Skip to content

MIKE RINDER THE EDGE PARTE2

16 ottobre 2010

http://theedgewithtomsmith.com/a/TheEdgeMRinder1.mp3

DAL MINUTO 11:32 AL MINUTO 20:47

Le tue risposte sono molto comprensibili.

Sì, guarda ne ho sopportate di tutti i colori e così hanno fatto molte altre persone che erano nelle mie stesse condizioni e molte persone chiedono, Tom, come hai fatto a tollerare quelle cose per così tanto tempo? Se quel piccolo bullo ti schiaffeggia e ti colpisce ti sbatte in una stanza e ti chiude dentro o ti prende a pugni o cose del genere …. Come fai a non reagire? Ed onestamente è una domanda molto difficile a cui rispondere. Voglio dire la risposta in parte è che quando tu credi fermamente che Scientology possieda le risposte alla tua libertà spirituale ed alla tua salvezza, allora diventa una grossissima minaccia se c’è la possibilità che tu venga portata via e ti sia negato di praticarla. E questa cosa sfortunatamente è totalmente contraria ai principi fondamentali di Scientology. Scientology serve ed è intesa a rendere una persona più capace di pensare con la propria testa, più capace di vivere a pino la sua vita ed avere un’esistenza più felice, una volta che ti sei liberato dalle barriere che tu stesso hai creato, ma ora è stata stravolta e come è avvenuto per molte altre religioni Scientology è stata portata ad essere da Miscavige con uno scenario da Inferno e Paradiso. Con questo voglio dire che se tu non stai in riga e non ti adegui a quanto viene dettato dalla chiesa, non segui quello che ti viene detto e che viene ordinato da Miscavige allora la minaccia è che ti verrà negata la possibilità di partecipare a Scientology e quello significa per uno Scientologist è che il tuo futuro per l’eternità è compromesso. Non avrai più alcuna speranza per sempre, perchè ti verrà negato l’accesso a quella tecnologia fondamentale che è Scientology, e quella è una forza molto motivante. Molte religioni hanno controllato la gente per parecchi anni basandosi su quello che a loro sarebbe successo una volta morti e sono riusciti a far fare loro ogni tipo di cose, sino a fare in modo che dessero le loro vite alla causa. Quindi se metti la cosa in questo contesto allora diventa più facile capire , ma devo dirti che è abbastanza imbarazzante quando descrivo quello che è successo, che io non mi sia svegliato prima di quanto abbia fatto.

Penso che un sacco di queste cose che sono successe in Scientology come in altri gruppi che sono diventati totalitari ed estremisti possono essere fatti risalire all’esperimento della prigione di Standford, non sò se hai familiarità con questo soggetto, anche se devo dire sarebbe tutto un soggetto in sè da trattare …

Giusto

Ma fondamentalmente le persone entrano in una organizzazione di quel tipo ed assumono determinati ruoli all’interno di quella organizzazione e ricevono dei benefici dal fatto di aver assunto quei determinati ruoli e quindi si fissano in in quel ruolo e l’organizzazione inizia a prendere una vita prorpia, e quindi loro iniziano ad uscire dai binari perchè come individui non avrebbero mai fatto del male a qualcun altro ma essendo in un a organizzazione dove la perswona al comando non solo è complice della cosa ma promuove comportamenti ed azioni distruttive ma in realtà le incoraggia o persino le ordina , a quel punto persino delle persone buone che non erano predisposte a comportarsi in quel modo possono diventare distruttive e criminali. Ma diciamo che questo è un soggetto completamente a sè …

Sì magari è meglio se lo affrontiamo un’altro giorno Tom…

Quante persone hai visto picchiare da David Miscavige?

Direi dalle 25 alle 50 persone, sono consapevole che è una grossa variabile, ma diciamo coem minimo 25

Per quello che è stata la tua esperienza lui segue un determinato modello di comportamento nel farlo quando colpisce le persone? Voglio dire le prende a calci, o sputa loro in faccia, o li prende a pugni. A un particolare modus operandi..?

Beh, l’ho visto prendere persone a calci, schiaffeggiarli …. direi che schiaffeggiare le persone è la cosa principale che fa, e credo che lo faccia perchè sa che è molto difficile creare una qualche prova fisica che quello sia accaduto quando ti schiaffeggia al di là forse di un po’ di rossore in faccia. Ma invece se prendi qualcuno a pugno, quello può risultare in un occhio nero o in un naso rotto ma se colpisci qualcuno a mano aperta le prove di quello sono meno durature …

Sì e la cosa viene anche trattata diversamente come crimine nel senso che uno schiaffo viene considerato legalmente un reato minore mentre colpire a pugni qualcuno è un crimine.

Allora è probabile che lui questo lo sappia, io non lo sapevo ma lui probabilmente lo sa…

Che uno possa o meno crederci……….

Per quello che ricordi.. prima che lui colpisca una persona da quello che io ho capito a lui piace abusarne verbalmente e de umanizzarli prima di colpirli, ti ricordi qualche frase o parola particolare , tenendo presente che stiamo trasmettendo via radio e che magari ci sono delle famiglie in ascolto … quindi magari ci sono delle parole che non userai … ma ti viene in mente una qualche fraase o parola che lui usa ripetutamente quando abusa verbalmente delle persone?

Guarda, le frasi che lui usa ripetutamente Tom, io non potrei mai e poi mai pronunciare in un programma radiofonico, voglio dire dovremmo essere su una TV via satellite a notte fonda anche solo per pronunciare le cose più blande che lui usa. Ma quello che posso dirti comunque è che la pratica che lui comunemente usa è che lui in un linguaggio estremamente volgare accusa le persone  di fare qualcosa che in qualche modo lo sta danneggiando. E quello che voglio dire con la parola “danneggiando” è che lui accusa qualcuno magari di aver fatto casino con una qualche operazione che gli era stata assegnata e che lo abbia fatto deliberatamente per metterlo in cattiva luce agli occhi di qualcun altro. Tipo lui accuserebbe qualcuno in Golden Era Production che sta producendo un video, o che sta montando un video che dovrà essere usato in uno degli eventi monumentali di Miscavige e se quel video non gli piace allora andrebbe dalla persona e lo accuserebbe usando termini inpronunciabili, di aver deliberatamente prodotto male quel video per fare in modo che lui, Miscavige, fosse messo in cattiva luce agli occhi per esempio di Tom Cruise – Perchè Tom Cruise guarderà quel video , e vedrà che se io ho accettato un video del genere c’è qualcosa che non  va in me .. e tu lo stai facendo deliberatamente per farmi fare brutta figura con Tom Cruise. Cose di questo tipo. Tutto viene fatto con una qualche intenzione che in qualche modo lo danneggia.

Quindi ogni cosa che uno fa, e stiamo parlando adesso della Base di Gold , persone che lì fanno una attività commerciale, quello che fanno là essenzialmente è un business. E si occupano di Film, dell’assemblare i CD, libri e cose del genere – ma lui non guarda alla cosa da un punto di vista di “business”  ma prende tutto a livello personale

Lui prende tutto a livello personale Tom – TUTTO! Non è solo Golden Era Production, i video, i libri, le conferenze .. può essere ad esempio se io ho a che fare con i media, e se a lui non è piaciuto il modo in cui io ho risposto ad una domanda, ad esempio se avessi risposto ad una domanda di Anderson Cooper o chiunque altro io avessi potuto aver a che fare a quel tempo, se a lui quello non fosse piaciuto, allora sarebbe entrato in una stanza , avrebbe chiamato almeno una cinquantina di persone tutte in piedi , poi lui sarebbe entrato ed in un linguaggio completamente volgare avrebbe cominciato a chiedere a tutti i presenti: “Voi potete credere che quel tizio lì .. ha fatto questo? Lui sta cercando di farmi sembrare un deficiente. Lui lo sta facendo a me.” E farà in modo che tutte le persone presenti siano d’accordo con lui, anche perchè loro non hanno nessuna altra scelta se non quella di essere d’accordo con lui. E quindi quello che c’è è questa sorta di stato mentale pieno di incertezza dove nessuno riesce a mantenere un qualche equilibrio o certezza su come sarà il loro futuro domani perchè nei prossimi 5 minuti Miscavige potrebbe entrare e prendersela con LORO e che poi tutti gli altri presenti direbbero “Oh sì ma certo, è terribile quello che ha fatto… non ci posso credere”. Ma possono essere cose totalmente inventate, cose che lui si immagina. E so che questa è una cosa molto difficile da credere , e credere che questo succeda veramente , ma è proprio così. E se tu parlassi con Amy Scobee, oppure con Jeff Hawkins, Marty Rathbun o Tom DeVocht, Sinar Parman o chiunque delle persone che sono uscite di recente e che giornalmente avevano a che fare con Miscavige – li puoi mettere tutti in stanze differenti e chiedere loro “Descrivimi come succedeva questo” e tutti ti racconteranno la stessa storia, perchè tutti loro lo hanno visto, continuamente.

Annunci
12 commenti leave one →
  1. G. Bonzani permalink
    17 ottobre 2010 9:53 AM

    Io credo che se si trovasse un modo di far leggere queste interviste ed in generale le cose scritte in questo blog a tutti gli scientologist (pubblico e staff ), nella chiesa di DM rimarrebbe, forse, l’uno per cento degli affezzionati in PT.
    Bisogna che ognuno di noi si metta seriamente a lavorare in questo senso: informare ed invitare quanta più gente possibile a docomentarsi.
    Come il passa parola ha sempre funzionato nella disseminazione altrettanto funzionerà nell’invito al risveglio.
    Giovanni

  2. Zorro permalink
    17 ottobre 2010 10:58 AM

    Ben detto Bonzi !
    Personalmente sto lavorando dietro le quinte nella mia area.
    La liberazione dal Tirannonano è cominciata fino ai completi fenomeni finali !

    Io utilizzerò le mie rinomate abilità di spadaccino mascherato…

  3. martina8 permalink
    17 ottobre 2010 1:08 PM

    perchè non chiamiamo striscia la notizia?

  4. Skw2010 permalink
    17 ottobre 2010 4:58 PM

    Sono sempre più convinto che una efficace DISSEMINAZIONE GLOBALE sia la soluzione ottimale.
    Mi stò organizzando ciao!!!!!!!!!!!

  5. Jenkins permalink
    18 ottobre 2010 12:11 PM

    Completamente d’accordo. Portiamo la disseminazione ad un nuovo livello… E’ sicuramente più semplice farlo ora rispetto a qualche mese fa. Ciao a tutti, Jenkins

  6. Martini permalink
    20 ottobre 2010 8:11 AM

    L’intervistatore parla dello Stanford prison experiment, un esperimento molto noto di psicologia sociale che fu interrotto prima del termine per gli effetti devastanti riscontrati sui volontari (per lo più studenti della Stanford University scelti per la loro personalità equilibrata)
    http://en.wikipedia.org/wiki/Stanford_prison_experiment

    Lo scopo dell’esperimento era dimostrare che un certo tipo di comportamento in determinate situazioni non è da ascrivere ai particolari tratti di personalità degli attori coinvolti, ma che l’obbedienza e i comportamenti che ne derivano sono fortemente influenzati dalla cultura del gruppo: la cultura ci insegna ad essere più obbedienti nei confronti di persone che ricoprono certi ruoli.

    L’esperimento venne sospeso per questioni etiche dopo appena sei giorni, nemmeno il ricercatore che lo aveva ideato (Philip Zimbardo) si aspettava un esito del genere, e sollevò parecchie controversie. Ma resta nei manuali di psicologia sociale per ciò che riuscì a dimostrare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...