei 10 giorni che seguirono la conferenza. Simili tattiche vennero applicate agli auditor del Campo da IHELP, e agli uomini d’affari iscritti al WISE

Nel 1982, le Dichiarazioni di Persona Soppressiva iniziarono a riversarsi a fiumi.

Advertisements
4 commenti leave one →
  1. marsiglia omar permalink
    26 aprile 2011 9:52 PM

    Roba da matti!
    Tutto ciò presume che quel DM aveva sin dall’inizio lavorato per raggiungere il suo scopo.
    Incredibile che tutti quei terminali tecnici e mission holder dichiarati, non abbiano destato sospetti presso altri staff e pubblic!
    DM ha lavorato proprio bene………………………maledetto!!!!!!!!!!!!!!!!
    Non si può commettere un overt solo per sradicare il cancro?????
    Omar

  2. Mirko permalink
    26 aprile 2011 11:16 PM

    LA CHIAVE DI VOLTA DELLA COMPRENSIONE DELL’INSEDIAMENTO DI DM IN QUESTA NOSTRA TRAGICA SAGA STA IN QUESTE PAROLE:

    “Nei primi del 1981, venne creata una unità sotto al CO CMO Int Diane (Dede) Voegerdine per maneggiare la scena legale personale di LRH cosi che lui potesse ritornare sulle linee. L’unità era composta da Dede, Gale Irwin, Lois Riesdorf e David Miscavige. La nuova unità venne chiamata l’unità All Clear. Precedentemente al suo posto nella All Clear Unit, DAVID MISCAVIGE era stato cameraman dell’unità speciale del CMO. Era un messaggero relativamente nuovo.”

    “DAVID MISCAVIGE maneggiò rapidamente in qualche modo per diventare un comitato di un uomo solo – LUI era la All Clear Unit. Questa unità non era su nessun Org board.”

    “DAVID MISCAVIGE decise di rimuovere Mary Sue come Controller (posizione di comando del Guardian Office), e quando Dede Voegerding si rifiutò di farlo, MISCAVIGE uscì con un altro ordine – asserendo che fosse di Ron – che sospendeva Dede dal posto.”

    “Poco dopo che MISCAVIGE divenne stretto alleato di Pat Broeker, annunciò che la All Clear Unit era senior al CMO Int.”

    “Il 5 Agosto 1981, venne convocato un Comitato di Evidenza sui terminali senior del CMO (dal Guardian WW in giù) da parte del WDC. DAVID MISCAVIGE era nel comitato.”

    DOMANDA: COME HA FATTO QUESTO NANETTO DI 21/22 ANNI, A QUEL TEMPO (E’ NATO, HA PRESO QUESTO SUO ULTIMO CORPO DA NANO, NEL ’60), HA FARE TUTTA QUESTA SOVVERSIONE? HA FATTO TUTTO DA SOLO?
    MI PARE CHE C’ERA QUALCUN ALTRO A DARGLI MAN FORTE…

    POI LUI è STATO PIU’ “CAPACE” DEGLI ALTRI, E DI CONSEGUENZA, IN 20/25 ANNI, HA FATTO FUORI UNO AD UNO CHIUNQUE CON QUALCHE “AMBIZIONE” DI POTERE GLI STESSO VICINO.

    COMUNQUE TUTTO è AVVENUTO NEI PRIMI ANNI ’80, QUANDO LRH ERA FUORI DALLE LINEE, PREOCCUPATO E RICERCATO : LRH ERA PTS!?
    COME MAI SI è CACCIATO IN QUELLA CONDIZIONE!?

    POI TUTTO IL RESTO DELLA STORIA CHIARISCE BENE IL PERCORSO DEL NANO PER SALIRE AL POTERE…

    “NEL FRATTEMPO, SI FORMÒ IL RELIGIOUS TECHNOLOGY CENTER. Venne incorporato il 1° Gennaio 1982. Originariamente, doveva essere un piccolo corpo a lato della Chiesa, semplicemente per mantenere i diritti d’autore di Scientology.”

    “DAVID MISCAVIGE, Norman Starkey, Terri Gamboa, Julie Watson e Liman Spurlock – CINQUE DEI SETTE FONDATORI DI RTC – nel 1982 poi divennero staff di ASI, quindi dimettendosi da Staff della Chiesa.”

    “Il 17 Ottobre 1982, si tenne la terza conferenza dei Mission Holder a San Francisco. Qui, i Mission Holder degli USA vennero MALMENATI con aspri rimproveri da DAVID MISCAVIGE e da altri Staff di ASI e del CMO per molte ore. Tre Mission Holder furono Dichiarati SP verbalmente senza nemmeno un Comm Ev o un ordine scritto.”

    “Poi, l’International Finance Police condusse una campagna di “verifiche”, per le quali ai Mission Holder venivano addebitati 15.000$ al giorno per l’investigazione che faceva la I.F.P.”

    “Si afferma che vennero raccolti 2 milioni di dollari nei 10 giorni che seguirono la conferenza. Simili tattiche vennero applicate agli auditor del Campo da IHELP, e agli uomini d’affari iscritti al WISE”

    “Nel 1982, le Dichiarazioni di Persona Soppressiva iniziarono a riversarsi a fiumi.”

    UN PERCORSO DA PANICO!!!
    PERSINO EVIDENTEMENTE LADRI!

    C’E’ STATA UNA CORSA ALL’ACCAPARRAMENTO TIPO “SI SALVI CHI PUO’” O MEGLIO: “CHI RUBA, SOVVERTE, PERVERTE, MISTIFICA, MILLANTA, ECC. ECC. DI PIU’ VINCE!”.
    IL VINCITORE è STATO INDUBBIAMENTO IL GRANDISSIMO TESTA DI CA.. MISCAVIGE DAVID.

    CMQ LA DOMANDA NON è CHI E’? LA DOMANDA è PERCHE’?

    PERCHE’ è POTUTO SUCCEDERE TUTTO QUESTO MARASMA?

    SONO PROPENSO A CREDERE CHE OGN’UNO QUI HA FATTO I CAZ.. SUOI, CIOE’ A DIRE CHE: C’ERA VERAMENTE UNA CONDIZIONE DI CONFUSIONE.
    UNA CONFUSIONE CRIMINALE.

    NON è UN GIGANTESCO PARADOSSO: I DETENTORI DELLA TECNOLOGIA SULLE CONDIZIONI E SULLA MAESTRIA DELL’AMMINISTRAZIONE, CHE VANNO IN QUESTA DRAMMATICA TOTALE CONDIZIONE DI CONFUSIONE?
    “TANTO FUMO E POCO ARROSTO?” O MEGLIO: “TANTO STUDIO E POCA COMPRENSIONE?” DI SICURO E’ COSI’ !!!

    CHE STRANISSIMA , TRAGICA PARADOSSALE SITUAZIONE…

    SE CI FOSSE SOLO “UN PELO” IN MENO DI PERCEZIONE SULLA BONTA’ DELLA CONOSCENZA SPIRITUALE DI LRH, CI SAREBBE DI CHE SCAPPARE A GAMBE LEVATE.

    MIRKO

  3. Diogene permalink
    27 aprile 2011 1:16 AM

    Quando vedi la time track così compressa, così impaccata, ne percepisci tutta la massa… davvero indigesta, difficile da duplicare anche solo razionalmente…

    E’ storia… una vena d’oro per avvocati ed avvoltoi…

    Per un vecchio viandante smaliziato è la riprova che l’orrore finale nasce impercettibilmente da un pensiero errato in primo luogo… e dalla successiva mancanza dello stargli di fronte…

    Il risultato di definisce “condizione”… ed è ciò che “vivi”…

  4. Tiziano Marzotto permalink
    27 aprile 2011 8:43 AM

    Leggendo tutte queste storie del periodo “buio”, del golpe, dell’engram di terza dinamica che ha dubito Scientology mi ritorna in mente un quadro di Francisco Goya denominato “Il sonno della ragione genera mostri”.
    Qui hanno/abbiamo dormito in molti,con diversi livelli di responsabilità, sia ai tempi del misfatto che negli anni successivi.

    E ciò ha permesso la generazione del mostro/i che tutti conosciamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...