Skip to content

SUPERVISORE INDIPENDENTE

27 febbraio 2011

Cari Amici,

Amarillo c’è e non molla ed ha fatto un lavoro strepitoso e non si è lasciato fermare da niente. Ed ecco che ci ha fornito il Checksheet del Mini Corso di Supervisore. Questo è senza dubbio il primo dei gradini per poter avere un Corso Standard.

Ed è solo di questo che stiamo parlando. Standard Tech. LRH il 28 Marzo del 1971 ha pubblicato la LRHED 138RA INT, in quella ED LRH dice:

Il Prodotto Finale del tuo dipartimento del Training è:

Auditor che sono in grado di ottenere risultati standard e di routine usando la standard tech e che danno guadagni ai pc.

Se stai avendo un qualsiasi problema nel fare auditing nella HGC o nell’ottenere risultati, se ha il problema che non stai consegnando niente, questi sono da attribuire direttamente al fallimento nell’addestrare bene gli auditor in primo luogo nella tua area.

Quindi se analizziamo l’affermazione è certo che uno dei problemi degli Indi può essere un problema di consegna. Bene, questo problema deve essere attribuito direttamente al fallimento nell’addestrare bene gli auditor, e quindi dobbiamo semplicemente ADDESTRARE BENE GLI AUDITOR.

Questo è lo stesso problema che LRH aveva nel 1971 e che ha risolto con il MINI CORSO di SUPERVISORE. Nella stessa ED LRH spiega che c’è il Corso Professionale Hubbard di Supervisore che dura però 4 settimane, e quindi dice:

Nel frattempo, per aiutarvi a farvi cominciare immediatamente, insieme a questa ED vi sto dando un checksheet ed un pacco del Mini Corso di Supervisore del Corso che è fattibile in 5 giorni.

E’ stato fatto per essere fatto subito da chiunque sia connesso con il training, supervisore o amministratore.

Questo, se lo usate e lo fate, e lo so che lo farete per me, farà schizzare il vostro livello di training molto in alto e vi farà iniziare veramente ad addestrare auditor velocemente.

Non c’è dubbio che LRH fosse una persona pragmatica, e che ponesse l’attenzione sull’ottenere dei veri prodotti. Quindi il suo intento era addestrare auditor, la carenza di Supervisori non permetteva questo; ecco che esce con un checksheet da poter finire in 5 giorni e dare così il via all’addestramento degli auditor. Quindi fra 5 giorni potete avere una Classe vostra, Standard e che addestra veri Auditor.

E quello che ho scritto nel post precendente lo ribadisco e lo sottolineo :

“Non aspettatevi che in questa fase arrivi la cavalleria sui loro cavalli bianchi. No! Siete voi la cavalleria! E cosa c’è di più bello, di più avventuroso di questo? Siete parte integrante di questo nuovo movimento. Siete i nuovi pionieri

Quindi non indugiate avete in mano gli strumenti adesso, divertitevi, usate la Standard Tech e solo quella e riempite le vostri classi, addestrate Auditor, Auditor che poi audiranno ed un giorno non molto lontano potremo veramente dire: ce l’abbiamo fatta.

GARY BALDI

Ecco il file PDF: MCSC INDI

Advertisements
16 commenti leave one →
  1. JackInTheBox permalink
    28 febbraio 2011 10:09 AM

    mi sorge una domanda:
    i fogli di verifica in scn sono hcopl scritti da lrh e poi modificati negli anni. la cosa più giusta non sarebbe prendere gli originali ed utilizzare quelli? altrimenti è comuque una scoiattolata, no?

  2. Giovanni Carboni permalink
    28 febbraio 2011 12:25 PM

    FANTASTICO!!!!!!!!!!
    TOC TOC TOC, un appello a tutti gli INDI ITALIANI, c’è un posto in classe x me?…….vorrei iniziare subito il mio addestramento come auditor ed eventualmente C/S x aprire un gruppo a Terni.
    Potete aiutarmi?
    Mi occorrono DATI!
    GRAZIE MILLE!!!!!!!!!!!

    Giovanni Carboni
    giovanni.carboni62@alice.it

  3. LIBERO permalink
    28 febbraio 2011 4:36 PM

    Dal punto di vista legale?
    Intendo riguardo il copyright?
    Nel passato in Italia gruppi scissionisti hanno chiuso per questo problema.
    Quindi gradirei delle delucidazioni di come potrà essere rilasciata la tecnologia in Italia senza incorrere in eventuali cause legali.
    Grazie

  4. Frank Wool permalink
    28 febbraio 2011 6:20 PM

    Ma quante storie!
    Prendiamo questo regalo dei ns. amici dell’Indipendologo ed usiamolo.
    Nessuno mi può impedire di prestare i miei libri e pacchi a qualcuno, nè mi può impedire di leggerli o a mia volta di farmeli prestare!!!
    Usiamoli, audiamo ed andiamo liberi con i ns. amici!
    Alla faccia di DM e dei suoi robot!!!
    Guardate queste obiezioni “legali” etc, per quello che sono: vecchie paure e dogmi che arrivano diritti dagli implanters di DM!
    BASTA!
    Ciao
    Frank

  5. LIBERO permalink
    28 febbraio 2011 7:24 PM

    Ho capito. Molto interessante…
    Non posso aggiungere altro…

  6. Luca Servalli permalink
    28 febbraio 2011 8:10 PM

    Questa si che è una notizia spacca!! Complimenti x il lavoro raga!! Siete Fantastici!

  7. Diogene permalink
    1 marzo 2011 1:44 AM

    RON stesso ha non solo detto o caldamente suggerito a chiunque lo avesse voluto, di verificare o utilizzare le sue teorie e le sue tecniche a vantaggio spirituale proprio e di altri onestamente interessati ad un miglioramento mentale/spirituale, ma lo HA RACCOMANDATO al fine della costruzione di un Ponte migliore per tutti. Non dimentichiamo le sue caparbie ricerche per far sì che qualsiasi persona mediamente abile fosse in grado di ottenere risultati a vasto raggio: procedimenti di gruppo, procedimenti creativi, self-analisi, co-auditing fino a clear e oltre, policies applicabili nelle situazioni sociali di ogni giorno, assist anche in forma minimale di auditing o di 2-way comm da dispensare GRATIS…
    E’ questo che ha determinato il boom di Dn e Scn fino agli anni 80.
    Dopo è arrivato il grosso business, la scalata agli status… e le crociere dell’illuminazione… il paradiso a pagamento…
    E quando c’è la domanda, qualcuno fornisce il servizio e ci aggiunge un bel po’ di extra, delle belle promo esotiche o esoteriche, poi ne fa una ragione di vita o di morte (paradiso o inferno, ricordate?) e poi sposta i paletti (o la carota) sempre più in là ed ecco che per magia più la carota è difficile da ottenere e più la gente paga per averla, e più paga e più si sente importante… voilà l’élite del pianeta Terra… i conquistatori conquistati e felici di essere infelici perchè adesso sono convinti che NESSUNO lascerà questo mondo senza TUTTI gli altri…
    Ce la prendiamo una pausa di riflessione?
    L’anarchia non esiste quando vige la responsabilità e il buon senso.
    Ecco, proviamo a ripartire da qui: ricostruiamo fiducia e competenza.
    E riguardo ai soldi… quanti di noi sono riusciti a mantenere una famiglia soltanto lavorando per un’org di Scn?…così tanti?…
    Ma se voi non vi siete arricchiti, dove sono finiti i nostri soldi?
    Ah, se avessi ancora i miei trent’anni…

  8. Giovanni Carboni permalink
    1 marzo 2011 12:18 PM

    Ciao GARY,
    AFFERRATO!!!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...