Skip to content

UNA SORPRESA DEL ’68

1 novembre 2010


Nelle nostre ricerche in rete ci siamo imbattuti in questa “Reality” Pubblicazione Minore n°69 , pubblicata nel 1968 come rivista della Chiesa di Scientology di Los Angeles
Eccovene la traduzione.


I SECURITY CHECKS SONO ABOLITI

DI L. RON HUBBARD

“La pratica del security checking da liste di security check tipo il ‘Joburg’ viene abolita.”

Esistono diverse ragioni per questo:

1. Non abbiamo nessun interesse nei segreti o nei crimini commessi dalle persone e non ci servono.

2. Il Security Checking viene spesso fatto senza riguardo al punto in cui una persona si sente meglio e quindi diventa overrun.

3. Il Security Checking viene spesso fatto non tenendo in considerazione lo stato di caso di una persona.

4. I casi di basso livello non reagiscono sui veri crimini e quindi la “sicurezza” che ne esce come risultato è spesso una sicurezza falsa.

5. Il pubblico critica il fatto che il security checking venga usato come pratica.

6. L’esistenza di liste di crimini nei folders spesso rende necessario distruggere i folder che possono contenere altri dati tecnici che sono costruttivi e di valore.

7. Se una persona E’ un criminale o ha atti overt che influenzano il suo caso, e ne parla ad un auditor di sua iniziativa, l’auditor è legato dal Codice dell’Auditor a non pubblicarli, usarli o rivelarli.

Niente in questa policy letter altera i procedimenti standard dei gradi od i rudimenti.
L. Ron Hubbard
REALITY Number 69
Official Publication of Dianetics and Scientology in the United States
Founder: L. Ron Hubbard
Editor: Penny Williams
Published by THE CHURCH OF SCIENTOLOGY OF CALIFORNIA
The Hubbard Scientology Organization in Los Angeles
2005 West 9th Street, Los Angeles, Calif. 90006
PHONE: Area 213. 385-9051
Copyright @ 1968 by L. Ron Hubbard ALL RIGHTS RESERVED

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Ora uno si potrebbe chiedere come mai la cosa sia avvenuta, ed allora abbiamo voluto approfondire la cosa ed abbiamo scoperto che nel 1968 avvenne questo in Nuova Zelanda:

Il 28 Giugno 1968 una petizione a firma F. P. O’Donnell e di altri 715  venne presentata in Parlamento, e venne indirizzata alla Comitato Selettivo per i Servizi Sociali. La petizione richiedeva una Commissione di Inchiesta per investigare le attività, i metodi, e gli scopi della Hubbard Association of Scientology in Nuova Zelanda.

L’inchiesta ebbe parecchi risvolti e molto venne fatto per modificare i comportamenti della Chiesa che non erano apprezzati dal governo Neo Zelandese, nella relazione dell’Inchiesta viene riportato che il 1 Agosto del 1968 venne pubblicata una Direttiva Esecutiva di Hubbard che richiedeva di far circolare in tutte le organizzazioni un questionario pubblico. Il questionario chiedeva quale riforma avessero dovuto subire le organizzazioni di Scientology, e che cambiamenti nei comportamenti dei Scientologist dovevano avvenire, e quali servizi Scientology avessero dovuto dare alla comunità. Il questionario venne distribuito in tutto il mondo, ed anche se le risposte non vennero fornite alla commissione, è significativo che un Codice di Riforma venne pubblicato il 29 Novembre del 1968. Che dice quanto segue:

THE CHURCH OF SCIENTOLOGY OF CALIFORNIA

THE HUBBARD SCIENTOLOGY ORGANISATION IN AUCKLAND

Founder: L. Ron Hubbard
Cable: Scientology
Telephone: 362-921 (4 lines)

150 Hobson Street,
Auckland,
New Zealand.

CODICE DI RIFORMA
1. Cancellazione della disconnessione come sollievo per coloro che soffrono dalle soppressioni familiari.
2. Cancellazione dei security checking come forma di confessione.
3. Divieto che qualsiasi materiale relativo alle confessioni venga scritto.
4. Cancellazione della dichiarazione di "Bersaglio Libero" delle persone.
Se voi avete osservato qualsiasi altro aspetto delle attivita' di questa Chiesa che pensiate necessiti di una riforma, per cortesia fatecelo sapere.
29 Novembre 1968

THE ACADEMY OF SCIENTOLOGY
THE HUBBARD GUIDANCE CENTREConsiglio di Amministrazione:
Leaka Marenkovich, President
Julia Lewis Salmen (U.S.A.), President for U.S.A.
Anthony John Dunleavy, Vice-President
Kenneth Milton Salmen (U.S.A.), Vice-President
Kenneth Eric Urqubart, Secretary
Denny Louise Fields (U.S.A.), Secretary
Resident Agent (N.Z.), Eunice Henley-Smith

Inoltre il Codice di Uno Scientologo venne redatto il 5 Febbraio del 1969 a firma di LRH . E la commissione nel suo rapporto nota che:

"Hubbard, in una HCO policy letter del 7 Marzo 1969, afferma che l'organizzazione si sta dirigendo "nella direzione di un'etica più mite e di un coinvolgimento nella società". "Le policies," continua Hubbard, "che  hanno cancellato la disconnessione, la cancellazione del Bersaglio Libero, la cancellazione dei Security Checks, e che nessuna registrazione dei materiali di confessione sia autorizzata, ed in più il nuovo Codice di uno Scientologo, hanno portato a termine ogni riforma che ci era stata suggerita. Adesso rimettiamoci a lavorare.";

E poi continua la commissione , essendo titubante sul fatto che quelle regole potessero essere riportate in essere nel futuro, di aver ricevuto assicurazione che questo non sarebbe accaduto e riportano:

"Nell'aggiornamento dell'udienza a Wellington, Lady Hort ha prodotto una lettera che dice essere firmata da L. Ron Hubbard.

La lettera è la seguente:

L. RON HUBBARD
Saint Hill Manor,
East Grinstead,
Sussex.
26th March, 1969.

Alla Commissione di Inchiesta su
Scientology in Nuova Zelanda.
Gentili Signori,
Per ciò che riguarda la pratica della disconnessione, ho esaminato la cosa con il Consiglio di Amministrazione della Chiesa di Scientology , e loro non hanno alcuna intenzione di re-introdurre questa policy, che è stata cancellata il 15 Novembre del 1968.
Da parte mia, non vedo alcun motivo per cui questa policy debba essere mai reintrodotta, visto che un indagine approfondita nelle nazioni di lingua Inglese ha scoperto che detta pratica  non era cosa accettabile.
(Firmato) L. Ron Hubbard
L. Ron Hubbard
LRH/rw;

Per quanto riguarda i Sec Checks invece due anni più tardi viene pubblicata HCO PL 15 Nov 70 “Confessionals”. dove nei primi due paragrafi afferma:
“Gli HCO non possono fare Confessionals o  ‘Sec Checks.’
Gli HCO possono solo fare Meter Checks. E questi consistono nel mettere un pc su di un meter ed annotare il TA, lo stato dell’ago e l’atteggiamento del pc.”          LRH
E poi segue con il dire:
“I veri criminali possono avere un cattiva reazione al meter ma i crimini sono spesso così irreali per loro che non leggono(l’ago dei meter legge solo su cose che sono all’interno od ai confini della realtà della persona). E questo fa in modo che del Sec Checking o delle azioni di Confessional non trovino il vero colpevole. …”
“Un R/S vuole ancora dire che ci sono crimini. Tutti gli altri dati sono veri e dovrebbero essere conosciuti ma i POLIGRAFI,LE MACCHINE DELLA VERITA’, I METERS REAGISCONO SOLAMENTE AL LIVELLO DI REALTA’ DELL’INDIVIDUO , ed il livello di realtà di un criminale è messo troppo male perchè ci siano delle letture nella maggior parte dei casi. E quindi i colpevoli vengono ingiustamente liberati e gli innoccenti sono soggetti a seccature e turbamenti.”          LRH
“Poi nel Novembre del 1974 esce la HCO PL 13 Nov 74 “HCO Possono Fare le Liste dei Confessional”. E viene scritto:
“Cancella HCO P/L 26 Ago 68, I Security Checks Sono Aboliti”.
“Il riferimento dice:
“Il diritto di fare verifiche di Integrità viene dato ad HCO.
Qualsiasi dato, gli HCOB,i nastri che hanno a che fare con il  ‘security checking’ o con l’ ‘Integrity Processing’ possono essere fatti da HCO.
Non è più richiesta la pratica di fare solamente verifiche al meter.”
“E la ragione che viene data è la seguente:
“LA MAGGIOR PARTE DEI PROBLEMI CHE HANNO LE ORG, TENDONO A SVANIRE, QUANDO IL DIP3 DI HCO USA LE LISTE DEI CONFESSIONALS E DELL’ INTEGRITY IN MODO CORRETTO E DI SOVENTE OGNI QUALVOLTA NASCONO DEI PROBLEMI NELL’ORG . …”
Quindi la tech e l’uso dei checks sono vitali.”
Senza dubbio questi riferimenti e i cambiamenti temporali devono essere collocati nel giusto periodo e deve essere tenuto in considerazione quanto accadeva nelle Org ed in Scientology in quel periodo, e cosa abbia spinto LRH a modificare o cancellare quelle policies. Certo è che le nozioni di fondo non sono mutate e che l’abuso di questa tecnologia si può rivelare fatale. Io ritengo che questo sia la situazione al momento, specialmente per tutte quelle persone che ai livelli più alti, OT VII devono essere sottoposte ogni sei mesi a Verifiche di Sicurezza. Quello non c’è dubbio è un’invenzione di DM & CO. e come spiegato nel post AREA DI NON INTERFERANZA non era volontà di LRH, ed i Security Check sono stati trasformati in uno strumento di controllo, ed è certo che Reverse Scientology sia stata messa all’opera anche in questo caso. E voglio chiudere con questa citazione:
“Il Fascista viene meglio descritto probabilmente come un uomo molto stupido che insiste su di uno status quo che è intollerabile per tutti gli altri, ma lui comunque crede di essere più intelligente di tutti gli altri”
– Dianetics 55 capitolo 4 “Accento sulla Abilità”
E credo sappiate a chi mi riferisco!

CAMILLO BENZ

 

Annunci
12 commenti leave one →
  1. Bruno permalink
    1 novembre 2010 9:03 AM

    Uau……. bellissima…. LRH evolve le sue pl in base alla realtà del momento, e’ logico che al giorno d’oggi stride la domanda sul joburg relativa ad aver fatto trick e track con una persona nera…… ( rende la cosa un Po razzista e solo per banchi no???) ma se uno vede dove ed in che anno la ha fatta ……… Ecco la risposta!!!
    BRUNO !

  2. gargamella permalink
    1 novembre 2010 11:40 AM

    E’vero Bruno, ciò che legge al meter è la carica che un pc ha. Avrai una lettura su ciò che la persona considera essere un overt e questo può essere influenzato dai codici morali della società in cui lui è in quel momento. O tempora o mores! ( Che tempi! Che costumi!- Cicerone)
    Gargamella

  3. Ksw1 permalink
    1 novembre 2010 12:36 PM

    Questa cosa fa molto senso ed e’ molto razionale , un profondo sollievo provo nel far mio ciò che LRH ci ha lasciato ….. Lui ha tracciato una strada, funzionale, a noi la responsabilità di farne uso , adattarla al nostro ambiente , usarla responsabilmente per creare sanità …… Per l’umanità ! . Il reverse, crea piccoli o grandi dittatori che usano la tech per i loro scopi privati, mirati ad un ristretto campo di beneficianti , a discapito di altri……. Ksw1

  4. G. Bonzani permalink
    1 novembre 2010 2:04 PM

    Avete mai sentito qualche scientologo dire: queste cose non le faccio perchè poi mi leggono!
    Quello che voglio dire è che certi scientologist se ne guardano bene di fare alcune cose negative non per una questione etica, ma perchè hanno paura che durante i sec shecks
    possono saltare fuori e procurargli problemi nel proseguire sul Ponte.
    In sostanza non commettono overt solo per questo motivo.
    E’ in linea con: se ti comporti male andrai all’inferno!
    Giovanni

    • Giuseppe permalink
      1 novembre 2010 3:58 PM

      Non entro in merito alle questioni sui check sec.
      Meriterebbero un approfondimento sul posto, ma cio’ che hai osservato
      è vero, indipendentemente che sia realmente questa la causa. Degradante per uno studente avere un supervisore che fa le cose (o non le fa)
      perchè se no chissa’ che gli succede… perdipiù lamentando la cosa con gli studenti.
      Va a finire che lo studente tenderà a ritrarsi nelle proprie azioni perchè chissà quale
      sua azione metterà nei guai il supervisore…

      Per me questa è una situazione più che reale e vissuta. Tende ad introvertire uno studente
      e qualora decida di non introvertirsi, partiranno lamentele su lamentele.

      Una reazione a catena che se non si impedisce che si verifichi, diventerà un overt leggibile dall’emeter anche lo stesso respirare.

  5. Jenkins permalink
    2 novembre 2010 10:20 AM

    Grazie di questa sorpesa! QUESTO è la riprova, se ancora ce ne fosse bisogno per qualcuno, delle buone intenzioni di LRH in merito all’uso dei Sec Check. Che le cose siano andate alla deriva, purtroppo, sappiamo di chi è la responsabilità.

    La cosa più triste però è ogni volta dover constatare quanto siamo stati (scusate la generalizzazione, ma credo che includa la maggior parte di noi, me incluso) ‘pappemolli’ a tollerare tutto questo. Purtroppo, quei pochi che hanno provato a riportare la verità, riportando a etica l’abuso dei sec check (ad esempio su OT 7) erano talmente soli che le loro voci sono state rapidamente soppresse senza possibilità di appello.

    E’ proprio un ossimoro la Chiesa di Scientology attuale, predicare la verità e la libertà e agire attraverso schiavitù e censura.

    Jenkins

  6. Jenkins permalink
    2 novembre 2010 12:31 PM

    Non è arrivato!
    Jenkins

  7. Ely permalink
    11 novembre 2010 12:26 PM

    ciao a tutti,
    nei miei anni di staff avro’ fatto un sec ceck all’anno…. alcuni nemmeno sapevo perchè mi fossero stati assegnati, uno di questi aveva 68 domande!!!! quando poi ho fatto il r/f d’uscita avevo finito un sec ceck di una quarantina di domande circa tre mesi prima (sinceramente non ricordo percè ci fossi finita sopra) a quel punto non mi aspettavo un s.c. lungo visto che ne avevo appena terminato uno, invece…. dopo aver scritto o/w come da r/f fino ad FN mi hanno appioppato altre 36 domande, dopo circa 20 ero o.r. da paura (anche perchè le domande erano quasi sempre le stesse formulate in modo differente).
    va bhe, dopo l’o/r ho fatto la lista di riparazione che ovviamente ha dato come risultato quello, pensavo di avere finito, invece mi sono dovuta fare anche le altre 16… e non so se magari fossero di più e poi hanno deciso di fermarsi.
    morale di tutto, siccome la mia org aveva un solo auditor al tempo il mio r/f d’uscita è durato circa un anno, e nel frattempo ero sul posto a produrre!!!! andavo in ssn circa due ore a settimana e nel resto del mio study time facevo mest, il resto delle ore ero sul posto.
    ho chiesto più volte che mi venisse mostrata una ref che dicesse questo, ma ovviamente non esisteva e, siccome ero un particella di etica, era meglio che non mi lamentassi troppo!!!
    ely

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...