Skip to content

NENA ED ADRIANO BONFANTI SCIENTOLOGIST LIBERI

26 dicembre 2010

L’11 settembre Adriano e Nazarena ci scrivevano:

“Complimenti per il sito, per tutte le informazioni e tutti i commenti che fanno capire che non eravamo i soli ad essere senza speranza. Noi siamo fuori da 14 anni e 14 anni fa’ sembravano imminenti il Super Power e che le org raggiungessero le dimensioni della vecchia Saint Hill: sinceramente ci speravamo ( anche se eravamo fuori dale linee) perchè se fosse successo saremmo stati meglio anche noi perchè quello avrebbe significato un mondo migliore e piu’ sanità.”

Ma Adriano e Nazarena hanno ritrovato la strada verso la libertà e sono la prova lampante che IL PONTE NON E’ PIU’ MONOPOLIO ESCLUSIVO DI DAVID MISCAVIGE e le persone che avevano perso la speranza, a causa dello squirell praticato da DM, possono ritrovare la loro libertà fuori dalla Chiesa di Miscavige.

Eccovi la loro storia.

ANITA BALDI


“Dopo il Life Repair (Riparazione della Vita) ho ricevuto 12 ore e mezza di  auditing di Libro Uno ed “originai Clear” ma poi mi dissi che forse ero solo “release”. Il mio EP comunque era che ero li, in un angolo del soffitto, triste afflitto come essere perchè non avevo un identita’ (visto che il mio corpo giaceva sotto di me immobile appena illuminato da delle candele). Quando ad un certo punto realizzai che io ero “l’identita” e non quel corpo od il suo nome e cognome. E così me ne andai da li’ tutto felice ed entusiasta di quella scoperta. Ma tutto finì quando un venditore di libri, che aveva saputo che quel pomeriggio avevo trovato per strada prima 5 mila lire e dopo pochi metri 100 mila lire, mi fece comprare dei libri per i miei famigliari e la settimana dopo firmai con la mia ragazza il contratto per la Sea Org a Copenaghen con l’onore di essere reclutati per il CMO EU. Un piccolo particolare: dovevamo lasciare il lavoro e fare i preparativi per sposarci e partire entro un mese! Dopo una settimana era tutto fatto ma io iniziai a sentire un crollo di quell’incredibile stato di essere.”

Nell’86 vengono allontanati come “PTS” e  la cosa agisce come grossa invalidazione e causa una forte introversione. E Adriano la spiega così:

“Pensiamo che  poi magari avrebbero fatto un amnistia e magari avrebbero istituito una specie di premio per chi come me e mia moglie erano Membri Fondatore della I.A.S. e forse ci avrebbero “perdonato” e riammessi sui servizi e sull’auditing. Certo sempre con cautela e con la spada di Damocle che pendeva sulla nostra testa. Con un “Attenti, perchè col vostro passato vi rimetto subito in etica o vi  dichiaro ecc.”. Quindi ci ritrovavamo espulsi, basta auditing, la nostra immortalità e la nostra libertà sembravano essere perdute per sempre. E poi eravamo critici, e quindi vai in etica e scrivi i tuoi overt e withold e poi fai una qualche ammenda e risali le condizioni. Fai una donazione, compra il tuo prossimo servizio e senza i soldi devi fare un finanziamento. E pensare che ero sempre stato contrario ai finanziamenti! Ho sempre lavorato e speso quello che avevo per i servizi. Come era successo nel 1991 quando dopo anni ed un grave incidente successo nel momento di maggiore necessità, maneggiai a Monza per rientrare pagando il freelorder per mia moglie e per me ed anche la tessera I.A.S. annuale e subito dopo vitalizia. Comunque la cosa non aveva importanza perchè negli anni che eravamo stati fuori avevamo messo da parte un po’ di soldi e quelli per me non avevano alcuna importanza perchè quando stai per perdere qualcuno che ami fai tutto quello che devi fare. Così mia moglie si riprende e iniziamo i servizi a Monza e poi lei decide di ritornare sullo staff e rientra in Sea Org,  rifa’ il Prodotto Zero.

Io nel frattempo faccio lo Student Hat, il PTS/SP ed i PRO TRs poi 
faccio una petizione ad INT per essere riammesso sull’auditing ed ottenuta l’approvazione faccio il Purif e gli Oggettivi ed anche l’Int RD e auditing con un auditor che veramente aveva realtà su ciò che dicevo ed in session non mi sentivo valutato o invalidato. Era OT IV ed io ho avuto degli enormi successi: 
ho visto e compreso il perchè ero su un tono cronico apatico in questa vita.

Ma poi avanti e per continuare devo fare un finanziamento e  compro dell’auditing. Quell’auditing dell’Eta’ d’Oro della Tech con i “Nuovi Auditor””. Ma tutto l’auditing viene consumato su un Programma  totalmente inutile, di cui a me non fregava niente!!  Riguardava “I miei problemi con lo studio” e tutto il programma lo feci con la paura di non seguire le disposizioni del C/S e quindi etica ecc. Ed anche se comunicavo al mio auditor questo mio malessere, il C/S mi faceva continuare  sul programma fino a che tutte le ore dei miei intensivi erano andate in fumo e poi finite le ore non ne ho piu’ acquistate altre, allora mi mandano in Etica e l’Ufficiale di Etica mi chiede se voglio riprendere lo studio ed andare in Qual. Mi infuriai tremendamente,  ma al contempo mi  trattenni, pensando: “Questi sono fuori, mi fanno consumare 3 intensivi su una cosa che su cui ero in disaccordo sin dall’inizio e una volta finiti gli intensivi mi vogliono mandare in Qual? Ma se andare in Qual era la cosa corretta perchè mi hanno fatto sprecare 3 intensivi?” A seguito del mio rifiuto di ritornare sullo studio mi lasciarono andare ed io ero consapevole che per me era sarebbe stata la fine.

In qualche modo mi sono ritrovato a credere e pensare di essere PTS o adirittura un SP.  Sì perchè tu non hai quadagni di caso o se li hai poi li perdi, fai rollercoster ecc. Ed allora vuol dire che  sei fuori etica ecc.

Questa è un po’ la mia storia e devo ringraziare il blog e voi tutti ed in particolare Ignazio Tidu, perchè per molti versi mi sono immedesimato nel suo racconto per la storia che raccontava su Copenaghen ecc. e perchè anch’io sento che non mi voglio conformare, il mio essere ribelle è simile al suo. Anche se hai paura, sopratutto la paura di non potere più fare Scientology ed è terribile quando hai capito che quella e’ l’ unica strada.

Ma la mia forza o forse la mia stupidita’ me l’avevano date quelle session con quell’OT IV,  dove tutto sembrava essere parte del gioco di “creare una nuova civilta’” e quindi regole, leggi fisiche e tutte le dinamiche create postulate per avere il gioco della vita. Dopo quella session non me ne fregava piu’ niente nel senso che tutto faceva parte del gioco con le sue regole prigioniero/libero buono/cattivo ecc. mi dissi senza questo gioco come esseri saremmo ancora piu’ alienati. Infatti qualsiasi gioco è meglio di nessun gioco e capii che qualsiasi cosa avessi fatto sulla traccia l’avevo fatto perche mi andava di farlo o di non farlo e la cosa diventava un problema solo quando ti colpevolizzavi o ti “convicevano” a colpevolizzarti. Quindi anche se mi spaventava non poter piu’ fare Scientology ufficiale e quindi i livelli OT, magari raggiungere stabilmente l’essere fuori dal corpo con piene percezioni e abilita’,  pensai che, se dopo tutto questo tempo sono ancora in giro e sto cercando di ritornare all’ inizio, è  perchè qualcosa in questa vita l’ho scoperto o forse l’ho riscoperto ma soppratutto so che sono un essere e che posso perdermi, nascondermi, alienarmi, ma fondamentalmente resto IO. 
In un mio successo scrissi:

Uno e’ cio che considera di essere

Uno e’ cio che considera di non essere

Uno ha cio che considera di avere

Uno non ha cio che considera di non avere

Da allora però io e mia moglie abbiamo ripreso a salire sul ponte, grazie a Silvia Kusada il nostro nuovo auditor.

E di nuovo si è riaccesa la speranza e la voglia di vivere e anche quella di raggiungere lo stato di Clear e di OT.

Grazie all’INDIPENDOLOGO ed ai suoi articoli sulla verità, ai vostri commenti, ai vostri racconti riguardanti le vostre vite, le vostre esperienze con Scientology e con l’attuale Chiesa di  Miscavology. Noi eravamo usciti 14 anni fa circa grazie a quei Quattro intesivi che io avevo ricevuto a Milano. E dopo l’event dell’Età d’Oro della Tech l’EP che avevamo raggiunto era: SENTIRSI SENZA ALCUNA SPERANZA nonostante tutti gli sforzi che avevamo fatto per salire sul Ponte. E quindi avevamo deciso che per noi in questa vita era finita.  Ma forse grazie a quello ed al fatto che eravamo usciti ci siamo “salvati” e abbiamo evitato di accumulare cariche inutili, anzi molto dannose. Ci siamo sorbiti la nostra parte al tempo, ma perlomeno non abbiamo continuato a farci massacrare nello spirito ma anche nel portafoglio, e la lontananza è stata, forse, terapeutica! Di sicuro per le nostre finanze.

Se quanto scritto può contribuire a far decidere, conoscere, ritrovare la speranza per continuare la propria rinascita spirituale o per destare emozioni anche a chi ci ha conosciuto, allora ne saremo felici.

E chissà magari qualcuno troverà qualche bravo auditor, o forse qualche auditor riprenderà ad  audire. E questo ci renderebbe immensamente felici.

Il monopolio del Ponte è finito.

Con immenso affetto.

Adriano e Nazarena

Annunci
26 commenti leave one →
  1. LIBERO permalink
    26 dicembre 2010 5:54 PM

    Da quando non rispondo piu’ alle telefonate o ad altri tipi di contatti dalla chiesa di Scientology ho grossi guadagni di caso… Ogni comunicazione tagliata e’ un release! Non e’ uno scherzo o sarcasmo etc.. Veramente e’ quasi incredibile…

    • Jenkins permalink
      26 dicembre 2010 9:05 PM

      sono assolutamente d’accordo, è un gradino vitale del ‘rundown’ questo! 🙂 i miei complimenti Libero!

  2. Gargamella permalink
    26 dicembre 2010 6:26 PM

    Evviva!
    Un’altra bella coppia di Indipendenti.
    Nena ed Adriano, siete un fulgido esempio di perseveranza che alla fine viene premiata.
    Nonostante le mazzate che vi siete presi non avete perso la speranza che esistesse una Scientology vera da qualche parte ed alla fine l’avete trovata e avete ripreso il vostro cammino di libertà!
    State dimostrando la vostra lealtà e fiducia in Ron, non siete caduti nella trappola del becero disfattismo, siete rimasti sullo scopo. Io e il gatto Birba vi abbracciamo
    Gargamella

    • 26 dicembre 2010 11:49 PM

      Grazie Gargamella,diciamo che la speranza si è riacccesa da quando abbiamo incontrato il blog degli indipendenti,ed abbiamo ripreso a salire sul ponte.
      Con arc Adriano e Nena. e una carezza al gatto Birba.

  3. Renata Lugli permalink
    26 dicembre 2010 6:34 PM

    Nena ed Adriano siete grandi! Benvenuti tra gli Indipendenti.

    Renata & Claudio Lugli

  4. Ksw1 permalink
    26 dicembre 2010 8:11 PM

    Benissimo !!!! I miei migliori auguri !!
    Ksw1

  5. Jenkins permalink
    26 dicembre 2010 8:57 PM

    Grazie Adriano e Nena, vi ho già detto quello che penso. Siete meravigliosi esseri e vi voglio bene. Dice bene il caro Gargamella, avete tenuto duro e ora, finalmente, siete lì a ricevere la VERA Scientology e per questo non solo avete la mia benevolenza ma anche il mio totale rispetto e riverenza. Voi siete un grande esempio di fedeltà ad LRH, oltre che dei miracoli della Tech che, quando applicata senza soppressione, funziona.

    Invece che ‘10.000 OT VII/2000 OT VIII’ ho l’impressione che il vero punto di partenza per chiarire sto benedetto pianeta sarà di fare 10000 Indi che realizzano/2000 Indi che si de-ptsano completamente venendo allo scoperto. E mi sembra molto più reale raggiungere quest’ultimo obiettivo che non il primo tanto sbandierato dalle promo a questo punto… anzi, un giorno o l’altro perché non facciamo i conti che probabilmente ci siamo già arrivati??

    un caloroso saluto di fine anno a tutti gli amici nuovi e ritrovati (anche se non lo sanno..), e un altrettanto caloroso GRAZIE al fantastico Team dell’Indipendologo che rende possibili queste bellissime notizie.

    Jenkins

  6. G. Bonzani permalink
    26 dicembre 2010 9:22 PM

    Nazzarena ed Adriano, siete stati bravissimi a mollare definitivamente revers Scn e dichiararvi apertamente. Il vostro comportamento è di sicuro un esempio per molti ancora in dubbio.
    Proprio oggi parlavo con un amico che mi raccontava di quei pochi rimasti nell’Org di Novara. Facendo la conta, abbiamo constatato che la maggir parte di loro lavorano sulla raccolta fondi per l’Org ideale o come auditor del campo (con le tariffe dell’org e obbligati a seguire i C/s taroccati della nuova tech imposta dal nuovo fondatore). Naturalmente lo fanno per puro guadagno personale. Mi rifiuto di credere che siano così implantati da non accorgersi che lo scopo di sua maestà DM è quello di distruggere tutto il retaggio di LRH. Mi anche raccontato che nelle Orgs gira un ordine dell’ED Italy che minaccia cicli di etica a quelli che si rifiutano di donare.
    Personalmente posso dire che in questi ultimi vent’anni ne ho viste di tutti i colori, ma non finisco mai di stupirmi quando penso alla stupidità di quelle persone che davanti ad imposizioni di questi tipo non hanno il coraggio di ribellarsi. A parte quelli che vivono sulle spalle delle Orgs, che li considero meno di zero,tutti gli altri, secondo me, devono avere un IQ max a due cifre. E quando dico tutti gli altri non mi riferisco al solo pubblico.
    La sveglia continua a suonare, non facciamo finta di non sentirla!!
    Tanti auguri a tutti.
    Giovanni

    • 27 dicembre 2010 12:14 AM

      Grazie Giovanni, e propio cosi’ il mio auditor ed Io stiamo maneggiando carica dovuta all’auditing ricevuto.O per meglio dire Nessun auditing.
      Ad ogni modo ora Io e mia moglie siamo di nuovo in pista e piu’ felici che mai.
      Con arc Adriano e Nena

  7. Valerio permalink
    26 dicembre 2010 11:21 PM

    Un benvenuto ad Adriano e Nazarena, complimenti per la vostra persistenza.

    • 27 dicembre 2010 12:28 AM

      Grazie Valerio,e stata proppio una fortuna “imbattermi” nell’ INDIPENDOLOGO.
      E pensare che solo pochi mesi fa’ ………………
      Pensando a cio’ mi commuovo per come siamo ora, felici e con di nuovo lo scopo di andare a Clear ed OT.
      ciao Adriano e Nena

  8. MIRKO permalink
    27 dicembre 2010 12:16 AM

    Complimenti ad Adriano e Nazarena, avete dimostrato persistenza e coraggio e queste sono le migliori qualità.

    Ciò che distingue un essere superiore è il fatto di affrontare il futuro con fiducia e senza timori, nonostante gli ostacoli.”
    LRH – Procedura avanzata e assiomi –

    • 27 dicembre 2010 9:30 AM

      Grazie Mirko,ora si che ci sentiamo cosi,ma solo pochi mesi fa’ ………………..
      non sapevamo piu dov’e’ eravamo.
      Con arc Adriano e Nena

  9. Skw2010 permalink
    27 dicembre 2010 12:05 PM

    Complimenti Nena ed Adriano x il vs coraggio, perseveranza ed integrità, i vs successi sono i miei!!!!
    Con l’occasione voglio mettervi al corrente degli ultimi avvenimenti accaduti grazie ad una buona disseminazione.
    Un caro amico mi chiama x gli auguri di natale e mi mette al corrente di cosa gli è accaduto ultimamente con dei terminali all’interno della chiesa, (da non crederci) ma sorvoliamo i dettagli…. cmq l’ITEM sempre lo stesso SOLDI.
    Bè…… mi chiede come la penso ed io non ho fatto altro che indirizzarlo a questo sito.
    Wuao……….è rimasto sconcertato ma cosa importante mi ha detto………ho sempre pensato che le cose stessero così.
    Credetemi sono stato immensamente felice x lui xchè ho la consapevolezza che disseminando questi DATI VITALI si contribuisce a riportare brave persone massacrate sulla giusta strada, un sentiero che porta a LIBERTA’ ! Cribbio questa sì che è disseminazione.
    Vorrei poter ringraziare nuovamente tutto lo staf dell’indipendologo e tutti i fantastici indipendenti xchè con il vs lavoro ci avete ridato speranza, fiducia che fuori da un gruppo soppressivo si può andare liberi.
    Con Arc vi AUGURO BUONE FESTE ED UN MAGNIFICO 2011 !!

    • 27 dicembre 2010 10:22 PM

      Grazie per i complimenti e complimenti a te ed al tuo amico.
      Se solo minimamente la nostra storia puo’ averlo aiutato
      saremmo orgoliosi di cio’.
      Ciao Adriano Nena

  10. Lucajkl4 permalink
    27 dicembre 2010 1:02 PM

    Voglio congratularmi con Adriano e Nena per l’integrita dimostrata e per i vostri successi.Questo vi portera molto in alto fino alla completa liberta.
    Con tanto affetto.G

    • 27 dicembre 2010 11:05 PM

      Grazie Luca, per il tuo riconoscimento e per il tuo augurio di completa liberta.
      Oggi e piu’ reale che mai.
      Adriano e Nena

  11. LIBERO permalink
    27 dicembre 2010 2:20 PM

    Grazie, spero presto di incontravi tutti e conoscervi di persona.
    Alla faccia del rincoglionito di DM!
    Scusate la spontaneata’…

  12. Skw2010 permalink
    28 dicembre 2010 11:31 AM

    Caro Max se non ho riportato i dettagli è perchè non sono stato autorizzato e comunque farlo senza poter fare nomi e cognomi è inefficace e senza senzo.
    Ho voluto però mettere l’attenzione in quello che credo essere importante, poter indirizzare il mio amico ad una sequenza completa di DATI, potendo così comprendere il CHI ed il PERCHE’, almeno lo auspico, mettendolo nella condizione di fare qualcosa a riguardo.
    Per me personalmente è stato un ciclo molto tetha perchè ormai da lungo tempo avevo perso lo scopo e l’entuasiasmo di disseminare, ora grazie al vs lavoro e molti altri indipendenti l’hò ritrovato.
    Con affetto skw2010.

  13. Sperodino permalink
    17 gennaio 2011 6:43 PM

    Scusate ragazzi ma l’inizio di questo racconto mi ha un po’ turbata.
    Io non sono ancora Clear ma vorrei diventarlo.
    Avete dichiarato più volte che questo sito non contiene dati confidenziali ma… non è che l’EP così ben descritto nelle prime 5 righe del racconto è proprio quello di Clear???
    Vi prego ditemi di no!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...