Skip to content

MALTRATTAMENTI AL VERTICE

1 maggio 2010

Amy Scobee ai vertici del Celebrity Center International per 30 anni , uscita nel 2005 scrive un libro denuncia di quanto è accaduto in quegli anni –

L’uscita del libro il 9 Maggio 2010.

Ecco la copertina disegnata dallo stesso Jeff Hawkins , una delle persone che sono state maltrattate da Miscavige.

Ed un intervista rilasciata da Amy alla televisione Australiana la settimana scorsa.

L’Australia attraverso il Senatore Xenophone sta sferrando un attacco molto forte alla Chiesa di Scientology , questo grazie a molte persone che hanno denunciato gli abusi fisici ed altro di cui sono stati oggetto.

Se conoscete l’inglese potete ordinare il libro direttamente dal sito di Amy che è:

http://www.scobeepublishing.com/

JO BERTI

19 commenti leave one →
  1. MIRCO permalink
    2 maggio 2010 12:48 PM

    Ciao, io sono assolutamente un vostro fan, conosco molto bene l’organizzazione ed era da un po’ di tempo (anni) che non mi tornavano i conti riguardo a molte cose: l’espansione che sospettavo non ci fosse, le mancate promesse degli ultimi 20 anni (su emanazione di tech, Super Power e Ot 9/10); risoluzioni del degrado sociale; cattiva gestione interna dei servizi, troppe e sospette richieste di donazioni (fino a creare situazioni gravi di fuori scambio: era più le donazioni che non i soldi spesi per i servizi); fondamentalismo/misticismo permeante gli staff: un dogmatismo che dimostra la mancanza di comprensione e che crea la perdita del buon senso; livelli di autocelebrazione che rasentano il fanatismo; ecc. ecc…..
    Quindi assolutamente d’accordo nel denunciare che quello che viviamo da oltre 20 anni non è la vera Scn.
    Ma non capisco questo ultimo post!? E/o post simili (che qualche volta o notato): non vorrei che ci si incanali in una pericolosa deviazione, dall’originale e sana voglia di correggere (ed eliminare) le gravissime storture di DM & seguaci.
    Scientology vera ed LRH non sono in discussione!

    Questa sig.ra Amy Scobee… mi pare che nella sua foga di “sputtanare” DM e qualcun altro sta finendo per danneggiare anche Scn come religione e/o conoscenza spirituale, piuttosto che non solo il despota DM & Company.
    Per esempio: perché deve attaccare Tom Cruise che è senz’altro una vittima (PTS) del DM pensiero? Parlare della ex moglie Nicole Kidman…(se n’è andata!)? Che ci frega di parlare di persone che non c’entrano con la gestione?
    Perché auspicare che il senatore Xenophone faccia questa interrogazione parlamentare?
    È molto grave e sospetta come azione, o quanto meno ci si mette in una china molto scivolosa! O no?

    Voglio dire: non bisogna fare attenzione a selezionare meglio le persone da appoggiare? Cosa cavolo occorreva scrivere un libro (chissà quanto ha scritto dei Vip)… non stiamo scadendo sul gossip?

    Questa gravissima vicenda di avere un SP a capo della chiesa… è una situazione epocale e storica. Bisogna concentrarsi su questo.

    Quello che penso io è che questa situazione di Dn/Scn pervertita ed alterata ha dei colpevoli precisi, è un nodo grave e fondamentale da sciogliere, direi che è uno dei più gravi delicati della traccia intera (ne va della nostra possibilità di salvaguardare il Ponte verso la libertà).

    Dovremmo usare molta attenzione, dovremmo usare la stessa attenzione che si usa per una delicata operazione chirurgica, tanta attenzione quanto è possibile che questo intervento sul corpo del paziente ci possa “far perdere il paziente”.

    Questa Amy Scobee è affidabile? Sa quello che fa? È coordinata con Marty Ratburn, Mike Rider, ecc.?
    Voi siete ben intenzionati e molto attenti?

    Rinnovo i miei complimenti a voi che di sicuro lavorate molto, su questa “missione italiana per abbattere DM”, ma occupiamoci di cose concrete.
    L’attenzione va sulla perversione della Tech; sul mettere in difficoltà gli scientologist con troppe richieste di denaro; sulla perdita del buon senso; sulla perdita del contatto con i problemi sociali (comunque da considerare); sulla mancanza di produzione di Clear ed Ot, di auditor per ottenere quest’ultimi.

    Perché in fondo a cosa serve rendere una persona più razionale e sana di mente se non per risolvere i problemi di convivenza e sopravvivenza di una comunità Umana allo sbando????

    Lo dice LRH: non si può arrivare ad OT con l’idea di fuggire dal pianeta e lasciare tutti gli altri nei pasticci, “perché quelli che lasci sono i tuoi fratelli e sorelle”.
    Un essere ha 8 dinamiche, e queste comprendono la salvaguardia dell’umanità e del pianeta Terra, per il momento, con tutto quello che ciò comporta come sforzo (immane: basta osservare come l’uomo continua sempre più a sprofondare dibattendosi nelle sabbie mobili delle difficoltà social/economiche: agitazione sempre più inconsulta dell’uomo che velocemente lo porteranno all’annegamento).

    Grazie per l’oculato lavoro che fate e farete.
    Saluti
    Mirco

  2. MIRCO permalink
    2 maggio 2010 7:02 PM

    Va bene, sono d’accordo con te che il effetti non è così semplice: maneggiare della dinamite è sempre un pò rischioso.

    Io volevo solo avere delle rassicurazioni riguardo: 1) Amy Scobee, che ho visto nel video “sputtanate” Tom Cruise in quanto ex drogato: si è molto esposta e non ho capito perchè (credo che Cruise “non gliela farà passare liscia” e sarebbe un peccato “perdere” Amy in lunghe e costose cause legali, visto che dovrà invece essere utile in altri ambiti); 2) riguardo la tua/vostra attenzione nel maneggiare La Scientology vera, che di sicuro deve essere preservata (anche se in effetti è già parecchio infangata e diffamata dal DM modus operandi).

    Quello che penso io di voi lo esprimo con le parole di LRH:
    LA PROVA SUPREMA
    HCOPL 19/08/1967 Vol.0 Serie del Management Pag. 599

    LA PROVA SUPREMA DI UN THETAN E’ LA SUA ABILITA’ DI FAR ANDARE LE COSE PER IL VERSO GIUSTO.

    …… ….. “Ma un giorno -BANG- la società finisce in un tumulto che fa saltare i sostegni.
    Allora vediamo che le persone presenti, in grado di fare andare le cose per il verso giusto, sono troppo poche ed è la fine di quella società.
    In questo modo morirono tutte le vecchie civiltà.

    Ci si potrebbe chiedere anche: “che cosa significa per il verso giusto?”.
    Vuol dire mandare avanti uno scopo che non sia distruttivo, per il maggior numero di dinamiche.

    Aberrazione è per definizione una linea storta. Deriva dal latino aberratio, un allontanamento da qualcosa, e dal latino errare, vagare o errare.
    Una persona mentalmente sana pensa, guarda e vede in linee rette. Nero è nero, bianco è bianco.
    La persona aberrata guarda il nero, vaga con lo sguardo verso qualcos’altro e commette l’errore di dire che è grigio.
    Ora consideriamo l’aberrazione sotto un aspetto di forza.
    Una persona guarda! Poi una forza che le si oppone devia il suo sguardo, o lo distrae.

    La persona realmente sana di mente e forte, guarda dritto attraverso ed oltre l’opposizione, e vede comunque quello che c’è.
    ……………….
    ……………….
    Le persone che spiegano come tutto stia andando per il verso sbagliato e che hanno delle ragioni per questo, ma che non sistemano mai le cose FACENDOLE ANDARE PER IL VERSO GIUSTO, sono i veri pazzi dell’universo;

    Le uniche persone più pazze di loro sono quelle che sono felicissime quando tutto fallisce e va per il verso sbagliato, senza alcuna protesta da parte loro.

    E le uniche ancora peggiori sono quelle che lavorano incessantemente per far andare le cose per il verso sbagliato, che impediscono a qualsiasi cosa di andare per il verso giusto e che si oppongono istintivamente a tutti gli sforzi.

    Per fortuna ci sono alcune persone in giro che fanno davvero andare le cose per il verso giusto a dispetto di tutto e di tutti.
    LRH

    Quello che penso io degli Indipendenteloghi come voi, che fanno qualcosa al riguardo, è descritto nell’ultima frase di questa citazione!
    Dunque sono contento di conoscervi e sostenervi!

    Una preghiera, se mi è permesso: per favore pubblicate più che potete statistiche e fatti tangibili ed evidenti di per sè.
    Come dice LRH:
    “IN CHE MODO CROLLANO LE STATISTICHE”
    HCOPL 15 AGOSTO 1967

    “UN BUON MANAGER IGNORA LE DICERIE E AGISCE SOLO BASANDOSI SULLE STATISTICHE .
    Se nel corso degli anni avessi dato retta a tutti i seminatori di dicerie, non avremmo nessuna organizzazione.
    Io di solito non ascolto e, se lo faccio, mi spingo soltanto fino all’ispezione delle statistiche delle persone .
    …………………….
    Tuttavia, se qualcuno si sta impegnando energicamente nel tentativo di turbare, agitare, creare confusione, arrestare le sane attività del miglioramento sociale e personale, rispetto a me il Capitano Bligh (un personaggio di un romanzo americano dove il Capitano Bligh era terribilmente crudele e severo) sembrerà un maestro di catechismo.
    LRH
    (Fra l’altro, se mi è permesso, credo che se possiamo imputare un errore a Ron, riguardo alla mancata individuazione nei primi anni ’80 dell’SP DM, sia stato quello di essere incespicato proprio sulla mancata applicazione di questa sua HCOPL: quando negli ultimi anni di vita terrena non si è preso la briga di ispezionare le statistiche, mentre DM lo teneva “informato di quanto entheta c’era fuori” e sparlava così tanto degli executive che per tanti anni avevano lavorato con lui. Mi pare di aver capito, ho letto sulla storia di DM, che Ron ha “avvallato” più di una rimozione/epurazione suggerita da DM. Ron ha creduto a questo individuo così SP e già così in azione, li proprio vicino a lui… Non ho capito come mai non ha verificato? Questo sarebbe un argomento interessante da trattare per capire meglio….)

    Comunque ecco, io credo che rimanendo il più possibile ANCORATI alle statistiche, che evidenziano la rovinosa caduta di Scn, fino a quasi distruggerla, che evidenziano le storture, gli arbitrari, le out tech, le evidenti mancate promesse degli ultimi 25 anni, noi potremmo salvarci dall’andare contro i pericolosi scogli, su cui la tempesta alla fine spingerà chiunque. E per contro credo che chi ha presentato statistiche false non sia ben agganciato/ancorato per far fronte ai marosi; ed invece alla fine chi non ha buone funi ed ancoraggi si troverà in balia dell’uragano che si sta scatenando e montando sempre più.
    Senza tale solide statistiche, le vere statistiche comprovabili, “qualcuno” non potrà che andare a distruggersi fragorosamente.

    Quindi forza, impegnamoci sempre più nello scatenare questa tempesta, che poi alla fine vedremmo chi si farà male per davvero.

    Con grande Arc ed ammirazione
    Mirco

  3. Pier Paolo permalink
    3 maggio 2010 4:15 PM

    Miscavige viene ORA messo sotto accusa….vivisezionato….fatto oggetto di analisi e processi…..mentre Hubbard, accusato all’epoca sempre da suoi stretti collaboratori di fatti del tutto simili a quelli contestati all’attuale inviso leader, non può essere messo in discussione!!!!!! Mi spiegate cortesemente questa palese discrepanza???
    Due pesi e due misure oppure non si vuole osservare ciò che potrebbe mettere a repentaglio fragili certezze??

  4. Pier Paolo permalink
    4 maggio 2010 11:25 AM

    KSW 1 recita, vado a memoria (l’ho letta un sacco di volte!) non avendola in questo momento a portata di mano:”E’ un universo duro, la patina sociale lo fa sembrare mite ma solo le tigri sopravvivono ed è dura anche per loro”.
    Miscavige, per quanto contestato, è lo scientologo forse più perfettamente allineato a questo “concetto” hubbardiano!
    L’errore che ora gli viene contestato è quello di essere il più “tigre” di tutti??? Io onestamente penso che lui invece ha fatto un ottimo lavoro per la sua organizzazione ricavando il massimo da una dottrina che ha fallito fin dalle sue origini non fornendo mai i risultati promessi!
    Forse nessun altro sarebbe stato in grado di portare avanti una tale struttura per così tanto tempo, senza inoltre la presenza del suo carismatico fondatore, non avendo altro a disposizione se non effimere speranze e slogan anacronistici!

  5. Pier Paolo permalink
    4 maggio 2010 3:07 PM

    Capisco che tu non sia d’accordo con me…ed infatti per farmelo comprendere meglio mi hai censurato un post nel thread “Pat Broeker – Il finale”…..ma d’altronde questo è il solo “sistema” che conoscete per confrontarvi con chi non la pensa come voi…giusto?
    Complimenti continuate così che ne farete molta di strada….fino al prossimo capro espiatorio cui dare la colpa per tutti i vostri fallimenti e non è detto poi che sia l’ultimo!!!
    Naturalmente non mi aspetto che questo post sia reso visibile…..potrei turbare la sensibilità di qualche essere fin troppo theta per un cattivone come me (a proposito come mai non mi avete ancora chiesto quali sono i miei crimini??? Non siete mica tanto “standard” è???)…..mi accontenterò allora di essere letto perlomeno dal censuratore…dopodichè vi lascierò tranquilli nella vostra illusione…. augurandovi però in ogni caso un auspicabile e pronto “risveglio”!!
    Scusate per il disturbo!!
    Un ex…. felice di esserlo!!

  6. Pier Paolo permalink
    5 maggio 2010 12:07 PM

    Ok prendo atto del fatto che non mi hai censurato (quando mi ero collegato in precedenza quel mio post non era online e dunque ho creduto che tu volessi “oscurarmi”) ma mi permetto di precisare che io non contesto il tuo sacrosanto diritto di credere in ciò che vuoi, tuttavia se TU scrivi “LRH ci ha dato una tecnologia e se questa viene usata correttamente funziona”….allora il discorso cambia poichè da un tuo CONVINCIMENTO PERSONALE (legittimo trattandosi di TUE intime credenze “religiose”) passi ad un’affermazione assolutistica in cui usi due parole che devi essere in grado di dimostrare altrimenti stai solo millantando un qualcosa che a mio avviso non ha alcun fondamento di verità!
    Le due parole nella tua affermazione che io contesto sono “tecnologia” e “funziona”. Se parliamo di tecnologia e funzionalità devi essere in grado di dimostrare che tali tecniche grazie ad adeguati feedback e/o protocolli scientifici verificati almeno a doppio cieco sono in grado di produrre risultati prevedibili e riproducibili.
    Questi sono gli standard usuali che vengono adoperati in qualsiasi campo per dare ad un qualcosa la patente di “funzionale”…..se non vengono superati non rientrano in tale “categoria” bensì in quelle assai meno nobili di “fuffa” o “ciarpame”!!!
    Quando Scientology sarà in grado, grazie alla sua presunta “tecnologia”, di produrre invariabilmente risultati “prevedibili e riproducibili” (ovviamente verificati in ambito “scientifico”) potrà giustamente asserire una propria funzionalità……fino ad allora si tratta solo di autoreferenzialità senza alcun reale fondamento!

  7. Pier Paolo permalink
    7 maggio 2010 11:02 AM

    L’unica cosa che mi preoccuperei di far “funzionare” veramente è il mio senso critico…..è sopratutto con quello che ho maggiori possibilità di essere realmente audoterminato senza aver continuamente bisogno di “stampelle” ideologiche preconfezionate o di qualcuno che mi dica che cosa debba pensare!
    Le troppe contraddizioni e discriminazioni scritte da Hubbard, non da Miscavige (a proposito di scopi “umanitari” e socialmente costruttivi mi piacerebbe sentire il commento di qualche “indipendente” sulle posizioni omofobe del fondatore, omosessuali a 1.1 sulla scala del tono, o sulle tecniche “fair game” contro i “critici”!!) dovrebbero far suonare un campanello d’allarme a chiunque sia dotato di quel minimo di senso critico che consente ad ognuno di poter vivere in una società civile e democratica.
    Nella dottrina di Scientology qualsiasi cosa venga elaborata aldifuori del pensiero “unico” del suo fondatore viene ritenuto “a prescindere” un potenziale pericolo od un nemico da abbattere…..chi è contrario alla sua espansione è per definizione un individuo con crimini nascosti e deve essere ostacolato con qualsiasi mezzo lecito oppure no, poichè il bene supremo (la difesa di Scientology) NON DEVE sottostare alle “restrizioni” di alcuna legge!!
    Queste direttive, elaborate ripeto da Hubbard e quindi dalla “fonte” originaria, basterebbero già da sole a promuovere iniziative per la messa al bando di tale sinistra organizzazione, poichè se una “religione” giunge a discriminare chi non è in accordo con le sue convinzioni ed istiga i suoi fedeli a compiere azioni anche illegali per screditare gli oppositori avendo il solo fine di preservare se stessa, smette di essere un ente con finalità costruttive diventando di fatto un pericolo per la comunità in quanto mina a sovvertirne i principi democratici!
    Hubbard scrisse che lo scopo della “giustizia” contro chi ostacola Scientology non è la scoperta della verità quanto il creare all’antagonista quanti più problemi possibili fino a portarlo a rinunciare alla “battaglia”…….dunque voi “indipendenti” che vi battete per la “verità” sappiate che colui che così strenuamente difendete non si poneva molti problemi etici su come affrontare la questione….per lui l’unica cosa importante era vincere……CON QUALSIASI MEZZO!!

  8. Pier Paolo permalink
    8 maggio 2010 10:57 AM

    Ciao Camillo, ti ringrazio per la risposta.
    Qualcosa conosco d’inglese ed a questo proposito ti posto la HCO PL originale del 21/10/1968 intitolata “Cancellazione del Fair Game” in cui Ron scrive “La pratica di dichiarare le persone Fair Game cesserà. Fair Game non potrà più apparire su qualsiasi Ordine di Etica. Esso causa cattivo PR. Questa P/L non cancella qualsiasi policy sul trattamento o maneggiamento di un SP.” Questo è il link http://www.xenu.net/fairgame-e.html E’ molto chiaramente specificato che “Fair Game non potrà più APPARIRE su …….Esso causa cattivo PR …..non cancella qualsiasi policy sul trattamento o maneggiamento di un SP”.
    Da queste parole si evince in maniera chiara che la “cancellazione” è stata solo formale (“non potrà più apparire”) e non reale ed UNICAMENTE per motivi di pr!!!
    Del resto basta dare un’occhiata a come sono stati “maneggiati” molto recentemente i vari critici per rendersene conto….quì da noi in Italia sono ben note(solamente agli addetti ai lavori purtroppo) le molestie subite ad esempio da Simonetta Po (la gestrice del sito “Allarme Scientology”) e da Mariapia Gardini, solo per citare i due nomi più conosciuti, e da molti altri sconosciuti, tra cui anche il sottoscritto, solo per aver commesso il grave peccato di comunicare la propria esperienza e le proprie considerazioni su un forum!!
    Tu non pensi che per combattere un’ingiustizia ci si debba affidare principalmente alla verità senza ricorrere ad escamotage illegali??
    Che razza di religione può essere quella che istiga ad “inventarsi” dei crimini per distruggere la reputazione del proprio oppositore??
    Io reputo che voi “scientologist indipendenti” siate delle persone per bene ed oneste (il fatto che stiate protestando per tutti gli abusi che esistono all’interno della CoS è un grandissimo punto a vostro favore), tuttavia se nonostante queste aberranti evidenze che ogni giorno avete di fronte agli occhi continuate ad appoggiare questa organizzazione solo per salvaguardare quello in cui credete…..allora a mio aviso vi rendete complici dello stesso sistema mafioso che in questo momento (a parole) state combattendo e che non si ferma di fronte a nulla pur di raggiungere gli scopi prefissi!
    Scientology è di per se stessa un abuso…..non è Miscavige colui che l’ha alterata e l’ha resa quello che è oggi…..Scientology è stata codificata e creata in questo modo da L. Ron Hubbard e Miscavige è solamente il suo prodotto per eccellenza….il Fair Game, il dead agenting, e tutte le malvagie tecniche ideate per sopprimere il LIBERO PENSIERO altrui sono opera solo di una persona: L. RON HUBBARD!!!!!

  9. Pier Paolo permalink
    8 maggio 2010 4:56 PM

    Benz….contestualizziamo allora il tutto e forniscimi cortesemente una prova “concreta” di come voi indipendenti applichereste la tech!
    Mi sembri molto addentro alle questioni tecniche e quindi sei sicuramente in grado di rendere ben evidenti le “differenze” tra i “puristi” e coloro che secondo voi, come l’attuale management, hanno alterato od applicato in maniera inopportuna le direttive originali di LRH!
    Fantastichiamo un po’ ed ipotizziamo che io sia il ministro dell’Interno il quale, in base ad evidenze lampanti che mi inducono a ritenere Scientology una mega truffa, sia intenzionato a bandirla dal mio paese!
    Tu invece sei il successore di Miscavige….il leader della “nuova” Scientology!!
    Saltiamo tutte le varie manfrine sul PR…..diciamo che abbiamo già avuto parecchi incontri in cui tu mi hai mostrato tutto il lavoro “umanitario” che fate ma nonostante ciò io continuo a rimanere della mia idea che si tratti solo di puro e semplice PR!!!
    Quali direttive di Hubbard applicheresti per salvare la tua religione??
    E sopratutto quali sono state a tuo avviso le “devianze” commesse da Miscavige & company rispetto a ciò che tu proponi di fare?

  10. Pier Paolo permalink
    10 maggio 2010 3:15 PM

    Nessuna risposta Benz? Generalmente si dice che chi tace acconsente…dunque posso ragionevolmente ipotizzare che non rispondendo ritieni che le “tattiche difensive” usate dall’attuale contestata dirigenza le consideri comunque perfettamente in linea con gli insegnamenti di Hubbard?
    Ma allora dove sarebbe questa differenza tra “voi” e “loro”?
    E’ un dato di fatto che Miscavige con la sua opera ha contribuito enormemente a garantire la sopravvivenza della chiesa di Scientology (se nel 1993 non avesse portato a termine il ciclo dell’IRS la vostra organizzazione ora probabilmente non esisterebbe nemmeno più!)….come è altrettanto incontrovertibile che i suoi abusi (di Miscavige ma non solo) ne stiano lentamente segnando l’inesorabile declino.
    Se guardiamo ai presunti artefici, quelli da voi auspicati, del “nuovo corso”, troviamo persone che per decenni hanno assecondato il leader in tali soprusi e ne sono stati loro stessi fautori nei confronti dei loro sottoposti.
    Marty Rathburn, Mike Rinder e compagnia bella non si sono mai tirati indietro sdegnati quando c’era da prendere a schiaffoni un bel po’ di gente, come ha fatto e come sta facendo attualmente Miscavige!!
    All’epoca però non avevano trovato dissonanze tra questo modo di fare e le sacre scritture di Hubbard…..come mai??
    Forse perchè ad un certo punto si sono stufati di prenderle da quel nanetto di Miscavige??
    Finchè erano loro a menare tutto bene…. se invece sono loro a riceverle….è no fermi tutti Hubbard mica diceva di fare così!!!
    La stessa solfa si ripete anche con le vostre giustificazioni!
    Affermate che il Fair Game non esiste più! Bene ottimo…..ed allora dimostratemi come maneggiate un Sp???
    Nessuna risposta! Scusami allora se mi permetto di ribadire che dietro le belle parole di circostanza si nasconde sempre la solita minestra!!!
    Ma ovviamente non può essere altrimenti perchè se vi attenete strettamente agli insegnamenti del vostro guru non ci sono altri modi per maneggiare una fonte antagonista: SOPRESSIONE con ogni mezzo!
    Questa è la VERA Scientology!

  11. 11 maggio 2010 4:50 PM

    Solo una richiesta,come fate a fare scientology fuori dalle sedi preposte,questo è severamente proibito ed era considerato “SQUIRRELL” anche dallo stesso Ron.
    Sinceramente non so a quale livello siano le persone che formano il vostro gruppo ma se avessero fatto qualche anno di Sea Org e Tutti i livelli OT forse ragionerebbero in modo diverso.
    Io sono molto amica di Amy Scobee che gentilmente mi ha inviato il suo libro appena uscito e stiamo cercando di farlo uscire in italiano.Amy NON è più scentologa è fuori non solo con i piedi ma con la testa di questo vi posso assicurare.
    saluto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...