Skip to content

COS’E’ SUCCESSO AL TRAINING PARTE 8 CONTINUA

18 aprile 2010

1 9 9 6

La Golden Age of Tech

Il COB annuncia l’uscita della Golden Age of Tech.

Consiste principalmente di centinaia di nuovi drills scritti da  Sea Org members per ordine del COB.

Questa non è la prima volta che altri hanno inventato dei drills per il training. Secondo LRH, ci hanno provato per anni.

Dopo aver analizzato i risultati di questi sforzi,LRH ha scritto quanto segue:

“Gli unici drills pratici che sono consentiti in ogni corso di  Scientology incluso il PE [Personal Efficiency] sono:

1. Corso di Comunicazione modificato per il  PE

2. Corso di Comunicazione Originale TRs 0-4

3. Gli Upper Indoc TRs
originali

4. E-Meter drills contenuti nel libro degli E-Meter Drills

5. Drills di disseminatione quando li scriverò e li rilascerò.

NESSUN  altro esercizio pratico di qualunque genere sarà permesso.

Altri esercizi pratici sono aboliti.
Ragione: Consumano tempo inutilmente, sopprimo i veri procedimenti ed incasinano i dati ed i casi.Non ho autorizzato questi esercizi ed ora ho visto che insegnano alter-is di procedimenti facili. Non ce nè bisogno. Creano auditor mediocri auditors. Ho appena rivisto la faccenda completamente ed ho fatto risalire parecchi fallimenti del training a questi esercizi strambalati. In più, ho fatto risalire casi falliti sul corso a questi esercizi.

Da qualche parte lungo la linea qualcuno ha dato i numeri e si è messo ad inventare “esercizi” e “TRs”.

Se permettiamo a questa cosa di continuare , non sforneremo più dei bravi auditors. Gli esercizi standard come elencati nella lista di cui sopra si sono dimostrati sufficienti per anni.”

HCO P/L April 1965

Issue II
Drills, Allowed

(OEC Vol. 4, p. 616)

Oltre agli esercizi che hanno una sceneggiatura da seguire per i studenti auditor, ci sono dozzine di esercizi da memorizzazione e parafrasare.

LRH ha scritto anche riguardo a questi tipi di esercizi:

“Fare una verifica di un bollettino o di un nastro per vedere se può essere citato o prafrasato non prova esattamente nulla. Non garantirà che lo studente conosce i dati , li possa usare o applicare non garantisce nemmeno che ci sia lì lo studente.

…Quindi esaminare per vedere se qualcuno “conosce” il testo e lo può citare o parafrasare è una cosa completamente fasulla e non deve essere fatta.”

HCO P/L 24 September 1964

Instruction and Examination,

Raising the Standard of

(OEC Vol. 4, p. 327)

Il principale sostegno filosofico alla base della Golden Age of Tech è l’idea, difesa dal  COB, che dobbiamo cercare di addestrare gli studenti dell’Accademia alla perfezione, persino prima che facciano l’internato.

Fortunatamente per noi, gli anni di esperienza di LRH nell’addestramento degli studenti a tutti i livelli gli ha fornito la comprensione per capire  dove portano  questi tentativi:


“Quando cerchi di portare lo standard ai livelli del Class VIII,

il corso di  Dianetics, o il  SHSBC,

o i Corsi dell’Accademia ,

stai rallentando le persone sensa motivo.”

LRH ED 81 INT
20 January 1969

A Vital Target, Trained Auditor Program

(OEC Vol. 4, p. 386)

“Le Accademie hanno la tendenza a rallentare o a fermare gli studenti con liste di verifica ai livelli del  SHSBC o con del training irreale o alterato. Non è che ci aspettiamo un gran che da un graduat dell’Accademia. “

HCO P/L 18 October 1967 Issue VII

Academy Checksheets, Supervisor
    Conditions

(OEC Vol. 4, p. 376)

“Il prodotto di un corso è un diplomato che ha imparato i suoi materiali ed applica con successo quello che ha imparato.

…Il prodotto dell’internato è un professionista che non fa errori.

…Quando confondi le due cose fallendo d comprendere pienamente le loro azioni e prodotti finisci con corsi che si protraggono molto più a lungo del necessario e internati che si protraggono molto più a lungo del necessario.”

HCOB 26 February 1978

Internships vs. Courses

(Tech Vol. XI, p. 92)

Subito dopo il rilascio della  Golden Age of Tech, le aule dei corsi di Scientology hanno preso tutto un’altro aspetto. Gli scaffali dei libri erano dominate da pacchi di esercizi, tavoli coperti di simulatori, e file di studenti attaccate ai muri, che sputano i bollettini a memoria.

Le cose che ci devono essere in in aula del corso sono copertee nelle referenze tipo HCO P/L “Cos’è un corso?” e HCOB “Coursi, La loro scena ideale”. Pacchi degli esercizi, simulatori, e pareti divisorie dove gli studenti tirano fuori le loro cantilene non fanno parte di queste o altre referenze di Source.

Difatti, LRH ci da un semplice dato stabile su come dovrebbe essere l’aula di un corso:

“Più rimani aderente all’esatto modello del training di una Accademia come è stato realizzato a Saint Hill, meglio staranno gli studenti…”

HCO P/L 17 September 1962R

An Arrangement of the Academy

(OEC Vol. 4, p. 599)

Visto che LRH non ha scritto o approvato la  Golden Age of Tech, o nessuno degli esercizi che contiene, il fallimento statistico di questo programma non dovrebbe essere una sorpresa per i Scientologists:

“Una volta avevo l’idea che un gruppo potesse  sviluppare la verità . Un terzo di secolo mi ha completamente disingannato di questa idea.

D’altro canto  sono stati migliaia e migliaia i suggerimenti e gli scritti, che so fossero stati accettati oo seguiti, sarebbero risultati nella completa distruzione di tutto il nostro lavoro come pure della salute mentale dei pc. Quindi so quello che un gruppo di persone è capace di fare e quanto  
saranno insensati nell’accettare una “tecnologia” che non funziona. Dati concreti rivelano che un gruppo di esseri umani inventerà una tecnologia negativa per annientarne una buona in una proporzione di quasi 100,000 a 20. Dato che siamo riusciti ad avere successo siano a qui senza suggerimenti, allora faremo bene a corazzarci per continuare così, ora che ce l’abbiamo fatta.

… Ma resta il fatto che , se non fu scoperta da un gruppo nel suo stadio formativo se ne può tranquillamente dedurre che sforzi di gruppo non vi aggiungeranno niente ne’ la cambieranno per il meglio nel futuro.”

HCO P/L 7 February 1965
Keeping Scientology Working
(OEC Vol. 4, p. 7)

“Ne la tech ne la policy ammettono interpretazioni, alterazioni o “nuove idee” generate dal bank. L’intelligente, costruttiva applicazione dei principi esatti, si. Abbellimenti e , saccenteria, mai.”

HCO P/L 10 July 1986 Issue I

Keeping Admin Working

(OEC Vol. 0, p. 70)

“Quando tutto  fallisce ,fai quello che dice Ron.”

LRH ED 49RA INT
9 December 1969

Organization Program No. 1

(OEC Vol. 0, p. 98)

Fine degli anni 90

Class VIII

L’unico co-auditing che rimaneva  e potevano fare gli OT3/Classe 8 era co-audirsi sull’OT DRUGRUNDOWN – anche questo viene cancellato.Secondo il rappresentante di RTC all’FSO la cosa è stata originata “dall’alto”.

Il co-audit sull’ OT Drug Rundown è specificatamente incluso nel checksheet del corso di  Classe VIII .

Insieme alla cancellazione del co-audit, ai nuovi studenti del Classe VIII, per la prima volta da quando il classe VIII è stato rilasciato nel 1968,è stato proibito audire qualsiasi procedura OT, malgrado il fatto che quel tipo di auditing sia parte integrante di questo materiale.

Per LRH, un Classe VIII non solo studia i materiali OT; ci si aspetta che lui sia uno specialista nella loro applicazione.

“Il Corso di Classe VIII insegna come risolvere tutti i casi con il 100% dei risultati e uno si specializza in procedimenti OT e revisioni.I procedimenti che vengono insegnati sono procedure di Classe VIII, tutte le azioni per fare il set-up di un caso,revisioni e  procedimenti OT .”

Classification and Gradation Chart, 1975

(Also reprinted under “Class VIII Auditor”, Admin Dictionary)

“Un auditor di  Classe VIII è un OT addestrato come auditor nelle speciali tecnologie di revisione usate in tutte le Qual per tutti i livelli ed in particolare la tecnologia per le revisioni delle sezioni OT.”

Flag Order 497

Class VIII Course

11 March 1968

L’aspetto unico e più importante del training di Classe VIII adessso è stato eliminato. Al suo posto , il moderno studente del Classe VIII audisce le stesse procedure e rundown che aveva audito già sul Briefing Course e sul Grad V prima di quello – e nessun altro procedimento.

Quindi , ancora una volta un incentivo molto popolare per fare il Classe VIII è andato perduto – quello di audire altri non solo per arrivare a Clear ma a OT.

A questa data  (2009), c’è 1 studente sul corso di  Classe VIII a AOLA, e nessuno lo sta facendo a Flag.

2 0 0 3

HCO Sec Checks per i  Classe VIII

Un ordine “dall’alto” stabilisce che venga fatto un HCO SEC CHECK obbligatorio prima che uno studente  possa iniziare il corso di Classe VIII. Quest Sec Check è obbligatorio anche per quei Classe VIII che vogliono fare il retread.

Non è mai successo prima nella storia di Scientology che uno studente upstat abbia dovuto pagare per ricevere un Sec Check prima che potesse continuare con il suo training.

Questa cosa viola sia lo scopo degli HCO Sec Check sia il principio di ispezionare prima che ci sia una situazione.:

“L’affermazione “Non ti sto audendo” deve essere detta solo quando viene fatto un Confessional per motivi di giustizia.. (Per “giustizia” si intende che una persona si stia rifiutando di mettersi a posto  durante un Comm Ev, un Consiglio di Investigazione, etc. o come parte di una specifica investigazione di HCO qunado la persona sta trattenendao dati o prove da personale di HCO).”

HCOB 30 November 78R
Confessional Procedure
(Tech Vol. XI, p. 359)

“Lerrore di base nelle organizzazioni è INSPEZIONARE PERIMA DEL FATTO. Questo significa ispezionare prima che una cosa negativa sia successa.

Queste violazioni sono così dannaose che sono state capaci di distruggere ogni grande civiltà – i Romani, i Britannici, tutte quante.  Perchè ogni flusso viene rallentato o fermato.

…Passporti, dogane, regole di sicurezza, interferenza generale del governo prima che qualcosa di negativo sia accaduto, tutte queste cose si sommano diventando UNA SOCIETA’ SOPPRESSIVA e quindi , poco dopo una società morta.

La pena dopo che il fatto è accaduto disciplina il criminale e non tira giù la maggioranza al livello del criminale.”

HCO P/L 6 February 1968
Organization–The Flaw
(OEC Vol. 0, p. 66)

2 0 0 4

La Golden Age della Conoscenza

Il COB annuncia il rilascio della  Golden Age della Conoscenza.

Il primo componente di questo programma fu il rilascio dei Congressi ed altre conferenze di LRH, alcune di queste mai rilasciate in precedenza.

Il COB spiegò al pubblico come questi Congressi forniscono, per la prima volta in assoluto, la sequenza cronologica delle scoperte fatte da LRH in Scientology. Citò questo di LRH:

“Uno studio cronologico dei materiali è necessario per l’addestramento completo di un vero  massimo esperto in questo soggetto. Lui può vedere come il soggetto è progredito ed è quindi in grado di vedere quali sono i livelli di sviluppo più alti.Ed il vantaggio da non trascurare è il definire le parole ed i termini per i quali, quando venivano usati originariamente, venivano definiti la maggior parte dei casi, con estrema esattezza, e quindi uno resta senza malcomprensioni.”

HCOB 30 July 1973
Scientology, Current State of the Subject and Materials
(Tech Vol. X, p. 506)

I Congressi,spiegò il  COB, forniscono quello strumento che mancava per avere una comprensione cronologica.

Se il COB aveese completato la citazione anche solo con la fase successiva, allora , il pubblico avrebbe visto che lRH aveva in mente un approccio completamente diverso:

“E’ per questa ragione che il checksheet del

Saint Hill Briefing Course deve consistere

solo dei materiali in ordine cronologico,

studiati in ordine cronologico….”

HCOB 30 July 1973

Scientology, Current
State of the Subject and Materials

(Tech Vol. X, p. 506)

Ma visto che il COB aveva spostato l’enfasi dai nastri del Briefing Course a quelli che uno si può ascoltare a casa o in macchina, questo rilascio ha fatto poco per aumentare la creazione di auditor.Al contrario, un numero di Scientologists hanno finito per uscire dai corsi che stavano facendo per aderire all’ordine di completare i Congressi entro una certa data.

Il secondo componente della Golden Age della conoscenza era il Centro per L’Illuminazione , uno strumento enorme con il quale premendo un bottone , si poteva selezionare ed ascoltare numerosi nastri di LRH su 2 soggetti diversi.Per il COB, questo sarebbe stato lo strumento che avrebbe inondato l’org con nuovo pubblico mettendoli in grado di semplicemente “schiaccare un bottone e avere le cognitions”.

Anche se l’aumentato accesso a LRH è sempre il benvenuto per i  Scientologists, i Centri per L’Illuminazione sono stati un prodotto che ha ricevuto poca indagine di mercato, come evidenziato dal fatto che sono usati molto raramente.

Dopo le fanfare iniziali,il Centro per L’Illuminazione, è stato dimenticato del tutto.

2004

Tech di Studio

Durante il rilascio dei congressi all’event del 2004 della  Golden Age della Conoscenza, il COB proclamò la cosa seguente:

“Questi glossari sono così validi , che non vi serve nemmeno un dizionario.”

tre anni più tardi , quando vennero rilasciati i  Basics, reiterò la stessa affermazione pomposa.

In base ad ogni referenza di  LRH, comunque, uno studente chiarisce completamente tutte le parole mal capite con un dizionario, non con un glossario:

“Gli studenti che esaminavo io personalmente iniziavano ad avere uno sguardo  da gente braccata e a portare dizionari con loro – MA NON INIZIAVANO A FARE NATTER , AMMALARSI O SCAPPARE. ED USAVANO QUELLO CHE AVEVANO IMPARATO.”

HCO P/L 24 September 1964
Instruction and Examination—Raising the Standard of
(OEC Vol. 4, p. 327)

“Nessun  Supervisore dovrebbe cercare di definire le parole Inglesi di testa sua quando corregge uno studente, perchè questo porta a troppe discussioni. Con le parole Inglesi, aprite un dizionario.”

HCO P/L 4 October 1964
Theory Checkout Data
(OEC Vol. 4, p. 333)

“Per chiarire una parola, ouno la cerca in un buon dizionario.”

HCOB 23 March 1978RB
Word Clearing Series 59, Clearing Words
(Tech Vol. XI, p. 95)

“Qualsiasi parola che incontri che si rientri in una o più delle definizioni di cui sopra di una parola o simbolo mal capiti deve essere chiarita ,usando un dizionario di discrete dimensioni o più di un dizionario un libro di testo o una enciclopedia.”

HCOB 17 July 1979RB, Issue I
Word Clearing Series 64RB, The Misunderstood Word Defined
(Subject Vol. 2, p. 315)

L’effetto creato dal chiarire frettolosamente le parole durante il training di auditor è ben documentato da LRH:

“Vi darò la totalità di un dialogo di un Supervisore che sarebbe efficace:

…Supervisore: “Okay. Ci sono delle parole che hai mal capito?”

…Studente: “Ah bene… ah… questa qui.”

Supervisore: “Bene. Cercala.”

…Se un  Supervisore fa qualcosa d’altro , avrai un corso distrutto.

…Se viene usato, i tuoi corsi procederanno velocemente,i tuoi studenti inizieranno ad apprendere e tutto inizierà ad andare bene..”

HCOB 26 June 1971RA, Issue II
Word Clearing Series 41RA
Supervisor Two-Way Comm and the Misunderstood Word
(Tech Vol. IX, p. 390)

Subito dopo che il COB aveva propagandato i suoi nuovi glossari, molti Supervisori hanno iniziato a lasciare che gli studenti studiassero senza dizionari.Altri Supervisori richiesero chiarimenti in merito. Solo pochi si mantennero ligi a quello che dice RON esattamente .

Siccome il denigrare la tech del  chiarimento di parole è una cosa devastante per il trining , LRH non aveva dubbi su chi avrebbe fatto una cosa del genere e perchè:

“Un  Supervisore che… lascia che gli studenti studino senza dizionari o demo kits … e che non usa a pieno la tech di studio ed non usa il Chiarimento di Parole naturalmente è un soppressivo e dovrebbe essere dichiarato tale, perchè sat attivamente bloccando i  Scientologists dall’avere i benefici di  Scientology.”

HCO P/L 30 October 1978R
        Courses, Their Ideal Scene
        (OEC Vol. IV, p. 424)

“…Siccome la tech di studio è il nostro ponte principale nella società ed è la prevenzione di base per non avere out-tech e out-admin , se una persona viene trovata colpevole di qualsiasi delle cose di cui sopra in una Corte di Etica e la cosa viene RIPETUTA ed una persona è stata trovata colpevole per due volte in una corte , la persona può essere portata davanti ad una Commissione di Inchiesta con l’accusa di AVER COMMESSO UN  ATTO O UNA OMISSIONE PER SOPPRIMERE RIDURRE OD IMPEDIRE CONSAPEVOLMENTE SCIENTOLOGY O I SCIENTOLOGISTS , e se trovato colpevole al di là di ogni ragionevole dubbio, può essere dichiarato PERSONA SOPPRESSIVA ed espulsa con piene penalità.”

HCOB 4 April 1972R, Issue III
Word Clearing Series 48, Ethics and Study Tech
(Subject Vol. 2, p. 266)

“Quindi che razza di Super uno che non sa prendere in mano un meter e trovare la parola?un SP? O casa?”

HCO P/L 16 March 1972, Issue V
What Is a Course, High Crime
(OEC Vol. 5, p. 511)

2 0 0 7

I Basics

COB annuncia il rilascio dei Basics.

A tutti  i  Scientologists viene ordinato di fare questo corso, che consiste di  18 libri e 280 conferenze.

Le aule delle corsi nelle Org che LRH aveva destinato al training degli auditors, tipo l’Accademia o il Briefing Course, vengono convertite in classi per i Basics. Altri aule tipo lee aule del Classe VIII e le classi degli internati , vengono semplicemente chiuse.

Al contrario dei corsi dell’Accademia, i Basics — un corso fatto dal COB — non ha nessuna sezione pratica, e non insegna nessuna abilità pratica.

LRH era stato testimone di corsi che fossero di pura teoria, incluso un corso fatto di soli libri.

Questo è quanto disse in merito:


“Siccome siamo stati tutti educati con il sistema educativo di metà ventesimo secolo, allora pensiamo che mettiamo delle persone in un’aula e li facciamo saltare sui

libri seguendo un’orario allora daremo loro un’educazione. Bene non lo faremo. Noi siamo qui per addestrare auditors, non per dar loro un’educazione.

…Ti puoi divertire con la teoria fuori da un’Accademia, puoi leggere dei libri e così via. Ma in una Accademia solamente puoi IMPARARE certe cose , e nessun libro al mondo te le insegnerà.”

HCOB 7 June 1961
Academy Schedule, Clarification of
(OEC Vol. 4, p. 568)

“Le teorie ed i procedimenti possono essere presi dai libri e dai nastri o nei corsi.Ma le abilità tecniche si possono ottenere solo in un’Accademia… un fatto comprovato da anni di osservazione.”

HCO P/L 17 April 1961
Training, Professional
New Policy
(OEC Vol. 4, p. 565)

“…Non puoi insegnare in un’Accademia un piccolo corso di  Saint Hill. Quello lascialo fare a SH.”

LRH ED 667 INT
9 November 1967
Academy Checksheets
(OEC Vol. 4, p. 630)

2007

Auditors del Campo

Il COB mette di nuovo l’attenzione sul campo.

Ad un summit OT del 2006, COB tira fuori i suoi piani per un’auditing perfetto al 100% a tutti i livelli di Scientology.” Dice al pubblico che i nuovi esercizi della Golden Age per gli auditors del campo sono in lavoro.

In un inquietante messa in atto uguale a quella del 1983, i terminali di Qual  Flag e ASHO fanno visite con la forza agli auditors del campo, ispezionano i loro  folders, fanno fotografie delle loro case e delle stanze di auditing che usano, danno loro dei cramming, retread, e condizioni di etica.

Non come nel 1983, comunque, una CONVOCAZIONE PER QUAL viene mandata ad ogni auditor del campo, minacciandoli della cancellazione dall’albo di I HELP se non obbediscono.

Inoltre viene creato il posto di “Bridge Tracking I/C”, per monitorare il campo. Ad ogni auditor del campo viene richiesto di fornire i nomi dei suoi pc e di categorizzarli su una scala da 1 a 4 in base alla loro posizione sul ponte.

Al di la della violazione dell’ HCOB Superior Service Image di cui vi abbiamo dato nota prima, molte persone del pubblico che hanno assistito a queste scene hanno poi commentato privatamente che è troppo pericoloso fare l’auditor di questi tempi.Molti field auditor di conseguenza hanno iniziato a fare altri lavori part time o hanno persino smesso di audire.

2 0 0 9

Le Stats del momento

Dopo due anni dal rilascio dei Basics (e molti anni dopo le Golden Ages), le statistiche del training di  Class IVs, Grad Vs, Class VIs, Class VIIIs, e completamenti delle Internship sono, ognuna di queste ai loro più bassi livelli nella storia.

Sommario

Come risultato della Golden Age of Tech, della  Golden Age of Knowledge, dei Basics, adesso abbiamo le cose che seguono:

1.      Il maggior numero di prerequisiti per fare training che sia mai esistito nella storia di Scientology

2.      I checksheet per i livelli dell’ Accademia più lunghi di tutta la storia di Scientology

3.      Il più grande numero di esercizi NON-LRH della storia di  Scientology

4.      Il più grande numero di esercizi di memorizzazione della storia di Scientology

5.      Il più grande numero di esercizi per parafrasare nella storia di Scientology

6.      Il checksheet del Briefing Course più lungo di tutta la storia di  Scientology

7.      Il checksheet più lungo del corso di Class VIII di tutta la storia di Scientology

8.      Le  Internships che durano più a lungo in tutta la storia di  Scientology

9.      Il minor numero di  co-auditing sui Gradi o NED  di tutta la storia di Scientology

10.      Il corso più lungo di pura teoria  di tutta la storia di Scientology

E, come risultato di queste cose:

11.      Il minor numero di  auditors fatti  in tutta la storia di Scientology.

Annunci
One Comment leave one →
  1. Davide Golia permalink
    26 marzo 2012 11:40 PM

    Grazie staff dell’indipendologo. Avete fatto un buon lavoro a pubblicare questi dati di LRH.
    Personalmente ho ristudiato lo student hat con il metodo della “GOLDEN AGE di D.M.” e il risultato è stato che tutto ciò che ho “imparato” a memoria me lo sono dimenticato con molta facilità ed il prodotto finale è stato che ho disimparato ciò che avevo appreso con il vecchio STUDENT HAT di LRH.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...