Skip to content

“COSA E’ SUCCESSO AL TRAINING ” PARTE 4 e 5 di 10

9 aprile 2010

PERCHE’ LE PERSONE LO GIUSTIFICANO

************

Quando uno viene messo di fronte con le prove di un crollo senza precedenti a tutti I livelli del training, lo staff ed il pubblico spesso rispondono con giustificazioni e ragioni per cui sia così.

LRH ha scritto ampiamente circa il meccanismo mentale che sta dietro a questo fenomeno:

“Uno spesso si chiede come mai le persone siano così “ragionevoli” circa situazioni intollerabili ed illogiche.

La risposta è molto semplice: non possono riconoscere gli outpoints quando li vedono e quindi cercano di rendere ogni cosa logica.

L’abilità di veramente riconoscere un outpoint per quello che è, è in se stessa una abilità che serve per raggiungere una qualche pace mental.

…La reazione umana è quella di REAGIRE! Ad un outpoint. E poi diventare ragionevoli ed adottare una qualche spiegazione per la cosa, che di solito non è vera.

Puoi dire quasi sicuramente che “essere ragionevoli” è il sintomo di essere incapaci a riconoscere gli outpoints per quello che sono ed usarli per andare a scoprire una situazione reale.”

HCO P/L 30 September 1973 Issue II
Data Series 30, Situation Finding
(Management Series Vol. 1, p. 128)

“Un sacco di persone sono su un flusso bloccato dell’essere sani e sensati — e la cosa poi va a finire in stupidità. Quindi diventano ragionevoli. La loro capacità di stare di fronte al male ,non è all’altezza — di base, di stare di fronte agli outpoints.”

HCO P/L 18 March 1977RA
Data Series 43RA, Evaluation and Programs
(Management Series Vol. 1, p. 167)

“E’ orribile osservare quanto facilmente le persone si bevano i dub-in.Questo succede perchè una sequenza illogica ti fa sentire a disagio.
Per alleviare il disagio loro distorcono le loro osservazioni facendo not-is dell’outpoint e concludendo qualcosa .”

HCO P/L 18 May 1970
Data Series 7, Familiarity
(Management Series Vol. 1, p. 29)

“Le persone che spiegano quanto tutto sia sbagliato e che hanno delle ragioni per cui siano così e NON LE METTONO A POSTO sono le persone veramente pazze nell’universo “

19 August 1967
      The Supreme Test
      (OEC Vol. 0, p. 236)

LE GIUSTIFICAZIONI PIU’ DIFFUSE

***********

Ecco alcune delle giustificazioni che si sentono in giro relative al crollo delle statistiche del training.Ad ogni giustificazione segue la risposta appropriata in base alla policy di LRH.

Giustificazione #1:

In questo momento migliaia di persone stanno studiando i Basics in tutte le Accademie del pianeta. Questo non conta come training?

Risposta:

Sin dal1961, LRH non ha lasciato spazio per dubbi in relazione a ciò che conta o meno come training dell’Accademia:

“Apparentemente c’è della confusione considerevole in relazione a ciò che deve essere insegnato nell’Accademia.

…Ora non hanno importanza le schedulele classi o tutti gli altri modi fantasiosi utilizzati per eludere la necessità di confrontare gli studenti che abbiamo assunto, semplicemente buttale tutte via.Non sono un buon sostituto del training.

Siccome siamo stati tutti addestrati nel sistema educativo della metà del ventesimo secolo, allora siamo tutti propensi a pensare che mettere delle persone in una classe e farle saltare su dei libri in base ad un’orario li educherà. No non lo farà

Noi siamo qui per addestrare degli auditors non per dar loro un’educazione. Quindi semplicemente addestrateli.

… Ti puoi cincischiare con la teoria fuori dall’Accademia, leggere libri e così via. Ma è solo nell’Accademia che puoi IMPARARE certe cose, e nemmeno tutti i libri del mondo lo  loro.

… Quindi, tutto l’addestramento non è fatto per una classe, perché questo terminale chiamato classe non audirà mai nessuno. Tutto l’addestramento è per gli studenti a livello individuale che audiranno le persone, perché saranno solo gli studenti individualmente , non una classe, che faranno un qualsiasi tipo di auditing.”

HCOB 7 June 1961
Academy Schedule, Clarification of
(OEC Vol. 4, p. 568)

“Naturalmente,lo studente preferirebbe aver a che fare con un pensiero o della teoria od un procedimento veloce per pensare che non aver a che fare con degli engrams vivi e reali, dei secondary e i banks. Quindi noi non li addestriamo bene.”

HCO P/L 2 October 1958
Sale And Conduct Of Academy Courses
(OEC Vol. 4, p. 554)

“Teorie e procedimenti possono essere presi dai libri e dai nastri o nelle lezioni. Ma l’abilità tecnica non può essere appresa da nessuna parte se non in una Accademia…un fatto che è stato provato in anni di osservazione.”

HCO P/L 17 April 1961
Training, Professional New Policy
(OEC Vol. 4, p. 565)

“Visto che recentemente abbiamo scoperto che la teoria viene confontrata più facilmente che la doingness, la Sezione della Pratica viene creata per prendersi cura di questo fatto e fare in modo che gli studenti confrontino e facciano una doingness accurata.Questa sezione quindi non deve diventare una seconda Sezione della Teoria dove uno studia dei testi. Nella sezione della pratica lo studenta fa solamente.

…E chiaro che l’enfasi di tutti i corsi dell’addestramento deve essere posta sull’abilità ad audire senza nessun errore, ed una padronanza della teoria e degli obbiettivi di Scientology. Uno studente non appena lascia un corso deve essere capace di fare Scientology e di ottenere dei risultati eccellenti di auditing. “

HCO P/L 14 May 1962
Training Sections
(OEC Vol. 4, p. 583)

“…Lo scopo dell’Accademia è quello di addestrare auditors…”

HCO P/L 21 September 1965 Issue V
E-Meter Drills
(OEC Vol. 4, p. 626)

“Puoi riempire uno studente di teoria sino a che gli esce dale orecchie ma non avrai mai un auditor sino a che lui AUDISCE.Puoi persino fargli fare tutti gli eserciziche siano mai stati inventati ma di nuovo non avrai un auditor sino a che lui AUDISCE.

…La direzione verso cui stiamo andando è—noi FAREMO AUDITORS.”

LRH ED 299 INT
The End of Endless Training
(OEC Vol. 4, p. 419)

“Pochi dati insegnati molto ma molto bene daranno più beneficio ad uno studente di quanto non possa fare un grande corpo di dati incompleto.Quindi non puoi insegnare in una Accademia un piccolo Corso Saint Hill. Quello lasciatelo fare a SH.

…Lo studente ideale di una Accademia è un tecnico con delle abilità limitate ma di cui è sicuro e che può fare quelle cose bene senza variazioni.

Quindi i suoi  checksheet devono essere brevi.”

LRH ED 667 INT
9 November 1967
Academy Checksheets
(OEC Vol. 4, p. 630)

Queste referenze si applicano specialmente ai Basics. Con 18 libri 280 Nastri, i Basics, un corso che si è inventato il COB nell’estate del 2007 , è secondo solo Briefing Course per quanto concerne la lunghezza di un corso in Scientology. Ma differenza del B.C. e di tutti i corsi standard dell’Accademia, comunque, Non ha una Sezione Pratica, e non insegna auditing specifico o delle specifiche abilità.

Giustificazione #2:

Anche se il volume degli auditors fatti è molto sceso, la qualità del training moderno è molto più alta di quando non c’era la Golden Age of Tech.

Risposta:

Questo è un dato che si contraddice. LRH dice ripetutamente che le stanze dei corsi si riempiono nella misura in cui la qualità del training è alta:

“Le iscrizioni all’Accademia hanno molto poco a che fare con il Registrar. Ha solo a che fare con la qualità dell’Accademia

Sembra veramente stranoUna cattiva Accademia si svuota quasi all’improvviso.

Non ci sono nuovi iscritti in un Accademia che è gestita male. Una buona Accademia misteriosamente fa entrare un sacco di iscritti.

Lo abbiamo imparato con gli anni.E’ la cosa più maledettamente strana che tu possa mai vedere.Non riesci neanche a capire come l’abbiano scoperto.Non c’è quasi neanche il tempo perché lo scoprano.Se l’HGC perde di qualità ci vogliono 6 o 7 mesi per riprendersi di nuovo.

La cosa non è vera per l’Accademia. Lo farà in una settimana. Sara una delle cose più veloci che potrete osservare succedere.”

HCO P/L 17 September 1962R
An Arrangement of the Academy
(OEC Vol. 4, p. 599)

“Essendo sulle linee amministrative di tutte le orgs, posso dirvi così a bruciapelo che

LE LORO STATISTICHE DIPENDONO DAL VOLUME E DALLA QUALITA’ DEL LORO SERVIZIO.”

HCOB 25 August 1971
C/S Series 56, How to Get Results in an HGC
(Tech Subject Vol. 1, p. 210)

Giustificazione #3:

Anche se le statistiche del training sono molto giù, le stats di qualche altro prodotto sono su, tipo i programmi della Via alla Felicità o dei Ministri Volontari, la Campagna delle Librerie, ed il progetto per le opere di letteratura di LRH.

Risposta:

“Le Orgs hanno solo 2 principali prodotti finali di valore.
Uno è auditors ben addestrati. L’altro è pc soddisfatti.

…LaTech e le policy di Admin esistono solo per assistere ad ottenere questi due prodotti IN QUANTITA’.”

LRH ED 131 INT
Life Repair Block
8 December 1970
(OEC Vol. 4, p. 145)

ABLE, CCHR ed il Ministro Volontario sono sottoprodotti.

LRH ha detto molto chiaramente che noi dirigiamo utilizzando le statistiche deo Prodotti Finali di Valore , non quelle dei sottoprodotti:

“Il test di qualsiasi lista di sottoprodotti è: risultano in PFV [Prodotti Finali di Valore].
Altrimenti,qualcuno si è dato un grand a fare a tener lo staff occupato a fare qualcosa.

Il test di qualsiasi lista di sottoprodotti è se la stessa determina  buoni PFV quando viene usata.”

HCO P/L 24 July 1978
Subproducts, How to Compile a Subproduct List
(OEC Vol. 7, p. 826)

“Solo i reali PFV contano.”

HCO P/L 28 February 1980
Org Series 41
Production and One’s Standard of Living
(OEC Vol. 0, p. 313)

“Le stats dipendono dall’auditing fatta ed insegnata.

…Questo è la maniera di base con cui conquisteremo il mondo— auditing.

…Piccoli corsi per migliorare la vita, la difesa, la policy, gli OEC, la promozione, anche tutte queste cose hanno valore. Ma solo nella misura in cui fanno in modo che la gente entri e venga audita o addestrata come auditors.

…Un org fa entrare la gente (su qualsiasi gradiente) per essere audita e fa entrare gente per essere addestrata come auditors.

Questo da uno scopo all’org – perchè solo l’auditing può ripulire una comunità. Questo crea azione. Che genera entrate.

Se un org non è orientata in questo modo, allora nessun tipo di management anche se molto abile la farà andare avanti.

Questo è come la cosa è.”

LRH ED 67 INT
How to Raise Stats
20 December 1969
(OEC Vol. 4, p. 127)

Giustificazione #4:

A causa dell’influenza della televisione, delle droghe, ed il sabotaggio delle scuole fatto dagli psichiatri , il livello di alfabetismo adesso è così basso che molte persone non possono studiare.


Risposta:

A parte il fatto che questi fattori erano già diffusi prima che ci fosse il boom del training degli anni ’70, ma adesso ci sono ancor più strumenti che ci ha dato LRH per spantanare I problemi di studio, molti più di prima.

Questa è una lista di questi aiuti per lo studio con a seguire I loro fenomeni finali:

Chiarimento di parole Metodo 1:

“Quando viene fatto e completato  in maniera appropriata, il risultato del Chiarimento di Parole Metodo 1 è IL RECUPERO DELLA PROPRIA EDUCAZIONE.

Anche solo questo fattore può significare un guadagno tremendo per la persona. La cosa in più è che ora , avendo ripulito le malcomprensioni in soggetti precedenti, la strada si è spianata per fare in modo che lo studente ottenga il Massimo dal suo addestramento attuale o dalla sua attività. Adesso può studiare ed afferrare I materiali di qualsiasi soggetto molto più facilmente, perche non si impantanerà più perchè incappa su precedenti malcomprensioni.”

HCOB 25 September 1979RB
Word Clearing Series 34
Method One Word Clearing
(Tech Vol. XI, p. 540)

Primary Rundown (PRD):


“Il Primary Rundown consiste di chiarimento di parole e tecnica di studio.Fa diventare uno studente superletterato.

…The Primary Rundown è la porta aperta alla genialità.

Superletterato è una nuova condizione per l’uomo, che è esistita nel passato solo in pochi, in maniera accidentale, che sono diventati geni e grandi nomi della specie. “

HCOB 4 April 1972R
Primary Rundown
(Tech Vol. X, p. 84)

Il Green Form dello studio:

“Il Green Form dello studio è una lista di analisi che localizza ed indica come risolvere I problemi relativi allo studio, che sono largamente indipendenti o sono in aggiunta alle parole malcomprese.

…Il fenomeno finale del Green Form dello studioè una persona che sà che ora può studiare.”

HCOB 4 May 1981RA
Study Series 10RA, Study Green Form
(Tech Vol. XII, p. 296)

Intensivo di Dianetica per il Recupero dello Studente:

“Questo è un gradino opzionale se il pc ha ancora qualsiasi  problema con lo studio.

…L’intensivo ovrebbe terminare quando il pc è felice ora circa lo studio.”

HCOB 2 July 1978
NED Series 11,
Dianetic Student Rescue Intensive
(Tech Vol. XI, p. 169)

In più , ci sono lo  Student Confessional, lo Student Booster Rundown, lo Student FPRD Form, tutte le forme di Chiarimento di Parole, False Data Stripping, Crashing MU Finding, e tanti altri strumenti di Tech and Qual per aiutare a spantanare uno studente.

Dire o insinuare che queste azioni non funzionino più o che gli EP di questi rundowns non possano più essere raggiunti è il Massimo della degradazione tecnica.

CONTINUA……………………..

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...