Skip to content

INDIPENDENTI

1 gennaio 2011

Cari Amici,

vorrei iniziare questo 2011 con una quota inserita in un commento sul post di Marty Rathbun di oggi. Una citazione di Ron che secondo me ci può aiutare ad allineare le nostre decisioni ed azioni per il 2011 ed a stabilire il corretto atteggiamento da avere in questo nuovo anno. Mi piacerebbe che il 2011 fosse l’anno della svolta per noi Indipendenti e che la fase del risveglio avvenga in modo massiccio da poter passare alla fase di consegna della vera Scientology. Questa fase inizierà, per chi parla inglese, il 10 Gennaio 2011 in Florida grazie all’apertura della “COURSEROOM” da parte di Jimmy Rebel dove tutti gli Indipendenti che lo vorranno potranno addestrarsi sui nuovi Checksheet Indipendenti compilati da Dan Koon (Joe Howard) per lo Student Hat, il Metodo 1 ed i Livelli della Accademia, superveduti da Jim Logan.

Come ha intitolato Marty Rathbun il suo post di oggi il “2011 E’ Arrivato Come Un Leone“.

Sarà un anno molto, molto, molto INDIPENDENTE!!!!

GARY BALDI

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


“Una persona può avere un atteggiamento indipendente verso l’esistenza, al di là di quello che sta succedendo, e migliorare o peggiorare le cose secondo la sua volontà, nella misura in cui lui è in grado di mantenere fede e fiducia in se stesso e la sua abilità a fare postulati.


Lui può dire che si sente in questo modo, e quindi si sentirà  in quel modo. Ma deve essere capace di aver fiducia in se stesso, per poter dire così.

Dovrebbe essere capace di dire, “Posso perseverare, ce la posso fare”, e poi riuscirà a farcela.

Dovrebbe essere anche capace di dire, “Bene, penso che questa volta fallirò”, e semplicemente fallire.

E non dovrebbe essere impressionato in egual modo sia dall’avere successo che dal perdere.

In qualche modo la cosa non dovrebbe impressionarlo…….

Come chiamiamo questa cosa?

La chiamamo AUTO-DETERMINISMO.

Un individuo, quindi, è in grado di essere felice o di vivere la vita – la chiamerò piuttosto vivere la vita – lui è capace di vivere la vita nella misura in cui è capace di determinare le sue azioni e quelle degli altri usando un semplice postulato.


Un individuo  che può fare questo è un gigante tra i suoi simili.

Ed un individuo che non può, è stato, e sarà sempre uno schiavo.”
LRH


Congresso sull’anatomia dello spirito dell’uomo

Conferenza del 4 Giugno 1955:

Le Parti Che Compongono La Beingness


Annunci
4 commenti leave one →
  1. IVO permalink
    2 gennaio 2011 2:13 AM

    Una Grande augurio di un buon 2011
    Mi date un vostro parere come si può essere sicuri che tutti i libri e i congressi rifatti siano conformi alla sorgente a questo punto che cosa è buono e che cosa no sarà un problema saperlo?
    Ciao grazie……………….

  2. flavio permalink
    2 gennaio 2011 10:48 AM

    Caro IVO,

    la sicurezza che cerchi è la stessa trappola che ha fatto cadere tutti nella schiavità dell’ORG.

    Per uscire dalla schiavitù per l’eternità dobbiamo prenderci la responsabilità senza delegare.

    Quindi proviamo! Se i materiali funzionano significa che funzionano per noi.

    un abbraccio
    flavio

    • IVO permalink
      2 gennaio 2011 5:24 PM

      Ciao Flavio

      ti ringrazio per la risposta e sono in accordo con te sul non delegare ho già scritto il mio pensiero su questo credo chiaramente in altri mess..

      io mi riferivo nello specifico ai libri e conf. sui fondamenti io ho ancora tutti diciamo vecchi materiali e anche i nuovi chiedevo se qualcuno sapeva o era a conoscenza se il lavoro fatto sui nuovi materiali era conforme a sorgente oppure non ne siamo sicuri.

      BUONA VITA……………

  3. Jenkins permalink
    3 gennaio 2011 11:34 AM

    Grazie staff,
    per il post e per questo pezzo, che adoro, di LRH.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...