Skip to content

DICHIARAZIONE DI MARTY RATHBUN parte 3

18 luglio 2010

15. Io ed RTC abbiamo diretto molti esercizi del fuggitivo tra il 1996 ed il 2004. Come diretto subordinato di Miscavige , e senior a qualsiasi altro dirigente della chiesa di Scientology incluso CSI, dovevo fare rapporto direttamente a Miscavige il momento in cui uno qualsiasi delle centinaia di staff della Base di Int fosse fuggito. Quasi giornalmente dal 1996 al 2004 Miscavige mi faceva la stessa domanda non appena arrivava in ufficio , e come ultima cosa prima che si ritirasse nei suoi alloggi alla sera , “Qualcuno è fuggito?”. Se la ripsosta alla domanda di Miscavige era “sì”, dovevo fargli rapporto sino all’ultimo dettaglio su ciò che era stato fatto per recuperare quella persona e farla tornare  lui o lei alla Base di Int. L’assistente e moglie di Miscavige per molte volte si è accampata fuori dal mio ufficio per ore interminalbili , dirigendomi sino al minimo dettaglio e poi io di conseguenza facevo la stessa cosa con gli altri coinvolti nell’esercizio del fuggitivo – l’unico intervallo avveniva quando lei andava periodicamente nell’ufficio di Miscavige per fare rapporto su come stesse andando il recupero del fuggitivo. Miscavige e la sua Assistente hanno discusso con me in molte occasioni su come la fuga di questa o quella persona potesse essere una minaccia , a livello di pubbliche relazioni o a livello legale per lo stesso Miscavige. Quelle erano le sole preoccupazioni che venivano espresse da entrambi loro. Nessuno dei due ha mai espresso una preoccupazione per la salute della chiesa o di RTC , per non parlare della salute della persona che era fuggita.

16. Quando tornai ad RTC alla Base di Int nel Gennaio del 1996 dopo aver lavorato su altri progetti , Miscavige mi ordinò immediatamente di fare degli interrogatori usando l’e-meter. Questi non erano nè “confessional” e neppure “verifiche di sicurezza” , come diligentemente ha descritto il Sig. McShane ,siano una parte centrale della dottrina di Scientology. Queste erano delle sedute intimidatorie nelle quali lo staff era messo sull’e-meter e costretto a confessare delle trasgressioni contro le intenzioni, i piani od i programmi di Miscavige. Alle volte una o più persone si univano all’investigatore che era incaricato di fare la procedura di interrogazione con l’e-meter. Mi venne richiesto da Miscavige di addestrare tutti gli “auditor” e persino i non auditor di RTC in questa tecnica . Inizialmente feci resistenza ma venni minacciato della mia rimozione da RTC dall’Assistente del COB Shelly Miscavige che mi disse in più di una occasione che ogni ordine che lei mi dava veniva direttamente da COB RTC , e che lei aveva solo funzione di messaggero. Sapevo anche che la mia rimozione avrebbe significato  che ,la mia moglie di allora , staff da lungo tempo di RTC, sarebbe stata costretta a divorziare da me. Quindi eseguii l’ordine ed addestrai , tra gli altri, anche Claire Headley in quelle tecniche. Allo scopo di eseguire correttamente quelle tecniche , Claire ed altri che dovevano somministrarle , dovevano virtualmente evitare di applicare le dottrine delle “scritture” che McShane ha spiegato nel dettaglio nei paragrafi dal 5 sino al 48 della sua dichiarazione del 24 Gennaio del 2010 ,e nei paragrafi da 7 a 21 della sua dichiarazione del 19 Maggio del 2010 , entrambe dichiarazioni presentate a questo tribunale. Tutte le persone che erano addestrate tecnicamente in RTC alla fine sono state costrette a fare esattamente quello , e arrivati al 1998 la stragrande maggioranza delle attività di RTC consisteva nell’eseguire e nel perpetrare queste pratiche decisamente non-religiose , e moralmente reprensibili. Claire Headley non stava facendo auditing di Scientology quando era impegnata in quel tipo di attività come invece suggerisce McShane nella sua dichiarazione.

17. Era una pratica regolare di Miscavige assalire e malmenare lo staff sia di RTC che di CSI. Ho visto Miscavige regolarmente picchiare fisicamente direttori di CSI, membri del WDC (Watchdog Commitee , il gruppo dirigenziale di livello più alto all’interno della CSI), e membri della Golden Era Production. Quella condotta divenne progressivamente sempre più frequente tra il 1996 ed il 2000. Miscavige a voce alta e persistentemente mi rimproverò in molte occasioni dicendomi di  essere un debole e di volerlo  vedere crollare a causa della mia riluttanza nel diventare manesco con lo staff che lui indicava al suo minimo sospetto. Fece lo stesso con un certo numero di staff , prendendo a pugni un dirigente negli uffici del Quartier Generale Internazionale di WDC ed ESI (Exec Strata Int – il secondo più alto gruppo dirigenziale all’interno della CSI) , e poi lamentandosi perchè lui fosse l’unica persona capace di mettere in etica qualcuno. Col tempo un certo numero di dirigenti, incluso me , venimmo intimiditi sino a che anche noi assalivamo e malmenavamo altri. E quindi , alla fine degli anni novanta e sino a metà del 2001 , io ho assalito fisicamente , strattonato ed ho preso a pugni un certo numero di dirigenti e staff di RTC e di CSI.

18.In un esempio specifico, relativo agli  eventi descritti nel paragrafo 17 , venne coinvolta una parte lesa di questo procedimento , Marc Headley. Descrive quella che era divenuta una giornata  tipo di uno staff member di RTC tra il 1996 ed il 2004. Un giorno alla fine degli anni novanta David Miscavige mi chiamò nel suo ufficio. Mi raccontò una storia drammatica sul come Marc headley avrebbe presumibilmente intrappolato una ragazzina magrissima in un costume della Golden Era Production, in modo che non potesse muovere le braccia e poi inizio’ a pestare la ragazza a sangue. Mi richiese di usare uno dei ragazzi giovani di RTC per interrogare Headley ed ottenere una confessione che evidenziasse come quel presunta aggressione fosse stata intesa in realtà a colpire Miscavige. Miscavige insistette sul fatto che Headley volesse distruggere Miscavige , un’accusa che lui faceva regolarmente verso chiunque non mostrasse  una completa deferenza servile verso di lui in ogni momento. Mi istruì inoltre che se Headley non avesse confessato io avrei dovuto fare ad Headley quello che lui presumibilmente aveva fatto alla vittima della sua presunta aggressione. Mi venne specificatamente proibito di investigare indipendentemente su quella questione e qualsiasi tentativo da parte di chiunque in RTC di fare lo stesso veniva trattato come un atto di tradimento verso Miscavige. Misi Marc in una stanza con un giovane che doveva interrogarlo, e a Marc venne richiesto di tenere in mano gli elettrodi dell’e-meter. Io osservavo furtivamente la cosa attraverso un sistema di telecamere a circuito chiuso. Davo istruzioni alla persona che lo interrogava attraverso un auricolare mentre stava interrogando Marc. Marc espresse incredulità verso le accuse che gli venivano rivolte e protestò dicendo che era accusato ingiustamente. Dopo che la persona che lo interrogava cercò a fatica di far cedere Marc, io feci irruzione nella stanza , presi Marc per la camicia e lo trascinai fuori. Lo girai e senza preavviso gli diedi un pugno in faccia a piena forza. E dissi a Marc , ” adesso devi confessare.” . Marc disse “Sì, Signore” e rientrò nella stanza dell’interrogatorio. Mentre Marc non confessò mai quello che voleva Miscavige , Miscavige mi diede un “ben fatto” per aver fracassato la mascella a Marc.

19. Approssimativamente dall’Agosto del 1998 sino a Giugno del 2000, sono stato per la maggior parte del tempo a Clearwater Florida per maneggiare la difesa in una causa penale verso la Chiesa di Scientology Flag Service Organization. Il caso aveva a che fare con la morte di una donna di nome Lisa McPherson che era morta nei locali della chiesa nel 1995. Visto che il caso aveva attratto molti media a livello internazionale , e siccome David Miscavige aveva superveduto personalmente il maneggiamento di Lisa McPherson nei mesi precedenti la sua morte, Miscavige era a Clearwater durante lo stesso periodo seguendo da vicino tutta la difesa. In molte occasioni durante quel periodo Miscavige mi chiamava nel suo ufficio situato accanto alla sala conferenze per farmi ascoltare le chiamate in conferenza che lui intratteneva con staff di RTC e vari membri dei più alti ranghi direzionali della CSI, il Watcdog Committee (WDC) e l’Executive Strata International (ESI). In parecchie occasioni Miscavige abbaiava una serie di ordini ai dirigenti di CSI. La maggior parte di quelle telefonate includevano lunghi diatribe piene di oscenità nelle quali Miscavige attaccava individualmente i dirigenti della CSI , “WDC”, “ESI”, “Gold”. o “INT” in generale. Periodicamente Miscavige intruduceva ordini allo staff presente in modo che prendessero a sberle o colpissero quella o quell’altra persona. Ho sentito anche Miscavige quando istituì le cosidette “sedute spiritiche”. Queste erano delle sedute di confessioni di gruppo , dove ai membri del WDC o di ESI veniva richiesto di alzarsi davanti agli altri presenti e confessare i loro difetti, le loro attività infedeli , ed intenzioni contrarie alla sopravvivenza personale di Miscavige. Alle volte Miscavige ascoltava queste sedute istruendo uno staff di RTC di posizionare un telefono per conferenze durante l’avvenimento in modo che potesse ascoltare. Quando sentiva qualcosa che stimolava il suo interesse, faceva in modo che la sua Assistente chiamasse da un altro telefono un membro dello staff di RTC e poi abbaiava le sue istruzioni a quello staff member. Alle volte le sue istruzioni erano quelle di fare in modo che la persona che stava confessando rivelasse più dettagli relativi alla sue trasgressioni, particolarmente quelle di contenuto sessuale. Poi Miscavige continuava ad ascoltare furtivamente attraverso il telefono per le conferenze per assicurarsi che i suoi ordini venissero eseguiti in maniera soddisfacente.

20. La dichiarazione del sig. McShane del 19 Maggio 2010 prende in esame il presunto “ruolo centrale dell’Etica nella Religione di Scientology” nei paragrafi 7 sino al 21. Le descrizioni di McShane sono , includendo citazioni dagli scritti di L. Ron Hubbard , per la maggior parte un’accurata descrizione di ciò che dicono gli scritti di Scientology su ciò che dovrebbe cosistere l’Etica. Sfortunatamente però, dal 1996 sino alla fine del 2004 il COB di RTC David Miscavige implementò l’esatto opposto di quanto viene descritto da McShane. Nei paragrafi che seguono spiegherò in dettaglio come Miscavige utilizzo’ al contrario i sani principi Etici di Hubbard e come fece diventare la Base Internazionale (che consisteva di RTC, la direzione della CSI, e Gold) in un apparato non etico, e commerciale atto a far fallire la religione di Scientology.

CONTINUA

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...