Skip to content

HY LEVY LIBERO parte II

21 dicembre 2010

Preparatevi a queste rivelazioni sconvolgenti! La MECCA …… sì ma di qualcosa d’altro. Non certo dei Fondamenti di Scientology. Ma leggere per credere ….. Ecco cosa succedeva dietro le quinte ad FSO ! E secondo voi il Caro Leader non sa o non sapeva nulla????!!!!

ANITA BALDI

 

***************

Nel novembre del 1993 HCO mi disse che c’era bisogno di un nuovo reg per il Dipartimento 6 e che ero stato scelto io. La mia magra esperienza come reg consisteva di un Flag World Tour che avevo fatto nel 1987 e che era andato male e che quindi finì con lavoro MEST semplicemente per destimolarmi ( anche se non è che voglio cercare scuse per il fatto che il tour sia andato male, le ragioni principali comunque furono attribuibili a situazioni di fuori policy e di out tech che esistevano al tempo in relazione ai tour).

Comprensibilmente, vista la mia ultima esperienza come reg, non volevo assumere quella posizione. Ma alla fine fui d’accordo e venni trasferito a quel posto. Con sorpresa, per lo meno per me, feci un buon lavoro come reg ed a un certo punto tra il 1993 ed il 2009 quando me ne uscii, venni persino premiato come reg n° 2 della base.

La vita come reg era il massimo o la peggiore che ci sia a seconda delle statistiche. A suo credito, quando Harvey Jacques diventò il Direttore dei Reg (prima faceva solo grossi affari per Bridge), lavorò molto per stabilizzare l’area. Ottenne pochissimo aiuto ma costruì l’area in accordo con le policy di base (dare l’hat, fare esto, cramming, fare dei video ai reg per migliorare le loro tecniche, etc.). Portò il dipartimento a livelli mai visti prima. Molti di quegli anni sono stati piacevoli. Quando il GI era alto venivamo trattai come dei Re, ma quando era basso venivamo trattati esattamente all’opposto.

Piuttosto che entrare nella lista degli outpoint preferisco andare avanti.

Non sono sicuro in quale anno iniziò esattamente, ma ad un certo punto gli event di INT diventarono una cosa importantissima. Erano comunque momenti engrammici per i reg. Fino ad allora a me piaceva andare agli event come staff member. Erano su di tono e ci facevano vedere cosa avevamo raggiunto nei mesi precedenti.

Quando avvenne il cambiamento, questo può essere descritto meglio come “Quote da raggiungere”. C’era sempre qualche cosa che dovevamo vendere, qualche nuova cosa veniva tirata fuori ed a noi venivano date delle quote astronomiche di vendita. Il non poter andare a dormire sino a che raggiungevamo le quote era all’ordine del giorno. Cercammo di approcciare la cosa in vari modi in modo che fosse vivibile, una volta riuscimmo persino a raggiungere la quota che ci era stata assegnata PRIMA dell’event (era sempre stato un sogno, ma non era mai stato realizzato). Era una gioia, eravamo in grado di andarcene all’event ed ascoltare quello che veniva detto e goderci la festa dopo l’event sapendo che avevamo già fatto il lavoro.

Ma la maggior parte delle volte era come “La Notte Dei Morti Viventi”. Molte volte, se eri sotto la tua quota, ti veniva detto che dovevi lavorare anche durante l’event, vendendo per telefono in zone con diversi fusi orari e che l'”event l’avresti visto dopo” (cosa che poi non avveniva mai). Comunque fosse, il dopo event era sempre una cosa orribile. Cercavamo di parlare con le persone dopo l’event per raggiungere le quote che ci erano state assegnate. Quando la cosa falliva, verso mezzanotte o giù di lì, ci mettevamo a telefonare alle persone della west coast dove erano indietro di tre ore, poi in Australia, poi in Europa, etc. E la cosa andava avanti sino a che non avevamo raggiunto le nostre quote ( e la cosa avvenniva di rado visto che le quote stesse erano totalmente irreali) oppure sino a che qualcuno riusciva a presentare la cosa come “una cifra mai raggiunta prima in nessun event” e quindi riusciva a farci dare l’OK per andare a casa. Di solito erano le 3 di notte.

Ora voi pensereste che quello sarebbe stato sufficiente per farne la trama di un film dell’orrore. Ma c’era di più. Come ho menzionato in precedenza, la nostra unica speranza di andarcene a casa ad un’ora decente era quello di fare delle vendite prima dell’event, tipo iniziare un giorno prima. Dovevi stare molto attento perche la cosa che usciva doveva essere mantenuta segreta sino a che fosse stata annunciata ufficialmente. Spesso la vendevamo senza dire cosa fosse al pubblico, ma dicendo semplicemente “Vedrai sarà una cosa che vorrai assolutamente avere!”. Una volta venne da noi un Exec di INT il pomeriggio prima dell’event e ci dice: “Naturalmente non state vendendo il nuovo release sino a che ci sarà l’event .. vero?” era implicito che volesse dire che il farlo sarebbe stato molto fuori etica. Ma per diana, come pensavano altrimenti di raggiungere quelle quote!! Quindi ora avevamo anche il “withold” con gli Exec di INT. Era come un gioco sadico dove ti legavano le mani, ti mettevano un nastro sulla bocca, e dovevi produrre comunque. Era come se non ci fosse la MINIMA REALTA’ (se avessimo fatto un assessment sulla Rottura di ARC) circa cosa serviva per ottenere quello che loro  ci chiedevano di fare.

Per quanto pessima fosse la situazione, poi quando la settimana in cui c’era stato l’event era finita, tornavamo ad una situazione normale ed ai nostri rispettivi posti (ma questo sino al prossimo event).

Ma tutto questo cambiò quando vennero fatti uscire i Basic. Per me quella fu l’inizio della fine e la cosa che mi portò alla decisione di andarmene. Il rilascio dei Basic era quell’event che non aveva mai fine! L’intensità era almeno 100 volte quella di un rilascio normale … e continuava e continuava. In realtà la cosa è continuata sino a che me ne sono andato via ( e penso stia continuando tutt’ora).

Io ero un po’ una “pecora nera” in questo programma, e la cosa era ben conosciuta. La pressione a vendere andava al di là di qualsiasi cosa io avessi visto in più di venti anni nell’FSO. Le quote stesse ti portavano ad essere un criminale visto che uno staff member DOVEVA raggiungere le quote OPPURE ERA SPACCIATO. Quindi tutti facevano qualsiasi cosa pur di “fare rapporto” che erano riusciti a vendere. Alcune delle cose illegali che vennero fatte durante quel periodo furono:

Addebitare soldi sul conto per libri senza avere l’autorizzazione

Ricostruire i pacchi degli intensivi che erano già stati iniziati per far saltar fuori dei soldi (una pratica usata sino a che venne considerata una severa irregolarità finanziaria se un reg lo faceva)

“Trovare” ore che il PC non aveva usato nei folder in modo che potessero essere riaccreditate sul conto e lo sarebbero state SE AVESSERO DONATO UNA PARTE AI BASIC (questa finì per diventare la truffa di tutte le truffe, perchè alla fine si rimettevano sui conti soldi che non esistevano e quindi la cosa costava all’org centinaia di migliaia di dollari visto che soldi che non c’erano venivano addebitati per vendere libri e poi quei soldi dovevano essere trasferiti sul conto dell’org per gestire i libri e questi soldi veniva tolti dalle entrate correnti. Spararsi su un piede è la frase che mi viene in mente.)

Truffe del tipo promettere alla persone che se avesse comprato la quantità di pacchi dei Basic che gli veniva richiesto che “qualcun poi li avrebbe venduti per loro ed avrebbe poi rimesso i soldi sul suo conto ” ( per tutti quelli che lo hanno fatto, per quanto ne so io la cosa era una bugia bella e buona).

Arrangiare che una persona prestasse i soldi ad un’altra persona per comprare parecchi pacchi dei Basic ma solo per “anticipare” soldi alla persona sino a chè avesse avuto i propri e che senza dubbio le avrebbe restituito.

Questa è una pratica vietata dalla policy, credo sia la HCOPL “Maneggiare i Refund e gli Assegni Che Ritornano Impagati” Serie sulle Finanze 3-1R, penso. Qualsiasi reg che veniva beccato in passato a fare una cosa del genere sarebbe stato letteralmente crocifisso. Io ne sono stato testimone, perchè la cosa veniva fatta apertamente dal personale che non erano dei registrar (tutto lo staff adesso reggiava sui Basic, quasi a tempo pieno). Il peggiore che mi ricordo fu quando un MAA fece in modo che un  altro staff di FSO che aveva soldi ne prestasse ad una persona che nemmeno conosceva, penso circa 17.000 $ (forse era anche di più) per i Basic, e i soldi dovevano essere restituiti entro una certa data. Arrivò quella data ma nessun soldo venne restituito. La cosa si risolse quando lei scrisse un rapporto furibondo all’MAA di RTC e lei si assicurò che i soldi le venissero restituiti.

C’erano molti aspetti di tutto questo programma che mi disgustavano. Ed è dura quale fosse stato il peggiore. Di sicuro in cima alla lista c’era l’atteggiamento  “cane mangia cane” che tutto lo staff aveva ognuno nei confronti dell’altro. Era una guerra costante. Si lottava per accapararsi una persona del pubblico da reggiare sui Basic, si facevano cose sotto banco tipo il D del P che diceva che doveva vedere la persona per una “intervista del D del P” che invece alla fine era un ciclo di reg per i Basic.

Lo staff calava sul pubblico come un branco di lupi affamati quando qualcuno nuovo arrivava alla Base. Spesso li portavano via dalla linea standard degli arrivi e li sequestravano portandoli in un luogo appartato sino a che facevano pagare loro per i Basic.

Il pubblico che reggiavo io sulle cose normali deve aver capito che io non facevo parte di quella scena (probabilmente perchè non li cacciavo costantemente per i Basic e semplicemente facevo i compiti del mio posto) ed alle volte venivano da me per lamentarsi di come erano stati maneggiati ed io cercavo di fare il possibile per sistemare le cose.

Ad un certo punto a causa di tutte le malefatte, stimai che usavo dal 30 al 50% del mio tempo semplicemente per mettere a posto i conti che erano stati ingarbugliati grazie ad addebiti non autorizzati per i Basic. Per non parlare di cosa volesse dire cercare di reggiare una persona del pubblico che era già infuriata a causa della situazione in cui versava il suo conto. (La maggior parte delle volte i problemi che c’erano sul conto erano a loro sconosciuti sino al momento in cui arrivavano nel mio ufficio, ed io facendo una normale intervista controllavo la situazione e guardando il loro conto loro si accorgevano del problema. Pensate quindi quanto fosse diventato duro fare il mio lavoro!)

Adesso a questo dovete aggiungere la spinta incessante per avere fondi per la IAS, le Org Ideali, il Superpower, etc. e vi dico la mia vita come reg era diventata un inferno. Riusci a stare fuori da tutto quel casino ( non che non reggiavo anche io per la IAS, perchè lo facevo visto che avevamo quote anche per quello) e quindi quando cercavo di reggiare qualcuno per i servizi (l’unica vera ragione per cui dovrebbe esistere un reg) tutte le volte la storia era “Managgia, mi piacerebbe prendere questo pacco ma ho già pagato $ XX.000 alla IAS, Basic, Superpower, Ideal Org”. Mi scontrai anche con il fatto che le persone che protestavano perchè volevano pagare per il loro Ponte prima di fare quelle donazioni venivano maneggiate dicendo loro che quella era un’ azione di prima dinamica e rendendo implicito il fatto che loro sarebbero state fuori etica se non avessero prima contribuito. Ma cosa stai dicendo??? L’intera ragione per cui esistono le org è solamente per consegnare il training ed i procedimenti, e quindi pagare per quello era diventato fuori etica??? Qualcuno ha perso di vista lo scopo di Scientology??? Cose da pazzi!!! Quindi basandosi su quello nessuno avrebbe dovuto continuare sul ponte.

All’inizio di questa evoluzione sui Basic, circa Settembre od >Ottobre del 2007, il mio junior, che odiava veramente fare le ore piccole, iniziò (senza che nessuno lo sapesse) a fare una cosa completamente “fuori policy” per raggiungere le nostre quote, in modo che così tutti ce ne potevamo tornare a casa prima. Beh, devo ammetere che, all’inizio fui molto contento della cosa visto che potevo fare il mio lavoro mentre lei si occupava della quota che avevamo sui Basic.

Poi iniziai a notare degli outpoint in alcune delle cose che faceva e ne parlai con i miei senior. Loro “ci diedero un’ occhiata” e dissero che era tutto a posto. A quel punto vedevo solo piccole cose fuori posto ma non avevo idea di cosa stesse facendo sino a che loro finirono più tardi per scoprirlo.

Venne scoperto che lei, in collusione con la Tesoreria, si era messa d’accordo per ricostruire i pacchi degli intensivi che aveva il pubblico e poi una volta fatti saltati fuori degli extra soldi addebitare il conto con i Basic.  Quando il pubblico arrivava a Flag e lo scopriva diventavano delle bestie. I loro conti vennero sistemati, ma investigando scoprimmo che il mio junior aveva fatto quel procedimento per $ 80.000. Lei venne, secondo me correttamente, messa in RPF.

Visto che ero rimasto senza junior, mi diedero l’OK di rimanere senza quota per i Basic visto che non sarei riuscito a fare la mia produzione ed anche la quota dei Basic senza un assistente (tutti gli altri reg avevano un assistente ed alcuni ne avevano due perchè fu scoperto che quello faceva aumentare moltissimo le entrate).

E quindi continuai a fare il mio lavoro. Altri staff si resero conto che io “non facevo i Basic” ed iniziarono ad ostracizzarmi. Moltissimi staff erano totalmente indaffarati nel fare i Basic ed oramai non si occupavano più del loro normale lavoro. Questo includeva posizioni come i D del P, gli MAA, il Cassiere. Anche questo aveva reso fare il mio lavoro molto più difficile visto che i D del P non erano disponibili perchè facevano “interviste sui Basic” (alle volte per ore ed ore) oppure perchè “I Basic stavano andando male” ed allora non poteva darmi retta, etc. Era una cosa da pazzi che un’ org normale dovesse soffrire per un progetto come quello.

In più, visto che non avevo Out Rud Mutui con gli altri staff che facevano maneggiamenti illegali e criminali per i Basic ( non tutti si comportavano così, ma quelli che facevano grossi volumi di vendite sui Basic erano molto coinvolti in iregolarità finanziarie), allora diventai anche una specie di spia e quindi molto impopolare.

L’area nella quale io ero meno gradito era l’ufficio degli MAA. Io scrivevo rapporti su tutte le irregolarità finanziarie che mi arrivavano sul piatto. E capite che non è che io andassi in giro a cercarle, ma mi arrivavano facendo il mio normale lavoro. Includevano come già detto prima l’addebito non autorizzato dei conti, il rifare i pacchi degli intensivi o del training in modo da usare gli extra soldi per libri, prendere e dare ricevuta per assegni che si SAPEVA non fossero coperti (scritti sotto minaccia molto spesso, sapendo benissimo di non avere fondi per poi coprirli), il minacciare azioni di etica completamente fuori policy se la persona non avesse donato ed altre cose che sono talmente incredibili da immaginare come far scrivere ad una persona dall’Italia un “assegno creato a mano sul momento” su un conto della Bank of America senza che quella persona avesse nemmeno il conto in quella banca!!

Fui anche velatamente minacciato dal Senior MAA quando scrissi un KR su uno dei suoi junior. Mi sembrava come se io fossi una spia dell’FBI sotto copertura in una operazione della mafia e che la mia copertura stesse per saltare. Era una cosa da paura.

Perchè lo sappiate, così che non ve lo dica qualcun altro, all’inizio di questa evoluzione, nel Novembre del 2007, ho fatto una cosa veramente stupida. Sono scappato. Dove sono andato? Pazzesco, ma sono andato a Las Vegas. Perchè? Anche questo è pazzesco! Avevo dei soldi e pensai che forse sarei riuscito a farmi un bel gruzzoletto giocandoli ai tavoli. Sì una cosa da pazzi. Lo ammetto. Ma a quel tempo ero fuori di testa, in un certo senso. Non mi ricordo nemmeno la cosa specifica che mi indusse a farlo. E come me ne andai dalla base senza che nessuno lo notasse fu un altro trucco.  Ma in mezzo a tutto questo, non mi sentivo bene perchè me ne ero andato in mezzo alla settimana. Quando sei sulle linee delle Entrate, tu dai “conferma” dei soldi che un a persona del pubblico è d’accordo a pagare anche se poi ci vogliono magari un paio di giorni per sistemare le logistiche. Così visto che me l’ero svignata di Sabato mattina, avevo dei soldi confermati che dovevo far sapere. Avevo anche dei cicli di reg in corso che dovevano essere seguiti. Quindi sull’aereo ho scritto tutto nel dettaglio. Tipo nove pagine. Arrivato a Las Vegas ho trovato un Hotel, ed ho chiesto loro di faxare le pagine a Flag alla loro mezzanotte e di non far risultare da dove arrivava il fax.

Beh, penso che non potessero o non lo hanno fatto e che fu così che riuscirono a trovarmi. Il mattino dopo mi alzai presto ed uscii. Tornato in camera a metà mattina c’erano due staff di FSO che mi stavano aspettando. Stavano facendo l’esercizio del “fuggitivo”. Mi dissero anche che non lo facevano con tutti e che io ne dovevo essere onorato. Mi dissero che l’ordine era di RTC. Dopo parecchie ore mi accordai con loro e decisi di tornare per uscire in maniera “corretta”, e mi dissero che ci sarebbe voluto una settimana.

Passarono 19 mesi per ricevere il mio OK ad andarmene e finire il routing form. Durante quel periodo feci qualcosa di veramente strano. Di solito quando uno sta facendo “Il Routing Form di Uscita” fanno lavoro MEST mentre ricevono i sec check, i maneggiamenti di etica, etc. I miei senior a quel tempo mi chiesero di stare sul mio posto sino a che avessi trovato un sostituto. Al tempo reggiavo per circa $ 200.000 (le settimane magre) o $ 300/350.000 quelle buone, e quindi nessuno voleva perdersi quel tipo di entrata. Non c’era problema visto che a me il mio lavoro piaceva e che sentivo che avevo aiutato molte persone come reg usando anche la mia esperienza come D del P. Ma la cosa era comunque strana, visto che solo pochi conoscevano la situazione, io ero seduto su un withold con gli altri dello staff.

Quindi continuavo a fare il reg mentre ricevevo i Sec Check, un tentativo di farmi fare il Rundown della Verità s( che fallì miseramente visto che loro volevano che io percorressi le cose che avevo scritto sui KR come delle linee nemiche, ma qunado lo dissi mollarono la cosa) ed altre azioni che non portarono a nulla. Il mio auditor originale, scoprii più tardi, anche lui stava passando attraverso le sue situazioni fuori etica, quindi anche se ervamo arrivati sino ai Rud Finali, mi fecero fare un altro Sec Check completo visto che il suo auditing era sospetto.

Poi mi trovarono il rimpiazzo, ma ci volle del tempo prima di farlo arrivare ai miei livelli di produzione. Presi anche del tempo per scrivere il mio hat, e spiegare come funzionavano le linee all’AO di Flag in relazione al mio posto. Poi finalmente finito tutto questo, dissi al mio MAA che la settimana seguente non sarei più stato sul mio posto ma che volevo fare solo lavoro MEST. Ed allora andai dalla security ed inizia a fare MEST all’Hacienda.

Ricordo con piacere quel periodo. Il lavoro MEST era terapeutico, ma lo era anche il non avere quelle quote di produzione totalmente insane, le urla e le strgliate che giornalmente ricevevo quando ero sul posto di reg. Io lavoravo volontariamente più di quanto ogni guardia della sicurezza avesse potuto ordinarmi e loro mi adoravano all’Hacienda visto anche che avevo ripulito tutto l’esterno della proprietà (spazzato, tolto tutto lo sporco etc.) e lo feci anche in alcune parti all’interno (il fitness center, la mensa dello staff, la cantina etc). Impressionai le guardie della sicurezza ripulendo aree che non erano mai state pulite da anni e lo feci così bene che pensarono le avessi pitturate!!

Bene , andai attraverso i Sec Check, i vari maneggiamenti di etica ed alla fine mi diedero l’OK ad andare e me ne andai via la Security.

Come commento, il mio MAA continuava a volermi far fare le condizioni o almeno ad iniziarle. Io però avevo un GROSSO problema con la cosa. Innanzitutto , perchè secondo me non ne avevo bisogno. Avevo fatto centinaia di milioni di dollari (e non è una esagerazione) per l’FSO come reg dal Nov 93 sino all’Aprile del 2009. Perchè dovevo fare le condizioni? Quante altre persone c’erano sul pianeta che potevano affermare la stessa cosa? Poche. E’ strano ma io mi sentivo così. La seconda ragione che dissi al MAA era : “Come faccio ad uscire da Tradimento senza decidere di rimanere? Non faceva senso che potessi uscire da Tradimento e che me ne volessi ancora andare via.” Il mio pensiero lì era bloccato.

Comunque alla fine me ne andai.

Adesso mi sto ricostruendo una vita e sta andando molto bene. Mi sentivo PTS dell’FSO prima di decidere di andare via ed adesso mi sento più libero di quanto mi possa essere mai sentito in 25 anni. Avevo lavorato nei computer prima di entrare nella Sea Org nel 1985. Ho cercato di fare altre cose ma non hanno dato risultati. Ed allora decisi di ributtarmi in quel settore. Ma negli ultimi 25 anni è cambiato tutto nei computer. L’internet nel 1985 era solo un’idea e non veniva usata molto. Ora è come vengono create le reti di computer. Beh, mi ero fatto da solo nel 1970 quando avevo iniziato e quindi pensai che lo potevo fare di nuovo. Nel Marzo di quest’anno mi sono messo a studiare di brutto. Poi ho preso un piccolo lavoro, poi un’altro etc. Adesso vivo decentemente e sono rispettato dai miei clienti. In realtà uso un dato di LRH che ha a che fare con la linea delle re iscrizioni nella HGC cosa usata per misurare la qualità delle consegne. LRH di base dice che se un PC si rifiuta di re iscriversi che è stata fatta della out tech sul caso ed è il lavoro di Qual di scoprirlo e correggerlo. E c’è tutta una linea dedicata a fare questa cosa.

Penso che si applichi anche a quello che sto facendo ora. Se un mio cliente non mi da altro lavoro allora io considero di aver fallito nel dargli un prodotto di qualità sufficiente in modo che loro ne siano contenti. Per ora sono alle stelle visto che tutti i miei clienti mi hanno dato altro lavoro e/o mi hanno indirizzato loro amici o conoscenti. Ho raggiunto questa cosa applicando anche il dato di LRH sulla HCOPL “Condizioni dello Scambio”. Applico “Scambio in Abbondanza” in tutti gli affari che faccio con i miei clienti e questa è una cosa a cui non sono abituati e la vedono di buon occhio.

Sono felice di essere tra le file dei Scientologist Indipendenti e considero di essere tra persone che rispetto, inclusi ma senza limitare la cosa a Marty ed a Mike.

Voglio anche ringraziare Marty per avermi aiutato ad arrivare a questo punto. Avevo delle preoccupazioni e lui ha usato il suo tempo per farmi passare attraverso a queste cose in m odo che potessi annunciare apertamente quale era il mio punto di vista.

Ho fatto un paio di commenti in precedenza come “John Gault” che era un personaggio dell’autore Ayn Rand , persona che per me ha simboleggiato qualcuno che non tollerava soppressioni di alcun tipo.

Mi fa piacere essere allo scoperto e forse qualcuno di voi mi conosce. Adesso possiamo essere apertamente in comunicazione.

Hy Levy
Independent Scientologist

Annunci
13 commenti leave one →
  1. Soltan permalink
    21 dicembre 2010 9:41 PM

    Come volevasi dimostrare, conferma quello che spesso ho percepito, al di là dell’apparenza in realtà è tutta un’altra storia fermo restando il retaggio di LRH.
    Saluti

  2. Renata Lugli permalink
    22 dicembre 2010 12:48 AM

    Hy è stato il mio D of P nel 1987 ed il mio reg dal 1997 in poi e me lo ricordo come una persona molto theta.
    Voglio raccontare un episodio che mi riguarda con lui.
    Nel 1987 mi recai a Flag per fare da OT IV a OT VII. Dopo aver attestato OT V con enormi guadagni, aspettavo l’invito per andare sul VI e VII. Dopo qualche giorno vedo il mio folder che era tornato in HGC, pronto per una D of P, ma Hy metteva ripetutamente il mio folder sotto agli altri nello scaffale. Al terzo giorno mio marito, visto che io non parlavo inglese al tempo, chiese ad Hy come mai il mio folder veniva sempre rimesso all’ultimo posto; a quel punto Hy disse ” va bene, ora facciamo la D of P”. Così entrai nella stanza e per fortuna che mio marito era con me per tradurmi, perchè mi ha aiutato a non svenire mentre ascoltavo il mio prossimo C/S.
    Questo era: rifare il ” nuovo” OT I, “nuovo” OT II, “nuovo” OT III, revisione di OT IV, revisione di OT V (appena attestato) prima di poter accedere a OT VI e VII. Lasciamo stare gli effetti devastanti che questo ha avuto su di me, perchè ci vorrebbero tre capitoli di un libro per descriverli, era in effetti cominciata la “REVISIONE” del ponte di Ron. Ma quello che volevo rilevare con questo racconto è che Hy, essendo una persona theta e completamente sociale, non confrontava di darmi l’ammontare di entheta contenuto nel mio folder, che lui conosceva già e fu per questo che continuava a metterlo per ultimo; mentre leggeva il C/S infatti, non è stato capace di nascondere il suo disappunto e dispiacere

  3. MIRKO permalink
    22 dicembre 2010 12:51 AM

    La mecca della perfezione… nello svuotarti il conto!

    Io ho vissuto come “cliente” bersagliato tutto questo che ha raccontato Hy, compresa l’illegalità di richiedermi di “prestare” soldi dal mio conto che poi mi dovevano restituire… che poi invece “regolarmente” non ho più visto.
    E non ci sono stati rapporti sufficenti per riavere i miei soldi riaccreditati sul conto.
    In pratica ho subito un furto bello e buono.
    Dentro alla mecca… del furto.

    Tutta questa gente, staff, che partecipavano alla vendita dei Basic era andata fuori di testa… a causa del contatto con il più grande SP: DM.

  4. Zorro permalink
    22 dicembre 2010 1:05 AM

    Tanti anni fa avevo firmato per la Sea Org, ma era stato un ciclo un pò così comico perchè il reclutatore della SO mi aveva fatto firmare il famoso contratto da un miliardo di anni anche se gli avevo detto chiaro e tondo che non sarei entrato subito ma ” prima o dopo”, visto che c’èra cosi tanto tempo davanti.. Alla fine non entrai e nessuno insistette perchè lo facessi. So che il reclutatore è stato dichiarato tempo dopo perchè i suoi prodotti, evidentemente, non erano la fine del mondo.
    In seguito altre volte mi è stato proposto di entrare in SO, ma non ho mai acconsentito per una ragione o l’altra. Sono arrivato persino a pensare che non me la meritavo, invece è stato una TREMENDA botta di culo non esserci entrati !

    • jacob permalink
      22 dicembre 2010 8:28 AM

      Invece io non ho avuto la tua fortuna Zorro e sono entrato. Pensavo veramente all’inizio che sarei stato uno tra i superereoi che avrebbero chiarito il pianeta.. e sembrava che l’avremmo chiarito di li ad un anno o due.. dopo un anno mi sono accorto che non si stava andando da nessuna parte..
      Ancora adesso se ci penso resto nauseato.

  5. Gargamella permalink
    22 dicembre 2010 8:08 AM

    Ecco, ancora una volta, scoperta la vera “Intenzione del Comando”: Far soldi spremendo all’inverosimile e con qualunque mezzo gli scientologi, sia pubblico che staff members.
    Che schifo, la coercizione ha trasformato persone di buona volontà in biechi individui che operano in base a : Mors tua vita mea ( la tua morte è la mia vita ). Come naufraghi che non esitano a spingere verso il basso altri naufraghi per guadagnare un’ulteriore agognata boccata d’aria.
    Il Gatto e la Volpe sono dei santi a confronto.
    Gargamella

  6. Ghandi permalink
    22 dicembre 2010 8:25 AM

    Venivo costantemente chiamato da alcuni auditor di FLAG che chiaramente non audivano visto che mi tenevano al telefono per ore allo scopo di vendermi I basic, donazioni per mettere I basic nelle librerie, altri pacchi di basic da vendere a gente “wog”, se poi parli l’inglese devi comprare assolutamente in lingua originale, quindi doppio “pacco” per me. Senza parlare delle richeste di punto in bianco di donare €20.000 per I basic da execs di INT allo scopo di “risalire” le condition visto che ero considerato una particella di etica visto che non ero allineato all’intenzione del comando. Capisco quello che Hy deve aver passato.

  7. calla permalink
    22 dicembre 2010 11:46 AM

    …a dir poco ..ALLUCINANTE !!!!

    Signori scusate se esprimo un opinione da esterna :

    Ora mi arrabbio !!! MA CHE CA…O VI SERVE per venire allo scoperto!!!

    Cosa Vi serve per far conoscere all’ IMPLANTATORE che l’abbiamo o l’avete riconosciuto!!!!!

    Per coloro di noi di sono andati a scoprire sulla traccia del tempo chi siamo da dove veniamo cosa abbiamo fatto!!! e’ ora di riconoscere che NON POSSONO FARCI NIENTE !!!!
    Ci sono persone che sono pronte a riscoprire chi sono , cosa fanno su questo pianeta , e noi stiamo qui a trastullarci sui racconti degli overt subiti degli engram subiti e del RIPRISTINO di implant … chi vuole ricordarlo sa di cosa sto parlando!!!

    Usiamo le feste Natalizie !!! per entrare nei cuori delle persone …Facciamo presenti con la nostra faccia con il nostro nome cognome e diamo loro il regalo più grande RIPRISTINIAMO SCIENTOLOGY … !!!!! E riportiamola adessere funzionante !!!!
    Silvia Chiari un tutt’uno di ARC !

    • IVO permalink
      7 gennaio 2011 1:06 AM

      Ciao Calla io non ho molti dati avanzati ma, mi chiedo e ti chiedo se vuoi rispondermi come è possibile che tanti OTVII E OTVIII siano potuti andare così in accordo con realtà così fuori etica?
      Io non sono neanche clear ma nei miei anni in scientology come pubblico o al massimo come staff in piccoli gruppi, tutte le volte che ho visto con i miei occhi cose che non andavano cose certamente molto meno gravi di quelle descritte da chi esce ora da scientology, ho sempre usato la mia integrità, la mia etica la mia ferma convinzione che se una cosa la puoi ottenere con l’ ARC bene se no ti devi fermare quando inizi ad usare la forza sia essa fisica o coercizione mentale non sei più uno scientlogo non sei già più in scientologi hai già fallito ti stai comportando come se non conoscessi scientology.
      E allora mi richiedo c’è qualcosa che non và o che non capisco a che cosa mi serve diventare OTVIII se poi non riesci a vedere l’ovvio, evidente, distruttivo,sopressivo comportamento che hai intorno.
      Perchè io riesco a diventare MOLTO “severo” se vedo cose ingiuste fatte agli altri o a me?
      E faccio in modo che cessino le ingiustizie.
      ARC, Ivo.

  8. Jenkins permalink
    22 dicembre 2010 1:59 PM

    Grande thetan! Per Natale auguro a tutti i Reg di Flag e del mondo di avere lo stesso risveglio.

    Jenkins

  9. papete permalink
    22 dicembre 2010 9:03 PM

    Salve ragazzi. Quando leggo di queste storie rabbrividisco per tale soppressione ma gioisco nel vedere altre persone libere, come è successo anche a me. Vi consiglio, se ancora non l’avete visto, il film “l’Onda” per riflettere un po’
    http://m.youtube.com/watch?gl=IT&client=mv-google&hl=it&v=LMzGxquEWAE&fulldescription=1&sfp=1 . Nel frattempo auguro a tutti un sereno Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...